Il MIO San Gottardo

Discussioni relative alla scala N 1:160

Moderatori: cararci, v200, sal727

Rispondi
Avatar utente
Vincenzo Passalacqua
Messaggi: 217
Iscritto il: mer mar 29, 2017 1:53 pm
Nome: Vincenzo
Regione: Sicilia
Città: PALERMO
Età: 66
Stato: Non connesso

Re: Il MIO San Gottardo

Messaggio da Vincenzo Passalacqua » sab mar 16, 2019 8:50 pm

Roby, prima provo con la CV48 o prima resetto con CV8=8 e poi........
Vincenzo

Avatar utente
Vincenzo Passalacqua
Messaggi: 217
Iscritto il: mer mar 29, 2017 1:53 pm
Nome: Vincenzo
Regione: Sicilia
Città: PALERMO
Età: 66
Stato: Non connesso

Re: Il MIO San Gottardo

Messaggio da Vincenzo Passalacqua » sab mar 16, 2019 8:51 pm

Comunque grazie, non fosse altro per la disponibilità e pazienza manifestatami.
Vincenzo
Vincenzo

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9087
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Il MIO San Gottardo

Messaggio da v200 » sab mar 16, 2019 9:13 pm

Mi dispiace non poterti aiutare maggiormente, i settaggi impostati sono stati così alterati che occorre un tempo assurdo per arrivare a capo. Utilizzo i D&H originali è non ho mai avuto problemi a settarli ma quelli utilizzati da Minitrix sono completamente rimaneggiati
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Il MIO San Gottardo

Messaggio da Charlie63 » dom mar 17, 2019 1:09 am

Prova a vedere questo, forse ti puo' essere di aiuto: (la traduzione dal tedesco è fatta con google... :roll: )

Aggiornamento del decodificatore e istruzioni per l'uso per Minitrix Br103: 16301, 16303 Lufthansa Express, 16342, 16343 e 16351
Elektrolok Digital con audio e per il decodificatore Trix 66840 o decodificatore RMX997-C per installazione in Minitrix Br103: 16341 Analogico Elektrolok
per sistemi SelecTRIX ® 1, SX2, DCC e DC
Istruzioni operative per funzionamento DCC descrizione e programmazione CV

Queste istruzioni operative si applica a tutte le locomotive elettriche Minitrix BR103 con interfaccia mtc14 e costruito fabbrica decoder mtc14 con o senza generatore di suoni o con retrofit decoder Trix 66840 o diamante-house decodificatore digitale RMX997-C.

Descrive le funzioni e le opzioni di impostazione per il funzionamento DCC e la programmazione CV. Tutte le funzioni e le impostazioni relative al suono del veicolo si applicano solo ai veicoli con un generatore di suoni installato in fabbrica.


http://www.maile.es/RMX_Mtx103-S_DCC.htm
Carlo

Avatar utente
Vincenzo Passalacqua
Messaggi: 217
Iscritto il: mer mar 29, 2017 1:53 pm
Nome: Vincenzo
Regione: Sicilia
Città: PALERMO
Età: 66
Stato: Non connesso

Re: Il MIO San Gottardo

Messaggio da Vincenzo Passalacqua » dom mar 17, 2019 9:30 am

Charlie63 ha scritto:
dom mar 17, 2019 1:09 am
Prova a vedere questo, forse ti puo' essere di aiuto: (la traduzione dal tedesco è fatta con google... :roll: )

Aggiornamento del decodificatore e istruzioni per l'uso per Minitrix Br103: 16301, 16303 Lufthansa Express, 16342, 16343 e 16351
Elektrolok Digital con audio e per il decodificatore Trix 66840 o decodificatore RMX997-C per installazione in Minitrix Br103: 16341 Analogico Elektrolok
per sistemi SelecTRIX ® 1, SX2, DCC e DC
Istruzioni operative per funzionamento DCC descrizione e programmazione CV

Queste istruzioni operative si applica a tutte le locomotive elettriche Minitrix BR103 con interfaccia mtc14 e costruito fabbrica decoder mtc14 con o senza generatore di suoni o con retrofit decoder Trix 66840 o diamante-house decodificatore digitale RMX997-C.

Descrive le funzioni e le opzioni di impostazione per il funzionamento DCC e la programmazione CV. Tutte le funzioni e le impostazioni relative al suono del veicolo si applicano solo ai veicoli con un generatore di suoni installato in fabbrica.


http://www.maile.es/RMX_Mtx103-S_DCC.htm
Grazie per il cortesissimo riscontro, me lo studierò per bene. Mi sono intestardito e non mi fermerò senza essere riuscito a far frenare la BR 103 con il sistema ABC. In ogni caso il sevizio clienti Trix è da cancellare: mai più Trix.
Vincenzo

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9087
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Il MIO San Gottardo

Messaggio da v200 » dom mar 17, 2019 12:08 pm

Rileggendo tutto , in specie la email trix dice di agire sulla CV 59 .
Comparando il libretto originale D&H per il decoder DH 14 B è il mTc 14 come denominato dalla trix mi danno i valori da impostare per la frenata ABC
Minitrix : CV 59 valori 0/127
D&H : CV 59 valori 0/7 impostato di fabbrica 3
Penso che dopo questo step non ci siano più problemi
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9087
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Il MIO San Gottardo

Messaggio da v200 » dom mar 17, 2019 12:09 pm

PDF della D&H per il decoder DH14B
https://doehler-haass.de/cms/media/pdf/ ... 16A_en.pdf
Montato sulla BR 103
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
Vincenzo Passalacqua
Messaggi: 217
Iscritto il: mer mar 29, 2017 1:53 pm
Nome: Vincenzo
Regione: Sicilia
Città: PALERMO
Età: 66
Stato: Non connesso

Re: Il MIO San Gottardo

Messaggio da Vincenzo Passalacqua » dom mar 17, 2019 7:19 pm

v200 ha scritto:
dom mar 17, 2019 12:08 pm
Rileggendo tutto , in specie la email trix dice di agire sulla CV 59 .
Comparando il libretto originale D&H per il decoder DH 14 B è il mTc 14 come denominato dalla trix mi danno i valori da impostare per la frenata ABC
Minitrix : CV 59 valori 0/127
D&H : CV 59 valori 0/7 impostato di fabbrica 3
Penso che dopo questo step non ci siano più problemi

Roby, ho letto la CV=59 e mi da 3, dopo ho provato a scrivere i valori da 0 a 7 provando ogni volta sul tracciato: la loco procede come se nulla fosse. Ho provato anche a settare la CV=58 scrivendo 0 e 1 (una traccia - due tracce) ma nessun risultato. Confesso che questa loco mi sta mettendo al tappeto e non gli perdono di avermi impegnato inutilmente tutta la domenica mettendo a dura prova anche la pazienza di mia moglie che comunque non giustifica questo accanimento e ha esordito :" mettila da parte questa locomotiva e ne prendi una nuova che si ferma". Non so più cosa fare.
Vincenzo
Vincenzo

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9087
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Il MIO San Gottardo

Messaggio da v200 » dom mar 17, 2019 8:40 pm

Hai usato il modulo viessman oppure hai costruito tu un modulo bm1
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
Vincenzo Passalacqua
Messaggi: 217
Iscritto il: mer mar 29, 2017 1:53 pm
Nome: Vincenzo
Regione: Sicilia
Città: PALERMO
Età: 66
Stato: Non connesso

Re: Il MIO San Gottardo

Messaggio da Vincenzo Passalacqua » dom mar 17, 2019 10:03 pm

Roby, ho costruito il modulo con 5 diodi 1N4007. I moduli fanno il loro lavoro in modo perfetto. Con le loco dotate di decoder Lenz, Esu e Zimo ho un funzionamento ineccepibile e gli arresti avvengono proprio in prossimità dei segnali. Al verde ripartono dolcemente senza tentennamenti . Anche in sosta, mantengono la funzionalita' delle luci degli effetti sonori.
Vincenzo

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Il MIO San Gottardo

Messaggio da Charlie63 » lun mar 18, 2019 11:16 am

Vincenzo Passalacqua ha scritto:
dom mar 17, 2019 7:19 pm
v200 ha scritto:
dom mar 17, 2019 12:08 pm
Rileggendo tutto , in specie la email trix dice di agire sulla CV 59 .
Comparando il libretto originale D&H per il decoder DH 14 B è il mTc 14 come denominato dalla trix mi danno i valori da impostare per la frenata ABC
Minitrix : CV 59 valori 0/127
D&H : CV 59 valori 0/7 impostato di fabbrica 3
Penso che dopo questo step non ci siano più problemi

Roby, ho letto la CV=59 e mi da 3, dopo ho provato a scrivere i valori da 0 a 7 provando ogni volta sul tracciato: la loco procede come se nulla fosse. Ho provato anche a settare la CV=58 scrivendo 0 e 1 (una traccia - due tracce) ma nessun risultato. Confesso che questa loco mi sta mettendo al tappeto e non gli perdono di avermi impegnato inutilmente tutta la domenica mettendo a dura prova anche la pazienza di mia moglie che comunque non giustifica questo accanimento e ha esordito :" mettila da parte questa locomotiva e ne prendi una nuova che si ferma". Non so più cosa fare.
Vincenzo
Hai provato con i valori Minitrix (0-127) ?
Dato che il decoder dovrebbe essere modificato per minitrix io proverei.

questa e' la traduzione della spiegazione della cv 59 nella pagina che ti avevo linkato in precedenza:

"Timeout dell'interruzione dell'alimentazione (CV 059): questo CV imposta un timeout per le interruzioni di alimentazione entro cui il veicolo prosegue a velocità costante. Se il limite di tempo per un'interruzione di corrente è più lungo, il veicolo inizierà al livello di velocità 1 una volta che la corrente di trazione è tornata. Se il limite di tempo non è stato ancora raggiunto, il veicolo continua a viaggiare a velocità illimitata o ridotta proporzionalmente al tempo trascorso e accelera nuovamente alla velocità impostata sul regolatore di velocità. In tal modo si ottiene che in caso di brevi interruzioni, ad es. quando lo sporco o gli interruttori del veicolo funzionano virtualmente senza intoppi, ma dopo un arresto del segnale con la sezione del binario diseccitato, il veicolo inizia con la marcia 1. Un valore di 15 corrisponde a circa 0,2 secondi, un valore di 100 corrisponde a circa 1 secondo. Il valore impostato di questo CV viene utilizzato anche nel funzionamento SX1 dopo la programmazione SX1. Se il valore è 0, la velocità memorizzata internamente non viene ridotta durante l'interruzione di corrente."
Carlo

Avatar utente
Vincenzo Passalacqua
Messaggi: 217
Iscritto il: mer mar 29, 2017 1:53 pm
Nome: Vincenzo
Regione: Sicilia
Città: PALERMO
Età: 66
Stato: Non connesso

Re: Il MIO San Gottardo

Messaggio da Vincenzo Passalacqua » lun mar 18, 2019 12:18 pm

Charlie63, ho provato anche questo ma non mi prende valori superiori al 7, evidentemente il range è compreso tra 0 e 7. Grazie per tutto quello che state facendo a te e Roby, siete estremamente collaborativi e cortesi. Un abbraccio, poi se ti viene in mente qualche altra cosa...............io proverò. Non mi arrendo, non la posso dar vinta ad un affarino del genere anche se Trix.
Vincenzo

Avatar utente
sal727
Messaggi: 3134
Iscritto il: dom apr 26, 2015 5:22 pm
Nome: Salvatore
Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna
Ruolo: Moderatore
Età: 62
Stato: Non connesso

Re: Il MIO San Gottardo

Messaggio da sal727 » lun mar 18, 2019 12:51 pm

Leggendo le caratteristiche della loco da questo sito
https://www.reynaulds.com/products/Trix/16344.aspx
il decoder installato è un DCC/Selectrix e spulciando nei vari siti dcc sembra che usi un protocollo difficilmente compatibile con alcune centrali e viene consigliato di sostituire il decoder.
Altro consiglio, ma solo per scrittura delle CV è di provare in modalità POM
Dal sito della casa
https://www.trix.de/de/produkte/details ... Blang%5D=5
Ciao, Salvatore

Avatar utente
Vincenzo Passalacqua
Messaggi: 217
Iscritto il: mer mar 29, 2017 1:53 pm
Nome: Vincenzo
Regione: Sicilia
Città: PALERMO
Età: 66
Stato: Non connesso

Re: Il MIO San Gottardo

Messaggio da Vincenzo Passalacqua » lun mar 18, 2019 1:42 pm

Salvatore, questo vuol dire che non ho speranze? Se non è compatibile con la Ecos 2, vuol dire mettere da parte le loco. Capisco il fatto di personalizzare i decoder montati sulle loro loco ma renderli incomprensibili e inespugnabili è scorretto. Grazie Salvatore.
Vincenzo
Vincenzo

Avatar utente
sal727
Messaggi: 3134
Iscritto il: dom apr 26, 2015 5:22 pm
Nome: Salvatore
Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna
Ruolo: Moderatore
Età: 62
Stato: Non connesso

Re: Il MIO San Gottardo

Messaggio da sal727 » lun mar 18, 2019 1:44 pm

Prova in modalità POM a scrivere la CV, c'è chi è riuscito
http://dccworld.it/forum/viewtopic.php?t=8134
Hai provato ad utilizzare JMRI per le CV
Ciao, Salvatore

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Il MIO San Gottardo

Messaggio da Charlie63 » lun mar 18, 2019 2:14 pm

Solo una info, anzi 2...
Qual'e' il numero esatto di articolo della loco?
Riesci a vedere il tipo di decoder? (cv7)
Carlo

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Il MIO San Gottardo

Messaggio da Charlie63 » lun mar 18, 2019 2:34 pm

Forse questo ti puo' interessare.
Sembra che non sia la cv 27 quella interessata...

Originale:
6.2 Dioden Bremsbetrieb

Der Decoder kennt in allen Betriebsarten einen Bremsbetrieb über einfache Dioden. Hierzu wird die in Fahrtrichtung gesehene rechte Schiene über eine Diode mit der Anode oder die linke Schiene mit der Kathode an die
Digitalspannung angeschlossen. Zur Weiterfahrt kann diese Diode über einen Schalter (z.B. im Signal bei Stellung Fahrt frei) überbrückt werden. In der Gegenrichtung wird das Fahrzeug nicht gebremst, d.h. das Fahrzeug
fährt durch diesen Signalhalteabschnitt durch. Durch Parameter 021 bzw. CV 59 kann hierfür festgelegt werden,
ob die Signalhalteabschnitte der Anlage einteilig oder zweiteilig ausgeführt sind (bei zweiteiligen Halteabschnitten
fährt das Fahrzeug mit langsamer Geschwindigkeit durch den Bremsabschnitt bis zum stromlosen Halteabschnitt).
Kriechgeschwindigkeit in 2-teiligen Halteabschnitten: Über Parameter 022 / CV 122 kann die Kriechgeschwindigkeit bis zum stromlosen Abschnitt in 2-teiligen Halteabschnitten eingestellt werden.
Bremszeit in Halteabschnitten: Mit Parameter 023 / CV 123 kann, abweichend zur regulären Bremszeit in
Parameter 012 / CV04, die Bremszeit in Halteabschnitten festgelegt werden.
Verzögertes Wiederbeschleunigen (Version 12): Über Parameter 024 / CV 124) kann die Zeit eingestellt werden, mit der das Wiederbeschleunigen in Halteabschnitten verzögert werden kann. Hierdurch können Überbrückungen durch Wagen mit Stromabnahmeschleifer, die beim Überfahren der Trennstelle zum Bremsabschnitt
diese überbrücken und somit ein erneutes Beschleunigen der Lok verursachen, ausgefiltert werden.


Traduzione google... :roll:

6.2 Funzionamento del freno a diodi

Il decodificatore riconosce in tutte le modalità un'operazione di frenatura tramite semplici diodi. A tal fine, il visto nella direzione di viaggio rotaia giusta attraverso un diodo per l'anodo o la ferrovia di sinistra con il catodo al
Tensione digitale collegata. Per continuare a guidare questo diodo può essere colmato da un interruttore (ad esempio, nel segnale quando si guida in posizione libera). Nella direzione opposta, il veicolo non è frenato, i. il veicolo
passa attraverso questa sezione di tenuta del segnale. Si può usare il parametro 021 o CV 59 per
Se le sezioni di tenuta del segnale del sistema sono realizzate in un unico pezzo o in due parti (con sezioni di contenimento in due parti
Il veicolo marcia a bassa velocità attraverso la sezione del freno fino alla sezione di ritenuta diseccitata).
Velocità di scorrimento in sezioni di tenuta in 2 parti: tramite il parametro 022 / CV 122, la velocità di strisciamento fino alla sezione senza corrente può essere impostata in sezioni di tenuta in 2 parti.
Tempo di frenatura nelle sezioni di mantenimento: con parametro 023 / CV 123, deviazione dal tempo di frenatura normale in
Parametro 012 / CV04, viene specificato il tempo di frenatura nelle sezioni di mantenimento.
Riaccelerazione ritardata (versione 12): tramite il parametro 024 / CV 124) è possibile impostare il tempo per ritardare la riaccelerazione nelle sezioni di arresto. Di conseguenza, collegando le auto con la presa di forza, quando si attraversa il punto di separazione alla sezione del freno
essi collegano e quindi provocano una rinnovata accelerazione della locomotiva da filtrare.


Allego anche il pdf da cui e' tratto.
Allegati
RMX_Mtx103-D_Datenblatt.pdf
(100.19 KiB) Scaricato 10 volte
Carlo

Avatar utente
Vincenzo Passalacqua
Messaggi: 217
Iscritto il: mer mar 29, 2017 1:53 pm
Nome: Vincenzo
Regione: Sicilia
Città: PALERMO
Età: 66
Stato: Non connesso

Re: Il MIO San Gottardo

Messaggio da Vincenzo Passalacqua » lun mar 18, 2019 3:15 pm

Charlie63 ha scritto:
lun mar 18, 2019 2:14 pm
Solo una info, anzi 2...
Qual'e' il numero esatto di articolo della loco?
Riesci a vedere il tipo di decoder? (cv7)
La loco è la BR 103.1 sound Trix art 16342 e la CV 7= 3. La CV8= 131.
Vincenzo
Vincenzo

Avatar utente
sal727
Messaggi: 3134
Iscritto il: dom apr 26, 2015 5:22 pm
Nome: Salvatore
Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna
Ruolo: Moderatore
Età: 62
Stato: Non connesso

Re: Il MIO San Gottardo

Messaggio da sal727 » lun mar 18, 2019 3:52 pm

Non so se lo hai già, questo è il manuale del decoder della tua loco
http://www.maile.es/PDF/RMX_Mtx103-S_SX1Prog.pdf
è in tedesco ma con traduttore di google riesci a leggere la traduzione anche se non vedi le immagini
Ciao, Salvatore

Avatar utente
sal727
Messaggi: 3134
Iscritto il: dom apr 26, 2015 5:22 pm
Nome: Salvatore
Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna
Ruolo: Moderatore
Età: 62
Stato: Non connesso

Re: Il MIO San Gottardo

Messaggio da sal727 » lun mar 18, 2019 3:58 pm

Mi sono accorto che lo stesso in versione html che aveva postato Carlo con il suo usando il traduttore puoi anche vedere le immagini
https://translate.google.it/translate?h ... -S_DCC.htm
così te lo puoi anche stampare
Ciao, Salvatore

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Il MIO San Gottardo

Messaggio da Charlie63 » lun mar 18, 2019 4:13 pm

e a questo link http://www.maile.es/RMX_Mtx103-S_Datenblatt.htm c'e la scheda tecnica completa (sempre in tedesco...)
https://translate.google.it/translate?h ... &sandbox=1 traduzione google
Carlo

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9087
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Il MIO San Gottardo

Messaggio da v200 » lun mar 18, 2019 6:55 pm

I decoder selectrix non hanno audio che mi ricordi, pertanto se è l'ultima BR 103 della minitrix sonorizzata non lo monta . Questo sistema è abbandonato almeno da 8 anni. CMQ le centrali che avevano il selectrix erano solo le mobile station, central station , intellibox I e lenz.
Leggendo il link postato da SAl non vi è problema poiche il decoder può funzionare in DCC basta selezionare il linguaggio o protocollo, anzi dovrebbe automaticamente settarsi
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Il MIO San Gottardo

Messaggio da Charlie63 » lun mar 18, 2019 7:41 pm

e' sonorizzata, ed il decoder e' quello del link...
Carlo

Avatar utente
Vincenzo Passalacqua
Messaggi: 217
Iscritto il: mer mar 29, 2017 1:53 pm
Nome: Vincenzo
Regione: Sicilia
Città: PALERMO
Età: 66
Stato: Non connesso

Re: Il MIO San Gottardo

Messaggio da Vincenzo Passalacqua » lun mar 18, 2019 9:24 pm

Carlo, ho letto e riletto il manuale e non solo quello e sono arrivato alla conclusione che potrei provare a settare nella CV 29 il bit 2 (valore 4). In origine il valore è 7. Ma questa prova l'ho già fatta prima senza risultato. Voglio comunque riprovare perché questa sera ho cambiato la CV1=3 a 13. Inizialmente l'ho registrata sulla Ecos2 con la CV1 =3, non vorrei che non avendola riscritta/modificata questo comporti una incompatibilità con la programmazione DCC. Sto dando i numeri ma domani provo, per oggi basta così, sono cotto e rincog....nito. Un abbraccio.
Vincenzo

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4589
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Il MIO San Gottardo

Messaggio da Excalibur » lun mar 18, 2019 9:54 pm

Non ci capisco nulla di quello che state scrivendo Vincenzo, ma se fossi in te a questo punto seguirei il consiglio di tua moglie. [245] [256] [246] [258]
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Rispondi

Torna a “SCALA N”