Deviatoio marklin

Discussioni relative alla scala Z 1:220

Moderatori: v200, sal727

Rispondi
Avatar utente
Ernes
Messaggi: 42
Iscritto il: dom feb 26, 2017 7:14 pm
Nome: Ernesto
Regione: Lombardia
Città: Milano
Età: 27
Stato: Non connesso

Deviatoio marklin

Messaggio da Ernes » dom mar 11, 2018 12:48 pm

Ciao a tutti :) sono alle prese con il mio primo semplice e piccolo plastico per cui avendo alcuni deviatoi marklin z vorrei sapere se sono funzionanti, come posso fare questa prova?
Non conosco molto in materia.. quindi in maniera basilare cerco di spiegarmi: ci sono 3 fili di cui 2 blu e uno giallo, come posso fare se non ho uno switch o altro? Penso che collegandoli direttamente ad un alimentatore rischierei di bruciarli, e inoltre non so la tensione.. mi aiutate?


Grazie
Ernesto

Avatar utente
sal727
Messaggi: 2888
Iscritto il: dom apr 26, 2015 5:22 pm
Nome: Salvatore
Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna
Ruolo: Moderatore
Età: 61
Stato: Connesso

Re: Deviatoio marklin

Messaggio da sal727 » dom mar 11, 2018 1:09 pm

Il giallo è il filo in comune, penso che tu hai il trafo di corredo della Märklin, dove trovi l'uscita per i deviatoi che è i DC, può andar bene un qualsiasi trasformatore DC 12V, metti il giallo nel morsetto giallo che corrisponde al positivo, e poi con gli altri due fili blu fai alternativamente il contatto con l'altro morsetto grigio che è il negativo, devi fare solo un contatto breve non lascialo attaccato altrimenti bruci la bobina.
Ciao, Salvatore

Avatar utente
Ernes
Messaggi: 42
Iscritto il: dom feb 26, 2017 7:14 pm
Nome: Ernesto
Regione: Lombardia
Città: Milano
Età: 27
Stato: Non connesso

Re: Deviatoio marklin

Messaggio da Ernes » dom mar 11, 2018 1:11 pm

Ciao no non ho il trafo marklin.. ecco perche'
Ernesto

Avatar utente
sal727
Messaggi: 2888
Iscritto il: dom apr 26, 2015 5:22 pm
Nome: Salvatore
Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna
Ruolo: Moderatore
Età: 61
Stato: Connesso

Re: Deviatoio marklin

Messaggio da sal727 » dom mar 11, 2018 1:20 pm

Ok come ti ho scritto usa un alimentatore DC 12V con il giallo sul positivo e i blu con contatto breve sul negativo.
Ciao, Salvatore

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 8705
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Deviatoio marklin

Messaggio da v200 » dom mar 11, 2018 2:40 pm

Anche con una pila da 9 Volt.
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
Ernes
Messaggi: 42
Iscritto il: dom feb 26, 2017 7:14 pm
Nome: Ernesto
Regione: Lombardia
Città: Milano
Età: 27
Stato: Non connesso

Re: Deviatoio marklin

Messaggio da Ernes » dom mar 11, 2018 5:50 pm

Grazie,
Ora provo!
Ernesto

Avatar utente
Ernes
Messaggi: 42
Iscritto il: dom feb 26, 2017 7:14 pm
Nome: Ernesto
Regione: Lombardia
Città: Milano
Età: 27
Stato: Non connesso

Re: Deviatoio marklin

Messaggio da Ernes » dom mar 11, 2018 6:09 pm

Per quelli rokuhan invece e' necessario invertire la polarita' ?
Ernesto

Avatar utente
sal727
Messaggi: 2888
Iscritto il: dom apr 26, 2015 5:22 pm
Nome: Salvatore
Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna
Ruolo: Moderatore
Età: 61
Stato: Connesso

Re: Deviatoio marklin

Messaggio da sal727 » dom mar 11, 2018 6:24 pm

Qui non ti so rispondere perchè non ho mai usato i Rokuhan, certamente Roby ti può dare una risposta
Ciao, Salvatore

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 8705
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Deviatoio marklin

Messaggio da v200 » dom mar 11, 2018 7:31 pm

Si sono polarizzati in CC quindi hanno polo pos. e polo neg. se cablati al controller o alimentatore Rokuhan.Il Jack ha il polo pos. al centro
In CA no, ma modificando la pulsantiera Rokuhan, attenzione che il cablaggio dei deviatoi Rokuhan ha solo due cavetti
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
Ernes
Messaggi: 42
Iscritto il: dom feb 26, 2017 7:14 pm
Nome: Ernesto
Regione: Lombardia
Città: Milano
Età: 27
Stato: Non connesso

Re: Deviatoio marklin

Messaggio da Ernes » dom mar 11, 2018 7:56 pm

Grazie ragazzi mi avete aiutato molto :)
Ernesto

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 8705
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Deviatoio marklin

Messaggio da v200 » dom mar 11, 2018 8:19 pm

Senza le viti i deviatoi Rokuhan sono pensanti. Tramite gli aghi smistano la corrente sul tratto corretto o deviato facendo da interruttori. Mettendo le micro viti negli appositi inviti si esclude la funzione pensante, inoltre è obbligatorio se si vuole utilizzare il digitale.
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
Ernes
Messaggi: 42
Iscritto il: dom feb 26, 2017 7:14 pm
Nome: Ernesto
Regione: Lombardia
Città: Milano
Età: 27
Stato: Non connesso

Re: Deviatoio marklin

Messaggio da Ernes » dom mar 11, 2018 8:53 pm

Roby non e' per digitale ma per un semplice impianto in z. Non sapevo si dicessa "pensante". Cmq grazie per l'informazione :)
Ernesto

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 8705
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Deviatoio marklin

Messaggio da v200 » dom mar 11, 2018 10:19 pm

Solo un integrazione sui deviatoi Rokuhan
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Rispondi

Torna a “SCALA Z”