Corbellini UTECA

Discussioni relative alla scala N 1:160

Moderatori: cararci, v200, lorelay49, sal727

Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7472
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Stato: Non connesso

Corbellini UTECA

Messaggio da giuseppe_risso »

Ho postato questa richiesta sul forum ASN ma, malgrado sia stata osservata più di 100 volte, non ho avuto nessuna risposta.
Ora riprovo qui sperando di avere maggior fortuna [99].
Sto montando la Corbellini Uteca e mi servirebbe un chiarimento.
Premetto che è una lastrina molto vecchia e forse, in seguito, sono state apportate modifiche, non lo so, ma trovo un problema con il cinematismo.
Non ho sentito nessuno farne cenno e quindi presumo che chi l'ha montata non abbia riscontrato problemi.
Però, io li ho riscontrati e cerco di spiegarmi: il mio modello ha il pezzo con il porta gancio che dovrebbe muoversi nella scanalatura apposita e creare l'allontanamento.
Per fare questo è necessario che il porta gancio rimanga staccato dal bordino di testata del pianale quel tanto che gli permette di avanzare come previsto nella scanalatura.
Ma così non è.
Allegato:
corbellinicinematismo.jpg
Come si vede dalla foto, il porta gancio, pur essendo tirato indietro al massimo per consentire il fissaggio, appoggia al bordino (per guadagnare un po' di spazio ho tolto anche i due pezzetti che chiudono il porta gancio esternamente) e quindi non ha nessuna possibilità di avanzare.
In quello fotografato da Carlo Mercuri un po' di spazio c'è, anche se apparentemente sembra un po' poco per un corretto scorrimento.
Chiederei, quindi, se per gli altri il problema non è esistito o se hanno risolto diversamente.
A Carlo vorrei anche chiedere se ha fatto qualche modifica alla chiusura del portagancio, perché mi sembra di vedere una piastrina laterale estranea al kit.
Grazie.
Allegati
cobellinicinematismocarlo (1).JPG
Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4488
Iscritto il: lun ago 27, 2012 11:14 am
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Stato: Non connesso

Re: Corbellini UTECA

Messaggio da MrPatato76 »

Potrebbe essere stata revisionata la lastrina per un errore di disegno del portagancio.
Io vedo due soluzioni:
1- allungare l'asola quel tanto che basta a recuperare il gioco che ti serve;
2- tagliare e risaldare più corto il portagancio in modo da accorciarlo quel tanto che ti serve. Non troppo altrimenti non riesce poi ad allontanarsi correttamente.
Propenderei per la prima comunque.
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto
Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7472
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Stato: Non connesso

Re: Corbellini UTECA

Messaggio da giuseppe_risso »

Grazie per i suggerimenti, purtroppo non sono praticabili.
Allargare l'asola di bloccaggio è possibile, ma il foro del perno che deve scorrere nelle scanalature non può diventare un'asola perchè il foro stesso è troppo vicino al porta gancio.
Tagliare e accorciare nemmeno perchè, sempre quel perno andrebbe a finire fuori posizione.
Comunque ho adottato un sistema simile, ho tagliato via la parte del pota gancio, e ho saldato un porta gancio che ho avanzato dalle lastrine del Ddm di Nino Rizzo.
Poi sul coperchietto del porta gancio (molto più stabile di quello di Uteca) ho saldato il perno.
Tutto funziona perfettamente.
gancio.jpg
Resta la meraviglia che nessuno di chi ha montato la carrozza in questione abbia risposto, ne qui, ne sul forum ASN.
Mah [105] .
Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4488
Iscritto il: lun ago 27, 2012 11:14 am
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Stato: Non connesso

Re: Corbellini UTECA

Messaggio da MrPatato76 »

...mmm.. l'ultima foto mostra una distanza giudicabile in circa un millimetro.
Quindi è probabile un errore di disegno del componente.
Hai fatto comunque un ottimo lavoro!!
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto
Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7472
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Stato: Non connesso

Re: Corbellini UTECA

Messaggio da giuseppe_risso »

Ho finito il modello.
DSCN0009.JPG
Qui si possono seguire le fasi del mio montaggio: http://www.ferromodellista.it/index.php ... Itemid=187
In conclusione, a mio parere, è un discreto modello, facile da montare.
Non mi sento, però, di esaltarlo, come è stato fatto da altri, perché troppe sono le mancanze e le approssimazioni che ho riscontrato.
Direi un modello da usare sul plastico, ma non certo da esposizione.
Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 9235
Iscritto il: ven nov 18, 2011 3:51 pm
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Corbellini UTECA

Messaggio da adobel55 »

Un ottimo montaggio, non c'è che dire.
Complimenti
Avatar utente
sal727
Messaggi: 3495
Iscritto il: dom apr 26, 2015 5:22 pm
Nome: Salvatore
Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Corbellini UTECA

Messaggio da sal727 »

giuseppe_risso ha scritto: sab feb 15, 2020 5:21 pm ...
In conclusione, a mio parere, è un discreto modello, facile da montare.
...
Bel lavoro,
facile da montare per te, io sarei già in crisi solo ad iniziare.
Ciao, Salvatore
Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7472
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Stato: Non connesso

Re: Corbellini UTECA

Messaggio da giuseppe_risso »

Facile da montare rispetto alla media di quelle che ho montato.
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12270
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Corbellini UTECA

Messaggio da Egidio »

Ottimo lavoro Giuseppe. Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano
Avatar utente
lorelay49
Socio GAS TT
Messaggi: 2864
Iscritto il: ven gen 25, 2013 6:32 pm
Nome: giuliano
Regione: Lombardia
Città: Locate di Triulzi
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Corbellini UTECA

Messaggio da lorelay49 »

Bravo Giuseppe, ottimo lavoro [264] [253] [253]
Giuliano
Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14572
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Corbellini UTECA

Messaggio da MrMassy86 »

Ottimo lavoro Giuseppe :)
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca
Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 22054
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Stato: Non connesso

Re: Corbellini UTECA

Messaggio da Andrea »

Direi un buon lavoro, sei quasi più bravo di me. [255]
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata
Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9639
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Corbellini UTECA

Messaggio da v200 »

Ciao Giuseppe,
Sinceramente non ho messo mai mano alle lastrine in fotoincisione metallica da assemblare per saldatura. Non posso che rimanere colpito dalla tua abilita in questo campo che deve avere non poche difficoltà .
Un lavoro impagabile
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.
Avatar utente
Pierluigi1954
Socio GAS TT
Messaggi: 2107
Iscritto il: lun gen 28, 2013 8:42 am
Nome: Pierluigi
Regione: Lombardia
Città: Milano
Stato: Non connesso

Re: Corbellini UTECA

Messaggio da Pierluigi1954 »

Grande Giuseppe, complimenti sia per la realizzazione che per l'ottimo esauriente tutorial. [99]

Torna a “SCALA N”