Home Fotostorie plastici Guide on-line Plastici in diretta Idee per tracciati

"Canterano Terme"  - Angelo - Lazio

Canterano Terme è una località montana montana nella quale è ambientato il mio plastico ferroviario in scala N che nasce dalla fantasia di chi ha sempre adorato giocare con i trenini elettrici!

Il plastico è realizzato con armamento Fleischmann PROFI con massicciata e misura 180cm x 100cm.

La lunghezza complessiva dei binari è di 30,27 metri ed è ideato per il funzionamento in digitale ed analogico.

Ci sono infatti due linee ferroviarie distinte per poter far circolare in simultanea treni analogici e digitale.

E' stato concepito anche per avere una buona possibilità di manovra sia in stazione che nella zona alta che prevede tre tronchini di ricovero.

Come detto sopra, la passione per questo hobby ce l’ho fin dall’età della ragione e sono finalmente riuscito a coronare il mio sogno di bambino... eccolo!

La stazione.

E' a sette binari con ampie possibilità di manovra. Qui sopra lo schema dei deviatoi. In alto (8-9-10) la "zona servizi".

Ecco il caratteristico fabbricato viaggiatori.

Locomotiva tedesca a Canterano Terme...

Mezzo in manovra sul primo binario...

Carri parcheggiati in stazione...

Mezzi... a riposo...

Una caratteristica del plastico è il ponte a travate. Un effetto visivo fa apparire il merci proprio su tale ponte a travate ma...

...ora è sul ponte a travate!

Quello sullo sfondo è un caratteristico ponte in pietra... Sotto un treno in transito ad un P.L.

Subito dopo il ponte a travate... un altro ponte ad archi!

 Un convoglio merci transita dalla parte opposta del tracciato.

Ed eccoci nella zona servizi!

Parata... di stelle!!

Ma nella invitante Canterano, località termale montana, non poteva di certo mancare un bel laghetto...

E, giunti a questo punto vi domanderete... "ma a Canterano ci sono solo locomotori stranieri?"

Certamente no, il fatto è che le foto sono state scattate a lavori appena ultimati, poi grazie ad un gradito regalo di  mia madre (con la complicità di mia moglie), ora ci sono anche treni rigorosamente F.S.

Sicuramente le riconoscerete...

Ed eccole in altre... pose!

Ed ancora altri scatti...

il video del plastico:

Un saluto a tutti gli appassionati da Angelo, in arte Capotreno Angelo 61.

QUI la sequenza realizzativa dei lavori.