Il sistema digitale Roco Multimaus

Il sistema digitale (DCC) applicato al modellismo ferroviario.

Moderatore: roy67

Avatar utente
DadeDJ
Messaggi: 207
Iscritto il: sab ott 22, 2016 9:52 pm
Nome: Davide
Regione: Liguria
Città: Genova
Stato: Non connesso

Messaggio da DadeDJ »

v200 ha scritto:


Da mia piccola esperienza gestire manualmente con il multimaus più di una loco alla volta diventa complesso, basta una disattenzione per fare un incidente. Di solito lascio girare due loco in loop e con la terza faccio manovre
con un Multimaus solo è ostica... da quando ho il secondo devo dire che le possibilità si sono ampliate :wink:
Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9640
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Messaggio da v200 »

Davide due multimaus collegati alla stessa scatola di derivazione ? Oppure ognuno con la sua?
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.
Avatar utente
andez8
Messaggi: 11
Iscritto il: lun set 19, 2016 10:32 pm
Nome: andrea
Regione: Toscana
Città: monsummano terme
Stato: Non connesso

Messaggio da andez8 »

ciao a tutti,
una domanda da profano e forse anche scontata,
io ho la GenLI-S88 + il MiniMaus di Paco
utilizzo inoltre la centralilna di DESPX che sinceramente mi ha dato degli ottimi risultati.
qualche volta però il MiniMaus di Paco impazzisce ed ho dovuto comprare il Multimaus Roco 10810.
utilizzando proprio quest'ultino ho inserito una nuova loco appena comperata ma,
ho sbagliato qualcosa e non va.
la mia domanda è questa : come faccio a cancellare dal Multimaus Roco questa loco e quanto la riguarda ??
poi dopo fatto questo passsaggio la reinserisco coi giusti valori,
preciso che non voglio programmarla ma semplicemente eliminarla dal Multimaus Roco
grazie, andrea
Andrea
Avatar utente
DadeDJ
Messaggi: 207
Iscritto il: sab ott 22, 2016 9:52 pm
Nome: Davide
Regione: Liguria
Città: Genova
Stato: Non connesso

Messaggio da DadeDJ »

v200 ha scritto:

Davide due multimaus collegati alla stessa scatola di derivazione ? Oppure ognuno con la sua?

Scusa Roberto ho letto solo ora la tua risposta :razz:
...sono entrambi collegati alla centralina, uno alla presa Master l'altro alla Slave :wink:
Avatar utente
Docdelburg
Messaggi: 5527
Iscritto il: mar set 04, 2012 6:16 pm
Nome: Mauro
Regione: Lombardia
Città: Borgo Priolo
Stato: Non connesso

Messaggio da Docdelburg »

andez8 ha scritto:

ciao a tutti,
una domanda da profano e forse anche scontata,
io ho la GenLI-S88 + il MiniMaus di Paco
utilizzo inoltre la centralilna di DESPX che sinceramente mi ha dato degli ottimi risultati.
qualche volta però il MiniMaus di Paco impazzisce ed ho dovuto comprare il Multimaus Roco 10810.
utilizzando proprio quest'ultino ho inserito una nuova loco appena comperata ma,
ho sbagliato qualcosa e non va.
la mia domanda è questa : come faccio a cancellare dal Multimaus Roco questa loco e quanto la riguarda ??
poi dopo fatto questo passsaggio la reinserisco coi giusti valori,
preciso che non voglio programmarla ma semplicemente eliminarla dal Multimaus Roco
grazie, andrea


Le istruzioni al riguardo mi sembrano abbastanza chiare (pag 111 e 114).

https://www.roco.cc/uploads/documents/p ... AUS_IT.pdf
Avatar utente
andez8
Messaggi: 11
Iscritto il: lun set 19, 2016 10:32 pm
Nome: andrea
Regione: Toscana
Città: monsummano terme
Stato: Non connesso

Messaggio da andez8 »

grazie lo stesso ma non ci ho capito niente
andrea
Andrea
Avatar utente
Docdelburg
Messaggi: 5527
Iscritto il: mar set 04, 2012 6:16 pm
Nome: Mauro
Regione: Lombardia
Città: Borgo Priolo
Stato: Non connesso

Messaggio da Docdelburg »

andez8 ha scritto:

grazie lo stesso ma non ci ho capito niente
andrea


Cavolo! :cool:
Richiama a display la sigla della loco che vuoi cancellare, premi Menù+Maiuscolo (freccia verso l'alto).
Compare la scritta "Locom" e dai OK; compare la scritta "Nuovo".
Spostati con le frecce fino a trovare la voce "Cance" e dai ok un paio di volte.
Ripremi Menù e hai finito! :wink:
Avatar utente
Fulvio Zanda
Messaggi: 1348
Iscritto il: mar mag 15, 2012 1:55 pm
Nome: Fulvio
Regione: Lombardia
Città: Morengo
Stato: Non connesso

Re: Il sistema digitale Roco Multimaus

Messaggio da Fulvio Zanda »

Ciao a Tutti

mi riallaccio a questa discussione per aver certezze e una risposta ad un dubbio che ho.

Dunque....di fatto ho già progettato con Rail Modeller quello che sarà il plastico definitivo e finale, che al momento è di 250x350 cm.
Ora se deciderò di utilizzare come mia stanza la più piccola, la più grande diventerebbe la "stanza giochi" e a quel punto potrei ulteriormemte ingrandire il plastico fino a 250x450 cm.

Attualmente sul plastico che andrò a smontare ho la Z21 bianca , 3 multimaus ed il route control per gli scambi, ora dovendo costruire tutto da capo stavo pensando per avere la sufficiente potenza di aggiungere una booster Roco ( scatolotto nero ) alla Z21.
Ho capito che in questo caso devo sezionare il tracciato, diciamo lato Destro alimentato da booster nero , lato sinistro direttamente alimentato da Z21 ( che non ha booster interno ma integrato ) , collegando Z21 e booster nero come da schemi Roco.
Ora io avrò sia scambi sul lato destro che sul lato sinistro, come ora tutti in digitale.
la mia domanda è come collegare il route control , nel senso penso che lo debba collegare come adesso alle porte della Z21 ( o del booster roco ) ma in questo caso avrò due zone distinte e sezionate .

Quindi vorrei capire se il ragionamento fila anche per il route control.

ciao
Avatar utente
Docdelburg
Messaggi: 5527
Iscritto il: mar set 04, 2012 6:16 pm
Nome: Mauro
Regione: Lombardia
Città: Borgo Priolo
Stato: Non connesso

Re: Il sistema digitale Roco Multimaus

Messaggio da Docdelburg »

Ciao Fulvio, correggimi se sbaglio, ma il Route Control non fa altro che attivare una sequenza di indirizzi digitali cui corrisponde a una serie di movimenti dei motori dei vari deviatoi. Se è così il suo funzionamento è indipendente dal fatto che ci sia un sezionamento con uno o più booster.
Come comandi dalla Z21 le loco anche se sono nel tratto soggetto a booster altrettanto fai con gli indirizzi dei deviatoi con o senza Route Control.
Il consiglio è di alimentare i motori dei deviatoi e relativi decoder con una fonte diversa dal bus DCC e questo ti rende indipendente da Z21 e booster che alimenteranno solo la trazione. Il segnale DCC ai decoder dei deviatoi arriverà in ogni caso da qualunque fonte generato (palmare, software o route control).
In ogni caso credo che non ci voglia molto a fare una prova con un paio di spezzoni di binario :wink:
Prendi anche in considerazione l'idea di fare un bus per la trazione (con o senza booster) e un bus per i decoder deviatoi, così in caso di cortocircuito sui binari (esempio un tallonamento su deviatoio polarizzato) potrai comunque agire sul motore del deviatoio anche se la trazione in quel momento è inattiva.
Ultima modifica di Docdelburg il lun giu 15, 2020 9:30 am, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Fulvio Zanda
Messaggi: 1348
Iscritto il: mar mag 15, 2012 1:55 pm
Nome: Fulvio
Regione: Lombardia
Città: Morengo
Stato: Non connesso

Re: Il sistema digitale Roco Multimaus

Messaggio da Fulvio Zanda »

Ciao Dutur

si certo farò un prova, sinceramente credo che non dovrò far nulla di diverso da quello che ora faccio con plastico non sezionato.

tutti gli scambi che ho e che vado a riutilizzare sono i Roco geoline con motore e decoder integrati sotto lo scambio.

ciao
Avatar utente
Docdelburg
Messaggi: 5527
Iscritto il: mar set 04, 2012 6:16 pm
Nome: Mauro
Regione: Lombardia
Città: Borgo Priolo
Stato: Non connesso

Re: Il sistema digitale Roco Multimaus

Messaggio da Docdelburg »

Fulvio Zanda ha scritto: lun giu 15, 2020 9:30 am ..........

tutti gli scambi che ho e che vado a riutilizzare sono i Roco geoline con motore e decoder integrati sotto lo scambio.

ciao
Ah ecco, quindi niente bus per decoder e assorbimento dei motori direttamente dal bus di trazione. Giusto allora pensare al booster; ok fai le prove ma non dovrebbero esserci problemi.
Ciauuuu

Torna a “DIGITALE”