Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Discussioni relative alla scala N 1:160

Moderatori: cararci, v200, sal727

Rispondi
Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1633
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 55
Stato: Non connesso

Plastico ferrovia Gottardo DeA Scala N by FraPis

Messaggio da FraPis » gio apr 20, 2017 1:17 pm

Salve a tutti, di seguito vi illustrerò le varie fasi di costruzione del plastico "Ferrovia del Gottardo" edito dalla De Agostini.

Considerando che a differenza dell'edizione presentata in Germania la DeA non rende disponibile l'acquisto diretto della base del plastico, iniziamo con la costruzione dello stesso.
Partendo dalle misure di 1480x800mm indicate nell'opera, per una questione di ottimizzazione dei pannelli in multistrato, ho preferito ricalcare, con leggere differenze, lo schema proposto di germania.

Ho acquistato al brico un pannello in legno multistrato dim. 1200x600x15mm e quattro pannelli sempre in legno multistrato dim. 1200x400x4mm, per una spesa totale di circa 40 euro, col multistrato da 15mm appositamente sfilato in strisce da 70mm ho realizzato gli elementi per la costruzione dei quattro telai per la base





Immagine:
Immagine
240,01 KB

Immagine:
Immagine
230,1 KB

Immagine:
Immagine
214,12 KB

Immagine:
Immagine
216,44 KB

Immagine:
Immagine
418,23 KB

Immagine:
Immagine
287,28 KB

Continua....
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1633
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 55
Stato: Non connesso

Messaggio da FraPis » gio apr 20, 2017 1:46 pm

Continuiamo con la realizzazione del piano base e precisamente con il ridimensionamento alla misura di 800x370mm dei quattro pannelli in multistrato spessore 4mm


Immagine:
Immagine
132,44 KB

Immagine:
Immagine
201,58 KB

Immagine:
Immagine
424,38 KB

Immagine:
Immagine
412,27 KB

Immagine:
Immagine
227,4 KB

Immagine:
Immagine
221,77 KB

Immagine:
Immagine
231,3 KB

Immagine:
Immagine
188,56 KB

Immagine:
Immagine
202,4 KB

Continua....
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
benigni99
Socio GAS TT
Messaggi: 1129
Iscritto il: dom ago 10, 2014 2:42 pm
Nome: Filippo
Regione: Toscana
Città: Firenze
Età: 15
Stato: Non connesso

Messaggio da benigni99 » gio apr 20, 2017 2:27 pm

un lavoro Ben fatto!! Continua così Francesco!! :wink:

Filippo
Filippo Benigni - Il mio canale YouTube - Il mio profilo Instagram

"Imparare a vedere è il tirocinio più lungo in tutte le arti." Edmond De Goncourt

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1633
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 55
Stato: Non connesso

Messaggio da FraPis » gio apr 20, 2017 2:29 pm

Una volta terminati i 4 pannelli del ripiano, ho rifilato gli otto listelli 1200x70x15mm precedentemente realizzati, su ciascun listello ho realizzato due tagli in modo da ottenere un elemento lungo 770mm ed un altro da 370mm per un totale di 1140mm riuscendo così ad ottenere uno scarto di soli 60mm


Immagine:
Immagine
167,74 KB

Immagine:
Immagine
187,78 KB

Immagine:
Immagine
182,51 KB

Una volta ultimata l'attività di rifilatura ho ottenuto tutti gli elementi principali per la realizzazione della base, e precisamente:

n°8 elementi dim. 770x70x15mm
n°8 elementi dim. 370x70x15mm
n°4 elementi dim. 800x370x4mm

è chiaro che chi non avesse la possibilità di lavorare il legno in casa può tranquillamente acquistare gli elementi già tagliati se non addirittura farsi preparare la base assemblata dal proprio falegname di fiducia :smile:

Continua.......
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9043
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Messaggio da v200 » gio apr 20, 2017 5:26 pm

Ottimo lavoro Francesco :wink: :grin:
sia come falegnameria che spiegazione.
Roby
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1633
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 55
Stato: Non connesso

Messaggio da FraPis » gio apr 20, 2017 6:22 pm

v200 ha scritto:

Ottimo lavoro Francesco :wink: :grin:
sia come falegnameria che spiegazione.
Roby


Grazie Roby, il modellismo è uno dei miei hobby che per ovvi motivi non può non essere associato anche al bricolage, anche la sega circolare a banco con slitta è una mia creazione :razz:
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9043
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Messaggio da v200 » gio apr 20, 2017 6:26 pm

ACC........ complimenti :grin: :grin:
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
marco cacelli
Messaggi: 1316
Iscritto il: lun set 14, 2015 9:30 am
Nome: marco
Regione: Lombardia
Città: erba (co)
Età: 57
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da marco cacelli » gio apr 20, 2017 6:57 pm

bel lavoro..... :cool:
ciao...
marco... :smile:
Marco Cacelli

Avatar utente
Peppe Petronio
Messaggi: 831
Iscritto il: mer lug 17, 2013 9:37 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Sicilia
Città: ENNA
Età: 70
Stato: Non connesso

Messaggio da Peppe Petronio » gio apr 20, 2017 7:21 pm

Scusami Francesco , nella DEA tedesca si parla di un telaio con i laterali da 8 cm, invece ho capito che tu li hai sfilato a 7cm, o sbaglio? e poi i 4 tagli dei pianali sono da 6mm ma tu mi pare li hai fatti da multistrato da 4 mm,forse un po leggero come base.

Peppe
Peppe Petronio

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13626
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » gio apr 20, 2017 11:38 pm

Ottimo inizio Francesco, seguirò con piacere l'evolversi dei lavori :wink:
Mi sono permesso di riscrivere il titolo minuscolo, tutto maius"""" nei forum equivale ad urlare [:I]
Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1633
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 55
Stato: Non connesso

Messaggio da FraPis » ven apr 21, 2017 9:51 am

@Peppe

Nell'introduzione ho appunto scritto che avrei realizzato la base con "leggere differenze", questo non perché non mi andassero bene le misure DeA ma perché alcune volte occorre fare di necessità virtù, la mia attività lavorativa lascia poco tempo libero da dedicare alle mie passioni ed il poco tempo debbo sfruttarlo al meglio, quando sono andato al "brico" non ho trovato esattamente ciò che cercavo, allora durante l'acquisto ho elaborato un piano alternativo per portare a casa +/- lo stesso risultato, ovviamente con la lavorazione del legno ho a mio favore svariate precedenti esperienze :grin: , partiamo dal multistrato da 15mm (pannello intero), l'unica misura somigliante che ho trovato e mi permettesse di limitare gli sprechi è stata di 1200x600, come ho detto in precedenza, la lunghezza 1200 mi permetteva di creare con un unico elemento, sia il lato lungo che quello corto, considerando che gli elementi necessari erano 8, per realizzare gli elementi da H=80 avrei dovuto trovare un pannello almeno 1200x660, 80x8=640mm + 14mm di materiale "mangiato" dalla lama del disco, a questo punto ho fatto alcune valutazioni ed ho optato per la riduzione di 10mm, la struttura del telaio se ben assemblato non soffrirà minimamente dei millimetri mancanti, stessa valutazione l'ho fatta per i pannelli del ripiano, non trovando disponibile lo spessore da 6mm dovevo decidere se prenderli da 4mm o 10mm, ho preferito da 4mm per rendere la struttura più leggera, ovviamente ho valutato quale peso, una volta terminato, avrei dovuto mettere sopra :smile:
Io credo che modificare e portare soluzioni alternative rientra nello spirito del modellista, poi ovviamente non tutte le ciambelle riescono col buco, l'importante è riuscire a trovare soluzioni per porvi rimedio :grin: :grin:
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1633
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 55
Stato: Non connesso

Messaggio da FraPis » ven apr 21, 2017 10:01 am

@ Massimiliano

:smile: Si conosco le "regole dei forum" (sono stato socio fondatore ed amministratore di un forum di automodellismo dinamico[:I]) ma ero convinto che il maiuscolo nel titolo non fosse sinonimo di "urlato", in ogni caso hai fatto bene :cool:
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9043
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Messaggio da v200 » ven apr 21, 2017 12:28 pm

Ultimamente il legno ha preso prezzi assurdi, per colmo il metallo costa meno in proporzione :cool:
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
Peppe Petronio
Messaggi: 831
Iscritto il: mer lug 17, 2013 9:37 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Sicilia
Città: ENNA
Età: 70
Stato: Non connesso

Messaggio da Peppe Petronio » ven apr 21, 2017 6:57 pm

FraPis ha scritto:

@Peppe

Nell'introduzione ho appunto scritto che avrei realizzato la base con "leggere differenze", questo non perché non mi andassero bene le misure DeA ma perché alcune volte occorre fare di necessità virtù, la mia attività lavorativa lascia poco tempo libero da dedicare alle mie passioni ed il poco tempo debbo sfruttarlo al meglio, quando sono andato al "brico" non ho trovato esattamente ciò che cercavo, allora durante l'acquisto ho elaborato un piano alternativo per portare a casa +/- lo stesso risultato, ovviamente con la lavorazione del legno ho a mio favore svariate precedenti esperienze :grin: , partiamo dal multistrato da 15mm (pannello intero), l'unica misura somigliante che ho trovato e mi permettesse di limitare gli sprechi è stata di 1200x600, come ho detto in precedenza, la lunghezza 1200 mi permetteva di creare con un unico elemento, sia il lato lungo che quello corto, considerando che gli elementi necessari erano 8, per realizzare gli elementi da H=80 avrei dovuto trovare un pannello almeno 1200x660, 80x8=640mm + 14mm di materiale "mangiato" dalla lama del disco, a questo punto ho fatto alcune valutazioni ed ho optato per la riduzione di 10mm, la struttura del telaio se ben assemblato non soffrirà minimamente dei millimetri mancanti, stessa valutazione l'ho fatta per i pannelli del ripiano, non trovando disponibile lo spessore da 6mm dovevo decidere se prenderli da 4mm o 10mm, ho preferito da 4mm per rendere la struttura più leggera, ovviamente ho valutato quale peso, una volta terminato, avrei dovuto mettere sopra :smile:
Io credo che modificare e portare soluzioni alternative rientra nello spirito del modellista, poi ovviamente non tutte le ciambelle riescono col buco, l'importante è riuscire a trovare soluzioni per porvi rimedio :grin: :grin:

Bene Francesco, come non detto, la mia era solo una precisazione. Poi e chiaro che quello che conta è costo/disponibilita materiale, trovando soluzioni idonee alla fattibilità con il minor spreco possibile.
Comunque ti auguro un buon lavoro vedo con piacere che hai molta esperienza di fallegnameria.
Peppe
Peppe Petronio

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1633
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 55
Stato: Non connesso

Messaggio da FraPis » mar apr 25, 2017 2:17 pm

Continuiamo ora con l'assemblaggio degli elementi precedentemente realizzati


Immagine:
Immagine
388,81 KB

Trapano, squadra, metro, avvitatore, viti e colla vinilica, questo è quanto occorre per avere una buona riuscita

Immagine:
Immagine
358,16 KB

L'utilizzo delle morse permette il bloccaggio degli elementi prima dell'assemblaggio finale

Immagine:
Immagine
341,08 KB

Due elementi lunghi 770mm e due lunghi 370mm ci permettono di ottenere une cornice 800mm x 370mm

Immagine:
Immagine
260,63 KB

Con l'utilizzo di una graffettatrice e abbondante colla vinilica fissiamo ora il fondo in multistrato da 4mm alle cornici appena assemblate

Immagine:
Immagine
344,68 KB


Questo ci permette di ottenere il primo dei quattro "vassoi" da realizzare

Immagine:
Immagine
222,59 KB


Procediamo alla realizzazione degli altri "vassoi"

Immagine:
Immagine
229,59 KB


Fino al completamento dei quattro elementi principali

Immagine:
Immagine
249,79 KB


Immagine:
Immagine
281,05 KB

Non ci resta ora che attendere che si asciughi la colla per poi procedere con l'assemblaggio definitivo


Immagine:
Immagine
302,61 KB

Immagine:
Immagine
226,81 KB

Continua......
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9043
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Messaggio da v200 » mar apr 25, 2017 6:12 pm

Seguo Seguo,
ottimo il piano per il ferro :wink: :grin:
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13626
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » mar apr 25, 2017 6:37 pm

Ottima struttura, bel lavoro :wink: Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
SteaMarco
Socio GAS TT
Messaggi: 831
Iscritto il: dom dic 06, 2015 8:30 am
Nome: Marco
Regione: Piemonte
Città: Moncalieri
Età: 43
Stato: Non connesso

Messaggio da SteaMarco » mar apr 25, 2017 10:22 pm

Ottimo lavoro,

mi sembra solido e leggero...

Io continuo a studiarvi tutti... :geek:

Marco
Marco - Non è il mezzo che fà la differenza ma l'uomo

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1633
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 55
Stato: Non connesso

Messaggio da FraPis » lun mag 01, 2017 1:34 pm

Asciugata la colla, passiamo ora all'assemblaggio definitivo della base



Immagine:
Immagine
296,5 KB

Immagine:
Immagine
281,66 KB

Per unire i pannelli semilavorati, ho utilizzato bulloni testa tonda/quadra 6x40MA completi di rondella maggiorata e dado autograffiante

Immagine:
Immagine
273,87 KB


Immagine:
Immagine
278,12 KB


Immagine:
Immagine
276,6 KB


Per rinforzare ulteriormente la base ed uttenere una sufficiente rigidità, sul lato lungo, ho incollato e fissato con viti due listelli 40x10mm

Immagine:
Immagine
393,26 KB

Immagine:
Immagine
316,48 KB

Con una fresa da 25mm ho praticato dei fori passanti tra i vari pannelli, questi torneranno utili durante il cablaggio dei cavi di alimentazione elettrica

Immagine:
Immagine
330,68 KB


Immagine:
Immagine
355,14 KB

Infine, sul piano base assemblato, ho replicato lo schema a quadri 50x50mm identico a quello della collezioner DeA

Immagine:
Immagine
266,87 KB


Immagine:
Immagine
246,03 KB

Continua......
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9043
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Messaggio da v200 » lun mag 01, 2017 2:03 pm

Un bel lavoro molto pulito è ordinato.
Utilissimo aver riportato la griglia di riferimento sul piano
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1633
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 55
Stato: Non connesso

Messaggio da FraPis » lun mag 01, 2017 2:19 pm

Grazi Roby, molto gentile [:I] è mia intenzione disegnare anche il tracciato in modo da avere sempre i riferimenti durante la costruzione [:I]
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13626
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » lun mag 01, 2017 4:34 pm

Complimenti, lavoro di falegnameria davvero ben eseguito :grin: Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1633
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 55
Stato: Non connesso

Messaggio da FraPis » dom mag 14, 2017 2:46 pm

Con l'ausilio della carta velina ho ricopiato il tracciato, successivamente ho posizionato il modello in carta velina sulla base de ho iniziato il trasferimento dello schema


Immagine:
Immagine
465,36 KB

Immagine:
Immagine
325,88 KB

Immagine:
Immagine
373,05 KB

Immagine:
Immagine
377,94 KB

Immagine:
Immagine
469,1 KB

Continua........
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9043
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Messaggio da v200 » dom mag 14, 2017 2:48 pm

Utilissima questa tua lavorazione :wink:
Grazie per la condivisione :grin: :grin:
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11508
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio » dom mag 14, 2017 6:04 pm

:cool: Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano

Rispondi

Torna a “SCALA N”