Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Discussioni relative alla scala N 1:160

Moderatori: cararci, v200, sal727

Rispondi
Avatar utente
aleps
Messaggi: 237
Iscritto il: mar feb 28, 2017 8:33 pm
Nome: alessandro
Regione: Marche
Città: pesaro
Età: 33
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da aleps » mar gen 21, 2020 8:29 am

Qualcuno di voi ha mai sperimentato l uso della sabbia per realizzare effetto texture del asfalto?
Alessandro

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13977
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da MrMassy86 » mar gen 21, 2020 4:17 pm

aleps ha scritto:
mar gen 21, 2020 8:29 am
Qualcuno di voi ha mai sperimentato l uso della sabbia per realizzare effetto texture del asfalto?
Si è una cosa sperimentata, guarda qui :wink:

viewtopic.php?f=105&t=15044&start=25

Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
aleps
Messaggi: 237
Iscritto il: mar feb 28, 2017 8:33 pm
Nome: alessandro
Regione: Marche
Città: pesaro
Età: 33
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da aleps » mar gen 21, 2020 4:33 pm

OK grazie, non ho solo capito che scala sta usando.. La tecnica è applicabile anche per la scala n?
Alessandro

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9326
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da v200 » mer gen 22, 2020 12:11 am

La scala del link di Massi è HO, volendo si. Basta che la sgranatura sia proporzionata ai veicoli e pedoni.
Tempo fa in edicola trovavo una pasta malleabile da giocare per i bambini leggermente ruvida detta " sabbia magica" nel barattolo era polverosa dopo un periodo di manipolazione riscaldandosi diventava semi fluida come lo " slime ". Nei negozi di belle arti trovi pasta pomice in differenti granulometria per usi artistici quali fondi per affreschi o bassorilievi. Questa pasta pomice ha già il suo collante per aderire dove vuoi. Se devi fare il passaggio a livello o il piazzale binari non va bene.
Comunque un asfalto in 1:160 non appare ruvido come al vero, ma se ami la finitura ruvida puoi usare carta seppia per ricreare l' asfalto. Oppure tesaurizzare con vari strumenti.
Ma tornando al esempio una volta data la colla vinilica sul area interessata stende la sabbia,la pressa bene, poi una volta incollata la dipinge
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
aleps
Messaggi: 237
Iscritto il: mar feb 28, 2017 8:33 pm
Nome: alessandro
Regione: Marche
Città: pesaro
Età: 33
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da aleps » mer gen 22, 2020 9:02 am

Io ho fatto così per le banchine tra i binari, ho steso colla vinilica e pressata la sabbia, e l effetto non mi dispiace però non penso di applicarlo anche al piazzale della stazione, essendo l area più vasta rispetto alla striscia della banchina ho paura che venga fuori un pastrocchio
Alessandro

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9326
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da v200 » mer gen 22, 2020 5:44 pm

Noch ha in catalogo apposite vernici leggermente ruvide per fare asfalti e terreni vedi sul suo catalogo on line
http://shop.noch.de/
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
wmax53
Socio GAS TT
Messaggi: 485
Iscritto il: ven giu 15, 2012 10:03 pm
Nome: Massimo
Regione: Lombardia
Città: Assago
Età: 67
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da wmax53 » mer gen 22, 2020 7:20 pm

Ciao, io uso la carta vetrata grigio scuro della Dexter grana P500 .
Tagliata e sagomata secondo necessità, la posiziono sul plastico incollandola con Vinavil.
Una volta asciutta bene, passo un parallelepipedo di legno tenero (di adeguata grandezza) su tutta la carta vetrata, questo permette di ottenere un colore sfumato simile all'asfalto "vissuto".
Non trattando la carta con il legno, si ottiene un buon effetto asfalto appena posato.
Ciao Massimo

Avatar utente
cremo75
Socio GAS TT
Messaggi: 97
Iscritto il: gio mag 03, 2012 7:52 pm
Nome: stefano
Regione: Lombardia
Città: milano
Età: 44
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da cremo75 » gio gen 23, 2020 9:32 am

aleps ha scritto:
mar gen 21, 2020 8:29 am
Qualcuno di voi ha mai sperimentato l uso della sabbia per realizzare effetto texture del asfalto?
Ciao questo è un tratto di strada che ho realizzato con la sabbia per il mio diorama
IMG_0836.JPG
Il procedimento è molto semplice. In un bicchiere di plastica metti un po' di sabbia, del vinavil non diluito, del borotalco e dei colori acrilici (grigio o nero come preferisci che venga l'asfalto), mescoli molto bene dopo di che stendi il tutto con una spatolina. Se ti vuoi aiutare con le mani ricorda di usare i guanti in lattice altrimenti lasci le impronte sull'asfalto. Spero di esserti stato di aiuto
Ciao
Stefano

Avatar utente
aleps
Messaggi: 237
Iscritto il: mar feb 28, 2017 8:33 pm
Nome: alessandro
Regione: Marche
Città: pesaro
Età: 33
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da aleps » gio gen 23, 2020 10:31 am

cremo75 ha scritto:
gio gen 23, 2020 9:32 am
aleps ha scritto:
mar gen 21, 2020 8:29 am
Qualcuno di voi ha mai sperimentato l uso della sabbia per realizzare effetto texture del asfalto?
Ciao questo è un tratto di strada che ho realizzato con la sabbia per il mio diorama
IMG_0836.JPG

Il procedimento è molto semplice. In un bicchiere di plastica metti un po' di sabbia, del vinavil non diluito, del borotalco e dei colori acrilici (grigio o nero come preferisci che venga l'asfalto), mescoli molto bene dopo di che stendi il tutto con una spatolina. Se ti vuoi aiutare con le mani ricorda di usare i guanti in lattice altrimenti lasci le impronte sull'asfalto. Spero di esserti stato di aiuto
Ciao
OK grazie, il tuo in che scala è?
Alessandro

Avatar utente
cremo75
Socio GAS TT
Messaggi: 97
Iscritto il: gio mag 03, 2012 7:52 pm
Nome: stefano
Regione: Lombardia
Città: milano
Età: 44
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da cremo75 » gio gen 23, 2020 11:14 am

Il mio è H0
Ciao
Stefano

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9326
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da v200 » gio gen 23, 2020 5:16 pm

Un po grossa come granatura per l'enne basta solo cercarne una che sia abinabile
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
aleps
Messaggi: 237
Iscritto il: mar feb 28, 2017 8:33 pm
Nome: alessandro
Regione: Marche
Città: pesaro
Età: 33
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da aleps » ven gen 24, 2020 1:39 pm

Ok allora per il momento lascio da parte il discorso sabbia per il piazzale, lasciandola applicata alle banchine di ancje perché le ho già incollate e non mi va di smontarle [99].. Invece per realizzare le linee bianche delle corsie, un buon metodo per esser più precisi possibili? Avrei pensato di intagliare la sagoma che la dea ha fornito, ritagliare lo spessore delle linee di corsia e pitturare di bianco per poi rimuovere la sagoma una volta asciutto il colore
Alessandro

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9326
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da v200 » ven gen 24, 2020 5:47 pm

Pennarello Uniposca, nastro adesivo in carta per i contorni guida ritagliato con un bisturi mono uso a lama dritta che trovi in farmacia per pochi euro.
Pennelli o pennarelli vano molto bene sul liscio un po meno ad esempio su terreni con molte linee in negativo ( piastrelle ) poiché possono far colare la vernice entro esse, che poi sarai costretto a ritoccare. L'ideale utilizzare l'aerografo se lo si possiede e se si sa utilizzare.
Personalmente preferisco una matita artistica nel colore desiderato, non coprendo perfettamente mi crea l'idea di usurato piuttosto che nuovo troppo appariscente
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
aleps
Messaggi: 237
Iscritto il: mar feb 28, 2017 8:33 pm
Nome: alessandro
Regione: Marche
Città: pesaro
Età: 33
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da aleps » ven gen 24, 2020 9:33 pm

Ma tramite uniposca o matita come ti regoli per tratti dritti ma soprattutto un curva? Tutto a mano libera? :shock:
Alessandro

Avatar utente
cremo75
Socio GAS TT
Messaggi: 97
Iscritto il: gio mag 03, 2012 7:52 pm
Nome: stefano
Regione: Lombardia
Città: milano
Età: 44
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da cremo75 » sab gen 25, 2020 10:34 am

Come ha detto Roberto anche io ho usato il pennarello uniposca dopo aver creato una dima con nastro adesivo di carta tagliata con il bisturi per le strisce discontinue, mentre per le strisce continue basta un semplice righello.
ti allego foto
IMG_0843.JPG
Per quanto riguarda i tratti in curva aiutati con un semplice curvilineo da disegno
curvilineo.jpg
Ciao
Stefano

Avatar utente
aleps
Messaggi: 237
Iscritto il: mar feb 28, 2017 8:33 pm
Nome: alessandro
Regione: Marche
Città: pesaro
Età: 33
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da aleps » dom gen 26, 2020 11:59 am

Ok molto bene grazie
Alessandro

Rispondi

Torna a “SCALA N”