GAS TT 10 anni con voi

Ben arrivato! Fai login o registrati per fruire di tutte le funzionalità del forum e del sito.
Se eri già registrato e non ti ricordi la password usa questo link per recuperare l'accesso.
Sito e forum dedicati al fermodellismo, il nostro hobby viene praticato in molte maniere diverse, tutte ugualmente valide: hai un plastico? oppure sei un collezionista? oppure un semplice appassionato? Non esitare a scrivere nel forum, tutti gli interventi sono benvenuti... Postate foto e video del vostro plastico e chiedete aiuto per ogni problema o curiosità inerente al nostro hobby.

Rinnovo/Iscrizione/Donazioni GAS TT - 2024

Francesi sull'alta velocità italiana, primi treni da 2026

Recensioni di viaggi in treno, esperienze relative ai treni, libri ed articoli tecnici riguardanti il mondo delle ferrovie reali.

Moderatore: Fabrizio

Messaggio
Autore
Avatar utente
IpGio
Socio GAS TT
Messaggi: 3648
Iscritto il: domenica 20 maggio 2018, 9:22
Nome: Giorgio
Regione: Lombardia
Città: Nerviano
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Francesi sull'alta velocità italiana, primi treni da 2026

#1 Messaggio da IpGio »

Francesi sull'alta velocità italiana, primi treni da 2026 - Ansa Economia - Fonte www.ansa.it - Roma 12/06/2024 14:25
Sncf presentata domanda a Rfi

Quindi si allargherà l'offerta sull'alta velocità a beneficio dell'uso del trasporto pubblico in Italia.

[253]
[36] IpGio

PS:
Codice Sconto SNCF - Fonte www.ansa.it/codici-sconto
Codici Sconto SNCF validi a Giugno 2024


Giorgio Nihil difficile volenti
N/TT/H0-Ep.III-IT GASTT/FIMF
IpGio I plastici di Gio https://www.gtg3b.it

Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 11000
Iscritto il: venerdì 18 novembre 2011, 15:51
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Francesi sull'alta velocità italiana, primi treni da 2026

#2 Messaggio da adobel55 »

D'altronde anche noi facciamo esercizio AV in Francia e in Grecia

Avatar utente
Docdelburg
Socio GAS TT
Messaggi: 6215
Iscritto il: martedì 4 settembre 2012, 18:16
Nome: Mauro
Regione: Estero
Città: Madrid (España)
Stato: Non connesso

Re: Francesi sull'alta velocità italiana, primi treni da 2026

#3 Messaggio da Docdelburg »

....e in Spagna con i Frecciarossa della compagnia Iryo.

Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 11000
Iscritto il: venerdì 18 novembre 2011, 15:51
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Francesi sull'alta velocità italiana, primi treni da 2026

#4 Messaggio da adobel55 »

Giusto Doc

Avatar utente
IpGio
Socio GAS TT
Messaggi: 3648
Iscritto il: domenica 20 maggio 2018, 9:22
Nome: Giorgio
Regione: Lombardia
Città: Nerviano
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Francesi sull'alta velocità italiana, primi treni da 2026

#5 Messaggio da IpGio »

Il treno usato sarà il nuovo Tgv M, le cui prime consegne sono previste per il secondo semestre del 2025.
Sncf Voyageurs è presente in 9 paesi europei oltre alla Francia e un terzo dei suoi clienti sono internazionali.
È presente sul mercato italiano dal 1995 con il servizio Artesia e dal 2011 con il servizio transfrontaliero Tgv Inoui.
[253]
[36] IpGio
Giorgio Nihil difficile volenti
N/TT/H0-Ep.III-IT GASTT/FIMF
IpGio I plastici di Gio https://www.gtg3b.it

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 13831
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Francesi sull'alta velocità italiana, primi treni da 2026

#6 Messaggio da Egidio »

Graie Giorgio per la condivisione. Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 11094
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Età: 40
Stato: Non connesso

Re: Francesi sull'alta velocità italiana, primi treni da 2026

#7 Messaggio da Fabrizio »

Interessante. Vedo che il treno sarà un TGV-M, ovvero un mezzo a due piani e a potenza concentrata. I francesi, quindi, continuano a percorrere la strada dei treni ad alta velocità a potenza concentrata. Sarà anche interessante il mezzo a due piani per le alte velocità, che sarà il primo in Italia.
Fabrizio

Torna a “RECENSIONI DI FERROVIE REALI”