ETR 400 "Frecciarossa 1000"

Locomotive, carri, carrozze, servizi ferroviari e treni in generale.

Moderatori: Fabrizio, MrMassy86

Avatar utente
Andreacaimano656
Socio GAS TT
Messaggi: 1914
Iscritto il: lun mar 04, 2013 7:23 pm
Nome: Andrea
Regione: Lazio
Città: Roma
Età: 19
Stato: Non connesso

Messaggio da Andreacaimano656 » gio nov 17, 2016 3:00 pm

Grazie per la notizia Fabrizio :wink:
Ciao
Andrea
Andrea Ferreri

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9954
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Messaggio da Fabrizio » mar gen 17, 2017 7:23 pm

Sono terminate le prove di comando multiplo con alimentazione a 3kVcc, eseguite sulla linea "Direttissima" Firenze-Roma. Le prove per il comando multiplo (2 unità) di ETR 400 proseguono ora con alimentazione a 25kV c.a., eseguite lungo la linea AV Milano-Bologna, in orario notturno e con linea chiusa.

http://www.ferrovie.info/index.php/it/1 ... -13-e-n-04

ETR 400 n°13 e 04 presso Bassano in Teverina, durante la campagna prove per il comando multiplo con alimentazione a 3kVcc.
Immagine
Foto:http://www.ferrovie.info/index.php/it/1 ... -13-e-n-04


Le prove sotto l'alimentazione a 25 kV dovrebbero essere più semplici, per via dei minori assorbimenti di corrente, nonostante sia possibile usare, in questa configurazione, i treni al pieno della loro potenza (9,8 MW per treno, 19,6MW totali).
Fabrizio Borca

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9954
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Messaggio da Fabrizio » sab gen 28, 2017 5:44 pm

Proseguono le prove in doppia composizione di ETR 400 "Frecciarossa 1000". Nei prossimi giorni saranno eseguite prove di fermata nella stazione di Bologna Centrale AV.
Questa stazione presenta alcune particolarità per la fermata dei treni ETR 400 in doppia composizione, per via della lunghezza dei binari. La lunghezza del circuito di binario atto alla sosta in stazione è infatti di 407 metri, mentre una doppia composizione di ETR 400 è lunga 404,5 metri. Ciò fa si che la tolleranza di posizionamento del treno durante la fermata sia abbastanza piccola.

Le prove avranno lo scopo di predisporre la migliore sequenza di manovre per l'approccio alla fermata, mantenendo valori di decelerazione e di conseguenza tempi totali di rallentamento, fermata e ripartenza, compatibili con le esigenze di traffico e mantenimento delle velocità commerciali. Detti tempi dovranno essere comparabili con quelli di tutti gli altri mezzi che utilizzano la fermata (ETR 400 in singola, ETR 500, ETR 485, ETR 600, ETR 575), al fine di non occupare le sezioni di linea per tempi troppo lunghi e quindi perturbare la circolazione.

La manovra presenta alcune problematiche: infatti, se eseguita a bassa velocità di approccio, si occupano le le sezioni di linea più tempo, rallentando i treni che seguono, mentre una velocità di approccio troppo alta, può portare a non far fermare il treno entro gli spazi previsti, sforando oltre il punto massimo di fermata previsto.

Per la fermata a Bologna AV, sono previsti i binari 17 e 18. Analoghe prove verranno eseguite a Reggio Emilia AV Mediopadana, dove però la lunghezza dei binari di 496 metri non dovrebbe dare problemi. In questo caso, il treno, verrà arrestato nel punto normale di fermata, verificando poi che la coda non rimanga ad occupare i circuiti di binario della piena linea.

Durante le prove sarà possibile anche verificare l'efficacia dei monitor di banchina che indicano la posizione delle carrozze, in modo da predisporre eventuali modifiche. I monitor che indicano la posizione delle carrozze sono importanti per agevolare le operazioni di salita/discesa dei passeggeri e mantenere quindi limitati i tempi di fermata.

http://www.ferrovie.it/portale/articoli/4864

Treno Frecciarossa 1000 a Bologna AV
Immagine
96,08 KB

Transito di treni ETR 400 "Frecciarossa 1000" a Bologna AV
Fabrizio Borca

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13819
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » sab gen 28, 2017 6:35 pm

Grazie per i pontuali aggiornamenti Fabrizio :cool:
Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9954
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Messaggio da Fabrizio » dom mar 12, 2017 7:24 pm

Volge al termine la consegna dei 50 treni ETR 400 e non sarebbe stata esercitata, da parte di Trenitalia, la clausola per la fornitura di ulteriori 10 treni. Il totale dei treni ETR 400, quindi, si ferma a 50, 48 dei quali già consegnati ed in esercizio.

La linea di allestimento, presso lo stabilimento Hitachi Rail Italy di Pistoia, è stata smantellata, quindi la situazione dovrebbe essere quella definitiva.
Fabrizio Borca

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13819
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » lun mar 13, 2017 3:45 pm

Grazie per le informazioni Fabrizio :wink:
Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9954
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Messaggio da Fabrizio » dom apr 30, 2017 11:14 pm

Una doppia di ETR 400, questa volta reale e con entrambi i treni attivi, a Genova Sturla



I treni non sono in servizio ordinario. Si tratta dei mezzi che erano presso lo stabilimento Bombardier di Vado Ligure per delle prove.
Fabrizio Borca

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13819
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » lun mag 01, 2017 4:44 pm

Grazie come sempre per i puntuali aggiornamenti Fabrizio :wink: Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9954
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Messaggio da Fabrizio » gio mag 11, 2017 10:45 pm

Partiranno dal 11 Giugno 2017, con l'entrata in vigore dell'orario estivo, le circolazioni in comando multiplo di ETR 400. Per ora, lo scopo dei treni in doppia composizione, è quello di andare ad aumentare la disponibilità di posti a sedere. Non sono infatti previsti treni con itinerari multipli (per esempio Roma-Milano/Venezia con separazione dei treni a Bologna).

http://www.ferrovie.it/portale/articoli/6089

Le prime quattro relazioni espletate da una doppia composizione di ETR 400 saranno il Frecciarossa 1000 9528 Torino Porta Nuova (5:50) - Napoli Centrale (11:20), Frecciarossa 1000 9513 Torino Porta Nuova (7:00) - Napoli Centrale (13:00), Frecciarossa 1000 9528 Napoli Centrale (11:00) - Torino Porta Nuova (16:50) e Frecciarossa 1000 9540 Napoli Centrale (14:00) - Torino Porta Nuova (20:00)
Fabrizio Borca

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9954
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Messaggio da Fabrizio » mar mag 16, 2017 12:11 am

Consegnato l'ultimo "Frecciarossa 1000".

Immagine
Foto:http://www.fotoferrovie.info/displayima ... play_media

Si tratta del treno ETR 400 n° 50, consegnato da Hitachi Rail Italy a Trenitalia il 9 Maggio 2017. La fornitura di treni ETR 400 "Frecciarossa 1000" è conclusa.
L'investimento totale è stato di circa 1,6 miliardi di euro, per un costo di circa 32 milioni di euro a convoglio.
Fabrizio Borca

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9954
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Messaggio da Fabrizio » lun giu 12, 2017 10:03 pm

Primo giorno di servizio per gli ETR 400 "Frecciarossa 1000" in doppia composizione





Una doppia di ETR 400 ha 918 posti a sedere, 16 vetture e una lunghezza totale di 405 metri.
Fabrizio Borca

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9954
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Messaggio da Fabrizio » lun lug 03, 2017 10:55 pm

Una doppia di ETR 400 a Scarperia, sulla linea ad alta velocità Bologna-Firenze

Immagine
Foto:https://www.flickr.com/photos/65277369@N05/35649335476/

Oltre alla doppia di ETR 400, da notare anche che il treno è ripreso in uno dei pochi punti a cielo aperto della ferrovia AV Bologna-Firenze, che è quasi tutta in galleria.

https://www.google.it/maps/@43.9793564, ... !1e3?hl=it

Immagine

Il treno è il Frecciarossa 1000 9513 Torino Porta Nuova-Napoli Centrale.
Fabrizio Borca

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9954
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: ETR 400

Messaggio da Fabrizio » lun apr 02, 2018 5:41 pm

Anche il treno ETR 400 n°3 entra in servizio nella flotta Frecciarossa di Trenitalia. L'elettrotreno, uscito di fabbrica nel 2014, è stato impiegato per le prove di certificazione e esercizio, dotato di apposite strumentazioni. Terminate le prove il treno è stato quindi inviato allo stabilimento Hitachi Rail Italy di Pistoia per revisione e ricevere le dotazioni per l'esercizio commerciale, quindi entrerà in servizio nella flotta Frecciarossa nei prossimi giorni.
Fabrizio Borca

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9954
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: ETR 400

Messaggio da Fabrizio » ven feb 01, 2019 8:38 pm

Secondo alcune voci terminerebbero a fine Marzo i servizi con treni ETR 400 "Frecciarossa 1000" in doppia composizione. La cosa sarebbe dovuta alla preferenza dell'impresa di disporre di più treni per più relazioni anziché concentrare i mezzi su un unico slot.

In pratica l'azienda avrebbe valutato più conveniente aumentare la frequenza ed il numero i destinazioni a fronte della riduzione di offerta posti per una singola relazione.
Fabrizio Borca

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9954
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: ETR 400

Messaggio da Fabrizio » sab mag 18, 2019 7:03 pm

Trenitalia avrebbe ufficializzato l'acquisto di ulteriori 14 treni ETR 400 "Frecciarossa 1000". I treni, costruiti da Hitachi Rail Italy, sarebbero uguali a quelli già in esercizio.

L'acquisto di nuovi mezzi darebbe maggiore spazio anche per l'utilizzo di questi elettrotreni per relazioni internazionali o per servizi da espletare completamente all'estero. Dopo alcune prove eseguite nei mesi passai, due mezzi sono infatti stati inviati presso gli stabilimenti SITAV di Rottrofreno e Hitachi Rail Italy di Pistoia per l'installazione dei dispositivi necessari alla circolazione su rete francese. L'obbiettivo è quello di usare questi treni per alcune relazioni internazionali Italia-Francia o completamente in territorio straniero.
Fabrizio Borca

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9954
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: ETR 400

Messaggio da Fabrizio » ven giu 28, 2019 9:56 pm

Il treno ETR 400 n°25 è stato trasferito in Francia per eseguire delle prove in vista della attivazione di servizi commerciali in questo paese. Il treno è stato attrezzato con i sistemi di sicurezza necessari per la circolazione in Francia quali KVB (Contrôle de vitesse par balises), RSO (Répétition Otpique des Signaux) e TVM (Transmission voie-machine), che sono stati integrati nel banco di manovra. L'elettrotreno ha anche ricevuto pantografi con striscianti per tensione di 1,5 kV e 25 kV di larghezza adatta alla circolazione su rete francese. Implementato anche un nuovo software di gestione della frenatura, che permette di aumentare la potenza di frenata in modalità pneumatica.

Il treno ha raggiunto la Francia passando attraverso la Germania


Foto: https://www.drehscheibe-online.de/foren ... 04,8979125
Screenshot_20190628-154116_Gallery.jpg
Treno ETR 400 n° 25 trainato nei pressi di Stoccarda
Screenshot_20190628-143856_Gallery.jpg
Treno ETR 400 n° 25 trainato nei pressi di Stoccarda
Fabrizio Borca

Rispondi

Torna a “MATERIALE ROTABILE E CIRCOLAZIONE FERROVIARIA”