Ben arrivato! Fate login o registratevi per fruire di tutte le funzionalità del forum e del sito.
Se eri già registrato e non ti ricordi la password usa questo link per recuperare l'accesso
Sito e forum dedicati al fermodellismo, il nostro hobby viene praticato in molte maniere diverse, tutte ugualmente valide: hai un plastico? oppure sei un collezionista? oppure un semplice appassionato? Non esitare a scrivere nel forum, tutti gli interventi sono benvenuti ... Postate foto e video del vostro plastico e chiedete aiuto per ogni problema o curiosità inerente al nostro hobby.

Metrotranvie della Brianza, addio!

Ferrovie in esercizio e dismesse, stazioni, impianti, segnalamento e infrastrutture.

Moderatori: Fabrizio, MrMassy86

Messaggio
Autore
Avatar utente
Edgardo_Rosatti
Socio GAS TT
Messaggi: 4751
Iscritto il: venerdì 28 ottobre 2011, 0:59
Nome: Edgardo
Regione: Lombardia
Città: Muggiò
Età: 57
Stato: Non connesso

#51 Messaggio da Edgardo_Rosatti »

Grazie Fabrizio e Massimo :grin:


ED

Avatar utente
Massimo Salvadori
Socio GAS TT
Messaggi: 2552
Iscritto il: martedì 1 novembre 2011, 0:01
Nome: Massimo
Regione: Lombardia
Città: Peschiera Borromeo
Stato: Non connesso

#52 Messaggio da Massimo Salvadori »

Fabrizio - Grazie per la memoria storica della tranvia x Givena Orbassano, e che begli edifici e che macchine moderne.
Massimo Salvadori - la mia collezione in scala TT

Avatar utente
Edgardo_Rosatti
Socio GAS TT
Messaggi: 4751
Iscritto il: venerdì 28 ottobre 2011, 0:59
Nome: Edgardo
Regione: Lombardia
Città: Muggiò
Età: 57
Stato: Non connesso

#53 Messaggio da Edgardo_Rosatti »

Non voglio inflazionare il forum inserendo nuove discussioni, quindi dopo tanto tempo e col senno di poi, mi riallaccio a questa discussione per parlare della linea extraurbana (tamviaria e interurbana) Milano-Desio-Carate; linea oramai chiusa da anni e tanto cara a Massimo Salvadori perchè da giovane la usava.

Io vi ho prestato servizio per parecchi anni (dal 1986 al 2002).

Il motivo di questa "riesumazione" della discussione è perchè ho trovato delle vecchie foto del deposito dove si vedono operai e macchinari che smantellano dei tram, in particolare delle vecchie "carrello", cioè i tram storici di Milano.

Le foto sono originali e sono state fatte negli anni 90 del secolo scorso con una macchina fotografica reflex Yashica FX2000 e pellicola a colori Kodak Gold 400 ASA in formato 135 (24x36mm).
Per la cronaca, pubblico le fotografie analogiche e digitalizzate con uno scanner da 18 megapixel per pellicole fotografiche.
Tutte le foto non sono state elaborate con programmi di grafica bitmap, quindi sono originali.
Altro che digitale...

Scherzi a parte, allego le foto che potete vedere di seguito:

Immagine:
Immagine
355,66 KB

Immagine:
Immagine
355,07 KB

Immagine:
Immagine
400,02 KB

Immagine:
Immagine
315,41 KB

Immagine:
Immagine
426,51 KB

Immagine:
Immagine
322,78 KB
ED

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 15434
Iscritto il: sabato 10 novembre 2012, 15:42
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Capannori
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

#54 Messaggio da MrMassy86 »

Ottime foto documento, grazie Ed per la condivisione :wink: Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10865
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

#55 Messaggio da Fabrizio »

Belle foto Ed, interessante :cool:

Questi tram che si vedono in foto erano usati sulla tranvia dove hai lavorato (Milano-Desio-Carate) o erano invece usati solo a Milano? Sai, per caso, se questi tram erano stati sostituiti per l'arrivo di mezzi nuovi o no?
Fabrizio

Avatar utente
Edgardo_Rosatti
Socio GAS TT
Messaggi: 4751
Iscritto il: venerdì 28 ottobre 2011, 0:59
Nome: Edgardo
Regione: Lombardia
Città: Muggiò
Età: 57
Stato: Non connesso

#56 Messaggio da Edgardo_Rosatti »

Fabrizio ha scritto:

Belle foto Ed, interessante :cool:

Questi tram che si vedono in foto erano usati sulla tranvia dove hai lavorato (Milano-Desio-Carate) o erano invece usati solo a Milano? Sai, per caso, se questi tram erano stati sostituiti per l'arrivo di mezzi nuovi o no?


Grazie a tutti.

Fabrizio,

i tram in foto erano e sono tutt'ora usati solo a Milano centro in quanto consierati tram storici.

A San Francisco circola uno di questi tram con matricola 1818 (fonte Wikipedia) https://it.wikipedia.org/wiki/Tram_ATM_serie_1500

Una di queste vettue compare anche nella serie televisiva polizzesca Nash Bridges, dove Don Johnson ferma un tram per fare un controllo.. Se trovate la clip video postatela qui grazie.

Nota:
nella seconda foto compare un operaio in primo piano sulla sinistra, un tipo molto robusto che si chiamava Ceccolin Gino Giulio (classe 1968).
Purtroppo è venuto a mancare l'anno scorso e mi perdonerete se lo ricordo qui citandolo.
Era soprannominato "spaccamontagne" per il suo fare borioso ed era molto esperto in meccanica motoristica (motori a scoppio).
Nonostante questo era sempre disponibile, soprattutto a tavola :razz:
Purtroppo è morto solo... Ciao Giulio

PS:
le scansioni delle mie pellicole sono ancora in corso e se trovo altro materiale relativo lo posterò qui.
ED

Avatar utente
Matteo Santoni
Messaggi: 99
Iscritto il: domenica 7 agosto 2016, 13:48
Nome: Matteo Jarno
Regione: Lazio
Città: Viterbo
Stato: Non connesso

#57 Messaggio da Matteo Santoni »

Veramente molto interessante questo post sulle tramvie interurbane milanesi.
Avendo parenti a Milano ho avuto l' opportunità di recarmi diverse volte in questa città con la possibilità di ammirarla sia dal punto di vista monumentale ma anche tramviario e ferroviario.
Allego quindi la scansione del biglietto ATM (emissione speciale) per la visita di Papa Franceso a milano lo scorso sabato

Immagine:
Immagine
17,52 KB

Inoltre qualche immagine di tram milanesi:

serie 4600

Immagine:
Immagine
587,73 KB


Una elettromotrice serie 1500 a piazza castello

Immagine:
Immagine
411,7 KB

e per ultima una carrello in livrea pubblicitaria della MARTINI.
Personalmente non amo le livree pubblicitarie e celebrative ma questa non mi dispiace affatto:



Immagine:
Immagine
554,2 KB


Infine ringrazio il sig. Rosatti per la splendida documentazione fotografica .

Saluti
Matteo
Matteo - Socio FIMF

Avatar utente
Edgardo_Rosatti
Socio GAS TT
Messaggi: 4751
Iscritto il: venerdì 28 ottobre 2011, 0:59
Nome: Edgardo
Regione: Lombardia
Città: Muggiò
Età: 57
Stato: Non connesso

#58 Messaggio da Edgardo_Rosatti »

Grazie per il tuo contributo Matteo :smile:
ED

Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 5262
Iscritto il: lunedì 27 agosto 2012, 11:14
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Stato: Non connesso

#59 Messaggio da MrPatato76 »

Conserva con cura quel biglietto, perchè tra qualche anno avrà anche un valore collezionistico.
Roberto - Socio GasTT - Socio CMP

Avatar utente
Matteo Santoni
Messaggi: 99
Iscritto il: domenica 7 agosto 2016, 13:48
Nome: Matteo Jarno
Regione: Lazio
Città: Viterbo
Stato: Non connesso

#60 Messaggio da Matteo Santoni »

Certamente sarà mia cura custodirlo per bene insieme agli altri titoli di viaggio interessanti e storici che possiedo.
Vedendo le foto della demolizione dei tram serie 1500 qualcuno è a conoscenza del numero di unità attualmente in servizio e (essendo considerati tram storici) fino a quando si è continuato a smantellarli ?
Grazie
Matteo
Matteo - Socio FIMF

Avatar utente
Edgardo_Rosatti
Socio GAS TT
Messaggi: 4751
Iscritto il: venerdì 28 ottobre 2011, 0:59
Nome: Edgardo
Regione: Lombardia
Città: Muggiò
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Metrotranvie della Brianza, addio!

#61 Messaggio da Edgardo_Rosatti »

Leggo da questo articolo di Monzatoday https://www.monzatoday.it/attualita/pet ... -tram.html
che l'ATM sta lanciando un bando di gara per la demolizione e bonifica dell'area deposito e vetture in esso ricoverate; il bando scadrà il 18 ottobre.

L'articolo cita i famosi "gamba de legn" presenti nel deposito di Desio, ma da mia memoria non ricordo che ve ne fossero. Invece le citate littorine (114) si.

Non si capisce quale sia il gruppo di cittadini appassionati autori della petizione per salvare i tram, forse ACT (Associazione Culturale Tram) che veniva a trovarci quasi ogni anno prima della chiusura del deposito.

Secondo me, all'ATM non gliene frega un tubo, come non gliene è mai fregato di realizzare un museo dei mezzi storici. Però sarebbe bello.

ED
ED

Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 5262
Iscritto il: lunedì 27 agosto 2012, 11:14
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Stato: Non connesso

Re: Metrotranvie della Brianza, addio!

#62 Messaggio da MrPatato76 »

Io ho firmato quella petizione.
Se veramente ci fosse un Gamba de legn a Desio, me lo porterei via subito!!!
Però, a giudicare dalla foto presa da Google Map, non sembrano esserci rotabili di particolare interesse storico.
Deposito di Desio.jpg
A meno che non siano conservati nel capannone.....Comunque il piano binari è molto particolare ed interessante....potrebbe essere un ottimo spunto per un diorama....
Roberto - Socio GasTT - Socio CMP

Avatar utente
Edgardo_Rosatti
Socio GAS TT
Messaggi: 4751
Iscritto il: venerdì 28 ottobre 2011, 0:59
Nome: Edgardo
Regione: Lombardia
Città: Muggiò
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Metrotranvie della Brianza, addio!

#63 Messaggio da Edgardo_Rosatti »

Grazie Roberto

Quella foto è relativamente vecchia, comunque si, all'interno del capannone vi sono 6 binari più un piccolo deposito locomotive come evidenziato nella foto modificata.
A Desio ricordo 8 bloccati; 4 di tipo 500 (503 ,504, 506 e 511) e 4 di tipo 800 (801, 802, 804 e 806), 2 littorine 114 e 124, 3 motrici di tipo Desio o Reggio Emilia 89, 48, 49 che secondo me sono tutti da conservare, o almeno uno per tipo.

In basso a sinistra vi sono 3 binari che proseguono per altri 150 metri circa fino alla via Due Palme.

Mi hai fatto venire voglia di realizzarlo... magari per ora solo il progetto con SCARM.
Dettagli deposito di Desio
Dettagli deposito di Desio
ED

Avatar utente
acampanella
Messaggi: 291
Iscritto il: lunedì 13 ottobre 2014, 13:06
Nome: Andrea
Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: Trieste
Stato: Non connesso

Re: Metrotranvie della Brianza, addio!

#64 Messaggio da acampanella »

grazie Edgardo per la spiegazione.
proprio un bel diorama!
ciao
Andrea
Andrea C.

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 13303
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Metrotranvie della Brianza, addio!

#65 Messaggio da Egidio »

Grazie per la condivisione Ed. Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano

Avatar utente
Edgardo_Rosatti
Socio GAS TT
Messaggi: 4751
Iscritto il: venerdì 28 ottobre 2011, 0:59
Nome: Edgardo
Regione: Lombardia
Città: Muggiò
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Metrotranvie della Brianza, addio!

#66 Messaggio da Edgardo_Rosatti »

Inserisco il progetto SCARM di un ipotetico diorama in scala N del deposito di Desio che misurerebbe circa 2x3 metri.
Nota: il tracciato virtuale del deposito non riproduce fedelmente quello reale, ma vi si avvicina molto.
Diorama deposito di Desio
Diorama deposito di Desio
Qui il file SCARM:
Desio.zip
ZIP deposito di Desio
(15.12 KiB) Scaricato 57 volte
Nel progetto è presente anche la simulazione di movimento di un piccolo convoglio.

ED
ED

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10865
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Metrotranvie della Brianza, addio!

#67 Messaggio da Fabrizio »

Ho sentito parlare di questo problema su altri forum, ma io non essendo pratico di materiali storici non ci ho capito un gran che. Certo sarebbe bello che siano preservati materiali di interesse storico, soprattutto se alcuni sono ancora in discrete condizioni. Spero che sia possibile una loro conservazione.
Fabrizio

Avatar utente
Edgardo_Rosatti
Socio GAS TT
Messaggi: 4751
Iscritto il: venerdì 28 ottobre 2011, 0:59
Nome: Edgardo
Regione: Lombardia
Città: Muggiò
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Metrotranvie della Brianza, addio!

#68 Messaggio da Edgardo_Rosatti »

Il giorno 26 febbraio 2022, nel deposito di Desio si è verificato un incendio:
https://www.mbnews.it/2022/02/incendio- ... del-fuoco/

L'area interessata all'incendio, da questa foto è quella del lavaggio, quindi all'aperto:
WhatsApp Image 2022-02-28 at 11.11.34.jpeg
É un vero peccato per quelle vetture storiche. A Novegro ero riuscito a trovare la motrice 48 che è tipo quelle bruciate in foto:
IMG_20220301_232407.jpg
IMG_20220301_232344.jpg
ED

Avatar utente
IpGio
Socio GAS TT
Messaggi: 2439
Iscritto il: domenica 20 maggio 2018, 9:22
Nome: Giorgio
Regione: Lombardia
Città: Nerviano
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Metrotranvie della Brianza, addio!

#69 Messaggio da IpGio »

Non ho parole... [108]
[36] IpGio
Giorgio Nihil difficile volenti
H0-Ep.III-IT GASTT/FIMF
IpGio I plastici di Gio https://www.gtg3b.it

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10865
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Metrotranvie della Brianza, addio!

#70 Messaggio da Fabrizio »

Ho letto sul altri forum che probabilmente, da fine Agosto, cessa la operatività della tramvia Milano-Limbiate. Avete notizie in merito?
Fabrizio

Avatar utente
Edgardo_Rosatti
Socio GAS TT
Messaggi: 4751
Iscritto il: venerdì 28 ottobre 2011, 0:59
Nome: Edgardo
Regione: Lombardia
Città: Muggiò
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Metrotranvie della Brianza, addio!

#71 Messaggio da Edgardo_Rosatti »

Io ne ho sentito parlare, ma non posso confermare. Nel frattempo si sta cercando di salvare del materiale storico proveniente dal deposito di Desio.
ED

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10865
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Metrotranvie della Brianza, addio!

#72 Messaggio da Fabrizio »

Bene per il salvataggio di alcune vetture, anche se sarebbe bello potere recuperare l'intero deposito, sarebbe un peccato per la perdita di un simile patrimonio.

Da alcune foto che ho visto, la tramvia versa in uno stato non proprio ottimale, ma il fatto di eliminarla per sostituirla con dei bus va nella direzione opposta a quella che dovrebbe. Credo che in un contesto urbano andrebbe fatto di tutto per disincentivare il trasporto su gomma a favore di quello si ferro. E' noto con cosa dovrebbe essere sostituita la tramvia?

Qui a Torino, invece, da alcuni giorni sono partiti verso la demolizione diversi tram serie 2800 che anch'essi possono essere considerati un patrimonio storico. Sicuramente sono tipici. Di positivo c'è che diverse unità sono state salvate, quindi in questo senso tutto ok. Peccato per il fatto che, con l'arrivo dei nuovi tram, vengano dismessi i vecchi. E' una cosa naturale, ma sarebbe ancora meglio che i nuovi tram servissero ad implementare il trasporto su ferro aggiungendo nuove linee e non solo sostituire quelli che vanno in demolizione per ovvi motivi di obsolescenza. Nelle città, specie in inverno, il traffico è davvero insostenibile.
Fabrizio

Avatar utente
Criss Amon
Messaggi: 3146
Iscritto il: giovedì 1 ottobre 2015, 23:14
Nome: Francesco Maria
Regione: Sicilia
Città: Catania
Stato: Non connesso

Re: Metrotranvie della Brianza, addio!

#73 Messaggio da Criss Amon »

«Ahi serva Italia, di dolore ostello,
nave sanza nocchiere in gran tempesta,
non donna di province, ma bordello!»

(Purgatorio, canto VI, vv. 76-78)
Composta secondo i critici tra il 1304/07 e il 1321, anni del suo esilio in Lunigiana e Romagna, la Commedia (poi Divina Commedia: l'aggettivo «Divina» le fu attribuito dal Boccaccio nel Trattatello in laude di Dante, scritto fra il 1357 e il 1362 e stampato nel 1477) è il capolavoro di Dante ed è universalmente ritenuta una delle più grandi opere della letteratura di tutti i tempi.
Francesco Maria Spampinato - Viaggio fantastico - Canale Video

Avatar utente
Edgardo_Rosatti
Socio GAS TT
Messaggi: 4751
Iscritto il: venerdì 28 ottobre 2011, 0:59
Nome: Edgardo
Regione: Lombardia
Città: Muggiò
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Metrotranvie della Brianza, addio!

#74 Messaggio da Edgardo_Rosatti »

Prima della chiusura del deposito di Desio e quando eravamo ancora nel 20° secolo, ho avuto modo di vedere alcuni progetti di riqualificazione della linea. Tali progetti riguardavano una metrotanvia che da Milano doveva arrivare a Seregno. Io vidi i disegni di come doveva essere il tracciato tra Milano Niguarda e Bresso; a doppio binario, nel centro della sede stradale e nello stesso percorso.
Da allora so che poco o niente e stato fatto, quindi dubito che ci sia qualcosa di nuovo.

Ho anche una teoria. Da quello che so, il terreno del deposito, così come il terreno dove sono posati i binari dell'intera linea è in concessione ad ATM per 100 anni a partire dal 1924.
Quindi tra poco scadono i 100 anni e ATM sarà costretta a restituire i terreni ai comuni interessati ed a bonificare le aree relative.
É solo una mia teoria intendiamoci, in quanto non ricordo le fonti di queste informazioni e potrtei benissimo sbagliarmi.
ED

Avatar utente
IpGio
Socio GAS TT
Messaggi: 2439
Iscritto il: domenica 20 maggio 2018, 9:22
Nome: Giorgio
Regione: Lombardia
Città: Nerviano
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Metrotranvie della Brianza, addio!

#75 Messaggio da IpGio »

Guardando al futuro del trasporto pubblico e specie a quello privato in Europa i cambiamenti nel nostro modo di viaggiare sono da mettere in conto.
Dovremmo avere più binari sopratutto in ambito urbano, ma di questo passo arriveremo come al solito in ritardo e a suon di cappellate di sesterzi.
Senza contare quanto si perde con scelte come questa.
[253]
[36] IpGio
Giorgio Nihil difficile volenti
H0-Ep.III-IT GASTT/FIMF
IpGio I plastici di Gio https://www.gtg3b.it

Torna a “LINEE ED IMPIANTI”