Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Discussioni relative alla scala H0 1:87

Moderatori: cararci, MrMassy86, adobel55, lorelay49

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9949
Iscritto il: domenica 3 maggio 2015, 18:31
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da v200 »

Ottima la scelta dei colori


Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12785
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da Egidio »

v200 ha scritto: venerdì 15 gennaio 2021, 19:02 Ottima la scelta dei colori
Son d'accordo anch'io. Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano
Avatar utente
fabio
Messaggi: 1310
Iscritto il: lunedì 17 dicembre 2012, 14:16
Nome: fabio
Regione: Lazio
Città: roma
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da fabio »

molto bello
Fabio - plastico H0 epoca II-III -
GFRS Gruppo Fermodellistico Romano Sogliola
Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 22597
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2011, 19:42
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da Andrea »

Molto bello Massy, sia per la visione d'insieme che per la loro colorazione.
Come dicevi, c'è una vecchia macelleria, approfitto per chiederti se hanno la Fiorentina di Chianina I.G.P. e se eventualmente la possono spedire direttamente a casa mia con corriere refrigerato. Grazie. :mrgreen:
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata
Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 9738
Iscritto il: venerdì 18 novembre 2011, 15:51
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da adobel55 »

Bene Massy, precedi al meglio.
Bravo
Avatar utente
58dedo
Socio GAS TT
Messaggi: 1987
Iscritto il: mercoledì 19 dicembre 2012, 17:17
Nome: diego
Regione: Lombardia
Città: Rovellasca
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da 58dedo »

buongiorno Ing. Arch,
complimenti per le realizzazioni, veramente ben riuscite e appaganti all'occhio, anche se la chiesa mi porterebbe ad aumentare l'effetto antico medioevale del borgo; i fili elettrici esterni come sono stati realizzati? Sarebbe mia intenzione ricrearli nel mio borgo in TT.
Massy, bel lavoro, complimenti
Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 15115
Iscritto il: sabato 10 novembre 2012, 15:42
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da MrMassy86 »

Grazie mille a tutti :D
Diego non voglio essere troppo pesante con i richiami perché più un borgo medievale quello che vorrei realizzare una classica borgata con case vecchiotte come quelle delle mie zone e come effetto dovrei esserci.
i fili elettrici li ho realizzati con l'acciaio armonico, mi sembra da 0,4, la matassa è tanto che c'è l'ho che per l'HO è perfetto come proporzione ma te lo sconsiglio, troppo complicato da modellare infatti non mi ha soddisfatto appieno, non si riesce a stendere bene dritto e quindi come mi hanno consigliato altri amici per i prossimi utilizzerò dei fili di rame(mi hanno consigliato quelli dei cavi telefonici che dovrebbero essere uguali come spessore ma molto più semplici da lavorare).
Questo ormai è colorato ed incollato, farei danni a rimuoverlo :)
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca
Avatar utente
titoit
Messaggi: 80
Iscritto il: domenica 10 novembre 2013, 8:03
Nome: Paolo
Regione: Liguria
Città: Genova
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da titoit »

Che meraviglia!!! Bravissimo Massimiliano!!!! [98] [98]
Paolo - Saluti ferroviari
Avatar utente
58dedo
Socio GAS TT
Messaggi: 1987
Iscritto il: mercoledì 19 dicembre 2012, 17:17
Nome: diego
Regione: Lombardia
Città: Rovellasca
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da 58dedo »

proverei con il filo grosso per cucire, dovresti trovarlo nelle mercerie, già colorato come vuoi tu, ha il vantaggio che se viene imbevuto di cianoacrilato ho vinavil prende subito la forma desiderata.
Il filo di rame è malleabile ma le pieghe o le forme precedenti sono difficili da eliminare. Buon divertimento
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12785
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da Egidio »

Non sapevo Diego dell' efficacia di questa tecnica usando il filo da cucito imbevuto nel cianoacrilato. Buono a sapersi.
Una domanda per filo grosso intendi quello usato per le appuntature o imbastiture dai sarti. Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano
Avatar utente
58dedo
Socio GAS TT
Messaggi: 1987
Iscritto il: mercoledì 19 dicembre 2012, 17:17
Nome: diego
Regione: Lombardia
Città: Rovellasca
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da 58dedo »

ciao Egidio,
Avendo intenzione di creare la torretta elettrica per il borgo di Porto Borgio, con i relativi cavi elettrici tesati e fissati alle pareti delle abitazioni, credo che la tecnica sia quella che reputo più idonea, da testare, ma già utilizzata per il cavo della gru portuale; se devi tesare il filo da parete a parete con la classica "pancia", prima lo incolli alle estremità e poi fai correre le gocce di cianoacrilato sul filo sospeso; per fissarlo alle pareti punti con cianoacrilato e poi vinavil sia sul filo che al fabbricato, il vinavil essendo più lento nell'asciugatura ci permette di modellare il filo e una volta asciutto è la colla è trasparente.
Il filo dovrebbe essere quello usato per l'imbastitura (non sono sarto ne cucitrice [101] ), l'ideale è grigio scuro, nero è esagerato, oppure bianco da immergere nel colore, acrilico diluito? tempera? anilina? (sono colori in polvere, che diluiti in acqua servono per dare una tinta al legno), ma sono sempre più convinto per il filo grigio scuro. [253]
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12785
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da Egidio »

Ok grazie per il dettagliato tutorial Diego. :wink: Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano
Avatar utente
Senialas
Messaggi: 239
Iscritto il: lunedì 8 ottobre 2012, 16:50
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Gallarate
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da Senialas »

Scusa Diego, secondo me il filo da imbastitura è troppo sottile.
Io uso del filo di cotone un po' più grosso, tipo quello in foto.
Allegati
2021-01-17_165230.jpg
Roberto M.
Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 15115
Iscritto il: sabato 10 novembre 2012, 15:42
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da MrMassy86 »

Diego grazie per le dritte, nelle prossime proverò sicuramente anche questa tecnica, mi sembra molto interessante!!
Grazie ancora a tutti per i complimenti e consigli sempre molto utili!
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca
Avatar utente
58dedo
Socio GAS TT
Messaggi: 1987
Iscritto il: mercoledì 19 dicembre 2012, 17:17
Nome: diego
Regione: Lombardia
Città: Rovellasca
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da 58dedo »

Massy, se studiati bene. si potrebbe provare a fare il filo tirato da un lato all'altro della strada e al centro inserire un lampioncino con micro led, parecchi anni fa questa era l'illuminazione stradale, oppure molto caratteristico e che dalle tue parti in alcuni borghi sicuramente esiste, riuscire con illuminazione a lampioncino pendente dal filo tesato [104]
@Senialas, come ho scritto sopra, non sono sarto ne cucitrice, di conseguenza se il filo per imbastire è troppo sottile sicuramente sarà quello da te indicato, che è filo per ......, sicuramente il grigio in foto è già un buon colore
Esistono anche i fili per i cordami per modellismo navale, ma va tinto e i costi da valutare
Per scala TT sicuramente il filo per imbastitura lo ritengo più in scala [253]
Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 9738
Iscritto il: venerdì 18 novembre 2011, 15:51
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da adobel55 »

Si può usare anche il filo elastico, ce ne sono di varie misure
Avatar utente
IpGio
Socio GAS TT
Messaggi: 988
Iscritto il: domenica 20 maggio 2018, 9:22
Nome: Giorgio
Regione: Lombardia
Città: Nerviano
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da IpGio »

Se per le mani si ha un qualsiasi avvolgimento di una bobina di relè o trasformatori... morti... i fili vanno benissimo, anzi portano pure corrente date retta.
[253]
[36] IpGio
Giorgio Nihil difficile volenti
H0-Ep.III-IT GASTT/FIMF
IpGio I plastici di Gio https://www.gtg3b.it
Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 15115
Iscritto il: sabato 10 novembre 2012, 15:42
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da MrMassy86 »

Grazie a tutti per le dritte, sempre molto utili!!
Diego l'idea dell'illuminazione stradale so cosa vuoi dire perché l'ho vista dalle mie parti, è interessante ma non so se sarei in grado di riprodurla, non sono molto bravo a lavorare con i micro led e poi mi piaceva utilizzare i lampioncini che mi avevi dato, sarebbero più da borgo interno pedonale però mi piaceva utilizzarli, se vedi ho già predisposto i fori sulla facciata.
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca
Avatar utente
Nevilli68
Messaggi: 58
Iscritto il: mercoledì 11 novembre 2020, 8:07
Nome: Alessandro
Regione: Lombardia
Città: Parabiago
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da Nevilli68 »

Ciao Massimiliano
mi accodo con tutti gli altri per farti i complimenti per il tuo plastico.

Volevo farti una domanda per il piano della struttura hai usato uno spessore da 1/2 cm. Per la tua esperienza al posto di usare un piano da 1 cm si può usare uno spessore da 0,8 cm?

Grazie e ciao
Alessandro
Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 15115
Iscritto il: sabato 10 novembre 2012, 15:42
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da MrMassy86 »

Ciao Alessandro, grazie per i complimenti!
Come hai scritto io ho usato per il piano il compensato da 1/2 ed è ok, quindi sicuramente va bene anche lo 0,8 l'importante è fare una buon telaio sotto, io ho utilizzato listelli di 4x4cm
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca
Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 15115
Iscritto il: sabato 10 novembre 2012, 15:42
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da MrMassy86 »

Ciao a tutti, lentamente il primo complesso di case sta giungendo al termine :)
Realizzati e sporcati i tetti, ancora da fissare in maniera definitiva
IMG_20210203_175606089.jpg
IMG_20210203_175638947.jpg
IMG_20210203_175845287.jpg
Fatta la prima prova di illuminazione interna, mi sembra che l'intensità della luce sia ok
IMG_20210204_114524694.jpg
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12785
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da Egidio »

Bravo Massimiliano Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano
Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 15115
Iscritto il: sabato 10 novembre 2012, 15:42
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da MrMassy86 »

Grazie Egidio!
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca
Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9949
Iscritto il: domenica 3 maggio 2015, 18:31
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da v200 »

Ma che belle ;)
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.
Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 15115
Iscritto il: sabato 10 novembre 2012, 15:42
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da MrMassy86 »

Grazie mille anche a te Roby!
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Torna a “SCALA H0”