Ben arrivato! Fate login o registratevi per fruire di tutte le funzionalità del forum e del sito.
Se eri già registrato e non ti ricordi la password usa questo link per recuperare l'accesso
Sito e forum dedicati al fermodellismo, il nostro hobby viene praticato in molte maniere diverse, tutte ugualmente valide: hai un plastico? oppure sei un collezionista? oppure un semplice appassionato? Non esitare a scrivere nel forum, tutti gli interventi sono benvenuti ... Postate foto e video del vostro plastico e chiedete aiuto per ogni problema o curiosità inerente al nostro hobby.

C'era una volta la Ferrovia della Valmorea ( ferrovia della Valle Olona). Ci sarà ancora?

Recensioni di viaggi in treno, esperienze relative ai treni, libri ed articoli tecnici riguardanti il mondo delle ferrovie reali.

Moderatore: Fabrizio

Messaggio
Autore
Avatar utente
Nicola 1968
Messaggi: 3
Iscritto il: domenica 12 aprile 2020, 18:58
Nome: Nicola
Regione: Varese
Città: Marnate
Stato: Non connesso

C'era una volta la Ferrovia della Valmorea ( ferrovia della Valle Olona). Ci sarà ancora?

#1 Messaggio da Nicola 1968 »

Buongiorno a tutti, il 16 luglio 1978 si tenne l'ultima tradotta sulla linea Castellanza-Castiglione Olona. Da allora l'oblio di una linea con un grande potenziale. Linea internazionale con la Svizzera nel biennio 1926-1928 ha vissuto nei suoi 73 anni di attività fasi alterne. Ora si riparla di una sua possibile riapertura come TPL in settimana e come treno turistico nel weekend vantando, la Valle Olona, luoghi di particolare interesse come gli scavi di Castelseprio, patrimonio dell'UNESCO, il monastero di Torba, bene FAI nonché Castiglione Olona, borgo definito "isola di Toscana in Lombardia ".
La nostra associazione Amici della Ferrovia della Valmorea sta lavorando con le Istituzioni per la riattivazione della linea, abbiamo bisogno dell'appoggio di tutti.
Allegati
20200215_143657.jpg
20191213_121815.jpg
DE-500-5+TM-presso-fermata-Candiani-13.11.1975.jpg
2018-10-17_04-20-50.jpg
Castellanza_staz_ferr_vecchia_piazzale_binari.JPG
candiani.jpg
facebook_1559023791648.jpg
1906-1916-1024x680.jpg
FB_IMG_1573632047942.jpg
FB_IMG_1572035806270.jpg


Nicola

Avatar utente
IpGio
Socio GAS TT
Messaggi: 1109
Iscritto il: domenica 20 maggio 2018, 9:22
Nome: Giorgio
Regione: Lombardia
Città: Nerviano
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: C'era una volta la Ferrovia della Valmorea ( ferrovia della Valle Olona). Ci sarà ancora?

#2 Messaggio da IpGio »

Nicola... hai aperto una discussione veramente interessante, ne sono felice e te ne sono grato.
Personalmente mi sono interessato a questa linea per svariati motivi non solo riferiti alla situazione reale ma anche per motivi ferromodellistici.
La ferrovia della Valmorea ha un sacco di sfaccettature che la rendono interessantissima sia per la sua storia, sia per il suo tracciato, sia per il tipo di traffico oltre che al tipo di trazione e da ultimo la sua vocazione "internazionale" che per miopia conclamata non l'ha comunque portata alla attenzione che ancora oggi riveste questa infrastruttura ferroviaria.
Posta lungo il corso del fiume Olona, dal confine fino a Castellanza "Ferrovie Nord" e un continuo di stazioni e raccordi ferroviaria a servizio di una zona industriale e urbana densa di vita.
Nel passato ha costituito un ossatura importante lungo questo asse e di sicuro oggi sarebbe veramente un preziosa infrastruttura di trasporto.
Il transito di confine con il territorio svizzero del canton Ticino e dal ramo di Catellanza sulla linea Novara-Saronno (Malpensa-Saronno) sono due perni che la rendono una di quelle occasioni perse nel panorama ferroviario nostrano.
Agli amici che ci leggono oltre alla lettura di Ferrovia di Valmorea - Wikipedia consiglio di scorrere le pagine del libro "Valle Olona Valmorea" di Ladavas Paolo, Mentesana Fabio Editoriale del Garda - 2000 (che fa parte nella mia biblioteca personale) e in queste pagine cartaceee approfondire la conoscenza di questa linea.
Dunque Nicola, se desideri aggiungere altre info all'niziativa della Vostra associazione, indicandoci la qualsiasi (sito associazione, manifestazioni di ogni tipo, ecc.) ben venga.
Sulla tematica ferromodellistica poi possiamo ritornarci perchè merita veramente di essere analizzata, in modo trasversale in tutte le scale di riduzione. [264]
Grazie ancora per la preziosa condivisione...
[253]
[36] IpGio
Giorgio Nihil difficile volenti
H0-Ep.III-IT GASTT/FIMF
IpGio I plastici di Gio https://www.gtg3b.it

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12837
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Connesso

Re: C'era una volta la Ferrovia della Valmorea ( ferrovia della Valle Olona). Ci sarà ancora?

#3 Messaggio da Egidio »

Bella condivisione. Un' altra pagina delle ferrovie che furono....... Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano

Torna a “RECENSIONI DI FERROVIE REALI”