Treno pellegrini 10 vetture Gran Confort

Area nella quale è possibile inserire video e filmati riguardanti treni e ferrovie reali.

Moderatori: Fabrizio, MrMassy86

Rispondi
Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9952
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Treno pellegrini 10 vetture Gran Confort

Messaggio da Fabrizio » dom lug 03, 2016 5:36 pm

Ecco un treno pellegrini formato da ben 10 vetture Gran Confort, trainate da una doppia simmetrica di E 656 ed E 402, una composizione del tutto inusuale.

Fabrizio Borca

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13810
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » dom lug 03, 2016 6:07 pm

Veramente una composizione inusuale, normalmente ci sono le uic-x a cuccette, credo che l'utilizzo delle gran confort sia dovuto al tipo di pellegrinaggio, che da quello che ho letto è Loreto, quindi sicuramente un viaggio breve a differenza di quelli più comuni a Lourdes dove il viaggio dura molto di più con la necessita di riposo :wink:
Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11640
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio » dom lug 03, 2016 6:38 pm

Concordo anch'io con il parere espresso dall' amico Massimiliano. Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9187
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Messaggio da v200 » lun lug 04, 2016 4:27 pm

Domandina tecnica ma le porte di accesso alle carrozze sono modificate per accedervi con barelle e carrozzine?
Ho alcuni ricordi spiacevoli con i treni per Lourdes.
Roby
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
Docdelburg
Messaggi: 5215
Iscritto il: mar set 04, 2012 6:16 pm
Nome: Mauro
Regione: Lombardia
Città: Borgo Priolo
Età: 63
Stato: Non connesso

Messaggio da Docdelburg » lun lug 04, 2016 4:38 pm

Non so se le carrozze attuali siano modificate ma non credo: avranno probabilmente porte più comode rispetto a carrozze più vetuste.
Ricordo solo che da ragazzo, anni '80, volontario della C.R.I. portavamo a fatica gli handicappati su vecchie carrozze con ingressi scomodi anche per un atleta. Poi all'interno c'era maggior confort ma salire i tre gradini con le barelle e le carrozzine era un incubo! :cool:
Mauro Menini - CMP - GAS TTGalleria dell’orso - Deposito merci di Casteggio - Ponte sul fiume Po
Salva una pianta, mangia un vegano!

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9187
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Messaggio da v200 » lun lug 04, 2016 4:47 pm

Volontario C.V Torino medesime esperienze[:I]
Roby
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
sal727
Messaggi: 3184
Iscritto il: dom apr 26, 2015 5:22 pm
Nome: Salvatore
Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna
Ruolo: Moderatore
Età: 62
Stato: Connesso

Messaggio da sal727 » lun lug 04, 2016 4:59 pm

Stessa esperienza come volontario di una Pubblica Assistenza qui a Bologna, veramente una bella fatica portare su il malato che la maggior parte delle volte era ingessato, proveniente dall'istituto ortopedico Rizzoli, quando proprio non riuscivamo chiedevamo aiuto ai facchini e si passava attraverso il finestrino :wink:
Ciao, Salvatore

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9952
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Messaggio da Fabrizio » lun lug 04, 2016 5:11 pm

Queste carrozze che si vedono nel video, così come anche le vetture a cuccette usate per i "treni dei pellegrini", non sono modificate. Sono del tutto uguali a quelle in normale servizio. Quindi hanno tutte i soliti gradini.

Esistono poi alcune vetture specializzate, come alcuni bagagliai e le vetture "barellate", che sono carrozze tipo X modificate con un accesso largo (porta di vettura tipo MDVE) a raso del piano della carrozza (ma non a raso marciapiede). Queste sono fatte per agevolare il caricamento delle barelle, ma l'accesso non è comunque a raso col marciapiede come per l'ingresso in carrozzella presente nei più moderni convogli in uso per i treni adibiti ai servizi di trasporto pubblico locale. Si deve sempre caricare la barella senza fare affidamento sulle ruote.

Mi sembra esistano solo due di queste vetture, in servizio.

Vettura "barellata"
Immagine
Foto:http://www.trainsimsicilia.net/galleria ... =677&pos=2
Fabrizio Borca

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9187
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Messaggio da v200 » lun lug 04, 2016 5:13 pm

No coment[:(!]
Siamo nel 2000 e per i disabili...............[:I][:I] :cool:
Roby
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
centu
Socio GAS TT
Messaggi: 628
Iscritto il: gio ott 04, 2012 1:47 pm
Nome: Alessio
Regione: Lombardia
Città: Castellanza
Età: 39
Stato: Non connesso

Messaggio da centu » dom lug 17, 2016 7:51 am

ciao
Fabrizio le carrozze barellate che ai messo la foto non sono X modificate, ma sono vetture costruite apposta, basate sul modello X (mi pare Costamasnaga).
Alessio

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9952
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Messaggio da Fabrizio » dom lug 17, 2016 4:56 pm

Grazie per la precisazione, Alessio. A vederle mi sembravano proprio vetture tipo X trasformate a salone e con messa una porta di vetture tipo MDVC.
Fabrizio Borca

Rispondi

Torna a “Video TRENI REALI”