Ben arrivato! Fate login o registratevi per fruire di tutte le funzionalità del forum e del sito.
Se eri già registrato e non ti ricordi la password usa questo link per recuperare l'accesso
Sito e forum dedicati al fermodellismo, il nostro hobby viene praticato in molte maniere diverse, tutte ugualmente valide: hai un plastico? oppure sei un collezionista? oppure un semplice appassionato? Non esitare a scrivere nel forum, tutti gli interventi sono benvenuti ... Postate foto e video del vostro plastico e chiedete aiuto per ogni problema o curiosità inerente al nostro hobby.

Layout "FORMAGGINO"

Loro caratteristiche e come realizzarli.
Messaggio
Autore
Avatar utente
Edgardo_Rosatti
Socio GAS TT
Messaggi: 4537
Iscritto il: venerdì 28 ottobre 2011, 0:59
Nome: Edgardo
Regione: Lombardia
Città: Muggiò
Età: 57
Stato: Non connesso

Layout "FORMAGGINO"

#1 Messaggio da Edgardo_Rosatti »

Inserisco qui lo studio di un layout per un modulo formaggino, cioè un modulo con curva a 45°.

L'idea è nata da questa discussione:
topic.asp?rand=4796675&whichpage=1&TOPI ... 224#151392
introdotta dall'amico Mario Scudieri del CMP.

La curiosità è tanta, quindi ho voluto provare ad implementare tale modulo in scala TT utilizzando l'ottimo SCARM.
Il modulo rappresenta una curva esterna a 45° e utilizza 2 elementi di binario diritto G3 per ogni testata (43 millimetri di lunghezza).
Le curve invece sono realizzate con R11 e R12 per il binario interno (raggio 310 millimetri; 30° e 15 °) e un elemento di binario flessibile per quello esterno che si adatta alla geometria del tracciato.

In questa immagine lo sviluppo del modulo:
Layout formaggino TT:
Immagine
103,43 KB

Qui il 3D:
Immagine:
Immagine
138,16 KB

E qui il file zippato contenente anche il progetto SCARM:
Modulo_Formaggino.zip (237,17 KB)

Le quote del piano di base sono indicative, ma rispettano abbastanza bene le norme del modulare.
Ho notato che con SCARM non è possibile spostare i vertici del piano di base con una risoluzione inferiore al millimetro e nello studio del layout si generano delle piccole tolleranze.
Magari sono io che non so come fare [:I]

In conclusione questo layout potrebbe essere implementato anche per una soluzione bivalente così da permetterne l'uso come curva intena o esterna; basta modificare il piano di base e renderlo simmetrico.

Edgardo


ED
237
11101101

Avatar utente
marioscd
Socio GAS TT
Messaggi: 4517
Iscritto il: lunedì 23 luglio 2012, 12:56
Nome: Mario
Regione: Lombardia
Città: Valera Fratta
Stato: Non connesso

#2 Messaggio da marioscd »

e tenete presente un'altro vantaggio... questi mini-moduli non necessitano di gambe proprie, possono stare tranquillamente "appesi" ai due moduli laterali!

ciao!
Mario Scuderi - C.M.P. Club Modellismo Pavese ...ciò che è piccolo a volte diventa grande...

Avatar utente
Riccardo
Socio GAS TT
Messaggi: 5594
Iscritto il: domenica 11 dicembre 2011, 9:26
Nome: Riccardo
Regione: Lombardia
Città: Lombardia
Età: 11
Stato: Non connesso

#3 Messaggio da Riccardo »

ottima soluzione, se poi ambivalente direi perfeTTo !!! :cool: :cool: :cool:
Riccardo

Avatar utente
stizzy
Messaggi: 424
Iscritto il: venerdì 21 febbraio 2014, 18:05
Nome: Stefano
Regione: Emilia Romagna
Città: BOLOGNA
Stato: Non connesso

#4 Messaggio da stizzy »

Il formaggino è una gran bella idea.
A questo punto perchè non apriamo un dibattito sulla questione moduli con diversi angoli?
Mi spiego: i moduli attuali consentono di montare un layout con solo angoli di 90 gradi.
Non sarebbe male pensare anche a moduli con angoli di 60 e 30 gradi che permetterebbero la realizzazione di layout piu' "mossi" e che potrebbero adattarsi meglio a certe situazioni espositive.
Stefano - Le mie realizzazioni - Il mio blog

Avatar utente
saverD445
Socio GAS TT
Messaggi: 4184
Iscritto il: mercoledì 2 maggio 2012, 21:07
Nome: Valerio
Regione: Sardegna
Città: Macomer
Stato: Non connesso

#5 Messaggio da saverD445 »

Ottima realizzazione grafica Ed e grazie a Mario per lo spunto

Stefano, sono d'accordo, ,ma credo che costruire un modulo già con un angolo 30° o 60° possa essere limitato in uno studio di layout per le varie manifestazioni, invece sono d'accordo a sostenere la tua tesi ma creando più moduli formaggino , allora si possono adattare tutti i moduli e non solo quelli con angoli o lunghezze fuori norma .
Valerio -- Plastico H0-H0m Epoca IV-VI Il mio canale YouTube

Avatar utente
acampanella
Messaggi: 286
Iscritto il: lunedì 13 ottobre 2014, 13:06
Nome: Andrea
Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: Trieste
Stato: Non connesso

#6 Messaggio da acampanella »

ciao Edgardo,
attenzione solo che il raggio minimo del modulare dovrebbe essere 353 mm
http://www.scalatt.it/MODULARE%20GASTT/ ... no_new.pdf

ciao
Andrea
Andrea C.

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 22740
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2011, 19:42
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Stato: Non connesso

#7 Messaggio da Andrea »

Ottimo Ed, hai fatto bene a parlarne.
Questo modulino... mette appetito!! :cool:
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
Edgardo_Rosatti
Socio GAS TT
Messaggi: 4537
Iscritto il: venerdì 28 ottobre 2011, 0:59
Nome: Edgardo
Regione: Lombardia
Città: Muggiò
Età: 57
Stato: Non connesso

#8 Messaggio da Edgardo_Rosatti »

acampanella ha scritto:

ciao Edgardo,
attenzione solo che il raggio minimo del modulare dovrebbe essere 353 mm
http://www.scalatt.it/MODULARE%20GASTT/ ... no_new.pdf

ciao
Andrea


Grazie per la segnalazione Andrea, non ci avevo proprio fatto caso [:I]
Appena possibile rivedo il tutto e riposto il progetto.

Edgardo
ED
237
11101101

Avatar utente
acampanella
Messaggi: 286
Iscritto il: lunedì 13 ottobre 2014, 13:06
Nome: Andrea
Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: Trieste
Stato: Non connesso

#9 Messaggio da acampanella »

Edgardo_Rosatti ha scritto:

Grazie per la segnalazione Andrea


di niente!
il mio modulo non va molto avanti, ma sto studiando tanto!
ciao
Andrea
Andrea C.

Torna a “PANNELLI”