Ben arrivato! Fate login o registratevi per fruire di tutte le funzionalità del forum e del sito.
Se eri già registrato e non ti ricordi la password usa questo link per recuperare l'accesso
Sito e forum dedicati al fermodellismo, il nostro hobby viene praticato in molte maniere diverse, tutte ugualmente valide: hai un plastico? oppure sei un collezionista? oppure un semplice appassionato? Non esitare a scrivere nel forum, tutti gli interventi sono benvenuti ... Postate foto e video del vostro plastico e chiedete aiuto per ogni problema o curiosità inerente al nostro hobby.

Passante di Milano e usura anomala dei treni

Ferrovie in esercizio e dismesse, stazioni, impianti, segnalamento e infrastrutture.

Moderatori: Fabrizio, MrMassy86

Messaggio
Autore
Avatar utente
IpGio
Socio GAS TT
Messaggi: 2394
Iscritto il: domenica 20 maggio 2018, 9:22
Nome: Giorgio
Regione: Lombardia
Città: Nerviano
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Passante di Milano e usura anomala dei treni

#1 Messaggio da IpGio »

In questi giorni sta salendo alla ribalta un problema tecnico che va ad interferire con la circolazione nel nodo ferroviario di Milano, in una delle sue più importanti strutture... "Il Passante Ferroviario".
- Usura anomala dei treni, cambia la circolazione del Passante - Fonte www.ansa.it - 23 luglio 2022
- Trenord, la causa dell'usura treni è una rotaia del Passante - Fonte www.ansa.it - 24 luglio 2022
- Passante Milano, il pm sequestra un tratto di rotaie - Fonte www.ansa.it - 25 luglio 2022
- Trenord rimodula servizio Passante, soppresse 306 corse giorno - Fonte www.ansa.it - 26 luglio 2022
Infrastruttura strategica per il pendolarismo da e per il capoluogo milanese, in queste ore mette a dura prova in tema di disagi, chi si mette in viaggio su un convoglio su questa tratta.
Comunque è noto il frastuono dello stridio dei convogli che transitano per il Passante, specie in frenatura.
[253]
[36] IpGio


Giorgio Nihil difficile volenti
H0-Ep.III-IT GASTT/FIMF
IpGio I plastici di Gio https://www.gtg3b.it

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10860
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Passante di Milano e usura anomala dei treni

#2 Messaggio da Fabrizio »

Ho letto anche io di questo problema. Sembra che il problema sia stato individuato in un tratto tra Porta Vittoria e Dateo, anche se non ci sono conferme. Di suo, il passante ferroviario di Milano, he delle caratteristiche peculiari come la posa delle rotaie su platea in calcestruzzo (anziché il ballast) e la mancata sopraelevazione della rotaia esterna in curva. Entrambi i fattori possono incidere negativamente sull'usura di rotaie e bordini delle ruote, perché il sistema di posa su platea in cemento è più rigido del normale e la mancata sopraelevazione in curva fa si che ci siano maggiori slittamenti delle ruote in curva. Questi provvedimenti erano stati presi per via delle basse velocità in gioco e garantire una migliore accessibilità ai mezzi gommati in caso di soccorso. Finora non ci sono stati problemi di sorta, anche se con il tempo e gli assestamenti delle platee in cemento, più difficili da correggere, potrebbero avere innescato il problema. Il frastuono che si sente in frenata, invece, è più che altro legato al sistema frenante del treno TSR, uno dei due tipi di mezzi (assieme al TAF, molto meno usato) usati nel passante. Questo treno ha un sistema frenante particolarmente rumoroso. In ogni caso, le due caratteristiche precedenti, fanno anche aumentare il rumore e lo stridio in generale. Altre fonti non confermante fanno invece tendere la causa ad una mancanza di personale, ma si tratta di "voci di corridoio".
Fabrizio

Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 5260
Iscritto il: lunedì 27 agosto 2012, 11:14
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Stato: Non connesso

Re: Passante di Milano e usura anomala dei treni

#3 Messaggio da MrPatato76 »

Da quanti anni è attivo il passante di Milano?
Roberto - Socio GasTT - Socio CMP

Avatar utente
IpGio
Socio GAS TT
Messaggi: 2394
Iscritto il: domenica 20 maggio 2018, 9:22
Nome: Giorgio
Regione: Lombardia
Città: Nerviano
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Passante di Milano e usura anomala dei treni

#4 Messaggio da IpGio »

Attivazione a tratte dal 1997 al 2008.
[253]
[36] IpGio
Giorgio Nihil difficile volenti
H0-Ep.III-IT GASTT/FIMF
IpGio I plastici di Gio https://www.gtg3b.it

Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 10433
Iscritto il: venerdì 18 novembre 2011, 15:51
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Passante di Milano e usura anomala dei treni

#5 Messaggio da adobel55 »

Articolo su Repubblica
Allegati
Screenshot_20220727_135646_com.android.chrome.jpg
Screenshot_20220727_135308_com.android.chrome.jpg

Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 5260
Iscritto il: lunedì 27 agosto 2012, 11:14
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Stato: Non connesso

Re: Passante di Milano e usura anomala dei treni

#6 Messaggio da MrPatato76 »

Beh dopo circa 20 anni di lavoro intenso ci sta che qualche rotaia si sia consumata.
A meno che non sia materiale appena sostituito e già fuori tolleranza.
Roberto - Socio GasTT - Socio CMP

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10860
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Passante di Milano e usura anomala dei treni

#7 Messaggio da Fabrizio »

Sembra essere stata individuata nel guasto di un impianto ingrassatore la causa dei consumi eccessivi dei bordini delle ruote. Si tratta di un impianto ingrassatore sito tra le stazioni di Dateo e Porta Vittoria, segnalato guasto il 22 luglio e riparato il 25 luglio. Il sistema serve per ingrassare le rotaie in un punto un cui si trova una curva particolarmente stretta e il suo guasto avrebbe provocato una usura eccessiva delle ruote dei treni che vi hanno transitato. Oltre alla riparazione dell'impianto ingrassatore, è necessario tornire le ruote di oltre 35 treni, che sono stati trovati fuori tolleranza. In alcuni casi è sufficiente la tornitura, mentre se l'assile ha già subito un certo numero di torniture, è necessario il cambio dell'intero assile.
Fabrizio

Avatar utente
IpGio
Socio GAS TT
Messaggi: 2394
Iscritto il: domenica 20 maggio 2018, 9:22
Nome: Giorgio
Regione: Lombardia
Città: Nerviano
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Passante di Milano e usura anomala dei treni

#8 Messaggio da IpGio »

Grazie per l'aggiornamento.
Interessante il lasso di tempo tra segnalazione e risoluzione guasto e il fatto che oltre 35 convogli debbano essere sottoposti a manutenzione straordinaria.
Mi astengo da commenti ulteriori.
[253]
[36] IpGio
Giorgio Nihil difficile volenti
H0-Ep.III-IT GASTT/FIMF
IpGio I plastici di Gio https://www.gtg3b.it

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10860
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Passante di Milano e usura anomala dei treni

#9 Messaggio da Fabrizio »

Non saprei come sia stata gestita la cosa ne quale tipo di danno possa provocare la mancanza di lubrificazione. Non so se la riparazione fatta sia stata risolutiva, su questo non c'è traccia. Da capire anche da quanto l'impianto fosse guasto prima delle segnalazione. Potrebbe anche essere che, un singolo passaggio, possa creare dei danni così gravi da richiedere manutenzione. Però su questo non sono esperto e non saprei dire. So solo che, per esempio, in caso di frenata con pattinamento, il danno può essere tale da richiedere la tornitura della ruota anche per il singolo evento. Qui non so quali sistemi di segnalazione di avaria abbia questo impianto ungitore, né se il singolo passaggio di un treno su questo punto non lubrificato possa causare danni tali da richiedere la manutenzione. Di certo il traffico sul passante è intenso e un treno passa in quel punto diverse volte al giorno, forse questo influisce. Vedremo entro quanto tempo la situazione sarà ripristinata.
Fabrizio


Avatar utente
IpGio
Socio GAS TT
Messaggi: 2394
Iscritto il: domenica 20 maggio 2018, 9:22
Nome: Giorgio
Regione: Lombardia
Città: Nerviano
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Passante di Milano e usura anomala dei treni

#11 Messaggio da IpGio »

Giorgio Nihil difficile volenti
H0-Ep.III-IT GASTT/FIMF
IpGio I plastici di Gio https://www.gtg3b.it

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10860
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Passante di Milano e usura anomala dei treni

#12 Messaggio da Fabrizio »

Permane il problema della eccessiva usura delle ruote dei treni in transito sul Passante di Milano. Nonostante sia stato individuato un sistema ingrassatore guasto, che sembrava essere la causa del problema, in seguito ad ulteriori prove sembra che il problema permanga. Non sarebbe quindi, o non sarebbe solo, il sistema trovato guasto la causa del problema. Dopo la riparazione dell'impianto ingrassatore, le prove continuano a rilevare una eccessiva usura delle ruote dei treni al loro passaggio e quindi l'impresa di trasporti Trenord non intende riprendere il servizio. Sono in corso ulteriori indagini che coinvolgono anche il gestore della rete, RFI, per individuare la o più probabilmente le cause del consumo eccessivo dei bordini delle ruote dei treni che transitano sul Passante di Milano.
Fabrizio

Avatar utente
IpGio
Socio GAS TT
Messaggi: 2394
Iscritto il: domenica 20 maggio 2018, 9:22
Nome: Giorgio
Regione: Lombardia
Città: Nerviano
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Passante di Milano e usura anomala dei treni

#13 Messaggio da IpGio »

Grazie Fabrizio, per queste info.
Però una infrastruttura così strategia per il capoluogo lombardo, dovrebbe essere "seguita" in modo dedicato.
Nel caso si "dovesse dove chiudere" per lavori anche per tempo limitato il Passante, non oso pensare le ripercussioni su tutto il nodo ferroviario milanese.
Ancora una volta di più Milano, paga la soppressione di quello che fu il ramo Sud-Ovest della cintura ferroviaria, moncato per la costruzione della stazione centrale di testa.
Oggi se ancora esistesse il ramo tra Scalo Farini, Stazione di Milano Porta Sempione - Fonte it.wikipedia.org e Porta Genova, sia a livello traffico merci che viaggiatori, sarebbe tutto un'altro pianeta per l'Italia del Nord e il suo traffico ferroviario.
[253]
[36] IpGio
Giorgio Nihil difficile volenti
H0-Ep.III-IT GASTT/FIMF
IpGio I plastici di Gio https://www.gtg3b.it

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10860
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Passante di Milano e usura anomala dei treni

#14 Messaggio da Fabrizio »

Non saprei, Giorgio, se trattasi di reali problemi tecnici o se ci sia un mix di vari problemi, tra cui alcuni anche gestionali da parte della impresa di trasporti che sembra abbia sempre dei problemi di carenza risorse soprattutto in occasione del periodo estivo e delle ferie in generale. Da più parti si dice che molto sia dovuto alla carenza di personale e che il problema venga "colto al balzo" per attendere la fine del periodo estivo quando poi la disponibilità di personale migliora.

Detto questo è interessante capire se e quali problemi tecnici ci sono e se questi sono in qualche maniera collegati al tempo e ad alcune peculiarità della infrastruttura nel Passante di Milano.

In più parti delle rete si sono verificati problemi simili in occasione del rinnovo dell'armamento, ovvero si sono verificati casi di eccessiva usura del bordini dopo i lavori di rinnovo dell'armamento. Questo è dovuto principalmente alla standardizzazione che viene messa in atto, ovvero l'uso di armamento pesante e traverse in cemento di tipo standardizzato. Non si realizza più l'aumento dello scartamento in curva, perché si usa solo un tipo di traversa e perché si tende a standardizzare il più possibile la soluzione tecnica, poi l'uso di rotaie del tipo pesante fa si che ci sia una maggiore aggressività nei confronti del rodiggio nei mezzi. Anche i mezzi fanno la loro parte, con treni che anche qui, per standardizzazione, hanno il passo del carrello più lungo rispetto al passato. Anche la maggiore standardizzazione dei controlli, che prevede meno casi particolari, incide, nel senso che in tempo era più frequente che in alcune zone fossero messe in atto procedure apposite, tenendo conto della peculiarità del caso (velocità più basse, zone particolari ecc).
Fabrizio

Avatar utente
IpGio
Socio GAS TT
Messaggi: 2394
Iscritto il: domenica 20 maggio 2018, 9:22
Nome: Giorgio
Regione: Lombardia
Città: Nerviano
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Passante di Milano e usura anomala dei treni

#15 Messaggio da IpGio »

Giorgio Nihil difficile volenti
H0-Ep.III-IT GASTT/FIMF
IpGio I plastici di Gio https://www.gtg3b.it

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10860
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Passante di Milano e usura anomala dei treni

#16 Messaggio da Fabrizio »

Nonostante non sia stata individuata una causa scatenante certa riguardo la anomala usura delle ruote, dal 24 Settembre 2022 riprende la normale circolazione sul Passante di Milano, con la completa riattivazione delle linee S2 ed S6. Durante la stagione estiva sarebbero stati individuati consumi anomali delle ruote dei treni circolanti sul Passante di Milano, cosa che ha interrotto del tutto e parzialmente il servizio nelle stagione estiva. Nonostante diverse ipotesi e nonostante l'usura maggiore del normale sia sempre stata presente su questa infrastruttura per via delle curve strette e della assenza della sopraelevazione in curva, non si sono riscontrati ulteriori problemi. Con il ritorno dell'autunno, la fine delle ferie e quindi con la piena disponibilità del personale di infrastruttura, manutenzione ed esercizio la attività riprende al completo,
Fabrizio

Avatar utente
IpGio
Socio GAS TT
Messaggi: 2394
Iscritto il: domenica 20 maggio 2018, 9:22
Nome: Giorgio
Regione: Lombardia
Città: Nerviano
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Passante di Milano e usura anomala dei treni

#17 Messaggio da IpGio »

Grazie Fabrizio per l'aggiornamento, provvedo ad integrare la lista degli articoli ANSA su questa problematica, con la speranza che sia l'ultima volta che si ritorno sul tema di questa "usura".
Giorgio Nihil difficile volenti
H0-Ep.III-IT GASTT/FIMF
IpGio I plastici di Gio https://www.gtg3b.it

Avatar utente
IpGio
Socio GAS TT
Messaggi: 2394
Iscritto il: domenica 20 maggio 2018, 9:22
Nome: Giorgio
Regione: Lombardia
Città: Nerviano
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Passante di Milano e usura anomala dei treni

#18 Messaggio da IpGio »

- Passante Milano, la circolazione dei treni torna regolare - Fonte www.ansa.it - 22 settembre 2022 15:46

- Passante Milano: completata prima fase per ripresa servizio - Fonte www.ansa.it - 25 agosto 2022 17:11

- Dissequestrato il Passante, si lavora per far ripartire i treni - Fonte www.ansa.it - 07 agosto 2022 11:34
- Passante Milano, Trenord: 'Altri accertamenti poi la ripresa' - Fonte www.ansa.it - 07 agosto 2022 11:29
- Terminate le prove, Procura dissequestra i binari del Passante - Fonte www.ansa.it - 06 agosto 2022 19:32

- Passante Milano: Trenord potenzia il servizio su 3 linee - Fonte www.ansa.it - 01 agosto 2022
- Passante Milano:pm ipotizzano causa anomalia, al via 'prove' - Fonte www.ansa.it - 30 luglio 2022
- Caso Passante Milano, il pm sequestra le ruote dei treni - Fonte www.ansa.it - 28 luglio 2022

- Trenord rimodula servizio Passante, soppresse 306 corse giorno - Fonte www.ansa.it - 26 luglio 2022
- Passante Milano, il pm sequestra un tratto di rotaie - Fonte www.ansa.it - 25 luglio 2022
- Trenord, la causa dell'usura treni è una rotaia del Passante - Fonte www.ansa.it - 24 luglio 2022
- Usura anomala dei treni, cambia la circolazione del Passante - Fonte www.ansa.it - 23 luglio 2022

Per saperne di più sull'infrastruttura suburbana milanese...
- Servizio ferroviario suburbano di Milano - Fonte it.wikipedia.org
- Passante ferroviario di Milano - Fonte it.wikipedia.org
... e sulle infrastrutture ferroviarie intorno a Milano, ieri e oggi...
- Linea di cintura di Milano - Fonte it.wikipedia.org
[253]
[36] IpGio
Giorgio Nihil difficile volenti
H0-Ep.III-IT GASTT/FIMF
IpGio I plastici di Gio https://www.gtg3b.it

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10860
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Passante di Milano e usura anomala dei treni

#19 Messaggio da Fabrizio »

IpGio ha scritto: lunedì 26 settembre 2022, 12:22 ......con la speranza che sia l'ultima volta che si ritorno sul tema di questa "usura".
Questo non lo so, ho il sentore che con i nuovi caldi e le nuove ferie il problema si ripresenti [245] [245] Un anno erano i condizionatori guasti, quest'anno i binari che si sciolgono, l'anno prossimo vediamo se vanno in crisi le suole dei freni [261] Ma non voglio essere troppo disfattista, si fa così per ridere....da non prendere troppo sul serio.
Fabrizio

Torna a “LINEE ED IMPIANTI”