Video interessante, con una certa amarezza

Area nella quale è possibile inserire video e filmati riguardanti treni e ferrovie reali.

Moderatori: Fabrizio, MrMassy86

Rispondi
Avatar utente
Andrew245
Messaggi: 3464
Iscritto il: lun gen 23, 2012 9:12 pm
Nome: Andrea
Regione: Veneto
Città: Venezia
Età: 60
Stato: Non connesso

Video interessante, con una certa amarezza

Messaggio da Andrew245 » mar ott 17, 2017 4:46 pm

-Osservavo ieri sera questo magnifico video :

Poi, inevitabilemente fa riflettere, nasce sempre la solita invidia ed amarezza, la solita tiritera, trita e ritrita..ma perchè noi sempre con la coperta corta !
Non mi sembra ci sia da aggiungere molto, perche molto, anzi fiumi di parole sono già state scritte, so solo che grazie alla passione di molti, siamo riusciti a salvare almeno un certo quantitativo di rotabili storici, altrimenti tutto per noi sarebbe passato per la trancia e la fiamma ossidrica [8] mentre la, e lo vedrete verso metà video, sono di interesse anche le locomotive da manovra, ed impeccabilmente come sono tenute, idem per le vaporiere sempre in perfetta forma...
Eh , non c'è niente da fare... è proprio una questione di cultura ed orgoglio nazionale.... :cool:

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9592
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Messaggio da v200 » mar ott 17, 2017 6:18 pm

Concordo :cool:
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
IlGrandePuffone
Messaggi: 244
Iscritto il: dom mar 17, 2013 7:19 pm
Nome: Andrea
Regione: Marche
Città: Cartoceto
Età: 45
Stato: Non connesso

Messaggio da IlGrandePuffone » mar ott 17, 2017 7:01 pm

Come non essere d'accordo con le tue (amare) considerazioni.
Andrea Spigarelli

Avatar utente
Giacomo
Messaggi: 1193
Iscritto il: dom lug 28, 2013 7:40 pm
Nome: Giacomo
Regione: Toscana
Città: Siena
Età: 61
Stato: Non connesso

Messaggio da Giacomo » mer ott 18, 2017 11:12 am

Basti pensare al tesoro artistico presente in Italia, a come è tenuto e sfruttato (anzi NON sfruttato)... musei, scavi archeologici e quant'altro in molti casi lasciati all'incuria e all'abbandono, con la scusa della mancanza di personale e fondi (che chissa dove vanno a finire una volta stanziati.....), alle opere nascoste nei sotterranei dei musei.... o anche semplicemente al fatto che a volte i musei stessi sono chiusi nei giorni di possibile affluenza maggiore (mi è capitato alle Grotte di Catullo il 1° di Maggio...)... se viene trattato così un tesoro che attrae il grande pubblico, come si può sperare che venga trattato meglio un tesoro che invece è molto più di "nicchia" ?
:sad: :sad: :cool: :cool: :cool: [:(!][:(!][:(!][:(!]
Giacomo - free climber modellista, attore, motociclista ecc ecc...

Avatar utente
Gigi
Socio GAS TT
Messaggi: 401
Iscritto il: mar set 04, 2012 11:37 am
Nome: Luigi
Regione: Piemonte
Città: S.Michele M.vi'
Età: 67
Stato: Non connesso

Messaggio da Gigi » mer ott 18, 2017 4:33 pm

Vero questione di cultura ma non solo sulla ferrovia,vedi luoghi e siti storici,in Italia e' cosi'.Qui in provincia hanno riaperto la Ceva-Ormea con rotabili storici e partenza da Torino P.N.Sia lo scorso anno che questo ho partecipato partendo da Torino ed e' stato bellissimo,tanti adulti ma anche tanti bimbi, tanta allegria e amicizia.Non capisco perché come in Germania non si possano fare cose del genere,servono ad avvicinare le persone dialogare e per un giorno essere tutti amici di tutti,forse io sono un sentimentale ma e' cosi'.
Luigi Bocchiardo

Avatar utente
Andrew245
Messaggi: 3464
Iscritto il: lun gen 23, 2012 9:12 pm
Nome: Andrea
Regione: Veneto
Città: Venezia
Età: 60
Stato: Non connesso

Messaggio da Andrew245 » mer ott 18, 2017 10:30 pm

Si potrebbe continuare all'infinito ragazzi, ma lascio stare, tra sprechi infiniti e rami secchi che si potevano sfruttare..poi incomincio ad incavolarmi se continuo a pensarci su..[:(!]
Almeno qualcosa si sta muovendo, sembra infatti che il museo ferroviario di Trieste, a quanto mi diceva un'amico tempo fa , sarà restaurato o forse già si stanno iniziando i lavori, è già un bel passo avanti, almeno ci sarà una dignitosa sede per la conservazione dei rotabili storici..speriamo bene.. se qualcuno ha notizie migliori, ben venga !

Rispondi

Torna a “Video TRENI REALI”