Riflessioni sulle curve ambivalenti

Se pensi di realizzare un modulo o lo stai facendo, inserisci qui la tua discussione.

Moderatore: Andrea

Rispondi
Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4113
Iscritto il: lun ago 27, 2012 11:14 am
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Età: 43
Stato: Non connesso

Riflessioni sulle curve ambivalenti

Messaggio da MrPatato76 » mer ago 06, 2014 11:44 am

Ragazzi stamattina, approfittando della splendida mattinata, ho fatto una pedalata sul canale Villoresi.
Ho trovato un paio di spunti per un nuovo moduletto....
Visto che c'è la necessità di una nuova curva ho pensato perché non approfittarne??
Vi chiedo come volete che sia? Tipo vigneti di San Martino o Guizzo della Trota?
Le dimensioni ricalcherebbero quelle della Vecchia torre...
Appena preparato il progetto, apro una nuova discussione.

<font color="red">Link alla nuova discussione: </font id="red">topic.asp?TOPIC_ID=11052
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto

Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 8678
Iscritto il: ven nov 18, 2011 3:51 pm
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Età: 65
Stato: Non connesso

Messaggio da adobel55 » mer ago 06, 2014 1:03 pm

Mr. Patato, ok l'ideale sarebbe una curva che possa essere ambivalente.
Ossia che vada bene sia a sinistra che a destra,
E qui servirebbe il Curvologo.
Ciao
Adolfo

Avatar utente
Edimau
Messaggi: 514
Iscritto il: mar mar 18, 2014 7:41 pm
Nome: Maurizio
Regione: Umbria
Città: Assisi
Età: 65
Stato: Non connesso

Messaggio da Edimau » mer ago 06, 2014 4:15 pm

adobel55 ha scritto:

Mr. Patato, ok l'ideale sarebbe una curva che possa essere ambivalente.
Ossia che vada bene sia a sinistra che a destra,
E qui servirebbe il Curvologo.
Ciao
Adolfo


Adolfo, rubando l'idea a Fabio (Cf69) bisognerebbe che le due testate avessero i binari al centro.
Ottenendo questi risultati:

Curva simmetrica - Posizione interna:

[img][IMG]http://i62.tinypic.com/domjkh.jpg[/img][/img]

Curva simmetrica - Posizione esterna:

[img][IMG]http://i60.tinypic.com/33yj3i9.jpg[/img][/img]


Curva simmerica.rar (3,33 KB)


Maurizio
Maurizio - "Cogli l'attimo fuggente". Seee... facile a dirsi!!!

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21423
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » mer ago 06, 2014 5:41 pm

Molto bene Roberto.
Ho scisso la discussione per non "inquinare" la discussione "organizziamoci per Novegro".
Continuiamo qui. :wink:
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
Docdelburg
Messaggi: 5216
Iscritto il: mar set 04, 2012 6:16 pm
Nome: Mauro
Regione: Lombardia
Città: Borgo Priolo
Età: 64
Stato: Non connesso

Messaggio da Docdelburg » mer ago 06, 2014 5:43 pm

Scusate ma vi state complicando la vita con binari al centro e menate varie....[:I]

Adesso ci penso io! :twisted:
Mauro Menini - CMP - GAS TTGalleria dell’orso - Deposito merci di Casteggio - Ponte sul fiume Po
Salva una pianta, mangia un vegano! Viva gli onnivori consapevoli.

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21423
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » mer ago 06, 2014 5:45 pm

Docdelburg ha scritto:
Adesso ci penso io! :twisted:

Appunto... vedi di darti un po' da fare e di guadagnarti la pagnotta!!
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
Docdelburg
Messaggi: 5216
Iscritto il: mar set 04, 2012 6:16 pm
Nome: Mauro
Regione: Lombardia
Città: Borgo Priolo
Età: 64
Stato: Non connesso

Messaggio da Docdelburg » mer ago 06, 2014 5:55 pm

Ecco il curvologo! :cool:

Servono quattro o sei testate con profilo doppio, come questa

Immagine:
Immagine
25,22 KB

in modo da realizzare due o tre moduli con curva doppia, adattabili ad ogni situazione, sia per curve interne che esterne.

Immagine:
Immagine
119,08 KB

Si scenografa il tutto a verde come da norme GasTT e si creano due piccole collinette, sempre verdi, amovibili, per coprire la coppia di binari interna o esterna non in uso.

Questa è una proposta seria, per la miseria! :wink:
Mauro Menini - CMP - GAS TTGalleria dell’orso - Deposito merci di Casteggio - Ponte sul fiume Po
Salva una pianta, mangia un vegano! Viva gli onnivori consapevoli.

Avatar utente
Marshall61
Socio GAS TT
Messaggi: 7197
Iscritto il: mar nov 01, 2011 8:50 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Età: 58
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 » mer ago 06, 2014 6:12 pm

Soluzione rapida e sicuramente efficace......per la mia con i binari al centro è solo in fase "scenografica" e ci vorrà del tempo...... :wink: :grin:

Ciao, Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)

Avatar utente
Docdelburg
Messaggi: 5216
Iscritto il: mar set 04, 2012 6:16 pm
Nome: Mauro
Regione: Lombardia
Città: Borgo Priolo
Età: 64
Stato: Non connesso

Messaggio da Docdelburg » mer ago 06, 2014 6:19 pm

Scusate, non volevo essere aggressivo! [:I]
Intendevo suggerire una soluzione per curve tecniche che risolvano problemi di layout; le curve che sta costruendo Carlo e quella che si appresta a progettare Roberto sono ovviamente un'altra cosa.
A mio avviso, un paio di curve doppie come quelle poc'anzi proposto potrebbero essere dei jolly da giocare in caso di necessità o in assenza di qualche curva "titolare".
Potrei realizzarle anch'io, se nessuno si vuol prendere l'incarico, a patto che poi siano tenute nella sede GasTT, perchè io qui da me non ho più posto nemmeno per un ago!
Mauro Menini - CMP - GAS TTGalleria dell’orso - Deposito merci di Casteggio - Ponte sul fiume Po
Salva una pianta, mangia un vegano! Viva gli onnivori consapevoli.

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21423
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » mer ago 06, 2014 6:21 pm

Doc, come fai le curve tu, non le fa nessuno. :cool:
Che dire?... Abbiamo già risolo il "problema"?
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
Docdelburg
Messaggi: 5216
Iscritto il: mar set 04, 2012 6:16 pm
Nome: Mauro
Regione: Lombardia
Città: Borgo Priolo
Età: 64
Stato: Non connesso

Messaggio da Docdelburg » mer ago 06, 2014 6:24 pm

Andrea ha scritto:

Doc, come fai le curve tu, non le fa nessuno. :cool:
Che dire?... Abbiamo già risolo il "problema"?


Se mi trovi chi mi taglia le testate con profilo doppio direi di si.....!
Mauro Menini - CMP - GAS TTGalleria dell’orso - Deposito merci di Casteggio - Ponte sul fiume Po
Salva una pianta, mangia un vegano! Viva gli onnivori consapevoli.

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21423
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » mer ago 06, 2014 6:25 pm

Docdelburg ha scritto:
Potrei realizzarle anch'io, se nessuno si vuol prendere l'incarico, a patto che poi siano tenute nella sede GasTT, perchè io qui da me non ho più posto nemmeno per un ago!

Per la sede stiamo definendo, ma dovrebbe essere quasi faTTa. :grin:
Naturalmente apprezzo molto il tuo gesto, vediamo se ci sono eventuali volontari.
Io non avrei problemi a rifinire quel minimo di scenery necessario.
Pensavo a un canyon, un paio di cascate, una pista di bob, due campi di calcetto... ci staranno, vero?
:cool: :cool: :cool:
Docdelburg ha scritto:
Se mi trovi chi mi taglia le testate con profilo doppio direi di si.....!

Ci ragioniamo con calma, una soluzione si trova. :wink:
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
Flavio
Socio GAS TT
Messaggi: 1116
Iscritto il: dom gen 20, 2013 12:57 pm
Nome: Flavio
Regione: Lombardia
Città: Rozzano
Età: 63
Stato: Non connesso

Messaggio da Flavio » mer ago 06, 2014 6:56 pm

Vedo che gli studi per curve bivalenti sono andati avanti.
Anch'io nel pomeriggio ho sviluppato una testata speciale per questo scopo, eccola:

Immagine:
Immagine
142,03 KB

Il modulino dovrebbe poi essere così:

Immagine:
Immagine
150,53 KB

L'ingombro max è 600 x 600 mm.



e questa un'immagine in 3D:



Immagine:
Immagine
98,41 KB

Con Scarm ho disegnato una piccola galleria. In realtà sarebbe meglio un ponte sterrato di campagna e un pò di alberi.


Questo modulino sarebbe bivalente e lascerebbe verso il lato operatori 150 mm di larghezza dei moduli attigui liberi.


Avevo dei rimasugli di pannelli divisori degli uffici ed ho già tagliato le 2 testate speciali a titolo di prova.
Flavio - C.M.P. Club Modellismo Pavese - GAS TT

Avatar utente
Flavio
Socio GAS TT
Messaggi: 1116
Iscritto il: dom gen 20, 2013 12:57 pm
Nome: Flavio
Regione: Lombardia
Città: Rozzano
Età: 63
Stato: Non connesso

Messaggio da Flavio » mer ago 06, 2014 7:05 pm

ecco una delle 2 testate ancora da forare.

Immagine:
Immagine
525,03 KB
Flavio - C.M.P. Club Modellismo Pavese - GAS TT

Avatar utente
saverD445
Socio GAS TT
Messaggi: 4131
Iscritto il: mer mag 02, 2012 9:07 pm
Nome: Valerio
Regione: Sardegna
Città: Macomer
Età: 48
Stato: Non connesso

Messaggio da saverD445 » mer ago 06, 2014 7:27 pm

Complimenti Doc e Flavio...

Veramente ottime soluzioni , veloci e atte allo scopo.. :cool:
Valerio -- Plastico H0-H0m Epoca IV-VI Il mio canale YouTube

Avatar utente
Marshall61
Socio GAS TT
Messaggi: 7197
Iscritto il: mar nov 01, 2011 8:50 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Età: 58
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 » mer ago 06, 2014 7:35 pm

Docdelburg ha scritto:

Scusate, non volevo essere aggressivo! [:I]
.........


:grin: ....non lo sei stato affatto Mauro, ci mancherebbe... :wink:

Ciao, Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)

Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4113
Iscritto il: lun ago 27, 2012 11:14 am
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Età: 43
Stato: Non connesso

Messaggio da MrPatato76 » mer ago 06, 2014 8:09 pm

Se non sbaglio il problema delle curve ambivalenti e' di natura elettrica, nel senso che non è gestibile con le attuali schede...
Ed confermi o dico una castroneria?

Comunque al di la di questa cosa, Flavio senza volerlo hai quasi indovinato il mio progetto!

Ecco le foto scattate stamane!!

Immagine:
Immagine
715,1 KB


Immagine:
Immagine
574,19 KB

Immagine:
Immagine
241,26 KB

Si tratta dell'incrocio tra il canale Villoresi e la linea di Trenord nel tratto tra Palazzolo milanese e Paderno Dugnano.

Invece di avere il ponte sopra, avremo il canale sotto la ferrovia...
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto

Avatar utente
Edimau
Messaggi: 514
Iscritto il: mar mar 18, 2014 7:41 pm
Nome: Maurizio
Regione: Umbria
Città: Assisi
Età: 65
Stato: Non connesso

Messaggio da Edimau » mer ago 06, 2014 8:39 pm

Docdelburg ha scritto:

Scusate ma vi state complicando la vita con binari al centro e menate varie....[:I]

Adesso ci penso io! :twisted:


Se non erro della tua soluzione se ne era già parlato!!! Io l'avevo definita.
"Un idea ...Balzana??"

topic.asp?TOPIC_ID=10470&FORUM_ID=110&C ... i+generali

Solo che allora non fu nemeno presa in considerzione.

Non sapendo cosa voleva rappresentare Roberto e visto che Adolfo aveva chiesto una possibilita di reversibilità della curva, ho adottato il sistema proposto (che andava bene) da Fabio per il modulo bivio.

Maurizio
Maurizio - "Cogli l'attimo fuggente". Seee... facile a dirsi!!!

Avatar utente
roy67
Socio GAS TT
Messaggi: 6360
Iscritto il: dom gen 27, 2013 8:13 am
Nome: Roberto
Regione: Emilia Romagna
Città: Parma
Ruolo: Moderatore
Età: 52
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da roy67 » mer ago 06, 2014 10:01 pm

MrPatato76 ha scritto:

Se non sbaglio il problema delle curve ambivalenti e' di natura elettrica, nel senso che non è gestibile con le attuali schede...
Ed confermi o dico una castroneria?


Confermio anch'io. Ecco il motivo di creare, come ha scritto il Doc, una linea "doppia". Se il modulo viene utilizzato interno, il PCB di alimentazione e bypass sistema di blocco lavora su una coppia di binari. ma se viene utilizato esterno, il PCB deve "lavorare" invertito, quindi su un altra coppia di binari, perché sia più semplice l'inversione.

Ottimo lo spunto.
Ciao. Roberto Alinovi - L'uomo non teme ciò che in lui non c'è. (Hermann Hesse)

Avatar utente
Edgardo_Rosatti
Socio GAS TT
Messaggi: 4424
Iscritto il: ven ott 28, 2011 12:59 am
Nome: Edgardo
Regione: Lombardia
Città: Muggiò
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Edgardo_Rosatti » mer ago 06, 2014 11:07 pm

Roberto, Roberto ha già detto tutto.. ops, volevo dire: MrPatato, Roy ha già detto tutto.
Ora ho capito a cosa servono in nick! :grin:

L'idea del Doc è molto funzionale, anche se più laboriosa dal punto di vista realizzativo.
In questo caso, come dice Roy basterebbe collegare le alimentazioni provenienti dalla scheda verso i binari in modo da alimentarli nel verso giusto; pulito e regolare.

Nel caso si decidesse di optare per la soluzione semplice tipo quella della torre, si potrebbe inserire una semplice spina bipolare sulla scheda, anche volante.
Così sarebbe possibile invertire comodamente la polarizzazione delle rotaie in base alla configurazione da adottare; curva interna o esterna.

Però poi rimane sempre il problema dell'accoppiamento meccanico delle testate in quanto hanno geometria asimmetrica.

Eduz (il mio nick) :cool:
ED

Avatar utente
Edimau
Messaggi: 514
Iscritto il: mar mar 18, 2014 7:41 pm
Nome: Maurizio
Regione: Umbria
Città: Assisi
Età: 65
Stato: Non connesso

Messaggio da Edimau » gio ago 07, 2014 11:10 am

Docdelburg ha scritto:

Ecco il curvologo! :cool:

Servono quattro o sei testate con profilo doppio, come questa

Immagine:
Immagine
25,22 KB

in modo da realizzare due o tre moduli con curva doppia, adattabili ad ogni situazione, sia per curve interne che esterne.

Immagine:
Immagine
119,08 KB

Si scenografa il tutto a verde come da norme GasTT e si creano due piccole collinette, sempre verdi, amovibili, per coprire la coppia di binari interna o esterna non in uso.

Questa è una proposta seria, per la miseria! :wink:


Ma visto che il piano binari dovrebbe essere in piano...non sarebbe possibile farlo a doppia facciata?

Mi spiego: su una faccia, la curva stretta, sull'altra la curva larga. se il piano si ribalta diventano una interna e una esterna!!
Si eviterebbe così di farele collinette per coprire il binario mancante, che comunque si vedrebbe parzialmente nelle giunzioni dei moduli, la scheda di alimentazione rimarrebbe uguale per tutte e due le curve( non cambia iil senso di marcia), con un modulo si risolverebbe il problema di entrambi i casi.

Per il fissaggio del piano bastano degli spinotti (tipo mobilieri) infilati e incollati alla struttura e deifori sul piano.

Maurizio


P.S.

Dimenticavo, le testate dovranno essere lisce (senza ila sagomatura del binario) con al loro posto delle nicchie per ospitare il binario del piano in posizione rovescia.
Maurizio - "Cogli l'attimo fuggente". Seee... facile a dirsi!!!

Avatar utente
Flavio
Socio GAS TT
Messaggi: 1116
Iscritto il: dom gen 20, 2013 12:57 pm
Nome: Flavio
Regione: Lombardia
Città: Rozzano
Età: 63
Stato: Non connesso

Messaggio da Flavio » gio ago 07, 2014 11:50 am

in riferimento alla testata che ho presentato nel mio intervento precedente e alla asimmetria che giustamente Edgardo fa notare, utilizzo un'immagine del modulo "Vecchia Torre" per evidenziare i tre fori della testata standard evidenziati in rosso, che saranno sempre allineati a questa mini testata in fase di montaggio.

Immagine:
Immagine
74,98 KB

Poi in merito ai collegamenti pensavo ad una eventuale scheda da collegare in 2 differenti versioni se la curva sarà montata a rientrare o ad uscire. I miei seri limiti in campo elettrico potrebbero farmi scivolare sulla classica buccia di banana ma credo che questo sia fattibile.

Avrei anche una domanda rivolta ad Andrea per evitare di rileggermi tutto l'argomento sulla Vecchia torre:
la Vecchia Torre è dotata di gambe proprie o si sorregge ancorandosi ai moduli attigui?
Flavio - C.M.P. Club Modellismo Pavese - GAS TT

Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 8678
Iscritto il: ven nov 18, 2011 3:51 pm
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Età: 65
Stato: Non connesso

Messaggio da adobel55 » gio ago 07, 2014 12:01 pm

Se non ricordo male è senza gambe.
Ciao.
Adolfo

Avatar utente
Docdelburg
Messaggi: 5216
Iscritto il: mar set 04, 2012 6:16 pm
Nome: Mauro
Regione: Lombardia
Città: Borgo Priolo
Età: 64
Stato: Non connesso

Messaggio da Docdelburg » gio ago 07, 2014 12:58 pm

Confermo che il modulo della Torre è stato pensato senza gambe e credo che tale sia rimasto.
L'idea di Flavio è molto interessante nella sua praticità e semplicità; la mia della doppia coppia di curve è un pochino più complessa e forse mitiga un pò il problema dell'aspetto scenografico.
Mi spiego: il modulo proposto da Flavio è meccanicamente il più vantaggioso e semplice ma crea una interruzione della scenografia per almeno un terzo della profondità. Nel mio caso pensavo ad un minimo dislivello tipo collinetta o terrapieno che celasse la coppia di binari non in uso e ricoprente il relativo rialzo di testata.

Ma il tutto va nella direzione di avere giusto dei moduli tenici che sono cosa diversa dal costruire moduli di curva come quella della torre, che sarebbe un peccato lasciare a casa.

Non ho capito cosa intendi Edimau....puoi fare un esempio?
Mauro Menini - CMP - GAS TTGalleria dell’orso - Deposito merci di Casteggio - Ponte sul fiume Po
Salva una pianta, mangia un vegano! Viva gli onnivori consapevoli.

Avatar utente
roy67
Socio GAS TT
Messaggi: 6360
Iscritto il: dom gen 27, 2013 8:13 am
Nome: Roberto
Regione: Emilia Romagna
Città: Parma
Ruolo: Moderatore
Età: 52
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da roy67 » gio ago 07, 2014 1:41 pm

Ragazzi... Pensavo... e ragionavo. Non si tratta di un altra discussione, quella di cui si parla, e non del moduletto che Roberto ha intenzione di costruire?

Ok per il modulo tecnico, ma si vede la necessità anche di moduli curvi di dimensduone ridotta, con curva nascosta, come la "vecchia torre".
Penso che il modulo tecnico sia indispensabile, ma anche moduli a curva ridotta.

Come si accennava, il modulo tecnico, se bivalente, ha necessità di un PCB di gestione alimentazione trazione che abbia possibilità di essere "invertito", quindi un PCB con 4 connettori, 1 maschio e 1 femmina per ogni lato, con pin paralleli al layout di alimentazione.
Ciao. Roberto Alinovi - L'uomo non teme ciò che in lui non c'è. (Hermann Hesse)

Rispondi

Torna a “PLASTICO MODULARE GAS TT - MODULI IN COSTRUZIONE/PROGETTAZIONE”