Pulizia binari

Fotoincisioni - ottone - metalli - motorizzazioni - plastica - resina - sporcature.

Moderatori: Fabrizio, v200

Rispondi
Avatar utente
Gigi
Socio GAS TT
Messaggi: 399
Iscritto il: mar set 04, 2012 11:37 am
Nome: Luigi
Regione: Piemonte
Città: S.Michele M.vi'
Età: 67
Stato: Non connesso

Pulizia binari

Messaggio da Gigi » dom mag 17, 2015 5:41 pm

Buona domenica a tutti. Problema: pulizia binari. Possiedo binari Fleischmann profi, adatta la trielina? Voi che mi consigliate? E nell'eventuale acquisto di un carro pulisci binario, penso sia meglio usare quello della Fleischmann, per evitare di usare carri di altra marca dove i cuscinetti degli stessi possono agganciare le parti mobili degli scambi e danneggiarli. Grazie e ciao a tutti.
Luigi Bocchiardo

Avatar utente
Marshall61
Socio GAS TT
Messaggi: 7197
Iscritto il: mar nov 01, 2011 8:50 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Età: 58
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 » dom mag 17, 2015 5:57 pm

Ciao Gigi, io ti sconsiglierei la trielina in quanto la massicciata Fleishmann è in plastica e la trielina, se va a contatto, la scioglie....in alternativa, se proprio vuoi usare un detergente liquido, ti consiglio la benzina "Avio" quella che si usa per smacchiare i vestiti, questa non intacca la plastica, si trova in mesticheria a pochi euro la bottiglietta.
Oltre al carro pulisci binari, c'è in commercio anche la gomma apposita per pulire le rotaie, personalmente uso questa, va molto bene ed è economica (il prezzo dipende dalla marca ad esempio la Roco costa 10 euro, la Pico un paio di euro in meno).

Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)

Avatar utente
marione
Socio GAS TT
Messaggi: 1742
Iscritto il: lun mar 04, 2013 1:41 pm
Nome: mario
Regione: Lombardia
Città: treviglio
Età: 65
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da marione » dom mag 17, 2015 6:02 pm

Quoto Carlo : solo ed esclusivamente la gomma apposita e ... tanto olio di gomito !

Marione
Mario Mancastroppa

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9087
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Messaggio da v200 » dom mag 17, 2015 6:16 pm

Oltre ad un carro pulitore :wink: (minitrix che è ben zavorrato)
Quando utilizzo il carro pulitore spruzzo il disossidante per contatti elettronici sul feltrino ottimo il tunner 600 importante che sia quello secco che evapora senza inumidire.
Personalmente come armamento utilizzo i Fleischmann profi con massicciata in enne e utilizzando il disossidante non mi ha dato nessun problema.
Qualche volta anche se uso costantemente il carro pulitore occorre una passata più energica a questo scopo utilizzo una stecca di legno della opportuna larghezza per le rotaie , vi ho inchiodato un feltrino alle estremità che tratto con il disossidante per poi passarlo sulle rotaie e pulirle.
In commercio la Woodland scenic propone un apposito attrezzo ma con costi un po esagerati, in rete nei siti specializzati si trovano apparecchi elettronici che facendo passare un opportuna corrente disossidano le rotaie ma sono incompatibili con il digitale inoltre bisogna che non ci siano rotabili sulle rotaie specialmente le loco.
Ciao Roby
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
cararci
Socio GAS TT
Messaggi: 4370
Iscritto il: gio ott 04, 2012 2:56 pm
Nome: Carlo
Regione: Veneto
Città: Volpago
Ruolo: Moderatore
Età: 67
Stato: Non connesso

Messaggio da cararci » dom mag 17, 2015 7:38 pm

Discussione spostata dalla sezione SCALA H0 a qui.

Avatar utente
modellbahn73
Messaggi: 644
Iscritto il: gio mar 14, 2013 6:32 pm
Nome: Adriano
Regione: Piemonte
Città: Suno
Età: 46
Stato: Non connesso

Re: Pulizia binari

Messaggio da modellbahn73 » mar gen 16, 2018 7:51 pm

Io,oltre al classico carro Roco Clean,uso alcool isopropilico,soprattuttom però per pulire le lamelle prendicorrente e le ruote delle loco...
Devo provare ad inumidire il feltrino del Roco Clean con riattivante contatti elettrici,come avete ben suggerito...
Adriano - Plastico digitale DB epoca II-V.... Weltmeister 2014 Il mio canale Youtube

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9087
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Pulizia binari

Messaggio da v200 » mar gen 16, 2018 8:45 pm

Che poi l' alcool isopropilico è contenuto nelle bombole per disossidare i contatti elettronici
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
modellbahn73
Messaggi: 644
Iscritto il: gio mar 14, 2013 6:32 pm
Nome: Adriano
Regione: Piemonte
Città: Suno
Età: 46
Stato: Non connesso

Re: Pulizia binari

Messaggio da modellbahn73 » mer gen 17, 2018 11:22 am

Ok non lo sapevo...grz
Adriano - Plastico digitale DB epoca II-V.... Weltmeister 2014 Il mio canale Youtube

Avatar utente
Gigi
Socio GAS TT
Messaggi: 399
Iscritto il: mar set 04, 2012 11:37 am
Nome: Luigi
Regione: Piemonte
Città: S.Michele M.vi'
Età: 67
Stato: Non connesso

Re: Pulizia binari

Messaggio da Gigi » mer gen 17, 2018 6:22 pm

Da tempo ormai uso petrolio lampante,nei punti piu' ostinati con straccetto,altrimenti dato sui feltri pulisci binario della Noch che vanno benissimo, messi sotto un carro merci.Anche per gli scambi pennellino piccolo e morbidissimo con petrolio,garantisco che il tutto funziona a meraviglia,ciao a tutti.
Luigi Bocchiardo

Avatar utente
MarcoMN
Socio GAS TT
Messaggi: 618
Iscritto il: mer gen 16, 2013 8:54 am
Nome: Marco
Regione: Lombardia
Città: San Giorgio
Età: 46
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Pulizia binari

Messaggio da MarcoMN » gio set 13, 2018 12:21 pm

Invece di acquistare la gommina Roco (15 euro e oltre) con 2-3 euro mi son procurato al Brico (ma anche nei supermercati) la gomma che si usa per pulire borse e scarpe in scamosciato.
Funziona altrettanto bene e costa pochissimo.

Quando si sporca basta lavarla acqua e sapone e lasciata asciugare torna nuova.
Marco - Fermodellismo per passione - La mia pagina Facebook

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11568
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Pulizia binari

Messaggio da Egidio » gio set 13, 2018 1:39 pm

Ottimo........ Buono a sapersi. Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano

Avatar utente
classe47
Messaggi: 111
Iscritto il: dom nov 13, 2011 9:00 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Sicilia
Città: Messina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Pulizia binari

Messaggio da classe47 » ven nov 16, 2018 10:56 pm

]Per la pulizia dei binari io uso un materiale economicissimo, la masonite, conosciuta anche col nome di faesite.
scarico 124 049.jpg
Con essa ho portato facilmente a lucido le rotaie dei binari morti che solitamente si ossidano assai più dei binari di transito.
scarico 124 051.jpg
Nella foto si può notare il confronto fra un pezzo prima dell'uso e un pezzo già adoperato, è evidente che raccoglie benissimo lo sporco.
scarico 124 048.jpg
Ritagliando una vecchia carta di credito e incollandovi la faesite ho realizzato l'abrasivo di ricambio per il mio carro pulisci binari ROCO CLEAN. Un bel risparmio considerando il prezzo alquanto esagerato di tale ricambio.
Giuseppe Giacobbe

Avatar utente
Pierluigi1954
Socio GAS TT
Messaggi: 1946
Iscritto il: lun gen 28, 2013 8:42 am
Nome: Pierluigi
Regione: Lombardia
Città: Milano
Età: 65
Stato: Non connesso

Re: Pulizia binari

Messaggio da Pierluigi1954 » sab nov 17, 2018 3:08 am

Oltre al classico carro della Roco con la gomma sotto, io utilizzo la gomma Roco a mano e il carro della Kato il tomix che aspira pulisce anche con liquidi e con dischi più o meno abrasivi o semplicemente pulitori. (foto)
Il mio è anche digitalizzato.

Ciao
Allegati
s-l1600-1.jpg

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11568
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Pulizia binari

Messaggio da Egidio » sab nov 17, 2018 11:41 am

classe47 ha scritto:
ven nov 16, 2018 10:56 pm
]Per la pulizia dei binari io uso un materiale economicissimo, la masonite, conosciuta anche col nome di faesite.

scarico 124 049.jpg

scarico 124 051.jpg

scarico 124 048.jpg
Bella dritta. Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano

Avatar utente
modellbahn73
Messaggi: 644
Iscritto il: gio mar 14, 2013 6:32 pm
Nome: Adriano
Regione: Piemonte
Città: Suno
Età: 46
Stato: Non connesso

Re: Pulizia binari

Messaggio da modellbahn73 » gio dic 06, 2018 3:19 pm

Io ho aggiunto un Dapol sl mio parco carri pulitori, oltre i classici Roco Clean. L'ho anche digitalizzato, ottimo come aspirapolvere, ma mi lascia molto perplesso come pulitore con i dischi abrasivi e con i feltrini imbevuti: a causa dell'attrito, dopo un po' il motore smette di funzionare...bisogna lasciarlo raffreddare un po' e poi riprende. Sottolineo che ho modificato il circuito di fabbrica che prevedeva il sensore di calore ma il risultato non è del tutto soddisfacente ancora.
I Lux credo siano un'altra cosa, a parte l'aspetto estetico molto più gradevole....
Adriano - Plastico digitale DB epoca II-V.... Weltmeister 2014 Il mio canale Youtube

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11568
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Pulizia binari

Messaggio da Egidio » ven dic 07, 2018 9:12 am

Grazie Adriano per le ottime ed utili informazioni......... Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano

Avatar utente
matteob
Messaggi: 895
Iscritto il: ven giu 12, 2015 12:06 pm
Nome: matteo
Regione: Veneto
Città: San Bonifacio
Età: 40
Stato: Non connesso

Re: Pulizia binari

Messaggio da matteob » ven dic 07, 2018 5:59 pm

Personalmente ho provato anche la grafite, sembra incredibile ma fa molto.
Matteo

Avatar utente
modellbahn73
Messaggi: 644
Iscritto il: gio mar 14, 2013 6:32 pm
Nome: Adriano
Regione: Piemonte
Città: Suno
Età: 46
Stato: Non connesso

Re: Pulizia binari

Messaggio da modellbahn73 » sab dic 08, 2018 2:47 pm

Prego Egidio.
Buon we.
Adriano - Plastico digitale DB epoca II-V.... Weltmeister 2014 Il mio canale Youtube

Rispondi

Torna a “TECNICHE”