Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Discussioni relative alla scala N 1:160

Moderatori: cararci, MrMassy86, v200, sal727

Rispondi
Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 210
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da Charlie63 » gio gen 17, 2019 8:08 pm

Prova a mettere un camion o un bus dove c'e' la freccia...
Allegati
IMG_20190104_201934-1984x1488.jpg
Carlo

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1553
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 54
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da FraPis » gio gen 17, 2019 8:18 pm

Excalibur ha scritto:
gio gen 17, 2019 7:48 pm
Molto, molto interessante Francesco, ma fammi capire bene, i lampioncini sono già completi di lampadine, collegamenti e già assemblati ?
Non c'è nulla da saldare, o collegare se non i terminali dei cavetti ai relativi morsetti ?
Vedo in foto delle resistenze, suppongo che bisogna collegarle per avere una caduta di tensione.
In base ai tuoi ragguagli, mi sa tanto che li ordinerò anch'io, ma potevi dirlo prima, no ? [105]
Tra parentisi, non mi arrivano più le tue notifiche. [103]

PS : sto guardando con vero interesse le tue foto, che vedo per la prima volta, non ti sembra che gli attraversamenti dei binari siano un pò troppo larghi ?
Vado per ordine
I lampioncini sono assemblati come li vedi, occorre solo una goccia di colla per fissare definitivamente il corpo illuminante alla parte superiore del palo ed una goccia per il colletto di base

Il lampione è completo di lampadina led ordinabile in due temperature 3000K (luce calda) o 6000K (luce fredda)

Il led ha i conduttori già saldati ed infilati nel palo

Una volta posizionato il palo luce occorre saldare la resistenza (fornita col lampione) per poterlo alimentare alla tensione di 12÷16V

Non posso promuovere e sponsorizzare un prodotto prima di averlo testato personalmente, cosa che ho comunque fatto non appena ricevuti, ovvero oggi [104]

Per le notifiche che non ti arrivano non so proprio che fare [102]

Gli attraversamenti pedonali sui binari sono volutamente grandi, per la precisione 6, 40 metri, per la valutazione ho visionato innumerevoli immagini e filmati relativi agli anni 70 ed ho constatato che la cosa poteva essere plausibile

Se hai altri quesiti fai pure [102]
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1553
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 54
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da FraPis » gio gen 17, 2019 8:29 pm

Charlie63 ha scritto:
gio gen 17, 2019 8:08 pm
Prova a mettere un camion o un bus dove c'e' la freccia...
E' basso e per le auto non ci sono problemi, per quanto riguarda camion o bus non ne sono in possesso e non ho la possibilità di provare, ma non è un problema.. se non dovesse passare ho in alternativa il piano "B" ovvero unica corsia nella parte più alta con senso unico alternato con diritto di precedenza per chi sale... nelle strade di montagna Svizzera ci sono parecchi tunnel e ponti per attraversamento corsi d'acqua gestiti in questa maniera, occorre anche tenere presente che la strada in salita è una strada secondaria e senza uscita che si ferma nel piazzale della chiesa per cui ho valutato questo tipo di soluzione [102]
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 3775
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 70
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da Excalibur » gio gen 17, 2019 9:56 pm

FraPis ha scritto:
gio gen 17, 2019 8:29 pm
E' basso e per le auto non ci sono problemi, per quanto riguarda camion o bus non ne sono in possesso e non ho la possibilità di provare, ma non è un problema.. se non dovesse passare ho in alternativa il piano "B" ovvero unica corsia nella parte più alta con senso unico alternato con diritto di precedenza per chi sale...
Francesco, per rendere il tutto plausibile sarebbe stato sufficiente spostare il ponte un pò più sulla destra, centrare cioè il ponte sulla ferrovia e sulla strada sottostanti come ho fatto io, inoltre nella parte sovrastante si viene ad eliminare quella fastidiosa curva stretta che fà urtare i convogli contro il parapetto destro del ponte stesso.
Allegati
001.JPG
Alceo - Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o non valgono nulla le sue idee, o non vale nulla lui. (Ezra Pound)

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1553
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 54
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da FraPis » gio gen 17, 2019 10:36 pm

Si Alceo può essere, ma tutto quello che può essere trovato realmente non lo considero un errore o difetto, quindi non ho avuto l'esigenza di modificare a tutti i costi, ci sono altre cose che non rifarei ed il ponte non è nella lista.
Considera inoltre che nel tuo plastico quella che passa sotto il ponte é la strada principale, nel mio é secondaria
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 210
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da Charlie63 » gio gen 17, 2019 11:37 pm

FraPis ha scritto:
gio gen 17, 2019 8:29 pm
Charlie63 ha scritto:
gio gen 17, 2019 8:08 pm
Prova a mettere un camion o un bus dove c'e' la freccia...
E' basso e per le auto non ci sono problemi, per quanto riguarda camion o bus non ne sono in possesso e non ho la possibilità di provare, ma non è un problema.. se non dovesse passare ho in alternativa il piano "B" ovvero unica corsia nella parte più alta con senso unico alternato con diritto di precedenza per chi sale... nelle strade di montagna Svizzera ci sono parecchi tunnel e ponti per attraversamento corsi d'acqua gestiti in questa maniera, occorre anche tenere presente che la strada in salita è una strada secondaria e senza uscita che si ferma nel piazzale della chiesa per cui ho valutato questo tipo di soluzione [102]
Se vedi le dimensioni del camion nella foto di Alceo, probabilmente non ti passa nemmeno nel punto piu' alto sotto il ponte... per ottenerne l'altezza prova a mettere 4 (se non 5) macchinine della DeA una sopra l'altra e vedi se e dove sbattono.
Carlo

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1553
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 54
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da FraPis » ven gen 18, 2019 7:32 am

Ci passa, ci passa [102] sei solo ingannato dalla prospettiva della foto, poi ripeto per me è un dettaglio e non un problema e per ovviare cercherò di non posizionare, in quel tratto di strada, mezzi ed altri elementi che possano facilitare un confronto proporzionale immediato.
Immagine

P.s.: Sarò forse ingannato dalla foto ma i camion di Alceo mi sembrano un tantino ingombranti e credo che non siano stati realizzati in scala N con rapporto 1/160, ma come dicevo prima, anche in questo caso per ridurre l'effetto, sarebbe opportuno posizionare i mezzi dove sia difficoltoso fare un raffronto comparativo
Immagine
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11081
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 54
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da Egidio » ven gen 18, 2019 9:04 am

[264] Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11081
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 54
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da Egidio » ven gen 18, 2019 9:05 am

[264] [264] Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 3775
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 70
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da Excalibur » ven gen 18, 2019 9:18 am

I mezzi che ho acquistato a parte, quali camion, autobus, roulottes ed automobili sono della Busch e della Noch e sono rigorosamente in scala 1:160, come riportato anche sulle confezioni, infatti come scrivevo in questa discussione

viewtopic.php?f=106&t=15486&start=1000

sono le automobiline della DeA che sono fuori scala, troppo piccole, per niente rifinite e per giunta di marca sconosciuta, quindi poco affidabili.

Francesco, se non hai fissato il tutto non è un grande lavoro spostare a destra il ponte di 2/3 cm., ne guadagnerebbe anche sotto l'aspetto estetico, come puoi ben notare nella mia foto.
Ti dico questo perchè so che tu curi e stai molto attento ai particolari ed un ponte non è un particolare da niente, occupa la scena centrale di tutto il paesaggio.
Alceo - Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o non valgono nulla le sue idee, o non vale nulla lui. (Ezra Pound)

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1553
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 54
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da FraPis » ven gen 18, 2019 10:44 am

Può essere Alceo, ma il confronto non l'ho fatto con le automobiline DeA ma con l'infrastruttura, strade case ecc., c'è da dire che che il nostro plastico è ambientato in epoca III / epoca IV e le dimensioni dei veicoli in quel periodo erano decisamente più contenute, il PostAuto più grosso che circolava nelle strade di montagna svizzere era il saurer 3duk-50 https://www.google.com/search?q=saurer+ ... 20&bih=938 lungo 11,00 metri, alto 3,15 metri e largo 2,30 metri che rapportato in scala 1:160 è lungo 68mm, alto 19,6mm e largo 14,3mm

Potresti cortesemente farmi avere le misure esatte (col calibro) del Bus da te acquistato?
Grazie [104]

P.S.: ho già fissato tutto e non sogno lontanamente di modificare il ponte, pazienza... il mio plastico sarà apprezzato per altri motivi n e non per il ponte.. almeno spero :mrgreen:
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 3775
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 70
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da Excalibur » ven gen 18, 2019 11:12 am

Le misure del mio autobus, rilevate col calibro, corrispondono quasi alla lettera a quelle del tuo, infatti è lungo 69 mm., largo 16,2 mm. ed alto da terra 18,5 mm., senza contare l'ingombro del condizionatore sul tetto.
In primo luogo il plastico deve soddisfare te stesso, non lo stiamo costruendo per farlo appezzare dagli altri.
Però è un vero peccato Francesco, ti sei avvalso di foto per realizzare i più piccoli particolari conformi alla realtà, non curandoti di una struttura basilare come un ponte, che è il primo elemento che salta agli occhi in tutto il contesto.
Inutile ripeterti che io lo modificherei, si dice sempre che un plastico non è mai terminato e definitivo.
Alceo - Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o non valgono nulla le sue idee, o non vale nulla lui. (Ezra Pound)

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1553
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 54
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da FraPis » ven gen 18, 2019 11:41 am

Però è un vero peccato Francesco, ti sei avvalso di foto per realizzare i più piccoli particolari conformi alla realtà, non curandoti di una struttura basilare come un ponte, che è il primo elemento che salta agli occhi in tutto il contesto.
Inutile ripeterti che io lo modificherei, si dice sempre che un plastico non è mai terminato e definitivo.
La verità è che a te può sembrare un problema ma a me piace così e non ho nessuna intenzione di modificare il ponte, ripeto... nella realtà non tutto è centrato e simmetrico, ho visto di persona molte situazioni di montagna che si rispecchiano perfettamente col ponte e strada in oggetto, ti assicuro che sono molti i casi in cui la realtà supera la fantasia [102]
largo 16,2 mm
Largo 16,2 mm significa in realtà 2,60 metri circa 5 centimetri in più del limite massimo attuale circolabile su strada e ben 30 centimetri più largo dei mezzi riferiti all'epoca di riferimento del plastico
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 8612
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da v200 » ven gen 18, 2019 11:47 am

Un ottimo link per lampioni in scala N che ho preso per altri lavori è li ho trovati validi sia per il prezzo che quantità ( già assemblati si deve saldare in alcuni casi il secondo filo al palo e la resistenza ) è questo
https://www.ebay.it/str/archifreunde-mo ... 9343120013
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 3775
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 70
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da Excalibur » ven gen 18, 2019 11:57 am

FraPis ha scritto:
ven gen 18, 2019 11:41 am
Largo 16,2 mm significa in realtà 2,60 metri circa 5 centimetri in più del limite massimo attuale circolabile su strada e ben 30 centimetri più largo dei mezzi riferiti all'epoca di riferimento del plastico
Sinceramente Francesco, io rimango basito dal fatto che tu dia molta importanza a pochi centimetri di larghezza di un mezzo e nessuna ad un ponte sotto il quale ci passerebbe a mala pena una bicicletta, o rispecchi la realtà in tutto e per tutto, oppure vai a fantasia, poi che possa piacerti o meno è un altro discorso. [105]
Alceo - Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o non valgono nulla le sue idee, o non vale nulla lui. (Ezra Pound)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 3775
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 70
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da Excalibur » ven gen 18, 2019 12:05 pm

Grazie Roberto, era appunto quello che andavo cercando, lampioncini già assemblati, anche se Francesco direbbe che sono anacronistici per l'epoca in cui è ambientato il nostro plastico. :idea:
Alceo - Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o non valgono nulla le sue idee, o non vale nulla lui. (Ezra Pound)

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1553
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 54
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da FraPis » ven gen 18, 2019 1:32 pm

Excalibur ha scritto:
ven gen 18, 2019 11:57 am
FraPis ha scritto:
ven gen 18, 2019 11:41 am
Largo 16,2 mm significa in realtà 2,60 metri circa 5 centimetri in più del limite massimo attuale circolabile su strada e ben 30 centimetri più largo dei mezzi riferiti all'epoca di riferimento del plastico
Sinceramente Francesco, io rimango basito dal fatto che tu dia molta importanza a pochi centimetri di larghezza di un mezzo e nessuna ad un ponte sotto il quale ci passerebbe a mala pena una bicicletta, o rispecchi la realtà in tutto e per tutto, oppure vai a fantasia, poi che possa piacerti o meno è un altro discorso. [105]
Mi dispiace per te [105] fattene una ragione :mrgreen:
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 3775
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 70
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da Excalibur » ven gen 18, 2019 2:01 pm

FraPis ha scritto:
ven gen 18, 2019 1:32 pm
Mi dispiace per te [105] fattene una ragione :mrgreen:
Per quello che mi riguarda, potresti inserire anche un'astronave nel plastico, per me non farebbe nessuna differenza. :mrgreen:
Alceo - Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o non valgono nulla le sue idee, o non vale nulla lui. (Ezra Pound)

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 210
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da Charlie63 » ven gen 18, 2019 2:39 pm

Excalibur ha scritto:
ven gen 18, 2019 2:01 pm
FraPis ha scritto:
ven gen 18, 2019 1:32 pm
Mi dispiace per te [105] fattene una ragione :mrgreen:
Per quello che mi riguarda, potresti inserire anche un'astronave nel plastico, per me non farebbe nessuna differenza. :mrgreen:
Verissimo... resta il fatto che nemmeno un architetto ubriaco costruirebbe un ponte con una strada in quella posizione, sotto il quale (viste le dimensioni) potrebbe passarci comodamente una autostrada a 3 corsie per senso di marcia...
Carlo

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1553
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 54
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da FraPis » ven gen 18, 2019 3:39 pm

Lecita e corretta l'osservazione ma resta comunque così, non so che altro dirvi [257]
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 3775
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 70
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da Excalibur » ven gen 18, 2019 3:55 pm

Io invece vorrei semplicemente dire Francesco, che se si esegue il lavoro secondo le proprie esigenze e gusti, poi mi sembra inutile chiedere pareri e consigli altrui. [257]
Alceo - Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o non valgono nulla le sue idee, o non vale nulla lui. (Ezra Pound)

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1553
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 54
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da FraPis » ven gen 18, 2019 4:50 pm

Allora mettiamola così, prendo atto della vostra osservazione ma essendo avanti con i lavori, a seguito analisi dei pro e dei contro per la modifica necessaria allo spostamento in una fase ormai avanzata, reputo trascurabile l'errore e lascio le cose come stanno [104]
Excalibur ha scritto:
ven gen 18, 2019 3:55 pm
poi mi sembra inutile chiedere pareri e consigli altrui. [257]
Non mi risulta che abbia mai chiesto espressamente il parere di qualcuno, nella mia pagina chiunque è libero di esprimere la propria opinione ma credo di aver diritto di sentirmi libero di accettare l'osservazione o perseguire fino in fondo la mia idea, ma questo vale anche per eventuali (poche) osservazioni da me fatte nei confronti delle vostre realizzazioni, mi sembra che si stia creando un'inutile polemica su un problema che non esiste e questo non è piacevole nei confronti degli altri utenti che ci leggono
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 3775
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 70
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da Excalibur » ven gen 18, 2019 5:13 pm

La mia non vuole assolutamente essere una polemica, lungi da me l'idea, ma una semplice osservazione.
Ho capito che abbiamo un modo completamente diverso di ragionare, io mi sono iscritto a questo Forum unicamente per chiedere consigli da inesperto quale sono, pur seguendo scrupolosamente le istruzioni dettate dalla DeA.
Sapessi quante volte ho fatto e disfatto, dietro consigli e suggerimenti altrui, strutture già terminate che tra l'altro mi piacevano anche, ma ad occhi esperti sembravano ed erano errate, me ne accorgevo soltanto dopo, a modifiche eseguite. [104]
Alceo - Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o non valgono nulla le sue idee, o non vale nulla lui. (Ezra Pound)

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13129
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia
Ruolo: Moderatore
Età: 32
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da MrMassy86 » ven gen 18, 2019 5:37 pm

FraPis ha scritto:
ven gen 18, 2019 7:32 am
Ci passa, ci passa [102] sei solo ingannato dalla prospettiva della foto, poi ripeto per me è un dettaglio e non un problema e per ovviare cercherò di non posizionare, in quel tratto di strada, mezzi ed altri elementi che possano facilitare un confronto proporzionale immediato.
Immagine

...
Leggevo la discussione, Francesco per ovviare a fare modifiche alla strada potresti inserire un cartello stradale prima del ponte con l'altezza consentita per il transito sotto di esso, cosi è plausibile e non sei costretto a fare modifiche :wink:
Tra l'altro a me onestamente piace e anche il muretto di sostegno lo trovo un'idea azzeccata :D
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 210
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da Charlie63 » ven gen 18, 2019 6:05 pm

Questo è il trattore DeA con il piano stradale al livello del tuo, si vede dal punto della fine dell'arco...
Allegati
20190118_165349-900x1200.jpg
Carlo

Rispondi

Torna a “SCALA N”