Il modulo operativo "Kreuzberg-1"

Discussioni relative alla scala H0 1:87

Moderatori: cararci, MrMassy86, adobel55, lorelay49

Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 9394
Iscritto il: venerdì 18 novembre 2011, 15:51
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Il modulo operativo

Messaggio da adobel55 »

Ottimo restauro.
Un insieme molto realistico.
Ciao


Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14801
Iscritto il: sabato 10 novembre 2012, 15:42
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Il modulo operativo

Messaggio da MrMassy86 »

adobel55 ha scritto: lunedì 29 luglio 2019, 10:43 Ottimo restauro.
Un insieme molto realistico.
Ciao

Concordo in pieno con Adolfo, stupendo!!!
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca
Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9766
Iscritto il: domenica 3 maggio 2015, 18:31
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Il modulo operativo

Messaggio da v200 »

Che bella, mancava certamente per completare la sala di aspetto
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12493
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Il modulo operativo

Messaggio da Egidio »

Woow che meraviglia. Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano
Avatar utente
AleGio
Messaggi: 161
Iscritto il: venerdì 27 dicembre 2013, 22:59
Nome: Alessandro
Regione: Piemonte
Città: Terruggia
Stato: Non connesso

Re: Il modulo operativo

Messaggio da AleGio »

Grazie a tutti! Ora aspetto di poter fare qualche acquisto al rientro dalle vacanze per l'arredo della saletta controllo....
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12493
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Il modulo operativo

Messaggio da Egidio »

AleGio ha scritto: sabato 10 agosto 2019, 14:36 Grazie a tutti! Ora aspetto di poter fare qualche acquisto al rientro dalle vacanze per l'arredo della saletta controllo....
Bene.........Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano
Avatar utente
luciano lepri
Messaggi: 732
Iscritto il: lunedì 30 gennaio 2012, 12:30
Nome: Luciano
Regione: Toscana
Città: Firenze
Stato: Non connesso

Re: Il modulo operativo

Messaggio da luciano lepri »

Con quel soffitto e i quadri alle pareti sembra di stare nel Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio a Firenze.
Complimenti per la realizzazione.
Luciano
Avatar utente
AleGio
Messaggi: 161
Iscritto il: venerdì 27 dicembre 2013, 22:59
Nome: Alessandro
Regione: Piemonte
Città: Terruggia
Stato: Non connesso

Re: Il modulo operativo

Messaggio da AleGio »

Grazie mille anche a te Luciano!!
Avatar utente
modellbahn73
Messaggi: 705
Iscritto il: giovedì 14 marzo 2013, 18:32
Nome: Adriano
Regione: Piemonte
Città: Suno
Stato: Non connesso

Re: Il modulo operativo

Messaggio da modellbahn73 »

Bellissimo,complimenti!
Adriano - Plastico digitale DB epoca II-V.... Il mio canale Youtube
Avatar utente
AleGio
Messaggi: 161
Iscritto il: venerdì 27 dicembre 2013, 22:59
Nome: Alessandro
Regione: Piemonte
Città: Terruggia
Stato: Non connesso

Re: Il modulo operativo

Messaggio da AleGio »

...in attesa che arrivino gli "acquisti" per poter completare la stazione, ho provato a riprodurre in 3D il futuro plastico, giusto per rendermi conto un po' più precisamente degli ingombri....

Plastico_modulare.jpg
Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14801
Iscritto il: sabato 10 novembre 2012, 15:42
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Il modulo operativo

Messaggio da MrMassy86 »

Bel progetto!!!
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca
Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9766
Iscritto il: domenica 3 maggio 2015, 18:31
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Il modulo operativo

Messaggio da v200 »

Il progetto lo trovo valido, penserei dove si trova il cappio un raccordo per una fiddle yard in modo da caricare i convogli senza dover lavorare sul plastico con la possibilità di fare qualche piccolo danno. Potrebbe essere addirittura movibile per accostarla quando si utilizza su un piccolo carrellino o a ribalta e metterla via quando non utilizzata in modo da non occupare spazio
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12493
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Il modulo operativo

Messaggio da Egidio »

[264] [264] Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano
Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 9394
Iscritto il: venerdì 18 novembre 2011, 15:51
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Il modulo operativo

Messaggio da adobel55 »

Molto interessante
Avatar utente
AleGio
Messaggi: 161
Iscritto il: venerdì 27 dicembre 2013, 22:59
Nome: Alessandro
Regione: Piemonte
Città: Terruggia
Stato: Non connesso

Re: Il modulo operativo

Messaggio da AleGio »

...è tutto all'insegna della massima semplicità possibile, pur garantendo nel contempo alcuni elementi chiave: 1) la possibilità di manovrare sui convogli in stazione (cosa fattibile grazie al binario morto del modulo "viadotto") e 2) gli incroci, che avverranno nel modulo "cabina di blocco" prima del cappio di ritorno.
Quest'ultimo sarà parzialmente coperto.
La lunghezza dei binari lungo le banchine di stazione (unitamente al binario morto del modulo viadotto) è compatibile con convogli costituiti da una loco tender e 3 carrozze a 2 assi. Minimale, ma pur sempre accettabile e verosimile su una linea secondaria di montagna... Pochi "sconti" invece, sul paesaggio... credo nel filone dei "pochi o pochissimi binari inseriti in un contesto paesaggistico curato".... sono gusti, si intende...
Grazie e a presto!
P.S. ...gli ordini sono fermi in Germania perché manca una bomboletta di fissativo... da 10 giorni.... anche i tedesconi sono alla frutta!!! Ah!Ah!
Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9766
Iscritto il: domenica 3 maggio 2015, 18:31
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Il modulo operativo

Messaggio da v200 »

Se posizioni un fondale alle spalle dei moduli oppure pannelli ad imitazione di un cielo terso guadagni profondità che aiuta un paesaggio minimalista.
Che se ben curato è meglio di uno troppo affollato, amo questi moduli molto semplici ma con i giusti dettagli dove possiamo concentrarci per ricreare atmosfere veritiere
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12493
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Il modulo operativo

Messaggio da Egidio »

Bene Alessandro. Ottimo e dettagliato resoconto. Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano
Avatar utente
AleGio
Messaggi: 161
Iscritto il: venerdì 27 dicembre 2013, 22:59
Nome: Alessandro
Regione: Piemonte
Città: Terruggia
Stato: Non connesso

Re: Il modulo operativo

Messaggio da AleGio »

...i piccoli passi avanti si concretizzano con la conclusione dei lavori della sala controllo, che immortalo nei dettagli prima della "sigillatura" delle pareti...
Per l'arredo e le stampe di epoca II pochi problemi tra materiale commerciale e autocostruito....... le stampe, poi, sono facilmente reperibili in rete... Il quotidiano sulla scrivania è una copia dell' "Allgemeine Zeitung" del 1930... così come la documentazione sul tavolo vicino al personale femminile, costituita da manuali e documenti dell'epoca... sul muro opposto a quello in cui è appesa l'immancabile planimetria di stazione, si trovano, infine, due stampe delle "Bahnkarte" del 1849 e del 1861.
Per i figurini, invece, le cose si complicano.. alla fine ho accettato un minimo di compromesso, mettendo in evidenza i bottoni della divisa ed i fregi del berretto del personale maschile e lasciando così com'è quello femminile. E' proprio quest'ultimo ad essere "al limite". Se la divisa, come modello, è accettabile per una tarda epoca II (l'ultima foto allegata è di un cartellone propagandistico degli anni '40), la gonna, purtroppo, è visibilmente troppo corta (soprattutto perchè, dalle poche foto che sono riuscito a recuperare, mi pare fosse in uso il pantalone nero anche per le donne...) ... sistemando il figurino vicino al tavolo, una volta chiuso tutto, la cosa credo possa comunque passare in secondo piano....

01-20200126_172405.jpg
02-20200126_172321.jpg
03-20200126_172306.jpg
04-20200126_171645.jpg
05-20200126_170751.jpg
06-20200120_092109.jpg
07-20200120_091743.jpg
Allegati
08-20200120_091431.jpg
Avatar utente
AleGio
Messaggi: 161
Iscritto il: venerdì 27 dicembre 2013, 22:59
Nome: Alessandro
Regione: Piemonte
Città: Terruggia
Stato: Non connesso

Re: Il modulo operativo

Messaggio da AleGio »

1568e11f40f9373ae25c42a0217f077d.jpg
Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9766
Iscritto il: domenica 3 maggio 2015, 18:31
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Il modulo operativo

Messaggio da v200 »

Penso proprio di si, visto la posizione che una volta l'edificio completato diventi poco visibile il figurino femminile da non notarsi troppo. Lavoro ottimo di dettaglio interno
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.
Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 22321
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2011, 19:42
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Stato: Non connesso

Re: Il modulo operativo

Messaggio da Andrea »

Ottimo lavoro mi piace!
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata
Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14801
Iscritto il: sabato 10 novembre 2012, 15:42
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Il modulo operativo

Messaggio da MrMassy86 »

Bellissimo e dettagliatissimo lavoro, complimenti!!!
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca
Avatar utente
AleGio
Messaggi: 161
Iscritto il: venerdì 27 dicembre 2013, 22:59
Nome: Alessandro
Regione: Piemonte
Città: Terruggia
Stato: Non connesso

Re: Il modulo operativo

Messaggio da AleGio »

...e concludo con un ambizioso progetto per il quale, al solito, ho ritenuto fondamentale procedere con una precisa progettazione: lo "Schloss Adler".
Come si evince dai prospetti verrà realizzato in forex e listelli di legno e dovrebbe trovare posto sopra la curva in uscita dal modulo stazione...
Grazie a tutti e a presto!
Alessandro
Schloss_Adler_prospetto_A.jpg
Schloss_Adler_prospetto_B.jpg
Schloss_Adler_prospetto_C.jpg
Schloss_Adler_prospetto_D.jpg
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12493
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Il modulo operativo

Messaggio da Egidio »

Ottimo lavoro Alessandro. Aspetto di poter vedere nascere il tuo prossimo piccolo (in scala) capolavoro di cui hai presentato e condiviso il progetto illustrato. Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano
Avatar utente
Tomcat13
Socio GAS TT
Messaggi: 535
Iscritto il: mercoledì 30 aprile 2014, 18:34
Nome: Andrea
Regione: Toscana
Città: Pisa
Stato: Non connesso

Re: Il modulo operativo

Messaggio da Tomcat13 »

Ciao Alessandro,
anche se in ritardo ti faccio i miei complimenti per il lavoro certosino che stai portando avanti.
Resto in attesa delle prime foto dello "Schloss".

Un caro saluto
Andrea

Torna a “SCALA H0”