Ferrovia "Adriatica" - lavori di potenziamento

Ferrovie in esercizio e dismesse, stazioni, impianti, segnalamento e infrastrutture.

Moderatori: Fabrizio, MrMassy86

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10340
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia "Adriatica" - lavori di potenziamento

Messaggio da Fabrizio »

Interessante, Giampaolo. Sai per quale ragione hanno fatto questo bypass? Vedo che, con il bypass, la ferrovia Roma-Ancona sarà collegata direttamente alla Adriatica anche in direzione nord, evitando quindi la regressione a Falconara per andare verso Rimini.

Visto che c'era da fare questo raccordo, si è forse colta l'occasione per togliere la ferrovia dall'area della raffineria o ci sono invece altri motivi che non le consentivano di rimanere li?
Fabrizio Borca
Avatar utente
Giampypampy
Messaggi: 294
Iscritto il: venerdì 17 maggio 2013, 8:36
Nome: Giampaolo
Regione: Marche
Città: Jesi (AN) - Appignano (MC)
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia "Adriatica" - lavori di potenziamento

Messaggio da Giampypampy »

I motivi sono tanti, il primo la volontà di arretrare tutta la ferrovia da Falconara ad Ancona, questo dovrebbe essere il primo passo di un sogno della città di Falconara che era diventato utopia. In questo modo sarebbe possibile (erroneamente) potenziare il trasposto su strada allargando la vecchia SS 16 sull'ex sedime ferroviario, rompendo la "barriera" della ferrovia al mare. Poi decongestionare e spostare tutto il traffico veicolare diretto alle stazioni fuori dalle arterie principali di ingresso e transito di Falconara e Ancona. Sarebbe più semplice aumentare le corse dei treni, con metropolitane di superfici... lo dicono da più di trent'anni... me lo hanno "promesso" anni fa quando ancora andavo a studiare in Ancona con il treno... ma non ho visto mai nulla...
Forse a ragione, ci sono molti comitati di cittadini che si stanno opponendo a questo progetto perché questa si tratta di una zona di PAI (Piano Assetto Idrogeologico) di rischio 4, con il serio pericolo che l'intervento peggiori in modo irreparabile il delicato equilibrio idrogeologico della zona, foce del fiume Esino. Ci sono state tre grosse alluvioni negli ultimi 10 anni e i canali di scolo, già modificati con la costruzione dell'aeroporto negli anni 50 (spostato da Jesi nell'immediato secondo dopoguerra - a Jesi era operativa anche una filiale della Savoia Marchetti - per dare un aeroporto al capoluogo di provincia e regione), le infrastrutture stradali negli anni 60 ed ultimo il raddoppio della Orte Falconara negli anni 90 hanno pregiudicato il delicato equilibrio idrogeologico. L'API nata dopo la Ferrovia Adriatica e dopo le case dei Ferrovieri proprio prospicienti, l'ha ora inglobata.
Io stesso ho sempre dato poco peso a sta robba, ma ora è tornata in auge e se riesco la seguirò.
Personalmente trovo non risolutivo creare un'altra infrastruttura per errori di gestione del territorio del passato recente. L'Api ha acquistato anche il sedime e i fabbricati della ex squadra rialzo, ma il vincolo della Sovrintendenza ha bloccato qualsiasi idea di sfruttare anche quel terreno... Inoltre così facendo la ferrovia si avvicinerebbe ulteriormente alla pista di atterraggio. Staremo a vedere.
Da maps si può vedere che il raccordo prima della stazione di Falconara direzione Orte era già presente, tagliato e smantellato definitivamente negli anni 90. Nei primi anni duemila era ancora in piedi un vecchio segnale ferroviario. So poco o niente di questo, ma in alcune vecchie cartografie IGM era presente, non so se era raccordo industriale o realizzato dall'origine a fine ottocento per permettere un collegamento diretto con la ferrovia adriatica verso Roma per i treni provenienti da nord.
Giampaolo - HO analogico, FS ep. III-IV - Pista prove in pre-esercizio - O.G.R. Appignano operativa - Progetto plastico modulare in fase di... abbandono! - Il mio canale Youtube
Avatar utente
Giampypampy
Messaggi: 294
Iscritto il: venerdì 17 maggio 2013, 8:36
Nome: Giampaolo
Regione: Marche
Città: Jesi (AN) - Appignano (MC)
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia "Adriatica" - lavori di potenziamento

Messaggio da Giampypampy »

Anche catastalmente ci sono i "segni" di questo raccordo, spariscono all'altezza dell'API. Non riesco ad allegarlo come foto, mi viene un file pdf, ma è verificabile sul sito del Consorzio di Bonifica delle Marche, sezione Mappe Catastali.
Giampaolo - HO analogico, FS ep. III-IV - Pista prove in pre-esercizio - O.G.R. Appignano operativa - Progetto plastico modulare in fase di... abbandono! - Il mio canale Youtube
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12347
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia "Adriatica" - lavori di potenziamento

Messaggio da Egidio »

Grazie per l' aggiornamento Giampaolo. Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano
Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10340
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia "Adriatica" - lavori di potenziamento

Messaggio da Fabrizio »

In pratica, mi pare di capire, anche lì vogliono togliere la ferrovia dal centro abitato e dalla costa. Una cosa che ha i suoi pro e contro, anche se probabilmente in quel caso, non servendo paesi nella tratta in oggetto, non avrebbe grossi impatti dal punto di vista della capillarità di servizio. Quanto al resto (assetto idrogeologico) non saprei dire.

Intanto ecco una cartina che mostra l'importanza strategica della ferrovia Adriatica per il traffico merci. Con gli ultimi interventi sulla galleria di Ortona (Galleria dei Frentani) e Cattolica, la linea Adriatica è l'unica a garantire una connessione per container high cube tra il sud e il nord Italia.

Cattura.JPG
Fabrizio Borca
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12347
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia "Adriatica" - lavori di potenziamento

Messaggio da Egidio »

Confermo Fabrizio. Infatti e' da tempo che vedo convogli intermodali passare sulla linea. Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano
Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10340
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia "Adriatica" - lavori di potenziamento

Messaggio da Fabrizio »

Ottimo Egidio. Il traffico container era attivo già prima della attivazione della galleria di Ortona, ma potevano essere trasportati solo container standard. Ora invece è possibile trasportare anche quelli a grande capienza "high cube". Se per caso ti capita di vedere in treno fermo in stazione, puoi guardare se sui container compare la scritta nera su fondo giallo "high container"


20ft-high-cube-shipping-container-RAL-5010-01.jpg
Per il traffico intermodale, invece, hai già visto semirimorchi caricati sui carri?

arcese.jpg
Fabrizio Borca
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12347
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia "Adriatica" - lavori di potenziamento

Messaggio da Egidio »

Non vorrei sbagliarmi ma di recente ho visto questa tipologia di convoglio trainata da una Vectron. Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano
Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10340
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia "Adriatica" - lavori di potenziamento

Messaggio da Fabrizio »

E' stata attivata a Bari una variante di tracciato che elimina la curva in ingresso a Bari Centrale. Viaggiando da nord a sud, la variante si trova poco prima dell'ingresso nella stazione di Bari Centrale.


bari.JPG
bari1.JPG
La nuova variante, costruita sul sedime di aree ex-ferroviarie adibite a deposito ora non più utilizzate, comprende una rettifica di tracciato della linea "adriatica" Bologna-Bari-Lecce ed un nuovo innesto della ferrovia Bari-Taranto. I lavori hanno permesso anche di recuperare spazi inutilizzati e riconsegnare alcune aree al Comune di Bari, che saranno oggetto di riqualificazione.
Fabrizio Borca
Avatar utente
Giampypampy
Messaggi: 294
Iscritto il: venerdì 17 maggio 2013, 8:36
Nome: Giampaolo
Regione: Marche
Città: Jesi (AN) - Appignano (MC)
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia "Adriatica" - lavori di potenziamento

Messaggio da Giampypampy »

Ieri, in un veloce passaggio, ho notato che sono iniziati i lavori di impostazione del cantiere per lo spostamento della sede ferroviaria all'altezza di Falconara Marittima. Per ora si tratta di scavi per sondaggi del terreno con tipica rete di protezione in plastica rossa, localizzati in più punti che descrivono la nuova linea a partire dalla stazione di Montemarciano fino ai binari del vecchio scalo merci dove era ricoverato il Settebello.
[100]
Giampaolo - HO analogico, FS ep. III-IV - Pista prove in pre-esercizio - O.G.R. Appignano operativa - Progetto plastico modulare in fase di... abbandono! - Il mio canale Youtube
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12347
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia "Adriatica" - lavori di potenziamento

Messaggio da Egidio »

Grazie Gianpaolo per l' aggiornamento. Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano

Torna a “LINEE ED IMPIANTI”