trasformatore

Tutto ciò che è elettricità applicata al fermodellismo.

Moderatori: liftman, roy67

Rispondi
Avatar utente
viaggiatore
Messaggi: 14
Iscritto il: mar ago 14, 2018 10:19 am
Nome: franco
Regione: lazio
Città: guidonia montecelio
Età: 71
Stato: Non connesso

trasformatore

Messaggio da viaggiatore » dom nov 25, 2018 8:34 am

buongiorno,vorrei chiedervi se da un trasformatore con queste caratteristiche:entrata 220 vac-uscita 12-0-24 vac ci sia un metodo per ottenere ,innalzando o abbassando ,una tenzione di 15 vac grazie

Avatar utente
roy67
Socio GAS TT
Messaggi: 6351
Iscritto il: dom gen 27, 2013 8:13 am
Nome: Roberto
Regione: Emilia Romagna
Città: Parma
Ruolo: Moderatore
Età: 52
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: trasformatore

Messaggio da roy67 » dom nov 25, 2018 11:05 am

Si tratta di un trasformatore duale (per altro non più a norma in quanto ha il polo "0" il comune) che ha uscite da 12 volts oppure 24 volts.
Per cui puoi ottenere solo ed esclusivamente 12 volts o 24 volts.
Ciao. Roberto Alinovi - L'uomo non teme ciò che in lui non c'è. (Hermann Hesse)

Avatar utente
liftman
Socio GAS TT
Messaggi: 7234
Iscritto il: dom gen 29, 2012 2:40 pm
Nome: Rolando
Regione: Liguria
Città: La Spezia
Ruolo: Moderatore
Età: 64
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: trasformatore

Messaggio da liftman » dom nov 25, 2018 11:37 am

sbaglio io o usando le 2 uscite 12 e 24 si ottiene pure un 36v?
Ciao! Rolando

Avatar utente
roy67
Socio GAS TT
Messaggi: 6351
Iscritto il: dom gen 27, 2013 8:13 am
Nome: Roberto
Regione: Emilia Romagna
Città: Parma
Ruolo: Moderatore
Età: 52
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: trasformatore

Messaggio da roy67 » dom nov 25, 2018 2:11 pm

Non sbagli, Rolando, ma non essendo i 15 volts richiesti non ho ritenuto necessario spiegare l'opzione. :wink:
Ciao. Roberto Alinovi - L'uomo non teme ciò che in lui non c'è. (Hermann Hesse)

Avatar utente
viaggiatore
Messaggi: 14
Iscritto il: mar ago 14, 2018 10:19 am
Nome: franco
Regione: lazio
Città: guidonia montecelio
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: trasformatore

Messaggio da viaggiatore » lun nov 26, 2018 9:41 am

buongiorno.naturalmente se non è più a norma dovrò prendere in considerazione la sua sostituzione,ma con cosa?per il web non ho trovato trasformatori da 20a con uscita da 14-16 volt,tenzione che la fleischman indica negli allegati a corredo dei deviatori.questo perchè, ho acqustato diversi deviatori fleischmann della serie senza massicciata,collegandoli a 12v come avevo quelli vecchi,alcuni non danno segni di vita mentre altri ronzano appena.mentre collegandoli ad un vecchio trasformatorino da 15v -1,5a funzionano.ho controllato la tenzione in uscita del trasformatore che mi da 12,1v,deduco che il problema non è il trasformatore,quindi se non c'è alternativa cambierò il trasformatore.

grazie franco
Franco

Avatar utente
sal727
Messaggi: 3134
Iscritto il: dom apr 26, 2015 5:22 pm
Nome: Salvatore
Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna
Ruolo: Moderatore
Età: 62
Stato: Non connesso

Re: trasformatore

Messaggio da sal727 » lun nov 26, 2018 11:03 am

Ciao, Salvatore

Avatar utente
viaggiatore
Messaggi: 14
Iscritto il: mar ago 14, 2018 10:19 am
Nome: franco
Regione: lazio
Città: guidonia montecelio
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: trasformatore

Messaggio da viaggiatore » lun nov 26, 2018 7:00 pm

grazie mille non sapevo che esistessero trasformatori simili.
ciao franco
Franco

Rispondi

Torna a “COLLEGAMENTI ELETTRICI”