In cerca di aiuti e consigli

Discussioni relative alla scala N 1:160

Moderatori: cararci, MrMassy86, adobel55, lorelay49

Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 9739
Iscritto il: venerdì 18 novembre 2011, 15:51
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: In cerca di aiuti e consigli

Messaggio da adobel55 »

Secondo me quello che ha i ferretti garantisce più efficacemente il passaggio di corrente sull'ago dello scambio, mentre quello che non ha i ferretti prende la corrente solo quando l'ago si appoggia alla rotaia.
Spero di essermi spiegato.
Ciao


Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12785
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: In cerca di aiuti e consigli

Messaggio da Egidio »

Dalla foto non capisco granché. Non penso che dia un collegamento per polarizzare lo scambio ? Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano
Avatar utente
lorelay49
Socio GAS TT
Messaggi: 3094
Iscritto il: venerdì 25 gennaio 2013, 18:32
Nome: giuliano
Regione: Lombardia
Città: Locate di Triulzi
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: In cerca di aiuti e consigli

Messaggio da lorelay49 »

Se non sbaglio quello con i ferretti a U ha il cuore polarizzato mentre l'altro no e non conduce corrente sul binario che non è aperto per il passaggio del convoglio, esempio se ilo scambio è in deviata la corrente passa solo in deviata e non sul dritto [264]
Giuliano
Avatar utente
sal727
Messaggi: 3764
Iscritto il: domenica 26 aprile 2015, 17:22
Nome: Salvatore
Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: In cerca di aiuti e consigli

Messaggio da sal727 »

Il cuore non può essere polarizzato, è in plastica
Ciao, Salvatore
Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9950
Iscritto il: domenica 3 maggio 2015, 18:31
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: In cerca di aiuti e consigli

Messaggio da v200 »

La lanterna che hai postato in foto si riferisce alla posizione del deviatoio, in pratica la barra dritta o inclinata segnala come è disposto in deviatoio
diritto= linea verticale
a dx oppure sx = linea inclinata a dx oppure sx
Le molle servono per la continuità elettrica : ovvero se presenti alimentano tutte le rotaie del deviatoio, se assenti l'alimentazione elettrica avviene solo per contatto delle punte aghi. In pratica alimenti elettricamente solo le rotaie come vengono posizionati gli aghi, in una sola direzione. Le rotaie che non sono in linea con gli aghi non hanno corrente.
Questo permette l'arresto dei locomotori sul ramo non selezionato dagli aghi in modo da non invadere il ramo in funzione. Ciò definisce i deviatoi come pensanti
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.
Avatar utente
ClaBos
Messaggi: 299
Iscritto il: mercoledì 6 luglio 2016, 22:01
Nome: Claudio
Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: Martignacco
Stato: Non connesso

Re: In cerca di aiuti e consigli

Messaggio da ClaBos »

Grazie a tutti per i chiarimenti.

In digitale mi cambia qualcosa? Cioè averle o meno è uguale?
Claudio - Volere é potere!!
Avatar utente
ClaBos
Messaggi: 299
Iscritto il: mercoledì 6 luglio 2016, 22:01
Nome: Claudio
Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: Martignacco
Stato: Non connesso

Re: In cerca di aiuti e consigli

Messaggio da ClaBos »

Screenshot_20210107_221700.jpg
Oppure potrei alimentare gli scambi in questo modo



Qui il video da dove ho trovato la foto
Claudio - Volere é potere!!
Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9950
Iscritto il: domenica 3 maggio 2015, 18:31
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: In cerca di aiuti e consigli

Messaggio da v200 »

Con il cuore isolato nessun problema alimentare un deviatoio su tutti i rami
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.
Avatar utente
ClaBos
Messaggi: 299
Iscritto il: mercoledì 6 luglio 2016, 22:01
Nome: Claudio
Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: Martignacco
Stato: Non connesso

Re: In cerca di aiuti e consigli

Messaggio da ClaBos »

Roby, i miei scambi che ho postato poco sopra, sono con il cuore isolato o no?




Dal minuto 2:50

É quello che vorrei fare io ai miei scambi
Claudio - Volere é potere!!
Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4882
Iscritto il: lunedì 27 agosto 2012, 11:14
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Stato: Non connesso

Re: In cerca di aiuti e consigli

Messaggio da MrPatato76 »

Sono con cuore isolato perché in plastica, altrimenti sarebbe in metallo.
La molletta che hai notato in alcuni serve per dare/incrementare il contatto elettrico degli aghi del deviatoio.
Ma li hai comprati apposta questi scambi o li avevi già da altre realizzazioni?
Forse i Peco ti avrebbero risparmiato almeno la metà del lavoro che ho visto nel video…..
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto
Avatar utente
ClaBos
Messaggi: 299
Iscritto il: mercoledì 6 luglio 2016, 22:01
Nome: Claudio
Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: Martignacco
Stato: Non connesso

Re: In cerca di aiuti e consigli

Messaggio da ClaBos »

Li ho presi per realizzare questo plastico.

Grazie comunque per le informazioni...

Ora posso iniziare a smontarne uno e procedere con i lavori
Claudio - Volere é potere!!
Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9950
Iscritto il: domenica 3 maggio 2015, 18:31
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: In cerca di aiuti e consigli

Messaggio da v200 »

Per il deviatoio fai mente a un ovale alimentato con un solo punto di allacciamento elettrico , la corrente circolando nel anello del tracciato partendo dal unico punto di alimentazione alimenta sia a monte che a valle il deviatoio.
Tutti i deviatoi commerciali non hanno problemi di contatti solo i Peco con cuore polarizzato ( metallico ) hanno bisogno di scarpette isolanti per essere connessi alle rotaie ed avere proprio punto di alimentazione con relativo interruttore.
In digitale lo schema elettrico dei contatti è uguale al analogico
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Torna a “SCALA N”