Plastico CARNATE USMATE - avanzamento lavori

Il primo plastico del Gruppo Appassionati Scala TT.

Moderatore: Andrea

Rispondi
Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21219
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » mar set 25, 2012 1:48 pm

Simpatica l'isea del nido... ma l'hai pensata stanotte?
:cool: :cool: :cool:
Tieniti comunque pronto per un eventuale lampione di riserva (te lo dico stasera).
Comunque la mia idea è di toglierlo, sistemarlo e rimetterlo.
Riattaccandolo, l'attack credo abbia incollato anche i fili, quindi si va incontro a danni irreparabili...
Ma come dicevo prima meglio un bel lampione spento che uno brutto acceso.
Vi aggiorno appena riesco.
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7327
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Età: 74
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da giuseppe_risso » mar set 25, 2012 2:01 pm

Andrea ha scritto:

Hai ragione, infatti questa cosa del lampione non mi va giù.
Alternativa è toglierlo e provare nuovamente a sistemarlo, avendo però quasi la certezza matematica che poi non si accenda più.
Ma forse è meglio un lampione perfetto che non si accende che uno brutto che funziona. Inoltre quel lampione è in primo piano e verrà fotografato da centinaia di persone...
Tra poco vedo Edgardio e sento anche il suo punto di vista.


Veramente il mio intervento intendevo dire che non mi sembra una cosa grave.
Comunque voi siete lì e potete valutare meglio.
E poi, se arriva il mago delle luci sono sicuro che quel lampione si accende anche senza led... :grin: :grin: :grin:

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21219
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » mar set 25, 2012 2:18 pm

giuseppe_risso ha scritto:
... se a Novegro ci sarà qualcuno la cui attenzione sarà attratta da un piccolissimo dislivello che magari a occhio si vede ancora meno, anziché da tutto il resto, beh, allora significherà che tutti noi non avremo fatto poi questo gran lavoro. [8]

Leggendo qui avevo inteso proprio il contrario.
In ogni caso a me quel lampione non convince e farò il possibile per sistemarlo.
L'alternativa è Photoshop, ci impiego circa 30 secondi a eliminare l'imperfezione, ma anche tale soluzione non mi piace...
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7327
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Età: 74
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da giuseppe_risso » mar set 25, 2012 2:22 pm

Consigliati con Edgardo.
Però, guarda che se tu non lo avessi segnalato, forse, non lo avrei notato.

Avatar utente
liftman
Socio GAS TT
Messaggi: 7236
Iscritto il: dom gen 29, 2012 2:40 pm
Nome: Rolando
Regione: Liguria
Città: La Spezia
Ruolo: Moderatore
Età: 64
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da liftman » mar set 25, 2012 2:40 pm

E rimettere il lampione penzoloni, e mettere sotto degli operai con un ponteggio? Troppo poco tempo mi sa....
Ciao! Rolando

Avatar utente
Riccardo
Socio GAS TT
Messaggi: 5551
Iscritto il: dom dic 11, 2011 9:26 am
Nome: Riccardo
Regione: Lombardia
Città: Varese
Stato: Non connesso

Messaggio da Riccardo » mar set 25, 2012 3:48 pm

Grande idea Rolando :grin:
e magari Edgardo fa lampeggiare in maniera strana la luce penzoloni ..... :cool: :cool:
Riccardo

Avatar utente
liftman
Socio GAS TT
Messaggi: 7236
Iscritto il: dom gen 29, 2012 2:40 pm
Nome: Rolando
Regione: Liguria
Città: La Spezia
Ruolo: Moderatore
Età: 64
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da liftman » mar set 25, 2012 5:44 pm

rbk250 ha scritto:

Grande idea Rolando :grin:


Avere le idee è facile, è metterle in pratica in un giorno che è difficile, ed Andrea ha già detto che è molto stretto con i tempi.
Ciao! Rolando

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21219
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » mar set 25, 2012 6:41 pm

Io ed Edgardo ci siamo appena salutati.
Nel complesso tutto OK a parte uno leggero "sfarfallio" della catena luminosa ed un led dei 5 lampioni di stazione (by Giuseppe) che è saltato.
Anche Edgardo mi suggeriva di lasciar così il lampione doppio, poi si vedrà.
Quindi ci siamo...
-2
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
Edgardo_Rosatti
Socio GAS TT
Messaggi: 4344
Iscritto il: ven ott 28, 2011 12:59 am
Nome: Edgardo
Regione: Lombardia
Città: Muggiò
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Edgardo_Rosatti » mar set 25, 2012 9:40 pm

Confermo quello che dice Andrea, purtroppo mi sono reso conto solo oggi che pilotando Arduino con Processing, i led dello sfondo sfarfallano mentre si ricreano le dissolvenze di alba e tramonto. Non me ne sono accorto prima semplicemente perchè l'ultimo programma (quello con l'onda che si muove) l'ho finito di scrivere proprio in questi giorni.
Analizzando il problema, sono giunto alla conclusione che non dipende dal programma in sè, ma dal fatto che si creano dei piccoli ritardi nella comunicazione seriale tra la usb del pc e Arduino. Infatti questo problema non si manifesta se effettuo l'upload del programma nella sua memoria flash.

Per il lampione su palo della stazione, probabilmente si è interrotta la giunzione del led, pazienza, vorrà dire che è lì a simulare un lampione con lampada bruciata.
Meno male che è motato in parallelo con gli altri, se era in serie si sarebbero spenti tutti.
Cambiare il led adesso che il palo è montato sarebbe troppo rischioso oltre che complicato.

Ciao

Avatar utente
massimiliano
Messaggi: 1057
Iscritto il: mer feb 15, 2012 8:39 am
Nome: massimiliano
Regione: Toscana
Città: monsummano
Età: 50
Stato: Non connesso

Messaggio da massimiliano » mar set 25, 2012 9:43 pm

comunque vada sara' un successo !!!!!! FIDATEVI :wink: :wink: :wink:

Avatar utente
Massimo Salvadori
Socio GAS TT
Messaggi: 2554
Iscritto il: mar nov 01, 2011 12:01 am
Nome: Massimo
Regione: Lombardia
Città: Peschiera Borromeo
Età: 71
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Massimo Salvadori » mar set 25, 2012 10:38 pm

Ragazzi ho visto il plastico a casa di Andrea .... è veramente un piccolo capolavoro ( piccolo di dimensioni non per la bellezza e l' accuratezza e la tecnica e ancora .... ) . Porterò qualche carro FS tipo F, se Giuseppe porta il suo splendido Hg faremo un bel convoglio per le foto delle riviste. :geek: :geek: :geek: :geek:
Massimo Salvadori - la mia collezione in scala TT

Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7327
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Età: 74
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da giuseppe_risso » mar set 25, 2012 10:49 pm

Andrea ha scritto:

Io ed Edgardo ci siamo appena salutati.
Nel complesso tutto OK a parte uno leggero "sfarfallio" della catena luminosa ed un led dei 5 lampioni di stazione (by Giuseppe) che è saltato.
Anche Edgardo mi suggeriva di lasciar così il lampione doppio, poi si vedrà.
Quindi ci siamo...
-2


Oooooo, finalmente una cosa veramente realistica, un bel lampione bruciato in stazione :cool: :cool: :cool: :cool: .
Tranquillo Andrea, dalle foto é chiaro che tutto é a posto.

Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7327
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Età: 74
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da giuseppe_risso » mar set 25, 2012 10:51 pm

Massimo ha scritto:

Ragazzi ho visto il plastico a casa di Andrea .... è veramente un piccolo capolavoro ( piccolo di dimensioni non per la bellezza e l' accuratezza e la tecnica e ancora .... ) . Porterò qualche carro FS tipo F, se Giuseppe porta il suo splendido Hg faremo un bel convoglio per le foto delle riviste. :geek: :geek: :geek: :geek:

Di carri Hg pronti ne ho 3 e li porto, come la E.424.
Serviranno solo per le foto perché non hanno ganci per il traino.

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21219
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » mar set 25, 2012 11:29 pm

In questi giorni davvero poco tempo per le foto, ma queste tre scattate 10 minuti fa con protagonista una D 236.002 in livrea verde, in rigorosa scala TT, le voglio regalare all'amico Massimo...

A Carnate il sole splende alto...

Immagine

Immagine

Immagine
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
Edgardo_Rosatti
Socio GAS TT
Messaggi: 4344
Iscritto il: ven ott 28, 2011 12:59 am
Nome: Edgardo
Regione: Lombardia
Città: Muggiò
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Edgardo_Rosatti » mer set 26, 2012 2:21 am

Andrea non lo ha detto, ma sta preparando 6 traverse limite da posizionare "tra i binari divergenti di un deviatoio" (come da regolamento!) :wink:
Si vedono in lontananza nella prima foto, inoltre so che Massimo ha una "speciale" vernice per colorarle e per colorare anche le zampe di lepre
delle controguide. :grin: :grin: :grin:

Avatar utente
alexgaboardi
Messaggi: 977
Iscritto il: lun ago 27, 2012 10:17 am
Nome: Alessandro
Regione: Lombardia
Città: Fino Mornasco
Età: 22
Stato: Non connesso

Messaggio da alexgaboardi » mer set 26, 2012 7:26 am

accipicchia :cool: :cool: :cool:
è venuto un vero capolavoro :cool: :cool: :cool:
mi spiace solo non poter venire a Novegro per poterlo ammirare dal vivo :cool: :cool: :cool:
ciao, Alessandro
Alessandro - Yesterday is history, tomorrow is mystery. But today is a gift. That is why is called the "Present".

Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7327
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Età: 74
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da giuseppe_risso » mer set 26, 2012 9:31 am

Ogni volta che vedo una foto nuova cresce la voglia di vederlo, meno male che mancano un paio di giorni :grin: :grin: :grin:

Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7327
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Età: 74
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da giuseppe_risso » mer set 26, 2012 3:27 pm

Solo per curiosità, lo scavo dei lavori in corso ha trovato qualche collocazione?

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21219
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » mer set 26, 2012 6:37 pm

Andrea ha scritto:
Non ho avuto il tempo di inserire la scentta con le transenne (mi spiace Giuseppe) ma avrei corso il rischio di fare danni.
Poi mancano ancora i tombini, spero di farcela.
Ora però è importante far girare i treni, pulire bene i binari e verificare nuovamente i deviatoi...

Ciao Giuseppe, ti avevo risposto qualche giorno fa ma avevi problemi con ADSL e credo ti sia sfuggita.
Troppo rischioso a questo punto.... :?
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7327
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Età: 74
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da giuseppe_risso » mer set 26, 2012 6:59 pm

Andrea ha scritto:
Andrea ha scritto:
Non ho avuto il tempo di inserire la scentta con le transenne (mi spiace Giuseppe) ma avrei corso il rischio di fare danni.
Poi mancano ancora i tombini, spero di farcela.
Ora però è importante far girare i treni, pulire bene i binari e verificare nuovamente i deviatoi...

Ciao Giuseppe, ti avevo risposto qualche giorno fa ma avevi problemi con ADSL e credo ti sia sfuggita.
Troppo rischioso a questo punto.... :?


Non ti preoccupare, se lo porti a Novegro, magari lo uso per un modulo :grin: .

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21219
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » mer set 26, 2012 7:25 pm

giuseppe_risso ha scritto:
Non ti preoccupare, se lo porti a Novegro, magari lo uso per un modulo :grin: .

Accipicchia... l'ho buttato via.













scherzo!!!
Te lo porto!
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7327
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Età: 74
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da giuseppe_risso » mer set 26, 2012 7:26 pm

Andrea ha scritto:
giuseppe_risso ha scritto:
Non ti preoccupare, se lo porti a Novegro, magari lo uso per un modulo :grin: .

Accipicchia... l'ho buttato via.
scherzo!!!
Te lo porto!


[xx(]

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21219
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » mer set 26, 2012 11:33 pm

Edgardo_Rosatti ha scritto:

Andrea non lo ha detto, ma sta preparando 6 traverse limite da posizionare "tra i binari divergenti di un deviatoio" (come da regolamento!) :wink:
Si vedono in lontananza nella prima foto, inoltre so che Massimo ha una "speciale" vernice per colorarle e per colorare anche le zampe di lepre
delle controguide. :grin: :grin: :grin:

Fatte! :wink:
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21219
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » gio set 27, 2012 4:41 pm

Stamane all'alba ultimo collaudo effettuato con successo.
I treni di Massimo stanno per prendere il volo... debitamente impacchettati. :wink:

Immagine:
Immagine
92,63 KB

Immagine:
Immagine
72,8 KB

Immagine:
Immagine
69,67 KB
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21219
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » gio set 27, 2012 4:44 pm

Meglio di così non riesco a fare...
Che ve ne pare?
Eventualmente Giuseppe porta, oltre alla focaccia, un pennellino.... :grin:

Immagine:
Immagine
159,6 KB

Immagine:
Immagine
145,97 KB
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Rispondi

Torna a “PLASTICO CARNATE USMATE”