Bollettino 324

Tutto ciò che riguarda la Federazione Italiana Modellisti Ferroviari e Amici della Ferrovia, associazione che ha lo scopo di promuovere, sostenere e diffondere in Italia l'interesse per le Ferrovie ed ogni altro mezzo di trasporto su rotaia, sia nel campo modellistico che reale, nonché la conoscenza dei loro più svariati aspetti.

Moderatori: MrMassy86, sal727

Rispondi
Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7385
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Età: 74
Stato: Non connesso
Contatta:

Bollettino 324

Messaggio da giuseppe_risso » mar lug 28, 2015 3:16 pm

Ho appena ricevuto il N°324.
Spaparacchiato all'ombra di un albero, in giardino, complice il bel venticello odierno (finalmente); mi sono accinto a leggerlo e, come di consueto, non perché primo in ordine cronologico, ho aperto la pagina all'Editoriale: è bianca.
Non si tratta di una manchevolezza tipografica, ma è stata lasciata tale di proposito con la domanda: ha senso scrivere l'editoriale? qualcuno lo legge?
Questo post è la risposta e la dimostrazione che, almeno uno, lo legge.
Mi è spiaciuto.
Confesso che non leggo tutti gli articoli, ma solo quelli che mi interessano e a volte ce ne sono che salto, ma l'editoriale l'ho sempre letto con attenzione.
Piuttosto, personalmente, in genere, salto i lunghi resoconti delle riunioni varie, ma capisco che per altri sia diverso e quindi abbiano una loro ragione di esserci.
Spero di non essere il solo ad apprezzare l'Editoriale e di ritrovarlo già dal prossimo numero.
:grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin:

Avatar utente
liftman
Socio GAS TT
Messaggi: 7297
Iscritto il: dom gen 29, 2012 2:40 pm
Nome: Rolando
Regione: Liguria
Città: La Spezia
Ruolo: Moderatore
Età: 64
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da liftman » mar lug 28, 2015 4:44 pm

Anche io in genere leggo le editoriali delle riviste e leggo solo quello che ritengo interessante per me. Il bollettino FINF non lo leggo perchè... eh... si insomma si è capito [:I]
Ciao! Rolando

Avatar utente
Massimo Salvadori
Socio GAS TT
Messaggi: 2554
Iscritto il: mar nov 01, 2011 12:01 am
Nome: Massimo
Regione: Lombardia
Città: Peschiera Borromeo
Età: 71
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Massimo Salvadori » mar lug 28, 2015 6:40 pm

Non tutti gli editoriali sono meritevoli di lettura, ma spesso si incontrano opinioni o notizie interessanti, e allora vedi che non hai buttato via il tempo.[:I]
Massimo Salvadori - la mia collezione in scala TT

Avatar utente
Roberto Scotto
Messaggi: 98
Iscritto il: mar lug 14, 2015 4:51 pm
Nome: Roberto
Regione: Liguria
Città: La Spezia
Età: 65
Stato: Non connesso

Messaggio da Roberto Scotto » dom ago 02, 2015 6:10 pm

A coloro che sono direttamente impegnati nella redazione e realizzazione del Bollettino voglio dire che non mi sono mai perso un'editoriale. Editoriali spesso scritte con sofferenza, chiara testimonianza dei grandi sforzi compiuti dal comitato di redazione e da tutti coloro ai quali sta a cuore sia il Bollettino sia la FIMF.
Roberto

Avatar utente
marione
Socio GAS TT
Messaggi: 1807
Iscritto il: lun mar 04, 2013 1:41 pm
Nome: mario
Regione: Lombardia
Città: treviglio
Età: 66
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da marione » lun ago 03, 2015 1:00 pm

Tornato stamattina dalle Ferie, ho trovato il bollettino FIMF nel pacchetto della posta.
Non ho resistito, subito l'ho aperto e ... la pagina bianca dell'editoriale è stata davvero un colpo al cuore !!!
Mai raggiunto un livello così basso ( e, si noti bene, sono solo ' 45 ' anni che sono iscritto...): questo è autolesionismo bello e buono.
Prima la Presidenza 'vacante' da anni ( per me troppi! ), oggi questo 'sgarbo' ai Soci: speriamo davvero che le prossime elezioni per il rinnovo del Consiglio diano una bella 'cancellata' e si possa ripartire con forze nuove e motivate !
Saluti estremamente delusi e tanto arrabbiati !

Marione
Mario Mancastroppa

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21422
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » lun ago 03, 2015 8:09 pm

<div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext">Messaggio di <font color="red">giuseppe_risso</font id="red">
Non si tratta di una manchevolezza tipografica, ma è stata lasciata tale di proposito con la domanda: ha senso scrivere l'editoriale? qualcuno lo legge?[/quote]
Ma perchè si è arrivati a questa decisione?
Mi pare una scelta piuttosto drastica, ma magari è solo un "atto dimostrativo".
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
marione
Socio GAS TT
Messaggi: 1807
Iscritto il: lun mar 04, 2013 1:41 pm
Nome: mario
Regione: Lombardia
Città: treviglio
Età: 66
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da marione » lun ago 03, 2015 8:40 pm

Andrea ha scritto:

<div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext">Messaggio di <font color="red">giuseppe_risso</font id="red">
Non si tratta di una manchevolezza tipografica, ma è stata lasciata tale di proposito con la domanda: ha senso scrivere l'editoriale? qualcuno lo legge?

Ma perchè si è arrivati a questa decisione?
Mi pare una scelta piuttosto drastica, ma magari è solo un "atto dimostrativo".
[/quote]

... scusa ...e lo fai a scandenza mandato ... e, sopratutto, senza spiegazioni [xx(][xx(][xx(]?
Mi spiace solo che non ho la mail della FIMF, ammesso che esista ,
sono davvero incazzato ( si può dire nei forum ? ) per questo andazzo, ... sta attento che adesso la colpa della 'stagnazione' (chiamiamola così!) è ... dei Soci lettori, ma dai [xx(]
[xx(][xx(]!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Marione
Mario Mancastroppa

Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7385
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Età: 74
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da giuseppe_risso » lun ago 03, 2015 9:19 pm

Sono un socio poco attivo, anzi quasi nullo.
Ho scritto qualche articolo sul bollettino e basta.
La mia era una lamentela da lettore, ma leggendo quello che scrive Mario mi sembra che dietro ci sia ben altro...

Avatar utente
carlo mercuri
Messaggi: 3495
Iscritto il: sab nov 12, 2011 9:37 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Scandicci
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da carlo mercuri » lun ago 03, 2015 10:24 pm

Non ho ancora ricevuto l'ultimo numero, ma non mi pare una buona idea, qualunque siano le motivazioni, non proporre l'editoriale!!!
L'editoriale sarebbe potuto servire , proprio in questo caso specifico, a spiegare gli eventuali problemi e "mal di pancia".
E'una scelta che non condivido assolutamente!!
We will rock you! - Officine Mercuri

Avatar utente
Roberto Scotto
Messaggi: 98
Iscritto il: mar lug 14, 2015 4:51 pm
Nome: Roberto
Regione: Liguria
Città: La Spezia
Età: 65
Stato: Non connesso

Messaggio da Roberto Scotto » mar ago 04, 2015 11:40 am

Il n. 324 del Bollettino l'ho trovato all'altezza dei precedenti fascicoli, cioè ho notato il consueto sforzo per realizzare qualcosa di valore con i modesti mezzi a disposizione, ma tanta buona volontà.
Si continua con il validissimo approfondimento riguardo i carri cisterna (molto interessante veramente) e poi ho trovato bello ed interessante l'articolo inerente il plastico in scala N in stile milanese. Bel lavoro! Tanti complimenti! Ed è proprio..... Milano!!!
Abituato a vedere plastici in stile italiano con i consueti sfondi in stile campagnolo/montano mi fa sinceramente piacere notare che sempre più spesso chi realizza impianti osserva con un pò più di attenzione la realtà. È la realtà paesaggistica del nostro Paese è costituita anche in gran parte da paesaggi urbani anche imponenti sia che si realizzi un plastico di epoca III o di ambientazione attuale. Ed ho notato anche esempi di plastici ferroviari in scala H0 nei quali è inserito un paesaggio urbano... "intenso" con molta armonia e professionalità ed ho visto che per questo genere di allestimento non sempre è necessario realizzare impianti di grandi dimensioni.
Queste le cose che più hanno attirato la mia attenzione sfogliando il "324".
Riguardo al discorso dell'editoriale posso esprimere un mio parere personale: un segnale di amarezza da parte della Redazione per qualcosa che non funziona a dovere.
Sul numero 323 c'era l'invito a chi è intenzionato a candidarsi per il rinnovo del Consiglio a presentare il proprio programma. Sul 324 non ho visto nulla di questo. Forse con la pagina bianca si è voluto esprimere la delusione per tale mancanza. Ma ripeto: è una mia ipotesi personale.
Un saluto a tutti gli Amici.
Roberto

Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7385
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Età: 74
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da giuseppe_risso » mar ago 04, 2015 12:27 pm

La mia sensazione, in generale, sulla FIMF, e di poca partecipazione dei soci.
Lo dico io che non frequento le riunioni, non vado a raduni, non vado "normalmente" neppure alle fiere tipo Novegro e quindi sono il peggiore degli esempi.
Visitando il sito FIMF e vedendo nella Home che c'è un forum (che poi rimanda a questo) per i soci e vedere che ci scriviamo in 4 o 5 mi sembra lo specchio della situazione.
La TT è molto cresciuta grazie anche al forum.

Avatar utente
Paolo_ge
Messaggi: 7
Iscritto il: dom lug 05, 2015 1:28 pm
Nome: paolo
Regione: Liguria
Città: genova
Età: 65
Stato: Non connesso

Messaggio da Paolo_ge » mar ago 04, 2015 7:40 pm

Sembra che una pagina intenzionalemnte bianca sia più notata di una pagina intezionalemnte scritta!
La motivazione autentica è da chiedere ad Alceo, ma suppongo sia per vedere se lanciando un sasso nello stagno si muova qualche cosa. Fortunatamente mi sembra che qualche effetto ci sia stato.
Ricordiamoci che la FIMF è una associazione di volontari e il bollettiino non è una rivista, ma solo la voce dei soci. Quindi fimf e il suo bollettino vivono in funzione della partecipazione di tutti e non per il pagamentoi di un "abbonamento".
Ben venga se qualcuno si proponga alle prossime elezioni per il consiglio Magari ad ogni elezione si rinnovasse tutto! Significherebbe partecipazione e voglia di fare.
ciao
Paolo Beverini
Paolo Beverini - GFG Genova www.gfg-genova.it

Avatar utente
ho_master
Messaggi: 572
Iscritto il: mar nov 06, 2012 6:58 am
Nome: Antonello
Regione: Abruzzo
Città: Pescara
Età: 70
Stato: Connesso
Contatta:

Messaggio da ho_master » ven ago 07, 2015 9:38 am

A proposito dell'articolo sul "Plastico di Fossacesia" che cosa ne pensate del taglio dato ? come vorreste che fossero le prossime puntate ?

Antonello Lato

Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7385
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Età: 74
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da giuseppe_risso » ven ago 07, 2015 7:42 pm

ho_master ha scritto:

A proposito dell'articolo sul "Plastico di Fossacesia" che cosa ne pensate del taglio dato ? come vorreste che fossero le prossime puntate ?

Antonello Lato


Il taglio dato mi sembra buono.
Caso mai eviterei di mettere la chiusura dell'articolo con la firma dell'autore prima di altre immagini che sono stampate anche nella pagina seguente.
Una cosa non mi è chiara, la scuola di modellismo; non ne ho letto nota.

Avatar utente
ho_master
Messaggi: 572
Iscritto il: mar nov 06, 2012 6:58 am
Nome: Antonello
Regione: Abruzzo
Città: Pescara
Età: 70
Stato: Connesso
Contatta:

Messaggio da ho_master » sab ago 08, 2015 10:06 am

Per quanto riguarda la chiusura dell'articolo prima delle ultime foto penso si tratti di una svista editoriale.

Il bagagliaio del Museo del Treno e' stato battezzato Scuola di Modellismo perche' e' destinato ad accogliere i corsi di modellismo che organizzeremo per gli studenti ( in prima battuta ) e per gli appassionati.

Al momento siamo noi soci a 'frequentare' la scuola carpendo o cercando di carpire i segreti di Carlo; poi, man mano, si passera' alle tecniche per il paesaggio, al digitale e via dicendo .

Quella pubblicata e' la prima di varie puntate. A breve espliciteremo meglio i vari programmi.

Antonello Lato

Avatar utente
Alessandro Giglio
Messaggi: 290
Iscritto il: mar giu 16, 2015 11:52 pm
Nome: Alessandro
Regione: Campania
Città: Volla
Età: 70
Stato: Non connesso

Messaggio da Alessandro Giglio » sab ago 08, 2015 7:50 pm

Anch'io , da Consigliere, sono rimasto molto "sorpreso dell' editoriale "bianco". Ma mi sono chiesto "perché?"
Mi sono dato una risposta, molto personale: in FIMF, nel senso di Consiglio Direttivo, si sta cercando do spronare i Soci a fare di più, a proposte, idee e nuove candidature....che non arrivano!!!!!!!!
Credo che sia finito il tempo che dal CD si debba pretendere tutto, e l' annosa domanda che io non sopporto: cosa mi dà la FIMF?
Sto facendo una rilettura dei vecchi editoriali....sempre le stesse cose, si esorta a proporre idee, partecipare ai Congressi, a far conoscere le attività dei Club...niente, le cose non cambiano.
Ho proposto in CD la produzione di gadget ma anche a me ora sorge il dubbio: ma a chi li vendiamo?
Molte volte ho letto che la FIMF una volta organizzava delle belle gite...a quella dello scorso anno hanno partecipato una ventina di Soci, quest'anno eravamo in 14!!!!!!!!
Vi sembra un risultato apprezzabile? Vi sembra che valga la pena perdere mesi di tempo per organizzare un evento che poi interesserà solo circa venti persone?
Eppure le gite hanno suscitato molto entusiasmo, e allora? Dov'è il problema? Vi confesso con molta amarezza. che lavorare, darsi da fare, sottrarre del tempo molto prezioso alle proprie attività e alla fine guardare ai risultati poco apprezzabili fanno cadere le braccia. Ci si lamenta poi che i Consiglieri sono sempre gli stessi...ma se nessuno si propone e bisogna solo dire grazie a chi il Consigliere lo fa da anni e come dissi al Congresso di Reggio Emilia "tanto di cappello e di rispetto a chi ha il coraggio di mettersi in gioco"
Spero che la pagina in bianco dell'editoriale stimoli un po' di più qualche riflessione e magari anche ad agire.
Un cordiale saluto a tutti
Alessandro
Alessandro Giglio

Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7385
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Età: 74
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da giuseppe_risso » sab ago 08, 2015 10:01 pm

Alessandro, c'è molto di vero in quello che scrivi, ma non è un problema esclusivo della FIMF.
In ogni associazione c'è sempre chi si fa il mazzo e chi sta a guardare pronto a criticare.
Sono stato molto attivo in diverse associazioni sia sportive che culturali e poi di modellismo.
La storia era sempre la stessa.
Ora ho tirato i remi in barca e faccio sempre il "socio semplice".
Come dici tu, spesso, i soci sono tali perché si aspettano qualcosa in cambio.
E se questo qualcosa non li soddisfa mugugnano.
Io, come ho già detto sono un pessimo socio, uno che si limita a pagare la quota e a leggere il bollettino.
Perché lo faccio?
Perché penso di dare il mio piccolo contributo a persone che si sbattono per cercare di organizzare i ferromodellisti.
La presenza alle varie manifestazioni costa, il bollettino costa e quindi, pur essendo Genovese......

Avatar utente
alessandro dal pino
Messaggi: 9
Iscritto il: mer lug 08, 2015 7:37 pm
Nome: alessandro
Regione: Toscana
Città: pietrasanta
Età: 73
Stato: Non connesso

Messaggio da alessandro dal pino » lun ago 10, 2015 10:34 pm

Da buon toscanaccio la inaspettata vista della pagina bianca mi ha fatto immediatamente pensare: vuoi vedere che la Redazione, travolta e sommersa dalla valanga di presentazioni pervenute, è rimasta letteralmente.....senza parole! Ma a parte la facile battuta ritengo invece che ci sia molto da riflettere e ben venga dunque una discussione scaturita da "una pagina bianca". Condivido molti dei commenti che ho letto in special modo quello del Consigliere Giglio che, da ultimo arrivato, tanto si è adoperato per cercare di cambiare un po' l'andazzo o quello di Roberto Scotto che secondo me ha centrato il motivo. Sicuramente ha ragione anche Marione che spera con le prossime elezioni in un completo rinnovo del Consiglio con persone nuove e motivate. Ma purtroppo il problema è proprio questo: dove sono le forze nuove e motivate? Per il momento io ne ho vista (e molto apprezzata) una sola: complimenti Antonello!
Per concludere un piccolo suggerimento: per non sprecare una intera pagina del Bollettino, già abbastanza striminzito, si poteva forse RIpubblicare uno dei tanti Editoriali passati che sono ancora, purtroppo, estremamente attuali. Provate per esempio a rileggere quelli del n. 264 o del n. 267 che pur risalendo a circa dieci anni fa sembrano scritti ieri. Ma è possibile che in dieci e passa anni ancora non sia cambiato assolutamente niente? Un cordiale saluto a tutti con la speranza di poterci incontrare prossimamente a Sora.

<font color="red">Discussione accorpata.</font id="red">
Alessandro

Avatar utente
carlo mercuri
Messaggi: 3495
Iscritto il: sab nov 12, 2011 9:37 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Scandicci
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da carlo mercuri » sab set 05, 2015 8:48 pm

Incredibile , ma non ho ancora ricevuto il bollettino :sad: :sad: :sad: :sad: :sad: :sad: :sad: , la cosa comincia a preoccuparmi!!
We will rock you! - Officine Mercuri

Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7385
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Età: 74
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da giuseppe_risso » sab set 05, 2015 9:46 pm

Sei sicuro che il tuo postino non sia appassionato di treni? :cool: :cool: :cool:

Avatar utente
carlo mercuri
Messaggi: 3495
Iscritto il: sab nov 12, 2011 9:37 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Scandicci
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da carlo mercuri » dom set 06, 2015 9:49 am

giuseppe_risso ha scritto:

Sei sicuro che il tuo postino non sia appassionato di treni? :cool: :cool: :cool:


Mah...è la prima volta che mi capita!! Credo che ormai possa considerarlo perso!!
Mi dispiace perchè era un numero che per ovvie ragioni consideravo importante, ora sentirò Alceo per riaverlo! :smile:
We will rock you! - Officine Mercuri

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13977
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » dom set 06, 2015 9:49 am

carlo mercuri ha scritto:

Incredibile , ma non ho ancora ricevuto il bollettino :sad: :sad: :sad: :sad: :sad: :sad: :sad: , la cosa comincia a preoccuparmi!!


Carlo siamo in due, comincio a nutrire anche qualche perplessità di riceverlo [8]
Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
carlo mercuri
Messaggi: 3495
Iscritto il: sab nov 12, 2011 9:37 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Scandicci
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da carlo mercuri » dom set 06, 2015 10:07 am

MrMassy86 ha scritto:
carlo mercuri ha scritto:

Incredibile , ma non ho ancora ricevuto il bollettino :sad: :sad: :sad: :sad: :sad: :sad: :sad: , la cosa comincia a preoccuparmi!!


Carlo siamo in due, comincio a nutrire anche qualche perplessità di riceverlo [8]
Massimiliano :cool:


Anche tu? Un mio amico, a Firenze l'ha ricevuto già da tempo, qui niente!! :cool: :cool:
We will rock you! - Officine Mercuri

Rispondi

Torna a “FIMF”