Ferrovia del Gottardo eseguita da un principiante.

Discussioni relative alla scala N 1:160

Moderatori: cararci, v200, sal727

Rispondi
Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9011
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo eseguita da un principiante.

Messaggio da v200 » mer feb 20, 2019 7:02 pm

Alceo hai fatto un bel lavoro con il sinottico, mi ricordo quando eri preoccupato con il problema dei cablaggi e saldature. Oggi superato alla grande
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4464
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo eseguita da un principiante.

Messaggio da Excalibur » mer feb 20, 2019 7:40 pm

Grazie per i complimenti Roberto, non avevo problemi per studiare e realizzare un cablaggio, ne ho realizzati diversi per altre applicazioni, la mia preoccupazione era riuscire a fare delle micro saldature in modo soddisfacente, mi sono esercitato a lungo prima di cimentarmi col sinottico ed alla fine la pazienza ha sortito i suoi frutti, sicuramente un professionista avrebbe fatto di meglio, ma tutto funziona a dovere senza corti indesiderati, o vuoti di tensione e questo è l'importante.
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4464
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo eseguita da un principiante.

Messaggio da Excalibur » gio feb 21, 2019 10:35 am

Ho acquistato in rete questo tipo di staccionata della Kibri, è colorata di marrone, ma verniciata di grigio assume l'aspetto del cemento.
E' una staccionata tipicamente Italiana, ma non mi dispiace inserirla nel plastico, il tutto assume un aspetto accattivante.
Allegati
001.JPG
001.JPG (26.5 KiB) Visto 611 volte
s-l1600.jpg
001.JPG
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13570
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 32
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Ferrovia del Gottardo eseguita da un principiante.

Messaggio da MrMassy86 » gio feb 21, 2019 4:22 pm

Bene Alceo, ora cominciano i lavori di fino, sono questi che danno personalizzazione e maggiore realismo al plastico!!!
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4464
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo eseguita da un principiante.

Messaggio da Excalibur » gio feb 21, 2019 6:26 pm

Mi trovi d'accordo Massimiliano, infatti ora che sono sicuro che tutto funziona a dovere, mi dedicherò e mi sbizzarrirò con le rifiniture ed i vari particolari.
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4464
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo eseguita da un principiante.

Messaggio da Excalibur » gio feb 21, 2019 7:41 pm

Tutti lampioncini accesi.
Allegati
002.JPG
Foto scattata col flash
003.JPG
Foto a luce naturale.
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
Sergio Trucco
Messaggi: 317
Iscritto il: dom set 29, 2013 9:06 pm
Nome: Sergio
Regione: Piemonte
Città: ORTA SAN GIULIO
Età: 65
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo eseguita da un principiante.

Messaggio da Sergio Trucco » gio feb 21, 2019 7:49 pm

Molto bello ma forse ci sono troppi lampioni sulla strada fuori dal centro abitato, normalmente la strada non è illuminata, mandi in bolletta il comune, da me non illuminano neanche le rotonde, figuriamoci le strade.
Bravo un bel lavoro.
Sergio

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4464
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo eseguita da un principiante.

Messaggio da Excalibur » gio feb 21, 2019 7:58 pm

Inganna molto la foto Massimiliano, lungo la strada in salita, dall'incrocio fino alla Chiesa, ho posizionato soltanto quattro lampioncini, distanziati di 18 cm. circa, il fatto è che fanno una luce da palcoscenico e sono alimentati soltanto da una pila da 3V.
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
lorelay49
Socio GAS TT
Messaggi: 2359
Iscritto il: ven gen 25, 2013 6:32 pm
Nome: giuliano
Regione: Lombardia
Città: Locate di Triulzi
Età: 69
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo eseguita da un principiante.

Messaggio da lorelay49 » ven feb 22, 2019 8:50 am

Ci sono notizie poi della locomotiva bloccata che non andava più ??
Giuliano

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4464
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo eseguita da un principiante.

Messaggio da Excalibur » ven feb 22, 2019 9:22 am

Non ancora, ne aveva una scatola da scarpe piena di locomotive da riparare, delle quali molte vecchissime, ho lasciato il mio numero ti telefono, mi chiamerà quando l'avrà riparata.
Ha un intero piano, formato da quattro stanze, pieno zeppo fino all'inverosimile di materiale ferroviario a tutte le scale, non sono riuscito a vedere tutto, ha allestito un plastico fantastico che ricrea la stazione e dintorni di Montesilvano, in un locale della stazione stessa, come se non bastasse, tempo fà ha acquistato una vecchia locomotiva vera in disuso e l'ha esposta in un troncone morto, sempre della stazione di Montesilvano.
Quando avrò un pò di tempo, farò delle foto e le posterò.
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11468
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 54
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo eseguita da un principiante.

Messaggio da Egidio » ven feb 22, 2019 10:46 am

Bel quadro comandi. Bravo Alceo !! Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9011
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo eseguita da un principiante.

Messaggio da v200 » ven feb 22, 2019 4:58 pm

Credo che la luce fredda dei led ingannino molto in foto come intensità, al vero dovrebbero essere meno forti
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13570
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 32
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Ferrovia del Gottardo eseguita da un principiante.

Messaggio da MrMassy86 » ven feb 22, 2019 5:04 pm

Alceo non voglio spaventarti, ormai mi rispondi anche quando invece è Sergio [245] [245]
Ti dirò invece secondo me l'illuminazione della strada la trovo ben fatta con il giusto bilanciamento, avendo nel plastico stazione da una parte e paese si potrebbe, anche se un po' forzato, una situazione urbana e quindi giusto che ci sia l'illuminazione :wink:
La cosa che invece mi ha incuriosito ci puoi dire chi è la persona a cui hai portato la loco, perché in base alle informazioni che hai dato secondo me è un utente del forum :wink:
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4464
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo eseguita da un principiante.

Messaggio da Excalibur » ven feb 22, 2019 5:39 pm

Certo Massimiliano, alias Sergio :mrgreen: , non so effettivamente come si chiami e tanto meno se faccia parte del nostro Forum, perchè quando gli ho detto che ero iscritto ad un Forum di ferromodellismo, non mi ha chiesto quale, quindi deduco che non ne facesse parte, è un signore di circa la mia età, non poteva essere altrimenti, considerato che i giovani d'oggi sono capaci di smanettare soltanto con i Videogames.
Comunque mi hai incuriosito, quando lo incontrerò la prossima volta, glielo chiederò.
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4464
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo eseguita da un principiante.

Messaggio da Excalibur » ven feb 22, 2019 5:41 pm

v200 ha scritto:
ven feb 22, 2019 4:58 pm
Credo che la luce fredda dei led ingannino molto in foto come intensità, al vero dovrebbero essere meno forti
Hai centrato in pieno il problema Roberto, al naturale sono meno intense e ben distribuite, in foto viene tutto falsato.
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13570
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 32
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Ferrovia del Gottardo eseguita da un principiante.

Messaggio da MrMassy86 » ven feb 22, 2019 6:10 pm

Excalibur ha scritto:
ven feb 22, 2019 5:39 pm
Certo Massimiliano, alias Sergio :mrgreen: , non so effettivamente come si chiami e tanto meno se faccia parte del nostro Forum, perchè quando gli ho detto che ero iscritto ad un Forum di ferromodellismo, non mi ha chiesto quale, quindi deduco che non ne facesse parte, è un signore di circa la mia età, non poteva essere altrimenti, considerato che i giovani d'oggi sono capaci di smanettare soltanto con i Videogames.
Comunque mi hai incuriosito, quando lo incontrerò la prossima volta, glielo chiederò.
Alceo hai parlato di Plastico e Loco monumento a Montesilvano, quindi subito ho pensato al museo del treno ACAF, non so se ci ho preso perché sono in tanti ma potrebbe essere Antonello Lato, direttore del museo nonché presidente FIMF?
memberlist.php?mode=viewprofile&u=1280
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4464
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo eseguita da un principiante.

Messaggio da Excalibur » ven feb 22, 2019 6:21 pm

Massimiliano, mi hai messo il pepe al cu..o, sono curiosissimo, domani mattina vado a trovarlo e gliene parlo, dalla foto non ti so dire se sia lui, l'ho visto soltanto nell'occasione che gli ho portato la loco, non sapevo neanche che esistesse, pensa un pò, me ne ha parlato mio genero che ha uno studio di Assicurazioni due isolati più in là del suo.
Domani ti saprò dire qualcosa di più.
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4464
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo eseguita da un principiante.

Messaggio da Excalibur » sab feb 23, 2019 4:55 pm

Un breve filmato di prova tracciato.

Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4464
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo eseguita da un principiante.

Messaggio da Excalibur » sab feb 23, 2019 6:59 pm

Ho acquistato in rete usato questo bel carro merci della Minitrix e l'ho messo sul tracciato trainato insieme ad altri carri.

Immagine

Ad un certo punto è avvenuto un disastro in una galleria, si è incastrato tutto ed ho dovuto tirar fuori tutti i carri a mano uno ad uno, non sapendo cosa fosse successo, ho esaminato il carro.

Immagine

Il precedente proprietario aveva applicato una piccola calamita sotto di esso e questa ha attirato tutti i chiodini erranti del tracciato e non solo, ha divelto anche, secondo me, i chiodini già infissi dato che, per la loro lunghezza, attraversano soltanto il sughero e non si impiantano bene nella plancia sottostante, quindi prossimamente per fissare i binari userò chiodini più lunghi, o non li userò affatto, ma semplice colla vinavil, come del resto suggeriscono anche i progettisti della DeA.
Questa è la calamita tolta dal carro con i relativi chiodini calamitati.

Immagine

Non ho ben capito a cosa servisse quella piccola calamita, forse appunto per togliere di mezzo i chiodini ribelli ?
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
Criss Amon
Messaggi: 2111
Iscritto il: gio ott 01, 2015 11:14 pm
Nome: Francesco Maria
Regione: Sicilia
Città: Catania
Età: 61
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Ferrovia del Gottardo eseguita da un principiante.

Messaggio da Criss Amon » sab feb 23, 2019 7:06 pm

Forse un comando a distanza automatico! Mi pare si chiamasse comando reed!
Ciao!!!
Francesco Maria Spampinato - Viaggio fantastico - Canale Video

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9011
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo eseguita da un principiante.

Messaggio da v200 » sab feb 23, 2019 7:22 pm

Un po troppo potente ma serve proprio per eccitare le ampolle reed ( due filamenti in una ampolla in vetro, che chiudendosi come un interruttore attivano un circuito elettrico come motori per passaggio a livello o segnali luminosi ), utilizzavo le gommine magnetiche per le lavagne metalliche molto sottili facilmente posizionabili sui rotabili
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4464
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo eseguita da un principiante.

Messaggio da Excalibur » sab feb 23, 2019 7:42 pm

Scanso equivoci io l'ho tolta, prima che divelga tutto il tracciato. [105]
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1633
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo eseguita da un principiante.

Messaggio da FraPis » sab feb 23, 2019 9:25 pm

Mi meraviglia il fatto che i chiodini escano con facilità
[109] nel mio plastico per levare i chiodini ci devo lavorare parecchio, e se la testa é troppo vicina alla traversina la cosa diventa particolarmente rognosa
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4464
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo eseguita da un principiante.

Messaggio da Excalibur » sab feb 23, 2019 9:44 pm

Francesco, ho già spiegato il problema, almeno per quel che mi riguarda, i chiodini piantati laddove in seguito è stato incollato il ballast sono pressoché inamovibili, nelle zone coperte invece, dove mi sono limitato a fissare i binari soltanto con i chiodini, questi vengono via tirandoli con l'unghia, avrei dovuto incollare direttamente i binari alle plance col vinavil, o semplicemente usare chiodini un tantino più lunghi. [105]
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4464
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo eseguita da un principiante.

Messaggio da Excalibur » sab feb 23, 2019 10:00 pm

Ho controllato di nuovo, il sughero ha lo spessore di 2 mm., così come le traversine, per un totale quindi di 4 mm., il chiodino senza la testa misura 9 mm., per cui entra nella plancia, quando va bene e non ci sono imperfezioni, al massimo di 5 mm., ti sembra abbastanza perchè questo possa tenere senza creare problemi ?
Va considerato inoltre che se nell'inserirlo, per imprecisioni varie, o manovre maldestre, va tolto e poi rimesso, si viene a creare un foro nel quale alla fine ballonzola.
A me stanno creando problemi e per questo che dico che avrei dovuto usare chiodini più lunghi. [105]
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Rispondi

Torna a “SCALA N”