Ben arrivato! Fate login o registratevi per fruire di tutte le funzionalità del forum e del sito.
Se eri già registrato e non ti ricordi la password usa questo link per recuperare l'accesso
Sito e forum dedicati al fermodellismo, il nostro hobby viene praticato in molte maniere diverse, tutte ugualmente valide: hai un plastico? oppure sei un collezionista? oppure un semplice appassionato? Non esitare a scrivere nel forum, tutti gli interventi sono benvenuti ... Postate foto e video del vostro plastico e chiedete aiuto per ogni problema o curiosità inerente al nostro hobby.

Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

Autocostruzioni ed elaborazioni realizzate in scala TT

Moderatore: Andrea

Messaggio
Autore
Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 10013
Iscritto il: domenica 3 maggio 2015, 18:31
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

#226 Messaggio da v200 »

Anche per i serbatoi un lavoro non da poco per le bombature laterali :grin: :wink:


Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
Andrew245
Messaggi: 3591
Iscritto il: lunedì 23 gennaio 2012, 21:12
Nome: Andrea
Regione: Veneto
Città: Venezia
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

#227 Messaggio da Andrew245 »

- Roberto , permettimi un suggerimento ; se la tua mano è straordinaria, e lo dico senza retorica, mi chiedo , ma perchè non utilizzi l'alluminio come faccio io ? Ti accorgeresti che la qualità finale del soggetto ne guadagnerebbe ulteriormente, sia in solidità e finezza dei pezzi che la plastica quasi sempre, non permette ; basta un solo archetto da oreficeria e ti ritrovi con il massimo possibile in mano ! Tutte le materie plastiche le abbandoneresti in un istante, risparmieresti anche in fatica !! Hai una mano che merita materiali migliori da lavorare, se pensi poi che avresti minore difficoltà anche nella riproduzione dei dettagli ...; Io non le utilizzo più da anni, o se lo faccio è per necessità del caso! :wink:

Avatar utente
roy67
Socio GAS TT
Messaggi: 6454
Iscritto il: domenica 27 gennaio 2013, 8:13
Nome: Roberto
Regione: Emilia Romagna
Città: Parma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

#228 Messaggio da roy67 »

Lo so Andrea. Il motivo è complesso.
Brevemente: Non posso fare polvere metallica in casa a causa di una grave allergia a molti metalli che ha mia moglie, fra i quali proprio l'alluminio.
La plastica è l'unico materiale che posso limare, forare, sbavare e carteggiare..... senza problemi. Altrimenti devo andare altrove a fare modellismo. :sad:
Ciao. Roberto Alinovi - L'uomo non teme ciò che in lui non c'è. (Hermann Hesse)

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12922
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

#229 Messaggio da Egidio »

Grande Roby !! :wink: Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano

Avatar utente
Andrew245
Messaggi: 3591
Iscritto il: lunedì 23 gennaio 2012, 21:12
Nome: Andrea
Regione: Veneto
Città: Venezia
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

#230 Messaggio da Andrew245 »

- Capisco Roberto, complimenti comunque ! :wink:

Avatar utente
roy67
Socio GAS TT
Messaggi: 6454
Iscritto il: domenica 27 gennaio 2013, 8:13
Nome: Roberto
Regione: Emilia Romagna
Città: Parma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

#231 Messaggio da roy67 »

Grazie Andrea. E' un problema.. Lo so... Anzi, più che un problema lo definirei "limitazione". Ma uno che ambisce ad essere modellista riesce ad ovviarvi.... :wink:

Intanto i serbatoi sono stati installati sul modello, in attesa di verniciatura.

Immagine:
Immagine
218 KB

Ovviamente parlo sempre di verniciatura preliminare, la base su cui creare il lavoro definitivo... :wink:
Ciao. Roberto Alinovi - L'uomo non teme ciò che in lui non c'è. (Hermann Hesse)

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 22730
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2011, 19:42
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

#232 Messaggio da Andrea »

Caspita Roby, quando ti aTTivi, procedi spedito.
Davvero un gran bel lavoro. :cool:
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
roy67
Socio GAS TT
Messaggi: 6454
Iscritto il: domenica 27 gennaio 2013, 8:13
Nome: Roberto
Regione: Emilia Romagna
Città: Parma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

#233 Messaggio da roy67 »

Andrea ha scritto:

Caspita Roby, quando ti aTTivi, procedi spedito.
Davvero un gran bel lavoro. :cool:


Lo so. C'è poco da fare..
"Noi", vaporiere" del secolo scorso, abbiamo bisogno di tempo e cura. L'accensione del focolare per tempo ed il riscaldamento dei fasci tubieri con disciplina.

Una volta in pressione, però..... :wink:

:cool: :cool: :cool: :cool: :cool: :cool: :cool: :cool: :cool: :cool: :cool: :cool:
Ciao. Roberto Alinovi - L'uomo non teme ciò che in lui non c'è. (Hermann Hesse)

Avatar utente
roy67
Socio GAS TT
Messaggi: 6454
Iscritto il: domenica 27 gennaio 2013, 8:13
Nome: Roberto
Regione: Emilia Romagna
Città: Parma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

#234 Messaggio da roy67 »

Ecco, appunto..... :cool:

Immagine:
Immagine
228,04 KB

Ovviamente è solo una prova tecnica.... :wink:
Sto solo scherzando..... :cool:
Ciao. Roberto Alinovi - L'uomo non teme ciò che in lui non c'è. (Hermann Hesse)

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12922
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

#235 Messaggio da Egidio »

Bel risultato !! Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano

Avatar utente
roy67
Socio GAS TT
Messaggi: 6454
Iscritto il: domenica 27 gennaio 2013, 8:13
Nome: Roberto
Regione: Emilia Romagna
Città: Parma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

#236 Messaggio da roy67 »

I lavori proseguono, anzi, ad onor del vero sono in dirittura d'arrivo... :wink:

Un rocchetto di cotone nero di alta qualità... A cosa servirà?

Immagine:
Immagine
218,68 KB

Aver fatto per anni modellismo navale insegna a gestire i microscopici fili, che in questo caso non sono scotte e neanche griselle... Ma semplicemente i cavi di sollevamento avvolti nel "tamburo d'avvolgimento".
D'apprima legati a nodo scorsoio, in modo che "stringa" il tamburo tirando....

Immagine:
Immagine
197,16 KB

... e poi avvolti ai lati, allargandosi. Una goccia di colla vinilica diluita e tutto si blocca.

Immagine:
Immagine
195,01 KB

Anche l'invecchiamento prosegue...

Immagine:
Immagine
242,48 KB
Ciao. Roberto Alinovi - L'uomo non teme ciò che in lui non c'è. (Hermann Hesse)

Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 9906
Iscritto il: venerdì 18 novembre 2011, 15:51
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

#237 Messaggio da adobel55 »

Beh il filo c'è, manca la macchina da cucire, Andrew puoi farla ??
Complimenti Roy.
Ciao
Adolfo

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12922
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

#238 Messaggio da Egidio »

:cool: :cool: :cool: Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano

Avatar utente
roy67
Socio GAS TT
Messaggi: 6454
Iscritto il: domenica 27 gennaio 2013, 8:13
Nome: Roberto
Regione: Emilia Romagna
Città: Parma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

#239 Messaggio da roy67 »

Dopo aver dotato i due elementi del braccio gru delle relative pulegge di scorrimento dei cavi di sollevamento, sono stati verniciati e leggermente "unti"

Immagine:
Immagine
198,36 KB

Conseguentemente sono stati infilati i "cavi" di sollevamento

Immagine:
Immagine
227,42 KB

Immagine:
Immagine
212,71 KB
Ciao. Roberto Alinovi - L'uomo non teme ciò che in lui non c'è. (Hermann Hesse)

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12922
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

#240 Messaggio da Egidio »

Bravo Roby !! :cool: Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 10013
Iscritto il: domenica 3 maggio 2015, 18:31
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

#241 Messaggio da v200 »

Con il colore si vedono molto bene i vari dettagli costruiti,che pazieza :cool: :cool: :cool:
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12922
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

#242 Messaggio da Egidio »

v200 ha scritto:

Con il colore si vedono molto bene i vari dettagli costruiti,che pazieza :cool: :cool: :cool:

Vero...... :wink: Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano

Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 9906
Iscritto il: venerdì 18 novembre 2011, 15:51
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

#243 Messaggio da adobel55 »

Boh, ho dei dubbi, non so se mi piace molto o moltissimo.
:grin: :grin: :grin: :grin:
Bravo Roy.
Il Piinfarina dei mezzi agricoli e da cantiere.
Ciao.
Adolfo

Avatar utente
roy67
Socio GAS TT
Messaggi: 6454
Iscritto il: domenica 27 gennaio 2013, 8:13
Nome: Roberto
Regione: Emilia Romagna
Città: Parma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

#244 Messaggio da roy67 »

adobel55 ha scritto:
Il Piinfarina dei mezzi agricoli e da cantiere.
Ciao.
Adolfo


Mo va là....
Ciao. Roberto Alinovi - L'uomo non teme ciò che in lui non c'è. (Hermann Hesse)

Avatar utente
roy67
Socio GAS TT
Messaggi: 6454
Iscritto il: domenica 27 gennaio 2013, 8:13
Nome: Roberto
Regione: Emilia Romagna
Città: Parma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

#245 Messaggio da roy67 »

Un colpo alla botte ed un colpo al cerchio...
Un po' di modulo ed un po' di gru....

Diciamo che ormai la gru è terminata... mancano veramente pochi particolari.. Qualche ora di lavoro...

Anche in questo caso l'aver costruito qualche migliaio di sartie, griselle e scotte ha aiutato.... :cool: :cool:

Immagine:
Immagine
250,29 KB

Immagine:
Immagine
228,48 KB

Immagine:
Immagine
245,38 KB
Ciao. Roberto Alinovi - L'uomo non teme ciò che in lui non c'è. (Hermann Hesse)

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 15195
Iscritto il: sabato 10 novembre 2012, 15:42
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

#246 Messaggio da MrMassy86 »

Non vedo l'ora di vederla ultimata, complimenti Roy :grin: Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12922
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

#247 Messaggio da Egidio »

OTTimo !! :wink: Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano

Avatar utente
roy67
Socio GAS TT
Messaggi: 6454
Iscritto il: domenica 27 gennaio 2013, 8:13
Nome: Roberto
Regione: Emilia Romagna
Città: Parma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

#248 Messaggio da roy67 »

Proprio stamattina mi sono sentito telefonicamente con Mr President del gasTT, impegnato nel raduno tecnico di Segrate, per avere le misure di un blocco di marmo. Per poter procedere all'installazione del gancio e conseguente trazione dei cavi di sollevamento.

Intanto ho costruito il gancio..... :wink: con 2 pezzi di plasticard da 0,5 mm sagomati ad hoc, distanziati dalla "puleggia"... Un tondo di plastica diametro 2 mm.

Immagine:
Immagine
194,53 KB

Fra loro ho inserito un filo di ferro piegato ad uncino ed ho verniciato...

Immagine:
Immagine
224,18 KB

Ovviamente ho messo una goccia di colla vinilica anche sulla puleggia di testa del braccio gru, per bòloccare la posizione dei cavi di sollevamento

Immagine:
Immagine
181,05 KB

Immagine:
Immagine
191,28 KB
Ciao. Roberto Alinovi - L'uomo non teme ciò che in lui non c'è. (Hermann Hesse)

Avatar utente
roy67
Socio GAS TT
Messaggi: 6454
Iscritto il: domenica 27 gennaio 2013, 8:13
Nome: Roberto
Regione: Emilia Romagna
Città: Parma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

#249 Messaggio da roy67 »

Novegro incombe ed ho pensato, fra le tante altre cose, di terminare... od almeno proseguire ulteriormente, i lavori nel cantiere di lavoro sul viadotto del mio modulo.
Questo: topic.asp?TOPIC_ID=9302

So che sembra "Off topic" ma non è così. I mezzi d'opera in scala 1:120 li raggruppo in questa discussione (che siano poi esposti su un modulo o l'altro poco mi importa) in modo che chiunque possa trovare stimoli o consigli per la sua autocostruzione in qualsiasi scala.

Nel mio modulo manca il compressore per il "grande" martello pneumatico per rompere il cemento armato.... Tipo questi:

Immagine:
Immagine
49,93 KB

Immagine:
Immagine
134,84 KB

Cari amici sono iniziati i lavori di auto-costruzione di un "simil-arnese".... :cool:
Ciao. Roberto Alinovi - L'uomo non teme ciò che in lui non c'è. (Hermann Hesse)

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 10013
Iscritto il: domenica 3 maggio 2015, 18:31
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

#250 Messaggio da v200 »

Non ho commenti per la Gru ( utilizzati tutti gli apprezzamenti :grin: ), ma il gancio è fantastico!! Non oso pensare ai momenti ..............[:(!] :wink:
Per il compressore sara più facile :grin: :cool:
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Torna a “AUTOCOSTRUZIONI ed ELABORAZIONI IN SCALA 1:120”