Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Discussioni relative alla scala N 1:160

Moderatori: cararci, v200, sal727

Rispondi
Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da Charlie63 » dom feb 24, 2019 5:18 pm

Si, il concetto vale per tutte, lo vedo sulle mie che ho digitalizzato.
Carlo

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9083
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da v200 » dom feb 24, 2019 5:37 pm

I motori D&A sono un po più commerciali che gli omologhi per il fermodellismo, possono essere anche senza spazzole quindi più bruschi
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1638
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da FraPis » dom feb 24, 2019 5:38 pm

Charlie63 ha scritto:
dom feb 24, 2019 5:13 pm
Con il digitale puoi andare a settare tutti i parametri che vuoi curva accelerazione, frenata vel max, vel min.e tante altre cose che, prima di prendere la z21 e provare un programma di gestione su PC, non pensavo si potessero fare...
Si infatti, la mia domanda era proprio riferita alla possibilità di variare i settaggi per modificare appunto la curva di accelerazione/rallentamento.

@Alceo, vedi che si può provare a far diventare purosangue un asino :mrgreen:
MrMassy86 ha scritto:
dom feb 24, 2019 5:16 pm
Ottimo lavoro Francesco e bel video, hai ragione quando affermi che le loco DeA siano più brusche e vadano a scatto, la cosa si nota parecchio nel video, la loco rossa soprattutto.
Normalmente con la digitalizzazione questi difetti tendono a diminuire proprio perché il concetto digitale e fatto per avere partenze e rallentamenti più realistici, poi addirittura variando le CV come giustamente detto da Carlo si possono personalizzare, io ho notato il miglioramento di funzionamento nelle mie loco in HO nate analogiche e poi tutte digitalizzate, presumo che il concetto valga per tutte, quindi anche le DeA :wink:
Massimiliano [253]
La mia paura è che la loco Hobbytrain si comporta benissimo in analogico, non soffre degli scatti delle loco DeA ed è questo che mi preoccupa, non vorrei che anche in digitale i limiti hardware delle loco DeA si facciano sentire [102]
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9083
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da v200 » dom feb 24, 2019 5:41 pm

Non credo, anzi proprio le varie funzioni dovrebbero migliorare la marcia. Quello che invece non do molto per scontato è la durata degli ingranaggi, con uso intenso potrebbero consumarsi in modo anomalo confronto a quelli in ottone o materiale sintetico delle loco più affermate
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da Charlie63 » dom feb 24, 2019 6:10 pm

FraPis ha scritto:
dom feb 24, 2019 5:38 pm
La mia paura è che la loco Hobbytrain si comporta benissimo in analogico, non soffre degli scatti delle loco DeA ed è questo che mi preoccupa, non vorrei che anche in digitale i limiti hardware delle loco DeA si facciano sentire [102]

No non si fanno sentire anzi... con partenza e fermata piu' dolci in digitale anche il l'usura e il rischio di rottura degli ingranaggi vengono ridotti dato che non vengono sollecitati bruscamente.
In quanto agli scatti, stai usando il regolatore piko fornito dalla DeA?
Se si e' normale dato che da quello che ho visto con il mio, la variazione di tensione in uscita, non e' molto lineare.
Carlo

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4584
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da Excalibur » dom feb 24, 2019 6:18 pm

MrMassy86 ha scritto:
dom feb 24, 2019 5:16 pm
........hai ragione quando affermi che le loco DeA siano più brusche e vadano a scatto, la cosa si nota parecchio nel video, la loco rossa soprattutto.
Non so se, Massimiliano, se questo possa dipendere, o meno dal rodaggio, le mie due loco verdi che non ho mai utilizzato vanno effettivamente a scatti a bassi regimi, mentre la loco rossa che ho utilizzato per tutte le mie prove risponde docilmente ai comandi ed ha una accelerazione e decelerazione progressiva e docile, risponde in maniera egregia alla variazione del cursore.
Boh ! [106]
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
Vincenzo Passalacqua
Messaggi: 217
Iscritto il: mer mar 29, 2017 1:53 pm
Nome: Vincenzo
Regione: Sicilia
Città: PALERMO
Età: 66
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da Vincenzo Passalacqua » dom feb 24, 2019 7:01 pm

FraPis ha scritto:
dom feb 24, 2019 3:57 pm
Dopo aver fatto circolare le loco DeA ho fatto qualche prova con la loco Hobbytrain BR 110 332-4, immediatamente ho notato alcune differenze nel funzionamento, sebbene le loco DeA funzionino egregiamente la loco Hobbytrain appare più fluida nella marcia e più docile e progressiva nelle partenze da fermo in accelerazione e nel rallentamento, le loco DeA le ho trovate molto più nervose, brusche nei movimenti e "scattose" in accelerazione/rallentamento, avete trovato anche voi differenze?
Pensate che con la digitalizzazione possa essere mitigato questo difetto?

Francesco, si in digitale le loco della DeA si trasformano radicalmente diventando docili e fluidissime. Io le ho digitalizzate con i decoder ESU e vanno benissimo.
Vincenzo

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1638
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da FraPis » dom feb 24, 2019 7:04 pm

Perfetto, i vostri commenti mi confortano, ad aprile mi faccio il regalo di compleanno :mrgreen:
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13687
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da MrMassy86 » dom feb 24, 2019 7:05 pm

Alceo sicuramente ogni loco dopo che viene rodata va sempre meglio, e il solito concetto che applichiamo sulle auto.
Puo darsi che quella di Francesco abbia fatto il suo debutto nel video
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4584
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da Excalibur » dom feb 24, 2019 7:46 pm

Non so come la pensiate voi, ma io sono propenso a lasciare questo plastico così com'è, poichè credo che non valga la pena spendere tante energie e soldi per renderlo digitale, considerato anche che doveva essere un banco di prova per i principianti.
Ora che mi sono smaliziato ed acquisito un pò d'esperienza, il mio prossimo plastico, se mai ce ne sarà ancora uno, sarà fatto con tutti i criteri e con tutti crismi e soprattutto non sarà a questa scala, ma alla scala perfetta. [102]
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1638
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da FraPis » dom feb 24, 2019 8:47 pm

La penso esattamente al contrario, nel plastico le modifiche da fare sono minime, la parte digitale può tranquillamente essere riutilizzata in un prossimo plastico, da come ne parli sembra quasi che il digitale con i suoi settaggi e le varie configurazioni ti spaventi, un po' come alcuni che rifiutano l'utilizzo di uno smartphone a beneficio di in datato classico cellulare
[102]
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
Vincenzo Passalacqua
Messaggi: 217
Iscritto il: mer mar 29, 2017 1:53 pm
Nome: Vincenzo
Regione: Sicilia
Città: PALERMO
Età: 66
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da Vincenzo Passalacqua » dom feb 24, 2019 8:57 pm

FraPis ha scritto:
dom feb 24, 2019 8:47 pm
La penso esattamente al contrario, nel plastico le modifiche da fare sono minime, la parte digitale può tranquillamente essere riutilizzata in un prossimo plastico, da come ne parli sembra quasi che il digitale con i suoi settaggi e le varie configurazioni ti spaventi, un po' come alcuni che rifiutano l'utilizzo di uno smartphone a beneficio di in datato classico cellulare
[102]
Francesco, la penso esattamente come te.
Vincenzo

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4584
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da Excalibur » dom feb 24, 2019 11:01 pm

Non sono affatto spaventato, per me questo plastico è nato così e così rimane, come dicevo e ripeto è stato semplicemente un banco di prova.
Qualora decidessi di intraprendere l'impresa di creare un nuovo plastico, sarà progettato di sana pianta, con tutti gli annessi e connessi.
Modificare una cosa già esistente non mi ha mai attratto ed interessato più del dovuto, alla fine questi plastici saranno più o meno, salvo qualche interpretazione personale e/o variazione, tutti uguali ed anonimi.
Insomma, per farla breve, mi piacerebbe creare una creatura tutta mia ed ineguagliabile, tutto qua.
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da Charlie63 » lun feb 25, 2019 2:42 am

Excalibur ha scritto:
dom feb 24, 2019 11:01 pm

...,come dicevo e ripeto è stato semplicemente un banco di prova...
A maggior ragione ora hai la possibilità di sfruttarlo come banco di prova anche per far esperienza in digitale e, sempre se ne avrai voglia, quando vorrai fare un nuovo plastico avrai già l'esperienza che ti eviterà di fare molti errori.
In fondo non ti serve molto: 2 decoder per le loco, 1 multiplo per gli scambi e una centralina per il controllo.
Non ti serve automatizzare tutto all'inizio.... le cose si fanno un passo per volta.
Carlo

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4584
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da Excalibur » lun feb 25, 2019 11:43 am

Una volta completato questo plastico è destinato alla mia nipotina, che attualmente ha tre anni, non vorrei renderglielo troppo complicato, deve essere in grado di giocarci senza tanti automatismi sofisticati e se dovesse rompere, o rovinare qualcosa.............pazienza.
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9083
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da v200 » lun feb 25, 2019 12:40 pm

Anzi su questo plastico si può fare esperienza con il digitale, avendo salite, alternanze, fermate etc , solo un esempio lasciare un convoglio che circola e una loco che fa manovra , alternare o utilizzare due convogli in contemporanea con diverse velocità un merci e un passeggeri . L'applicazione del digitale non richiede grandi stravolgimenti basta collegare due fili al posto di quelli del trafo per il tracciato è lasciando i deviatoi in analogico per i primi passi poi se prevede in futuro un progetto più importante l'esperienza acquisita gioverà non poco
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1638
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da FraPis » lun feb 25, 2019 12:46 pm

Excalibur ha scritto:
lun feb 25, 2019 11:43 am
Una volta completato questo plastico è destinato alla mia nipotina, che attualmente ha tre anni, non vorrei renderglielo troppo complicato, deve essere in grado di giocarci senza tanti automatismi sofisticati e se dovesse rompere, o rovinare qualcosa.............pazienza.
Tempo al tempo, mi sembra prematuro e poco didattico far giocare sul plastico (e non solo guardare mentre viene manovrato da un adulto) una bimba di 3 anni, aspetterei ancora qualche anno,a mio parere 8÷10 anni può essere un'età compatibile e non prima :wink:
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4584
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da Excalibur » lun feb 25, 2019 1:11 pm

Non saprei Francesco, già ora ci sta giocando, con la mia supervisione naturalmente, manovra i vari interruttori ed all'accendersi della relativa spia ne enuncia il colore, losso, vedde, blu, poi attiva gli scambi ed ad ogni scatto batte le manine e dice : "blava, sono tanto blava", ti assicuro che è uno spettacolo vederle così tanto entusiasmo e gioia di partecipare,
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4584
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da Excalibur » ven mar 15, 2019 11:47 am

Francesco, stavo visionando di nuovo il tuo filmato ed ho l'impressione che il locomotore urti qualcosa nel tratto alto del tracciato, in un punto compreso tra la fattoria ed il laghetto, ogni volta che passa da lì si sente un "toc-toc", da cosa è dovuto ?
Da qualche chiodino fuoriuscito, o da una cattiva giunzione dei binari in quel punto, oppure me lo fanno soltanto le mie orecchie ? [101]
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1638
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da FraPis » ven mar 15, 2019 12:04 pm

Excalibur ha scritto:
ven mar 15, 2019 11:47 am
Francesco, stavo visionando di nuovo il tuo filmato ed ho l'impressione che il locomotore urti qualcosa nel tratto alto del tracciato, in un punto compreso tra la fattoria ed il laghetto, ogni volta che passa da lì si sente un "toc-toc", da cosa è dovuto ?
Da qualche chiodino fuoriuscito, o da una cattiva giunzione dei binari in quel punto, oppure me lo fanno soltanto le mie orecchie ? [101]
E bravo Alceo [101]
si tratta di qualche granellino di ballast adiacente ai binari ancora da rimuovere [102]
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4584
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da Excalibur » ven mar 15, 2019 1:04 pm

Il fatto mi rallegra, perchè significa che non sono diventato del tutto sordo. :mrgreen:
E' un bel pò di tempo che non ti si sente, ancora impegni familiari ?
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1638
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da FraPis » sab mar 16, 2019 2:07 pm

Compatibilmente con il poco tempo a disposizione per la costruzione pubblico alcune foto dei lavori nella parte sinistra del plastico [101]
Allegati
IMG_20190316_123851-1984x1488.jpg
IMG_20190316_123844-1984x1488.jpg
IMG_20190316_124232-1984x1488.jpg
IMG_20190316_123836-1984x1488.jpg
IMG_20190316_123817-1984x1488.jpg
IMG_20190316_123951-1984x1488.jpg
IMG_20190316_123922-1984x1488.jpg
IMG_20190316_123911-1984x1488.jpg
IMG_20190316_124202-1984x1488.jpg
IMG_20190316_124155-1984x1488.jpg
IMG_20190316_124005-1984x1488.jpg
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4584
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da Excalibur » sab mar 16, 2019 2:45 pm

Bello Francesco, rispecchia molto la realtà, in modo particolare il muraglione, realizzato molto bene.
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1638
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da FraPis » sab mar 16, 2019 4:01 pm

Prima e dopo gli ultimi lavori
Allegati
IMG_20190223_194432-1984x1488-1944x1458.jpg
IMG_20190316_124219-1984x1488-1944x1458.jpg
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13687
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da MrMassy86 » sab mar 16, 2019 4:17 pm

Bel lavoro Francesco!!!
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Rispondi

Torna a “SCALA N”