La locomotiva Gr. 625-116 ritorna in pressione!

Locomotive, carri, carrozze, servizi ferroviari e treni in generale.

Moderatori: Fabrizio, MrMassy86

Rispondi
Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4041
Iscritto il: lun ago 27, 2012 11:14 am
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Età: 43
Stato: Non connesso

La locomotiva Gr. 625-116 ritorna in pressione!

Messaggio da MrPatato76 » mar nov 19, 2019 8:27 am

Per chi non conoscesse la storia di questo rotabile...
Questa macchina è stata dismessa dal servizio nel 1976 e, dopo qualche anno, monumentata davanti alla stazione di Luino.
Per quasi 20 anni ha subito l'aggressione degli agenti atmosferici e del tempo fino a quando l'Associazione Verbano Exspress la presa in carico e ne è diventata proprietaria.
Dopo altri 20 anni di ricovero nell'adiacente deposito della stazione, dove sono custodite altre chicche per noi appassionati, un facoltoso imprenditore ha finanziato il restauro per la rimessa in funzione della macchina.
Inizialmente ero scettico sulla veridicità della notizia, ma cercando in rete ne ho trovato la conferma ed il giorno 11 Ottobre, la macchina è stata presentata accesa al pubblico.


Sfortunatamente, però, essa non percorrerà i binari italiani ma soltanto quelli svizzeri in compagnia della Br 50 e della Ae 4/7 sempre gestite dall'associazione Verbano Express.

Buona visione.
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13802
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: La locomotiva Gr. 625-116 ritorna in pressione!

Messaggio da MrMassy86 » mar nov 19, 2019 3:39 pm

Grazie per la condivisione Roberto, davvero un bel video!!
E' vero peccato che la macchina non possa circolare in Italia, se non sbaglio credo sia radiata per le FS, dovrebbe rifare tutto l'iter di omologazione, è il solito problema dei due E428 di proprietà dell'associazione(o un privato svizzero, non è chiaro) che dovrebbero risultare efficienti(almeno fino a qualche anno fa lo erano) ma di fatto non possono circolare su suolo italico.
Purtroppo oggi credo che l'unica maniera per poter circolare sia solo grazie a Fondazione FS, analoghi problemi credo abbiano anche le macchine di proprietà del MFP
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4041
Iscritto il: lun ago 27, 2012 11:14 am
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Età: 43
Stato: Non connesso

Re: La locomotiva Gr. 625-116 ritorna in pressione!

Messaggio da MrPatato76 » mar nov 19, 2019 4:36 pm

Esatto Massy
Trattandosi di rotabili radiati dalle FS, non sono più "omologati " alla circolazione su Rete RFI.
Il problema è ancora maggiore per i due 428 visto che la rete svizzera funziona con tensione alternata e non continua come la rete italiana.
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11631
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: La locomotiva Gr. 625-116 ritorna in pressione!

Messaggio da Egidio » ven nov 29, 2019 9:46 pm

Bella condivisione Roberto. Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano

Rispondi

Torna a “MATERIALE ROTABILE E CIRCOLAZIONE FERROVIARIA”