Memoria tampone

Parliamo della nostra scala preferita.

Moderatore: Andrea

Rispondi
Avatar utente
Alessandro Pol
Messaggi: 63
Iscritto il: mar gen 24, 2017 12:47 pm
Nome: Alessandro
Regione: Lazio
Città: Roma
Età: 54
Stato: Non connesso

Memoria tampone

Messaggio da Alessandro Pol » sab mar 31, 2018 10:36 am

Buongiorno ragazzi e tanti auguri di Buona Pasqua.
Il quesito è questo: purtroppo spesso le loco tendono a fermarsi per mancanza di tensione o perché a volte, soprattutto in curva, le ruote o toccano a dx o a sx provocando mancanza di tensione , soprattutto quelle a vapore. Considerando che il mio plastico è tutto in DCC e che i decoder da me usati sono ESU o ZIMO, penso che mettendo un condensatore tampone forse potrei risolvere il problema. Che ne pensate? Nel caso avete dei schemi di montaggio?
Alessandro

Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 3949
Iscritto il: lun ago 27, 2012 11:14 am
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Età: 43
Stato: Connesso

Re: Memoria tampone

Messaggio da MrPatato76 » sab mar 31, 2018 1:53 pm

Il condensatore aiuta ....ma sei sicuro che i binari siano a posto?
I raggi di curvatura sono digeribili per le tue macchine??
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto

Avatar utente
Alessandro Pol
Messaggi: 63
Iscritto il: mar gen 24, 2017 12:47 pm
Nome: Alessandro
Regione: Lazio
Città: Roma
Età: 54
Stato: Non connesso

Re: Memoria tampone

Messaggio da Alessandro Pol » sab mar 31, 2018 3:13 pm

Ciao... Sì ho realizzato il plastico con una curvatura minima di 305 mm proprio per evitare qualsiasi problema. I binari sono nuovi della tillig e ogni 70/80 cm ho provveduto ad alimentarli. Qualche dritta per collegare il condensatore?
Alessandro

Avatar utente
fabio
Messaggi: 1156
Iscritto il: lun dic 17, 2012 2:16 pm
Nome: fabio
Regione: Lazio
Città: roma
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Memoria tampone

Messaggio da fabio » dom apr 01, 2018 12:12 am

Schemi di montaggio li trovi sui libretti de decoder,almeno degli Esu,
Esu v4.JPG
Zimo devi cercare in rete o sentire Portigliatti.
Più che altro il problema è trovare il posto dove metterlo...
power pack.jpg
Fabio - plastico H0 epoca II-III -

Avatar utente
liftman
Socio GAS TT
Messaggi: 7215
Iscritto il: dom gen 29, 2012 2:40 pm
Nome: Rolando
Regione: Liguria
Città: La Spezia
Ruolo: Moderatore
Età: 64
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Memoria tampone

Messaggio da liftman » dom apr 01, 2018 4:58 pm

Io confesso la mia ignoranza, ma a costo di far brutte figure lo dico :roll: Il condensatore (almeno quello in foto..) è un componente polarizzato, quindi funziona solo in un verso, o no? [101]
Ciao! Rolando

Avatar utente
fabio
Messaggi: 1156
Iscritto il: lun dic 17, 2012 2:16 pm
Nome: fabio
Regione: Lazio
Città: roma
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Memoria tampone

Messaggio da fabio » dom apr 01, 2018 8:22 pm

liftman ha scritto:
dom apr 01, 2018 4:58 pm
Io confesso la mia ignoranza, ma a costo di far brutte figure lo dico :roll: Il condensatore (almeno quello in foto..) è un componente polarizzato, quindi funziona solo in un verso, o no? [101]
no quello è il power pack della Esu lavora con il decoder la direzione non influisce,solo se la loco è su un circuito analogico il decoder stesso lo disinibisce.
Nel programmare un decoder Esu con i suoi sistemi cè una sezione dedicata al power pack dove puoi decidere alcuni parametri di funzionamento,per altri sistemi non saprei,ma credo che zimo sia simile.
Fabio - plastico H0 epoca II-III -

Avatar utente
fabio
Messaggi: 1156
Iscritto il: lun dic 17, 2012 2:16 pm
Nome: fabio
Regione: Lazio
Città: roma
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Memoria tampone

Messaggio da fabio » dom apr 01, 2018 8:39 pm

Aggiungo un utile link dei collegamenti di eventuali power pack sui decoder Esu
http://www.sbs4dcc.com/tutorialstipstri ... alive.html
Fabio - plastico H0 epoca II-III -

Avatar utente
liftman
Socio GAS TT
Messaggi: 7215
Iscritto il: dom gen 29, 2012 2:40 pm
Nome: Rolando
Regione: Liguria
Città: La Spezia
Ruolo: Moderatore
Età: 64
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Memoria tampone

Messaggio da liftman » lun apr 02, 2018 12:30 pm

Lo sapevo che c'era una motivazione :-D
Ciao! Rolando

Avatar utente
Alessandro Pol
Messaggi: 63
Iscritto il: mar gen 24, 2017 12:47 pm
Nome: Alessandro
Regione: Lazio
Città: Roma
Età: 54
Stato: Non connesso

Re: Memoria tampone

Messaggio da Alessandro Pol » mar apr 03, 2018 10:21 am

Ciao Rolando; ho visto lo schema con il condensatore; dovrebbe andare bene, non capisco per "U", che pista è. il Gnd è chiaro...
Alessandro

Avatar utente
liftman
Socio GAS TT
Messaggi: 7215
Iscritto il: dom gen 29, 2012 2:40 pm
Nome: Rolando
Regione: Liguria
Città: La Spezia
Ruolo: Moderatore
Età: 64
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Memoria tampone

Messaggio da liftman » mar apr 03, 2018 3:37 pm

c'è scritto "U+" quindi presumo un positivo...
Ciao! Rolando

Avatar utente
fabio
Messaggi: 1156
Iscritto il: lun dic 17, 2012 2:16 pm
Nome: fabio
Regione: Lazio
Città: roma
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Memoria tampone

Messaggio da fabio » mar apr 03, 2018 10:12 pm

Alessandro Pol ha scritto:
mar apr 03, 2018 10:21 am
Ciao Rolando; ho visto lo schema con il condensatore; dovrebbe andare bene, non capisco per "U", che pista è. il Gnd è chiaro...
se guardi bene è in parallelo al filo blu delle uscite del decoder,che è positivo comune,ma attenzione se hai intenzione di autocostruirlo è un pochino diverso.
ti linko un post che può aiutarti
http://www.despx.it/e_kups.html
Fabio - plastico H0 epoca II-III -

Avatar utente
IlGrandePuffone
Messaggi: 244
Iscritto il: dom mar 17, 2013 7:19 pm
Nome: Andrea
Regione: Marche
Città: Cartoceto
Età: 44
Stato: Non connesso

Re: Memoria tampone

Messaggio da IlGrandePuffone » mer apr 04, 2018 6:21 pm

La grossa difficoltà come ti diceva Fabio è trovare un posto dove metterlo.
Per ESU ce ne sono due versioni, ma quello giusto per le nostre loco è quello di cui ti hanno postato una foto, l'altro è enorme. Anche questo che è tuttavia micro richiede spazio. Io l'ho installato su una Truman di Acme che aveva problemi di captazione a causa del contatto non uniforme delle ruote più che per gravi irregolarità nella posa dei binari. Funziona bene ed aiuta ad evitare gli impuntamenti, diciamo che perlomeno la loco non si ferma, magari si muove un attimo a scatti ma prosegue oltre il tratto difficile (mi pare abbia una autonomia di un paio di secondi). Dato il costo non proprio irrilevante (costa più del decoder alla fine) ti suggerirei di fartelo cablare dal rivenditore italiano. Da quello che ho visto c'è magari qualche euro di differenza rispetto ai negozi online (ma non è neanche detto) ma almeno ti arriva già cablato e non si rischia di fare danni.....certo se il decoder lo hai già è un altro discorso.
ciao
andrea
Andrea Spigarelli

Avatar utente
IlGrandePuffone
Messaggi: 244
Iscritto il: dom mar 17, 2013 7:19 pm
Nome: Andrea
Regione: Marche
Città: Cartoceto
Età: 44
Stato: Non connesso

Re: Memoria tampone

Messaggio da IlGrandePuffone » mer apr 04, 2018 6:26 pm

Ecco qui il montaggio sulla Truman se può interessare
viewtopic.php?f=117&t=14934
Andrea Spigarelli

Avatar utente
Alessandro Pol
Messaggi: 63
Iscritto il: mar gen 24, 2017 12:47 pm
Nome: Alessandro
Regione: Lazio
Città: Roma
Età: 54
Stato: Non connesso

Re: Memoria tampone

Messaggio da Alessandro Pol » mer apr 04, 2018 8:05 pm

Grazie Fabio e Andrea. Pensavo di poter mettere semplicemente un condensatore ( magari della serie micro) come nello schema di DESPX; certo il 54671 è una bella bestia da poter inserire nelle Ns. loco TT.
La vedo dura nelle vaporiere dove ormai si stanno tutti orientando nella costruzione del tender motrice che a dir poco scoppia per quello che c'è dentro.
Forse però un tentativo con un PowerP. lo farò...
Grazie a presto
Alessandro

Rispondi

Torna a “SCALA 1:120 - DI TUTTO DI PIU'”