Cominciano i lavori al mio plastico in scala N

Discussioni relative alla scala N 1:160

Moderatori: cararci, v200, sal727

Rispondi
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11640
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Cominciano i lavori al mio plastico in scala N

Messaggio da Egidio » mar giu 05, 2018 1:44 pm

Ottimo lavoro Lauro complimenti. Purtroppo per il problema della resina anch' io non ti posso essere di aiuto. Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9187
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Cominciano i lavori al mio plastico in scala N

Messaggio da v200 » mar giu 05, 2018 6:44 pm

Ciao Lauro,
le resine catalizzabili a freddo come queste per uso modellistico vanno colate a strati sottili circa 5 mm alla volta per avere un tempo ragionevole di indurimento, più si aumenta lo spessore più aumenta il tempo di indurimento.
Per la finitura corrugata puoi utilizzare l'apposita resina della Woodland Scenic, va stesa tamponandola con un vecchio pennello in modo da distribuirla sulla superficie in modo uniforme o solo nei punti desiderati ( vedi il canale della Woodland su You Tube ).
In caso che non riesci a reperirla puoi utilizzare le malte cristallo, resine alchinide o resine per belle arti. il procedimento rimane il medesimo
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
lauro fontana
Messaggi: 113
Iscritto il: lun lug 22, 2013 7:49 pm
Nome: Lauro
Regione: Toscana
Città: San Vincenzo
Età: 47
Stato: Non connesso

Re: Cominciano i lavori al mio plastico in scala N

Messaggio da lauro fontana » mar giu 05, 2018 7:40 pm

Lauro - Voler tornare un po' bambini è un problema?

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9187
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Cominciano i lavori al mio plastico in scala N

Messaggio da v200 » mar giu 05, 2018 9:01 pm

No, quella in foto da te postata è per cascate o ghiaccio. La confezione è un barattolino trasparente, cerco la referenza
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9187
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Cominciano i lavori al mio plastico in scala N

Messaggio da v200 » mar giu 05, 2018 9:04 pm

Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
lauro fontana
Messaggi: 113
Iscritto il: lun lug 22, 2013 7:49 pm
Nome: Lauro
Regione: Toscana
Città: San Vincenzo
Età: 47
Stato: Non connesso

Re: Cominciano i lavori al mio plastico in scala N

Messaggio da lauro fontana » mar giu 26, 2018 7:59 pm

Prodotti Woodland in arrivo Roby!
Avrei un altra richiesta...scusate...non so con cosa realizzare i marciapiedi cittadini. Avrei bisogno di un qualcosa che alla fine risultasse di un'altezza di circa 1mm.
Non so...la base fatta di un qualche materiale....e sopra incollarci fogli anche stampati in casa (di layout se ne trovano diversi...) .
Voi con cosa li realizzate? Grazie
Lauro - Voler tornare un po' bambini è un problema?

Avatar utente
sal727
Messaggi: 3183
Iscritto il: dom apr 26, 2015 5:22 pm
Nome: Salvatore
Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna
Ruolo: Moderatore
Età: 62
Stato: Non connesso

Re: Cominciano i lavori al mio plastico in scala N

Messaggio da sal727 » mar giu 26, 2018 8:04 pm

Puoi usare il forex da 1mm che si può anche incidere.
Ciao, Salvatore

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9187
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Cominciano i lavori al mio plastico in scala N

Messaggio da v200 » mar giu 26, 2018 9:45 pm

Forex,cartone plume , balsa, cartoncino
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
lauro fontana
Messaggi: 113
Iscritto il: lun lug 22, 2013 7:49 pm
Nome: Lauro
Regione: Toscana
Città: San Vincenzo
Età: 47
Stato: Non connesso

Re: Cominciano i lavori al mio plastico in scala N

Messaggio da lauro fontana » gio giu 28, 2018 7:46 pm

Grazie sia a Roby che a Salvatore! In parte userò, credo, cartoncino e\o balsa. Inoltre mi hanno segnalato una cosa che mi stuzzica parecchio: un sito inglese dove hanno dei rulli per "renderizzare" il Das

https://railnscale.com/construction/pavements-zn/

Immagine

Voglio provare perchè pare ci sia la possibilità di utilizzare anche solo parti del rullo, quindi sfruttare solo la trama che necessita.
Vi terrò informati [98]
Lauro - Voler tornare un po' bambini è un problema?

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9187
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Cominciano i lavori al mio plastico in scala N

Messaggio da v200 » gio giu 28, 2018 9:35 pm

Isola il rullo con talco oppure olio di vaselina , il DAS nella sua formula ha sia l' essicante che collante. Potrebbe impastarsi nelle scanalature. Come primo tentativo passerei il talco con un pennello sfregando il rullo per bene. Vaselina o olio di vaselina potrebbero influire sulla essiccazione del DAS.
Il DAS troppo sottile secca e si crepa facilmente, spianalo con un barattolo un po spesso ( sempre passando il talco sulla superficie del barattolo )poi passa il rullo
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
lauro fontana
Messaggi: 113
Iscritto il: lun lug 22, 2013 7:49 pm
Nome: Lauro
Regione: Toscana
Città: San Vincenzo
Età: 47
Stato: Non connesso

Re: Cominciano i lavori al mio plastico in scala N

Messaggio da lauro fontana » ven giu 29, 2018 8:22 am

Ok Roby, ti ringrazio dei consigli...mi stavo infatti chiedendo con cosa sarà meglio stendere il das. Grazie!
Lauro - Voler tornare un po' bambini è un problema?

Rispondi

Torna a “SCALA N”