Home Fotostorie plastici Guide on-line Plastici in diretta Idee per tracciati

"Le cave di pietra" - Romano - Friuli Venezia Giulia 

Ho voluto realizzare un diorama di fantasia che rappresenta una cava per l’estrazione delle pietre e un impianto per la lavorazione e frantumazione delle stesse.

Lo scenario è stato totalmente realizzato dopo un'attenta progettazione.

 

Ho utilizzato polistirolo estruso da 3 cm lavorato e dipinto mediante l’uso di paste colorate acriliche e polveri. Le rifiniture sono state realizzate con vere piccole pietre.

 

Gli edifici e gli impianti sono tutti prodotti dalla ditta Faller e sono una delle novità di quest’ anno (2014). Nella foto seguente la posa dei binari e primi edifici con una simulazione in "3D".

 

Adiacente la cava possiamo notare un pezzo di ferrovia non elettrificata finalizzata al carico di pietra nella stazione intermedia dell’impianto di frantumazione.

 

Ecco gli impianti e la "Stazione Intermedia" per il carico dei vagoni.

 

Passa il tempo e anche gli edifici invecchiano...

Fanno anche la loro comparsa i primi mezzi.

Come si può vedere dalle immagini la cava funziona anche durante le ore buie della giornata.

Si lavora anche dopo il tramonto, naturalmente con l’ausilio delle luci e dei fari.

Una curiosità: per festeggiare il Natale, ho voluto rappresentare all’interno della cava l’arrivo di Babbo Natale con i regali davanti al tipico albero di Natale. Al termine delle feste, questa piccola scena è stata rimossa.

Ecco un vista panoramica dell'impianto.

L’impianto di frantumazione delle pietre.

L’impianto di stoccaggio.

Il passaggio del primo treno...

Pausa pranzo...

Trasporto nuovi mezzi meccanici.

L’impianto di frantumazione con i mezzi meccanici al lavoro.

Il diorama, assieme agli altri realizzati fino ad oggi, verrà inserito nel mio plastico in scala H0 ma questa è un'altra... fotostoria!

Potete seguire QUI l'evolversi dei lavori.

Romano Pedi