DB ICE 4

Locomotive, carri, carrozze, servizi ferroviari e treni in generale.

Moderatori: Fabrizio, MrMassy86

Rispondi
Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9950
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Connesso

DB ICE 4

Messaggio da Fabrizio » mer set 14, 2016 9:25 pm

L'impresa di trasporti tedesca Deutsche Bahn (DB) ha presentato la sua nuova serie di treni ad alta velocità ICE (Inter City Express).

I nuovi treni, costruiti da Siemens-Bombardier, sono mezzi a potenza distribuita che raggiungono una velocità massima di 250 km/h e sono in grado di trasportare fino a 830 persone. Inizialmente previsti per sostituire la flotta di treni Intercity composti da vetture ordinarie e locomotiva, ora sono previsti modelli anche per affiancare i treni ICE 1, ICE 2 e ICE 3 per i servizi ad alta velocità.

L'attuale ordine comprende 130 treni e sono previste diverse configurazioni, con treni dedicati al servizio Intercity e altri dedicati ai servizi ad alta velocità. Sono previsti treni da 7 vetture che raggiungono una velocità massima di 230 km/h, per servizio Intercity e convogli da 12 vetture che raggiungono i 250 km/h per il servizio Inter City Express. I treni da 7 vetture, inizialmente previsti per funzionare a 15kV 16,7 Hz, 25kV 50 Hz, 3kVcc e 1,5kVcc ora sono previsti solo per il funzionamento a 15 kV 16,7 Hz, così come i mezzi da 12 vetture e 250 km/h per il servizio ICE. I treni per servizio Intercity sono lunghi 200 metri, possono circolare in comando multiplo e hanno una potenza di 4950 kW, mentre i treni per servizio ad alta velocità non sono previsti per il comando multiplo (lunghezza della doppia composizione da 24 vetture eccedente il limite previsto dalle specifiche tecniche di interoperabilità TSI 2014) sono lunghi 364 metri per 9900 kW di potenza massima.

I treni entreranno in servizio dal 2017 e sono costruiti negli stabilimenti di Gorlitz, Siegen e Wroclaw.

Treno ICE 4 (BR 412) nella versione da 12 pezzi
Immagine
Foto: http://hellertal.startbilder.de/bild/De ... rz-am.html


L'ordine attuale di 130 treni, con possibilità di espansione fino a 300 treni, prevede la fornitura di 45 treni da 7 vetture con 499 posti a sedere e 85 treni da 12 vetture da 830 posti a sedere. Gli interni sono configurati per il servizio di prima e seconda classe, su ogni treno è previsto il bar.


Interni di seconda classe ICE 4
Immagine

Interni di prima classe ICE 4
Immagine


http://www.railwaygazette.com/news/high ... ciety.html

https://inside.bahn.de/ice-4/?dbkanal_0 ... -ICE4_LZ01


Con l'acquisto di questi treni, l'operatore tedesco, intende migliorare sia la qualità dei collegamenti interni effettuati con treni Intercity, utilizzando questi treni per sostituire le attuali composizioni, sia quella del servizio ad alta velocità "ICE", dove questi treni andranno ad affiancare o sostituire le composizioni ICE 1 e ICE 2.
Fabrizio Borca

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9186
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Connesso

Messaggio da v200 » mer set 14, 2016 9:34 pm

Grazie Fabrizio,
molto interessante per me :wink:
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4041
Iscritto il: lun ago 27, 2012 11:14 am
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Età: 43
Stato: Non connesso

Messaggio da MrPatato76 » mer set 14, 2016 9:44 pm

Il design del parabrezza ricorda i nostri ETR 400....
Tra l'altro sempre Bombardier sono...
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto

Avatar utente
matteob
Messaggi: 895
Iscritto il: ven giu 12, 2015 12:06 pm
Nome: matteo
Regione: Veneto
Città: San Bonifacio
Età: 40
Stato: Non connesso

Messaggio da matteob » mer set 14, 2016 11:43 pm

Qualche volta potrebbero anche cambiare livrea :razz:
Matteo

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9950
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Connesso

Messaggio da Fabrizio » mer mar 08, 2017 10:56 pm

Sembrerebbe essere stata annullata la costruzione dei 45 treni nella versione a 7 pezzi dei treni ICE4.

Al loro posto sarebbero costruiti 26 treni da 12 casse per servizio Intercity Express, monotensione e atti ai 250 km/h.

Inizialmente erano previsti 45 treni da 7 pezzi, politensione 15kV 16,7 Hz, 25kV 50 Hz, 3kVcc e 1,5kVcc per servizio Intercity anche internazionale e atti ad una velocità massima di 230 km/h. Successivamente è stata prevista una versione monotensione dello stesso treno, poi del tutto annullata e sostituita da treni IC4 da 12 vetture per servizio solo Intercity Express e non più anche Intercity.

I treni dovrebbero entrare in servizio dal mese di Dicembre 2017.
Fabrizio Borca

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9950
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Connesso

Re: DB ICE 4

Messaggio da Fabrizio » lun dic 11, 2017 10:12 pm

Da oggi, con il nuovo orario invernale (il cambio di orario al 10 Dicembre è a livello europeo), entrano in servizio i treni ICE 4 di DB sulla rete tedesca.

Inizialmente saranno operativi cinque treni sulle relazioni tra Amburgo e Monaco di Baviera e tra Amburgo e Stoccarda, mentre la flotta crescerà nei prossimi mesi. In totale, Siemens, il costruttore del treno, consegnerà a DB 199 treni, 100 nella versione a 12 carrozze e 19 in quella a sette carrozze. Si prevede l'entrata in servizio dell'intera flotta entro il 2023. I treni possono viaggiare ad una velocità massima di 250 km/h e la versione da 12 carrozze offre 830 posti a sedere.

Foto: http://railcolornews.com/2017/12/11/de- ... r-service/
siemens_ice4_db28db.jpg
Un treno ICE 4 nella versione a 12 vetture
Fabrizio Borca

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9950
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Connesso

Re: DB ICE 4

Messaggio da Fabrizio » dom feb 25, 2018 10:30 pm

Un treno ICE 4 della impresa ferroviaria tedesca DB ha ricevuto una fascia verde al posto della consueta fascia rossa

Foto: http://railcolornews.com/2018/02/25/de- ... urn-green/
railcolor_livery_dbicegruen03MartinVoigt_Kerzell20180224.jpg
un analogo trattamento è stato riservato ad un treno ICE 3.

L'iniziativa fa parte di un programma di DB per la pubblicizzazione e realizzazione di iniziative volte a migliorare l'impatto ambientale dei servizi ferroviari.
Fabrizio Borca

Avatar utente
benigni99
Socio GAS TT
Messaggi: 1129
Iscritto il: dom ago 10, 2014 2:42 pm
Nome: Filippo
Regione: Toscana
Città: Firenze
Età: 16
Stato: Non connesso

Re: DB ICE 4

Messaggio da benigni99 » dom feb 25, 2018 10:33 pm

Sicuramente una lodevole iniziativa, grazie per le info Fabrizio!

Filippo [253]
Filippo Benigni - Il mio canale YouTube - Il mio profilo Instagram

"Imparare a vedere è il tirocinio più lungo in tutte le arti." Edmond De Goncourt

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9950
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Connesso

Re: DB ICE 4

Messaggio da Fabrizio » sab mar 09, 2019 4:22 pm

Una ulteriore versione dei treni ICE 4 è ora disponibile. Si tratta di una composizione a soli 6 elementi, mai prevista in nessun programma.

Foto: https://railcolornews.com/2019/03/03/de ... t-no-9201/
siemens_ice4_db45MatthiasKagerer_GemündenamMain20190226.jpg
Una composizione ICE4 a sei elementi in transito a Gemünden am Main
Abbastanza variegata la tipologia di treni ICE4 in costruzione, con composizioni corte da 6 e 7 carrozze oppure lunghe da 12 e 13 carrozze. In totale, finora, sono quindi disponibili quattro tipologie di treno ICE, con treni da 6, 7, 12 e 13 vetture.
Fabrizio Borca

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9950
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Connesso

Re: DB ICE 4

Messaggio da Fabrizio » sab apr 06, 2019 7:51 pm

L'operatore tedesco Deutsche Bahn ha interrotto le operazioni di messa in servizio dei treni IC 4 a causa di possibili problemi sulle saldature di alcuni veicoli.

I treni sono prodotti da un consorzio formato da Siemens e Bombardier e proprio quest'utlimo ha individuato problemi nella realizzazione delle saldature su alcuni veicoli. Durante le operazioni di controllo qualità sarebbero emerse difformità rispetto a quanto previsto dal capitolato d'appalto.
I costruttori hanno informato le autorità preposte e la fornitura dei treni è stata interrotta. Nel frattempo dovranno essere individuati i problemi che portano ad avere saldatura difformi e tutti i veicoli già consegnati dovranno essere portati allo standard di qualità previsto.

Non sarebbero emersi problemi legati alla sicurezza dei veicoli, le difformità riguardano infatti solo il mancato rispetto di alcuni parametri dello standard di qualità previsto dal capitolato di fornitura. I problemi individuanti non creano problemi di sicurezza, ma il mancato rispetto degli standard di qualità previsti, porterebbe a maggiori necessità di manutenzione sul lungo temine.

L'operatore DB ha richiesto ai produttori che tutti i mezzi già consegnati e quelli di futura consegna rispettino gli standard di qualità previsti, in modo da non dovere rivedere i piani di manutenzione dei mezzi. I treni ICE 4 hanno casse in alluminio, materiale che richiede particolari accortezze in fase di lavorazione e saldatura.
Fabrizio Borca

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9950
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Connesso

Re: DB ICE 4

Messaggio da Fabrizio » gio lug 18, 2019 9:49 pm

Sono riprese le consegne dei treni ICE 4, dopo la soluzione dei problemi relativi alle difettosità di saldatura riscontrate su alcuni mezzi prodotti. Nelle prossime settimane dovrebbero entrare in servizio 5 nuovi convogli, dando la possibilità all'operatore DB di continuare le operazioni con questa tipologia di treno e contemporaneamente risolvere i problemi delle saldature sui mezzi già in circolazione.

Il problemi alle saldature saranno risolti con i mezzi in esercizio prevedendo dei tempi di fermo in occasione degli interventi di manutenzione programmata. Il riallineamento agli standard di conformità sarà a cura di Bombardier, una delle aziende coinvolte nella costruzione del mezzo.
Fabrizio Borca

Rispondi

Torna a “MATERIALE ROTABILE E CIRCOLAZIONE FERROVIARIA”