Plastico Brunetti-300 Treni e FIMF

Tutto ciò che riguarda la Federazione Italiana Modellisti Ferroviari e Amici della Ferrovia, associazione che ha lo scopo di promuovere, sostenere e diffondere in Italia l'interesse per le Ferrovie ed ogni altro mezzo di trasporto su rotaia, sia nel campo modellistico che reale, nonché la conoscenza dei loro più svariati aspetti.

Moderatori: MrMassy86, sal727

Rispondi
Avatar utente
ho_master
Messaggi: 564
Iscritto il: mar nov 06, 2012 6:58 am
Nome: Antonello
Regione: Abruzzo
Città: Pescara
Età: 69
Stato: Non connesso
Contatta:

Plastico Brunetti-300 Treni e FIMF

Messaggio da ho_master » dom giu 10, 2018 7:03 pm

La FIMF ha avuto l'incarico formale da parte della Fondazione FS - Museo Ferroviario Nazionale di Pietrarsa per la presentazione di un piano di fattibilità riguardante il restauro filologico e funzionale del Plastico Brunetti detto anche dei 300 Treni.
Questa operazione viene effettuata da FIMF a titolo gratuito e tutti i materiali che produrremo entreranno nel patrimonio del Museo.
Ci piacerebbe riportare il Plastico agli splendori dei suoi primi anni senza perdere lo spirito modellistico anni '50/60 che lo pervade.
Chiamo a raccolta tutti coloro che abbiano ricordi, foto, schemi del periodo riminese e/o del periodo romano del Plastico a collaborare con noi, Soci o non Soci, in questa prima fase certi che le loro memorie e i loro documenti verranno tramandati nel nostro documento di progetto.
In futuro, in fase operativa, la collaborazione è estesa a tutti gli appassionati per determinare le migliori soluzioni per il restauro.
Pensiamo di creare un gruppo di lavoro apposito, ma per ora restiamo con i piedi per terra in attesa di fare un buon piano e farlo approvare dal committente.
Un grazie in anticipo,

Antonello Lato

Rispondi

Torna a “FIMF”