GAS TT 10 anni con voi

Ben arrivato! Fai login o registrati per fruire di tutte le funzionalità del forum e del sito.
Se eri già registrato e non ti ricordi la password usa questo link per recuperare l'accesso.
Sito e forum dedicati al fermodellismo, il nostro hobby viene praticato in molte maniere diverse, tutte ugualmente valide: hai un plastico? oppure sei un collezionista? oppure un semplice appassionato? Non esitare a scrivere nel forum, tutti gli interventi sono benvenuti... Postate foto e video del vostro plastico e chiedete aiuto per ogni problema o curiosità inerente al nostro hobby.

Rinnovo/Iscrizione/Donazioni GAS TT - 2024

Coffee Table Plastico - Scala Z/1:220

Discussioni relative alla scala Z 1:220

Moderatori: cararci, MrMassy86, adobel55, lorelay49

Messaggio
Autore
Avatar utente
v200
Messaggi: 10393
Iscritto il: domenica 3 maggio 2015, 18:31
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: Torino
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Coffee Table Plastico - Scala Z/1:220

#26 Messaggio da v200 »

Leggo ora,
Il caro Mauro ha dato buoni consigli , vorrei solo fare un paio di precisazioni.
I controller Rokuhan purtroppo vanno facilmente in protezione con le vecchie loco Marklin con motori a tre o cinque poli per via del basso amperaggio che erogano 1A . Le loco Rokuhan sono molto meno energivore .
Altro difetto il poco di elettronica presente sui pcb Marklin delle loco va in contrasto con il pwm del controller Rokuhan.
N.B le loco Rokuhan non hanno elettronica a bordo . Va un po meglio con i nuovi motori Marklin senza spazzole tipo brushless simili ai Rokuhan.
Puoi trovare alcuni start set Markl8n Z qui https://www.toytrains.it/it/prodlist.as ... =1&catID=1
Per piccoli tracciati sono da preferirsi loco a carrelli piuttosto che vaporiere in modo da avere una migliore circolazione


Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
v200
Messaggi: 10393
Iscritto il: domenica 3 maggio 2015, 18:31
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: Torino
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Coffee Table Plastico - Scala Z/1:220

#27 Messaggio da v200 »

Purtroppo tutti gli start set Marklin oggi in vendita nuovi vengono proposti con un regolatore / alimentatore ( trafo ) poco performante ( switching ) alle basse velocità. Sono decisamente migliori i vecchi trafo 08 quelli marroni che gestiscono meglio le basse velocità .
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
v200
Messaggi: 10393
Iscritto il: domenica 3 maggio 2015, 18:31
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: Torino
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Coffee Table Plastico - Scala Z/1:220

#28 Messaggio da v200 »

Per l'armamento ( rotaie ) sui tracciati molto piccoli e compressi mi sento di consigliare i binari Rokuhan che hanno geometrie particolari per creare tracciati molto tortuosi specialmente tratti curvilineo con raggi strettissimi .
Altro punto favorevole sono i deviatoi con motore interno che non creano ingombri laterali ed hanno un ottimo funzionamento.
Sul sito Rokuhan trovi vari tracciati tra cui alcuni molto compressi ideali da usare in poco spazio .
https://www.rokuhan.com/layout/
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
v200
Messaggi: 10393
Iscritto il: domenica 3 maggio 2015, 18:31
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: Torino
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Coffee Table Plastico - Scala Z/1:220

#29 Messaggio da v200 »

Rotabili,
Se vogliamo creare mini tracciati molto compressi occorrono rotabili molto corti in modo che possono circolarvi sopra con più facilità.
Come sopra accennato sono da evitare loco o vaporiere con passo corto con assali rigidi quindi meglio loco a carrelli , ma a carrelli tendono a essere un po più lunghe . Il che a volte hanno ingombri maggiori.
Vengono in aiuto i modelli Rokuhan Shorty https://www.1zu220-shop.de/ROKUHAN/Shor ... 00235.html
Questi modelli sono stati creati proprio per i micro tracciati da Rokuhan ,hanno un ottimo funzionamento , sono dotati di anelli di aderenza , costano relativamente poco .
Unica pecca solo modelli Giapponesi, U.S.A , tedesco ICE , in compenso si trovano casse stampate in 3D da alcuni artigiani tedeschi a tema tedesco/svizzero più in lastrina fotoincisa .
Un ottimo artigiano italiano propone alcune loco da lui costruite C.Mercuri in Z tedesche
https://www.noba-modelle.de
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
gnokketto
Messaggi: 127
Iscritto il: lunedì 27 febbraio 2017, 18:09
Nome: Luca
Regione: Lazio
Città: Roma
Età: 49
Stato: Non connesso

Re: Coffee Table Plastico - Scala Z/1:220

#30 Messaggio da gnokketto »

v200 ha scritto: giovedì 25 gennaio 2024, 22:51 Rotabili,
Se vogliamo creare mini tracciati molto compressi occorrono rotabili molto corti in modo che possono circolarvi sopra con più facilità.
Come sopra accennato sono da evitare loco o vaporiere con passo corto con assali rigidi quindi meglio loco a carrelli , ma a carrelli tendono a essere un po più lunghe . Il che a volte hanno ingombri maggiori.
Vengono in aiuto i modelli Rokuhan Shorty https://www.1zu220-shop.de/ROKUHAN/Shor ... 00235.html
Questi modelli sono stati creati proprio per i micro tracciati da Rokuhan ,hanno un ottimo funzionamento , sono dotati di anelli di aderenza , costano relativamente poco .
Unica pecca solo modelli Giapponesi, U.S.A , tedesco ICE , in compenso si trovano casse stampate in 3D da alcuni artigiani tedeschi a tema tedesco/svizzero più in lastrina fotoincisa .
Un ottimo artigiano italiano propone alcune loco da lui costruite C.Mercuri in Z tedesche
https://www.noba-modelle.de
Esaustivo e chiaro come sempre, Grazie
Luca

Torna a “SCALA Z”