Treno senza ferrovieri...

Area nella quale è possibile inserire video e filmati riguardanti treni e ferrovie reali.

Moderatori: Fabrizio, MrMassy86

Rispondi
Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7361
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Età: 74
Stato: Non connesso
Contatta:

Treno senza ferrovieri...

Messaggio da giuseppe_risso » mer dic 19, 2018 12:19 pm

La notizia l'ho presa dal forum ASN, mi sembra interessante, magari è un po' lunghino per i nostri plastici... :shock:


Avatar utente
Giacomo
Messaggi: 1173
Iscritto il: dom lug 28, 2013 7:40 pm
Nome: Giacomo
Regione: Toscana
Città: Siena
Età: 61
Stato: Non connesso

Re: Treno senza ferrovieri...

Messaggio da Giacomo » mer dic 19, 2018 5:58 pm

Sì ma appena appena dai.... solo 2,8 km.... 17,5 m in 1:160 e poco più di 23 in 1:120.... che vuoi che sia? :lol: :lol: :lol: :shock:
Giacomo - free climber modellista, attore, motociclista ecc ecc...

Avatar utente
robiravasi62
Messaggi: 913
Iscritto il: mar dic 30, 2014 11:49 am
Nome: roberto
Regione: Lombardia
Città: belgioioso
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Treno senza ferrovieri...

Messaggio da robiravasi62 » mer dic 19, 2018 6:10 pm

per questo sto approdando alla Z, me la cavo con 12 m
Roberto

Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4050
Iscritto il: lun ago 27, 2012 11:14 am
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Età: 43
Stato: Non connesso

Re: Treno senza ferrovieri...

Messaggio da MrPatato76 » gio dic 20, 2018 8:16 am

Mah...
Per neanche 300 km di linea.....dedicata al solo trasporto di minerale ferroso....il tutto per risparmiare 4 persone di numero.....
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto

Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7361
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Età: 74
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Treno senza ferrovieri...

Messaggio da giuseppe_risso » gio dic 20, 2018 11:28 am

Ho fatto le tue stesse considerazioni, ma magari c'è qualche ragione che non conosciamo.

Avatar utente
Giacomo
Messaggi: 1173
Iscritto il: dom lug 28, 2013 7:40 pm
Nome: Giacomo
Regione: Toscana
Città: Siena
Età: 61
Stato: Non connesso

Re: Treno senza ferrovieri...

Messaggio da Giacomo » gio dic 20, 2018 11:47 am

Son d'accordo con Giuseppe, se l'hanno fatto sicuramente hanno un tornaconto... essendo in realtà un'impresa privata sicuramente ci guadagnano, magari sul lungo periodo, ma qualcosa ci guadagnano.... se non ho capito male per quei nemmeno 300 km dovevano cambiare 3 equipaggi, quindi almeno 6 persone, con perdite di tempo... così invece il treno non si ferma mai e quindi alla fine almeno tempo lo risparmiano....
Giacomo - free climber modellista, attore, motociclista ecc ecc...

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9957
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Treno senza ferrovieri...

Messaggio da Fabrizio » lun dic 31, 2018 7:29 pm

Mi sembra che di questo treno se ne fosse "parlato" nella serie su Dmax "Australia Railroad"

https://it.dplay.com/dmax/ultima-fermat ... tagione-2/

Chiaramente è una cosa un po' romanzata, ma la serie mi era piaciuta abbastanza. Immagino che la guida autonoma sia stata prevista, più che altro, perché conveniente. La ferrovia è fine a se stessa per il trasporto del minerale, quindi non ci sono interferenze ed è lontana da tutto e tutti. Una guida autonoma, su un tracciato di quel tipo, è abbastanza facile da fare. Le velocità di percorrenza mi sembra fossero abbastanza basse, di qui i tempi di percorrenza lunghi e la necessità di cambiare diversi equipaggi lungo il viaggio. Visto l'ambiente, poi, credo ci fossero anche problemi per le località dove effettuare i cambi, in mezzo al nulla e difficilmente raggiungibili. Mi sembra che poi si dicesse che era anche per evitare di mandare persone in un ambiente ostile, molto difficili da raggiungere in caso di problemi.
Fabrizio Borca

Avatar utente
Giacomo
Messaggi: 1173
Iscritto il: dom lug 28, 2013 7:40 pm
Nome: Giacomo
Regione: Toscana
Città: Siena
Età: 61
Stato: Non connesso

Re: Treno senza ferrovieri...

Messaggio da Giacomo » mar gen 01, 2019 12:01 pm

Effettivamente non credo sia piacevole rimanere bloccati nel mezzo del nulla Australiano (ma non solo...) per qualche guasto o problema... con la prospettiva, bene che vada, di un'attesa di svariate ore sotto al sole o nell'oscurità... un treno automatizzato non se ne fà nè in quà nè in là.... un umano invece sì....
Giacomo - free climber modellista, attore, motociclista ecc ecc...

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9957
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Treno senza ferrovieri...

Messaggio da Fabrizio » mar gen 01, 2019 7:34 pm

Tra l'altro, l'automazione del sistema, dovrebbe essere stata realizzata da Ansaldo STS, una azienda del gruppo Hitachi con sede in Italia.

http://www.ansaldo-sts.com/it/news/rio- ... o-autonomo
Fabrizio Borca

Rispondi

Torna a “Video TRENI REALI”