Progetto ponte in ferro sul Po linea MI-GE

Discussioni relative alla scala H0 1:87

Moderatori: cararci, adobel55, MrMassy86, lorelay49

Avatar utente
Docdelburg
Messaggi: 5601
Iscritto il: martedì 4 settembre 2012, 18:16
Nome: Mauro
Regione: Lombardia
Città: Borgo Priolo
Stato: Non connesso

Progetto ponte in ferro sul Po linea MI-GE

Messaggio da Docdelburg »

Ho in progetto di realizzare con completa autocostruzione il lungo ponte in ferro sul fiume PO della linea ferroviaria Milano Genova.
Il progetto riguarda una struttura modulare a norma FIMF per poter implementare il plastico sociale del mio club, il CMP.
Non nascondo affatto che il progetto è molto ambizioso e servirà molta perizia per riuscire a portarlo a termine; ho fatto un pò d'esperienza con i moduli a norma Fremo che vi ho mostrato nella presentazione, ma qui la faccenda sarà un pò più complicata.
Trattasi di un ponte in ferro su piloni in muratura con doppia linea elettrificata e una strada statale a due corsie che corre sopra i binari.
Il ponte ha 11 piloni ed è lungo quasi 1 km.

Per iniziare vi posto alcune foto del ponte reale e in seguito vi parlerò dei dettagli del progetto.

Immagine:
Immagine
258,1 KB

Immagine:
Immagine
379,61 KB

Immagine:
Immagine
717,27 KB

Immagine:
Immagine
732,34 KB

Immagine:
Immagine
222,25 KB


Avatar utente
Marshall61
Messaggi: 7196
Iscritto il: martedì 1 novembre 2011, 20:50
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 »

....accidenti Mauro, anche a te piacciono le cose semplici vero? :grin:
Eì sicuramente una bella sfida, non è certo semplice ma non è neppre impossibile, per cui ti augro buon lavoro e seguirò attentamente i tuoi post a riguardo, in materia di ponti non sono molto ferrato..... :grin:

Ciao, Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)
Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7479
Iscritto il: giovedì 27 ottobre 2011, 22:44
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Stato: Non connesso

Messaggio da giuseppe_risso »

Bella sfida, tienici aggiornati sul progredire dei lavori.
Le travi chiodate come pensi di farle?
Avatar utente
Bigliettaio
Messaggi: 832
Iscritto il: venerdì 2 dicembre 2011, 8:22
Nome: Carlo
Regione: Lombardia
Città: Milano
Stato: Non connesso

Messaggio da Bigliettaio »

Caspita, che progetto ambizioso.
Ma in scala quanto sara' lungo?
Carlo
Avatar utente
Docdelburg
Messaggi: 5601
Iscritto il: martedì 4 settembre 2012, 18:16
Nome: Mauro
Regione: Lombardia
Città: Borgo Priolo
Stato: Non connesso

Messaggio da Docdelburg »

Dopo varie prove sono arrivato a progettare 5 moduli da 120x60 cm quindi 6 metri di lunghezza lineare.
I moduli esterni recano all'estremità mediale la costruzione in muratura e archi da cui parte il ponte in ferro vero e proprio; e presentano la salita di accesso alla parte superiore del ponte della strada statale.
Poi ci saranno 3 moduli sempre da 120x60 cm sui quali sarà posizionato il ponte, lungo quindi, 360 cm con 5 piloni.
Le basi dei moduli sono in compensato da 15 mm con piani sempre in compensato da 6 mm, rinforzati e munit di gambe retrattili con ruote.
La parte in muratura l'ho già realizzata con compensato da 4 mm e forex sempre da 5 mm.
Il ponte sarà costruito utilizzando dei profilati di materiale plastico tipo Evergreen o similari e sto facendo le ultime prove per la scelta di quali forme utilizzare.
In precedenza avavo fatto esperimenti con listelli di legno e poi ancora con profilati di ottone; tutti scartati per problemi vari.
Uno dei problemi sarà anche quello di mascherare le congiunzioni dei semipiloni presenti nei punti di giunzione dei moduli centrali, così come la giunzione dei binari in fase di assemblaggio dei moduli per l'esercizio.
Qualche immagine dei bozzetti (fatti a mano, chiedo scusa) e di quelo che ho realizzato fin qui:

Vista d'insieme laterale
Immagine:
Immagine
201,91 KB

Moduli laterale e intermedio

Immagine:
Immagine
282,15 KB

Connessioni tra moduli

Immagine:
Immagine
288,43 KB

Moduli intermedio e centrale

Immagine:
Immagine
276,94 KB


Modulo laterale in progresso

Immagine:
Immagine
184,97 KB
Avatar utente
liftman
Socio GAS TT
Messaggi: 7484
Iscritto il: domenica 29 gennaio 2012, 14:40
Nome: Rolando
Regione: Liguria
Città: La Spezia
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Messaggio da liftman »

Un lavoro di basso profilo eh? :wink: Complimenti a prescindere [:o)]
Ciao! Rolando
Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7479
Iscritto il: giovedì 27 ottobre 2011, 22:44
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Stato: Non connesso

Messaggio da giuseppe_risso »

6 moduli da 1200 mm? [:0]
Io ci metterei due vite a realizzarli :cool: :cool: :cool:
Avatar utente
alexgaboardi
Messaggi: 977
Iscritto il: lunedì 27 agosto 2012, 10:17
Nome: Alessandro
Regione: Lombardia
Città: Fino Mornasco
Stato: Non connesso

Messaggio da alexgaboardi »

porca loca che bel "lavoretto" che hai in mente :cool: :cool: :cool:
mi raccomando tienici aggiornati sul proseguo dei lavori.
ciao, Aessandro
Alessandro - Yesterday is history, tomorrow is mystery. But today is a gift. That is why is called the "Present".
Avatar utente
Marshall61
Messaggi: 7196
Iscritto il: martedì 1 novembre 2011, 20:50
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 »

:cool: .....un grande impegno Mauro, e non solo nella realizzazione ma anche nel trasporto...moduli da 120 cm. di llunghezza occupano parecchio spazio e necessitano di una certa perizia nel maneggiarli per non danneggiare nulla....tienici informati nel proseguo dei lavori....e complimenti vivissimi per la futura realizzazione!!!! :wink: :smile:

Ciao, Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)
Avatar utente
Docdelburg
Messaggi: 5601
Iscritto il: martedì 4 settembre 2012, 18:16
Nome: Mauro
Regione: Lombardia
Città: Borgo Priolo
Stato: Non connesso

Messaggio da Docdelburg »

Grazie a tutti per il sostegno; io ci provo e vediamo cosa ne esce.

Il progetto nasce dal fatto che sul ponte ci passo un sacco di volte, sia in treno che per strada e mi ha sempre affascinato. Adesso, per me, è venuto il momento di provare a riprodurlo al meglio.

Sperem..... :wink:
Avatar utente
Bigliettaio
Messaggi: 832
Iscritto il: venerdì 2 dicembre 2011, 8:22
Nome: Carlo
Regione: Lombardia
Città: Milano
Stato: Non connesso

Messaggio da Bigliettaio »

giuseppe_risso ha scritto:

6 moduli da 1200 mm? [:0]
Io ci metterei due vite a realizzarli :cool: :cool: :cool:

Io due case per mettercelo dentro!!!
Carlo
Avatar utente
marioscd
Socio GAS TT
Messaggi: 4515
Iscritto il: lunedì 23 luglio 2012, 12:56
Nome: Mario
Regione: Lombardia
Città: Valera Fratta
Stato: Non connesso

Messaggio da marioscd »

il nostro "doc" è un grande! con la sua vitalità produttiva ci costringerà presto a smetterla con le "mangiate sociali" per tornare a dedicarci seriamente al modellismo!!!!!

ciao
Mario Scuderi - C.M.P. Club Modellismo Pavese ...ciò che è piccolo a volte diventa grande...
Avatar utente
gavinca
Socio GAS TT
Messaggi: 1855
Iscritto il: martedì 22 maggio 2012, 13:07
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Bellinzago
Stato: Non connesso

Messaggio da gavinca »

Che progetto impegnativo.
In bocca al lupo !!
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12347
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio »

E' un impegno difficile e credo porti via molto tempo. Ma credo che tutto cio' non ti spaventi, anzi ho
capito che sei un tipo "tosto" a cui piacciono le sfide. E queste alimentano anche la nostra pura passione.
Buon lavoro Mauro !! E a presto per gli aggiornamenti. Saluti Egidio. :wink:
Egidio Lofrano
Avatar utente
Docdelburg
Messaggi: 5601
Iscritto il: martedì 4 settembre 2012, 18:16
Nome: Mauro
Regione: Lombardia
Città: Borgo Priolo
Stato: Non connesso

Messaggio da Docdelburg »

Un breve video di quest'estate

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 22139
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2011, 19:42
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Stato: Non connesso

Messaggio da Andrea »

Grandioso Mauro!
Certo che se riuscissi a portare a termine un progetto così ambizioso, rischieresti di entrare nel Guinnes dei primati...
Siamo qui a seguirti con trepidazione!!

https://www.youtube.com/watch?v=/xAxXGqZOnMY
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata
Avatar utente
Docdelburg
Messaggi: 5601
Iscritto il: martedì 4 settembre 2012, 18:16
Nome: Mauro
Regione: Lombardia
Città: Borgo Priolo
Stato: Non connesso

Messaggio da Docdelburg »

A piccoli passi il lavoro prosegue e al modulo di testa sono state applicate le gambe.
Il lavoro è stato un pò lungo perchè le gambe sono retrattili, regolabili in altezza e dotate di ruote scorrevoli.
Questa soluzione un pò complicata servirà allorchè dovrò unire i moduli del ponte e soprattutto i binari all'interno dello stesso, con la soluzione che vi mostrerò a tempo debito.
Sono graditi commenti, suggerimenti e critiche :wink:

Immagine:
Immagine
172,72 KB
Avatar utente
Fulvio Zanda
Messaggi: 1348
Iscritto il: martedì 15 maggio 2012, 13:55
Nome: Fulvio
Regione: Lombardia
Città: Morengo
Stato: Non connesso

Messaggio da Fulvio Zanda »

caro Mauro

Ora che ho guardato con attenzione i tuoi disegni, sono rimasto letteralmente di stucco.
Opera grandiosa, che seguirò in colpevole silenzio e ammirazione.

Or si pone la domanda di tutte le domande :

Ho perso il conto dei moduli fremo che hai realizzato, quindi prevedo che per trasportarli o ti compri un bel rimorchio da pullman oppure passi direttamente al bilico.

che dire, sono basito.

ciao e complimentoni.
Avatar utente
eddy john
Messaggi: 230
Iscritto il: giovedì 30 agosto 2012, 12:54
Nome: Eddy John
Regione: Emilia Romagna
Città: Rimini
Stato: Non connesso

Messaggio da eddy john »

Docdelburg ha scritto:

A piccoli passi il lavoro prosegue e al modulo di testa sono state applicate le gambe.
Il lavoro è stato un pò lungo perchè le gambe sono retrattili, regolabili in altezza e dotate di ruote scorrevoli.
Questa soluzione un pò complicata servirà allorchè dovrò unire i moduli del ponte e soprattutto i binari all'interno dello stesso, con la soluzione che vi mostrerò a tempo debito.
Sono graditi commenti, suggerimenti e critiche :wink:



Cavoli, gli manca solo il navigatore satellitare e il pilota automatico :grin:

Un ponte di queste dimensioni è veramente una sfida notevole! Complimenti sin d'ora! :wink:
Eddy
Avatar utente
Niko98
Messaggi: 47
Iscritto il: sabato 25 agosto 2012, 13:53
Nome: Nicolò
Regione: Veneto
Città: Padova
Stato: Non connesso

Messaggio da Niko98 »

Mi sa di esserci passato in treno una volta,fantastico,mi sa che siamo stati per 2 minuti abbondanti sopra il fiume e contate che era un treno come quello del video di Andrea :grin:
Avatar utente
eddy john
Messaggi: 230
Iscritto il: giovedì 30 agosto 2012, 12:54
Nome: Eddy John
Regione: Emilia Romagna
Città: Rimini
Stato: Non connesso

Messaggio da eddy john »

docdelburg mi è venuta un'idea per la giunzione piloni: invece di farli affiancati, falli a mò di matrioska.

Mi spiego fai un inserto maschio/femmina e il resto del diorama con due profili ad L contrapposti in questo modo i piloni non saranno "mezzi" ma interi

Figura fatta molto velocemente: la sezione verde si innesca nella rossa all' interno del pilone, mentre la base ad elle si adagia sullo scasso di quella rossa.

Cosa ne pensi? :wink:

Immagine:
Immagine
21,42 KB
Eddy
Avatar utente
Docdelburg
Messaggi: 5601
Iscritto il: martedì 4 settembre 2012, 18:16
Nome: Mauro
Regione: Lombardia
Città: Borgo Priolo
Stato: Non connesso

Messaggio da Docdelburg »

eddy john ha scritto:

docdelburg mi è venuta un'idea per la giunzione piloni: invece di farli affiancati, falli a mò di matrioska.

....

Cosa ne pensi? :wink:


Grazie del suggerimento anche se non ho capito bene il disegno.
Avevo già pensato a qualcosa di simile e anch'io l'ho chiamato a matriosca perchè ho costruito un astuccio che copre le due mezzerie dei piloni. Poi posterò una foto per spiegarlo meglio.
Avatar utente
eddy john
Messaggi: 230
Iscritto il: giovedì 30 agosto 2012, 12:54
Nome: Eddy John
Regione: Emilia Romagna
Città: Rimini
Stato: Non connesso

Messaggio da eddy john »

Intendevo nel disegno: fai la base del pilone cava, mentre la parte superiore vi entra dentro tipo cilindro/pistone.
Eddy
Avatar utente
Docdelburg
Messaggi: 5601
Iscritto il: martedì 4 settembre 2012, 18:16
Nome: Mauro
Regione: Lombardia
Città: Borgo Priolo
Stato: Non connesso

Messaggio da Docdelburg »

I piloni dovranno essere assolutamente fissi perchè su di essi sono fissate le campate del ponte.
Il problema che devo risolvere è quello dei punti di giunzione dei moduli, dove ci sarà un pilone diviso a metà.
Per non far vedere la divisione ho pensato ad un astuccio o matrioska che avvolga e copra le due metà affrontate.
In questo senso ho fatto qualche bozzetto per vedere ingombri e valutarne la fattibilità.
Nella foto c'è un prototipo del pilone intero, inteso come dimensioni e un protottipo dell'astuccio che coprirà le due metà appositamente sagomata.

Immagine:
Immagine
178,22 KB
Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7479
Iscritto il: giovedì 27 ottobre 2011, 22:44
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Stato: Non connesso

Messaggio da giuseppe_risso »

Mi sembra una soluzione interessante, forse la migliore possibile.

Torna a “SCALA H0”