Per ricordare Max

Area relativa all'Associazione "Gruppo Appassionati Scala TT".
Domande, richieste di chiarimenti, informazioni e tutto ciò che riguarda la nostra Associazione.

Moderatore: Andrea

Avatar utente
marioscd
Socio GAS TT
Messaggi: 4516
Iscritto il: lun lug 23, 2012 12:56 pm
Nome: Mario
Regione: Lombardia
Città: Valera Fratta
Età: 58
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da marioscd » lun mar 20, 2017 10:26 pm

se fate 80 x 40 è meglio perchè si trovano già in commercio fogli di multistrato di questa misura senza dover tribolare con i tagli.
Nel regolamento ho notato che non si fa menzione della scala... forse sarebbe meglio specificare che questa è libera.

ciao
Mario Scuderi - C.M.P. Club Modellismo Pavese ...ciò che è piccolo a volte diventa grande...

Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7361
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Età: 74
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da giuseppe_risso » lun mar 20, 2017 10:46 pm

adobel55 ha scritto:

Una domanda, noi possiamo partecipare ??


Secondo me si, la partecipazione dovrebbe essere preclusa solo a chi fa parte della giuria.

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9957
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Connesso

Messaggio da Fabrizio » lun mar 20, 2017 10:47 pm

Ragazzi, direi che la cosa è ok. Per la partecipazione, anche io direi aperta a tutti giuria a parte.
Fabrizio Borca

Avatar utente
gavinca
Socio GAS TT
Messaggi: 1836
Iscritto il: mar mag 22, 2012 1:07 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Bellinzago
Età: 48
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da gavinca » mar mar 21, 2017 9:39 am

Non ho esperienza di concorsi modellistici ma solitamente le competizioni sportive più partecipate sono quelle che hanno i premi più ricchi [:I],
quindi sposo l'idea di Riccardo di assegnare al/ai vincitori anche un buono acquisto.

Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 8486
Iscritto il: ven nov 18, 2011 3:51 pm
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Età: 64
Stato: Non connesso

Messaggio da adobel55 » mar mar 21, 2017 9:51 am

Ma la votazione con giuria ??
Si potrebbe pensare ad un sondaggio sul forum aperto a tutti gli iscritti come per la sottotazione elettrica ???
Pubblicità con news-letter e si parte.
Ciao.
Adolfo

Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7361
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Età: 74
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da giuseppe_risso » mar mar 21, 2017 11:21 am

Nella bozza è specificata
Poi si può assegnare un premio per una votazione pubblica, ma i giudizi di questo tipo sono sempre poco attendibili per vari motivi.

Avatar utente
Edimau
Messaggi: 514
Iscritto il: mar mar 18, 2014 7:41 pm
Nome: Maurizio
Regione: Umbria
Città: Assisi
Età: 65
Stato: Non connesso

Messaggio da Edimau » mar mar 21, 2017 2:43 pm

Buongiorno a tutti.
Alcune "Riserve" personali sul concorso.
1) La partecipazione è libera? (Possono partecipare anche i non iscritti al Forum?);
2) I diorami debbono essere ex-novo, oppure si possono presentare cose già fatte?
3) Le opere come e dove verranno giudicate?
Devono essere mandate al Gas TT? Oppure bastano foto?
Giudicare da una foto, non mi sembra il massimo ( Inciderebbe molto la bravura del
fotografo) averle in sede, oltre all'aspetto logistico di spazio per ospitare magari
30/40 diorami da valutare, ci sarebbe il fattore costi di spedizioni ed altro.
4) non me ne vogliate, ma penso che dato che sarebbe la prima edizione, proprio perchè Max è stato uno dei fondatori del Gas TT la scala debba essere vincolata al TT.

Scusate se posso sembrare bastian contrario, ma sono, anzi ero, abituato ad organizzare eventi di vario genere e mi viene spontaneo cercare le possibili.complicazioni .

Maurizio

P.S.

Per la premiazione, suggerirei che dopo che la Giuria abbia selezionato 5 o 6 opere queste vengano esposte a Novegro e votate da tutto il pubblico presente per avere i/il primo classificato.
Maurizio - "Cogli l'attimo fuggente". Seee... facile a dirsi!!!

Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7361
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Età: 74
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da giuseppe_risso » mar mar 21, 2017 5:25 pm

Ti rispondo secondo il mio pensiero, ma chi deve decidere è il CD.
Sia chiaro.

<font color="red">Buongiorno a tutti.
Alcune "Riserve" personali sul concorso.
1) La partecipazione è libera? (Possono partecipare anche i non iscritti al Forum?);</font id="red">
Si, aperta a tutti, anche a chi neppure sapeva che il GAS TT esiste.

<font color="red">2) I diorami debbono essere ex-novo, oppure si possono presentare cose già fatte?</font id="red">
Direi che potrebbero essere presentate cose anche già fatte, da valutare se escludere lavori già premiati in altri concorsi oppure non porre neppure questo vincolo (teniamo presente che più vincoli mettiamo e minore sarà la partecipazione).

<font color="red">3) Le opere come e dove verranno giudicate?
Devono essere mandate al Gas TT? Oppure bastano foto?
Giudicare da una foto, non mi sembra il massimo ( Inciderebbe molto la bravura del
fotografo) averle in sede, oltre all'aspetto logistico di spazio per ospitare magari
30/40 diorami da valutare, ci sarebbe il fattore costi di spedizioni ed altro.</font id="red">
Su questo è bene ancora discutere.
Le tue osservazioni sono giuste.
Giudicare su foto non è il massimo e può essere fuorviante, d'altronde, come dici anche tu, se i diorami fossero molti avremmo grossi problemi di gestione.
Se invece fossero pochi non ci sarebbero problemi.
Per la prima edizione, sarei per far inviare delle foto e una documentazione scritta che descriva il lavoro fatto.
Dopo un scrematura si potrebbero scegliere un numero di diorami ritenuti i migliori dalla giuria e farli portare/inviare alla sede per essere esposti a Novegro.
Qui, la giuria, deciderà il vincitore e si potranno sottoporre al giudizio del pubblico per un premio particolare.
Come ho detto escluderei assolutamente l'assegnazione dei premi principali mediante votazione del pubblico.

<font color="red">4) non me ne vogliate, ma penso che dato che sarebbe la prima edizione, proprio perchè Max è stato uno dei fondatori del Gas TT la scala debba essere vincolata al TT.

Scusate se posso sembrare bastian contrario, ma sono, anzi ero, abituato ad organizzare eventi di vario genere e mi viene spontaneo cercare le possibili.complicazioni .

Maurizio

P.S.

Per la premiazione, suggerirei che dopo che la Giuria abbia selezionato 5 o 6 opere queste vengano esposte a Novegro e votate da tutto il pubblico presente per avere i/il primo classificato.
</font id="red">
Già risposto sopra.

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9194
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Messaggio da v200 » mar mar 21, 2017 7:06 pm

Costi di spedizione come saranno gestiti?
Andata dal mittente del plastico mentre il ritorno da Noi?
Se sono pochi si avrà un costo basso ma in caso di un buon riscontro sarà un salasso delle casse GasTT, cosa studiamo?
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9194
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Messaggio da v200 » mar mar 21, 2017 7:08 pm

In tutti i concorsi da me svolti di modellismo i componenti della giuria erano esclusi, in alcuni casi potevano esporre i loro diorami fuori concorso :wink:
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9194
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Messaggio da v200 » mar mar 21, 2017 7:27 pm

Ora nei concorsi a cui ho partecipato sono stati molti e in tutti si è sempre pagato una tassa di iscrizione per coprire le varie spese di organizzazione, affitto bacheche stampaggio volantini, assicurazione per il danneggiamento, acquisto premi e altre spese correnti della manifestazione.
In alcuni casi anche la trasferta dei soci addetti alla manifestazione( il più delle volte non potuta fare), alcuni club esistevano solo grazie a questa forma di finanziamento, alcune volte si riusciva a ottenere qualcosina dalle ditte o distributori che nel caso di una prima edizione non vi farei affidamento.
Pertanto non escluderei di fare l'iscrizione a pagamento in modo di avere un fondo spese.
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
cararci
Socio GAS TT
Messaggi: 4382
Iscritto il: gio ott 04, 2012 2:56 pm
Nome: Carlo
Regione: Veneto
Città: Volpago
Ruolo: Moderatore
Età: 68
Stato: Non connesso

Messaggio da cararci » mar mar 21, 2017 7:28 pm

Io credo che occorra riflettere molto bene sulle questioni organizzative, perché alcune soluzioni mi sembrano impraticabili:

- impossibile accogliere in sede e/o a Novegro 20 - 30 diorami;
- impensabile accollarsi spese di spedizione, anche solo per il ritorno;
- vietare la partecipazione di diorami già premiati mi sembra impossibile, non potendo certo conoscere tutte le premiazioni già avvenute sul territorio nazionale.

E' invece praticabile l'idea di far partecipare tramite fotografie da far pervenire alla giuria e di sceglierne non più di 5 da mettere in mostra a Novegro, dove la giuria farebbe la sua scelta definitiva. In questo caso ai primi tre classificati e solo a loro si potrebbero garantire le spese di spedizione per il ritorno.
Bisogna però stabilire delle regole sulle fotografie. Si potrebbe indicare che siano, che so, una anteriore e due laterali, più 2 o 3 di particolari a scelta; riprese da una distanza tale che nell'inquadratura entri tutto il diorama e solo quello, fatte alla sola luce solare, da un angolo di ripresa standard, ad esempio 45°. Anche la risoluzione minima e massima andrebbe precisata. Sono alcune possibilità su cui discutere.

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21303
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » mar mar 21, 2017 7:57 pm

Per impegni lavorativi, in questi giorni faccio fatica a rispondere e a seguire.
Due riflessioni al volo.
Non complichiamoci la vita, l'obiettivo è far partecipare più persone possibili, quindi regolamento a "maglie larghe".
Il lavoro va presentato tramite foto, per ogni lavoro preparerò una breve fotostoria (5-6 foto e due note a corredo).
Aprirei sezione dedicata nel Forum per presentare i propri lavori.
Il migliore viene esposto e premiato a Novegro.
Il GAS TT si accolla (eventuali) spese di spedizione A/R.
Questo il mio pensiero.
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
cararci
Socio GAS TT
Messaggi: 4382
Iscritto il: gio ott 04, 2012 2:56 pm
Nome: Carlo
Regione: Veneto
Città: Volpago
Ruolo: Moderatore
Età: 68
Stato: Non connesso

Messaggio da cararci » mar mar 21, 2017 8:05 pm

Andrea, capisco la necessità di semplificare, ma so per esperienza che l'esistenza di regole impedisce, anche se non al 100%, recriminazioni, mugugni e accuse di favoritismi.
Decidiamo in CD?

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21303
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » mar mar 21, 2017 8:32 pm

Si Carlo, direi di tirare le somme e definire nel CD.
Naturalmente grazie per tutti i contributi di chi è intervenuto.
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9194
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Messaggio da v200 » mar mar 21, 2017 8:37 pm

Il concorso fotografico dei diorami potrebbe essere una novità.
Da valutare.
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21303
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » mar mar 21, 2017 9:22 pm

Più che un concorso fotografico dire... una presentazione fotografica tramite il portale.
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Rispondi

Torna a “ASSOCIAZIONE GAS TT (AREA PUBBLICA)”