Cominciano i lavori al mio plastico in scala N

Discussioni relative alla scala N 1:160

Moderatori: cararci, v200, sal727

Rispondi
Avatar utente
carlo mercuri
Messaggi: 3495
Iscritto il: sab nov 12, 2011 9:37 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Scandicci
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da carlo mercuri » lun apr 28, 2014 6:06 pm

La "base" è importante......e la tua mi sembra ottima!!!!! :smile: :smile:
We will rock you! - Officine Mercuri

Avatar utente
lauro fontana
Messaggi: 113
Iscritto il: lun lug 22, 2013 7:49 pm
Nome: Lauro
Regione: Toscana
Città: San Vincenzo
Età: 47
Stato: Non connesso

Messaggio da lauro fontana » lun apr 28, 2014 6:36 pm

Grazie Carlo!
Potrei, semmai aggiungere 2 gambe nel modulo centrale che è il più lungo e probabilmente sarà anche il più pesante.
Al momento, ma è ovvio che ora è leggerissimo, quando i moduli sono uniti non "traballa" per niente.
Comunque, come detto prima, visto che ancora posso porre rimedio...... :wink:
Lauro - Voler tornare un po' bambini è un problema?

Avatar utente
Diego Massasso
Messaggi: 58
Iscritto il: mer mar 27, 2013 9:33 pm
Nome: Diego
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 64
Stato: Non connesso

Messaggio da Diego Massasso » lun apr 28, 2014 9:39 pm

Ciao, per ovviare al "traballamento" dato dalla flessione delle gambe, se hai nelle vicinanze uno di quei magazzini svedesi di mobili in kit, puoi adottare i sostegni a croce, che peraltro hanno un costo irrisorio (v. link)

http://www.ikea.com/it/it/catalog/products/87749600/

Basta metterne in abbondanza (1 per campata) e la struttura diventa rigidissima.

Salutoni
Diego
Diego

Avatar utente
lauro fontana
Messaggi: 113
Iscritto il: lun lug 22, 2013 7:49 pm
Nome: Lauro
Regione: Toscana
Città: San Vincenzo
Età: 47
Stato: Non connesso

Messaggio da lauro fontana » lun apr 28, 2014 9:49 pm

Uhm...interessante....ma messo nel senso della profondità (tra due gambe del plastico) e nel senso della larghezza?
Bisognerebbe vedere anche se la lunghezza da 100c m mi basta....sicuramente riguardo alla profondità si, ho dei dubbi in larghezza....devo fare delle misure.

Grazie!
Lauro - Voler tornare un po' bambini è un problema?

Avatar utente
Diego Massasso
Messaggi: 58
Iscritto il: mer mar 27, 2013 9:33 pm
Nome: Diego
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 64
Stato: Non connesso

Messaggio da Diego Massasso » lun apr 28, 2014 10:35 pm

Se la campata da saettare è più larga di 80 cm, misura ideale per i sostegni IKEA,, nulla impedisce l'autocostruzione con profilato di alluminio da 2 x 15 mm (misura non tassativa), reperibile in qualunque brico. Calcolata la lunghezza con un semplice teorema di Pitagora, basta tagliare, forare, avvitare e, importantissimo, imbullonare/rivettare il centro della "X".
Comunque più la campata è corta, meglio è.
Diego

Avatar utente
lauro fontana
Messaggi: 113
Iscritto il: lun lug 22, 2013 7:49 pm
Nome: Lauro
Regione: Toscana
Città: San Vincenzo
Età: 47
Stato: Non connesso

Messaggio da lauro fontana » sab mag 03, 2014 4:22 pm

Vediamo come va via via che costruisco, semmai traverso diagonalmente come suggeritomi. Anche facendo "a mano" con qualche listello.

Chiedo un ulteriore consiglio: devo tagliare le varie strisce di compensato che faranno da banchina per i binari (lavorando a telaio aperto per molta della struttura); per i rettilinei non c'è problema, ma per le curve sono davvero in difficoltà a farle abbastanza precise. Ho provato col DREMEL TRIO che mi tornerebbe comodo ma mi scappa da tutte le parti e mi viene uno schifo. voi come fate?
Lauro - Voler tornare un po' bambini è un problema?

Avatar utente
lauro fontana
Messaggi: 113
Iscritto il: lun lug 22, 2013 7:49 pm
Nome: Lauro
Regione: Toscana
Città: San Vincenzo
Età: 47
Stato: Non connesso

Messaggio da lauro fontana » sab mag 03, 2014 6:40 pm

Fatto! Con il seghetto alternativo, suggeritomi da un amico: pensavo di non poter tagliare egregiamente "in curva" invece si, e anche piuttosto facilmente.
Scusatemi ma sono davvero alle prime armi anche con certi attrezzi e certi materiali.
Comunque sono partito e devo dire che mi sto divertendo un sacco......e il tempo passa bene, certo che ce ne vorrebbero di ore in più al giorno! :grin:
Lauro - Voler tornare un po' bambini è un problema?

Avatar utente
lauro fontana
Messaggi: 113
Iscritto il: lun lug 22, 2013 7:49 pm
Nome: Lauro
Regione: Toscana
Città: San Vincenzo
Età: 47
Stato: Non connesso

Messaggio da lauro fontana » sab mag 03, 2014 7:56 pm

Per la scala N con la quale faccio questo mio primo plastico, le rampe fatte con legno da 6mm di spessore vanno bene? Sul web ho trovato chi le usa anche da 3mm :blink: , ma in genere fanno con 6. Però usano anche 8mm. A me pare sia abbastanza robusto così..... :huh: Che dite? [8]
Lauro - Voler tornare un po' bambini è un problema?

Avatar utente
carlo mercuri
Messaggi: 3495
Iscritto il: sab nov 12, 2011 9:37 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Scandicci
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da carlo mercuri » dom mag 04, 2014 9:54 am

lauro fontana ha scritto:

Per la scala N con la quale faccio questo mio primo plastico, le rampe fatte con legno da 6mm di spessore vanno bene? Sul web ho trovato chi le usa anche da 3mm :blink: , ma in genere fanno con 6. Però usano anche 8mm. A me pare sia abbastanza robusto così..... :huh: Che dite? [8]


Tutto va bene,3 .6 o 8!!Il problema è che se devi sovrapassare, più è spesso il legno e più si accentua la pendenza!!!! :smile: :smile:
We will rock you! - Officine Mercuri

Avatar utente
lauro fontana
Messaggi: 113
Iscritto il: lun lug 22, 2013 7:49 pm
Nome: Lauro
Regione: Toscana
Città: San Vincenzo
Età: 47
Stato: Non connesso

Messaggio da lauro fontana » lun mag 05, 2014 6:54 am

Eh si, anche questo è vero.....millimetri in più da scalare! :smile:

Dovrò ordinare anche del filo elettrico perchè appena avrò finito di posare banchina di sostegno e sughero, bisognerà cominciare la posa dei binari e cogiuntamente pensare anche ai primi collegamenti elettrici di questi ultimi. Va bene filo di sezione 0,5 mmq per l'alimentazione? Per scambi e servizi va bene anche qualcosa meno?

Grazie :smile:
Lauro - Voler tornare un po' bambini è un problema?

Avatar utente
Pierluigi1954
Socio GAS TT
Messaggi: 1970
Iscritto il: lun gen 28, 2013 8:42 am
Nome: Pierluigi
Regione: Lombardia
Città: Milano
Età: 65
Stato: Non connesso

Messaggio da Pierluigi1954 » lun mag 05, 2014 12:00 pm

Per l'alimentazione dei binari usa 1 mmq in più punti del tracciato, per il resto va bene anche il 0,5.

Ciao

Avatar utente
lauro fontana
Messaggi: 113
Iscritto il: lun lug 22, 2013 7:49 pm
Nome: Lauro
Regione: Toscana
Città: San Vincenzo
Età: 47
Stato: Non connesso

Messaggio da lauro fontana » mar mag 20, 2014 4:16 pm

Comunque per il momento non mi sto a cullare, non rimango fermo! :cool:

Qualche immaginuzza del mio costruendo-obbrobrio :blush:
Perdonate la mia imprecisione iniziale: via via sto prendendo la mano alle cose e mi vengono un pochettino meglio...

- La prima stesura della struttura reggi-curva (nascosta) in pendenza del modulo DX

Immagine

- Quindi una serie di viste dello stato attuale del modulo centrale e Dx (sempre parte nascosta)

Immagine

Immagine

Immagine
Lauro - Voler tornare un po' bambini è un problema?

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11649
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio » mar mag 20, 2014 4:33 pm

Bravo Lauro, aspetto di vedere altri futuri aggiornamenti. Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13824
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » mar mag 20, 2014 5:53 pm

Ottimo lavoro Lauro, continua cosi :wink: Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
carlo mercuri
Messaggi: 3495
Iscritto il: sab nov 12, 2011 9:37 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Scandicci
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da carlo mercuri » mar mag 20, 2014 8:27 pm

I lavori procedono alla grande........vai così!!!!!!!! :smile: :smile: :smile:
We will rock you! - Officine Mercuri

Avatar utente
lauro fontana
Messaggi: 113
Iscritto il: lun lug 22, 2013 7:49 pm
Nome: Lauro
Regione: Toscana
Città: San Vincenzo
Età: 47
Stato: Non connesso

Messaggio da lauro fontana » dom giu 01, 2014 10:29 pm

Volevo rivolgere una domanda in special modo ad Andrea, ma in generale a tutti (ogni aiuto è accettato mooooolto volentieri!)
Ho dato un'occhiata alla tua guida sulla realizzazione di un frontone di galleria (http://www.scalatt.it/bottega%20plastic ... lleria.htm) e ho tentato di fare un qualcosa del genere su dei pezzetti di polistirene d'avanzo, onde fare delle prove.
La parte di lumeggiatura (mi pare si chiami così) dei muri fatta col pennello a secco e bianco acrilico mi viene decentemente. Quello che invece non capisco (e non riesco a fare) è il colorare di un colore più scuro (o volendo più chiaro) i "commenti" tra le pietre.
Cioè, se passo una mano di grigio scuro su tutta la parete e dopo passo il bianco a secco, i commenti mi risaltano solo se ho sbiancato parecchio le pietre, altrimenti sono quasi indistinguibili rispetto alle pietre stesse (a parte il piccolo bassorilievo).
:sad:

I colori acriclici li diluite con l'acqua?
Quali pennelli usati e dove li acquistate?

Grazie
Lauro - Voler tornare un po' bambini è un problema?

Avatar utente
lauro fontana
Messaggi: 113
Iscritto il: lun lug 22, 2013 7:49 pm
Nome: Lauro
Regione: Toscana
Città: San Vincenzo
Età: 47
Stato: Non connesso

Messaggio da lauro fontana » dom giu 01, 2014 10:49 pm

Dimenticavo....il progetto inziale è stato poi abbastanza stravolto perchè volevo un tracciato con più percorso a vista, e anche un po' più di "ghirigori" scenografici.
Quindi adesso sto lavorando su questa base qui

Immagine
Lauro - Voler tornare un po' bambini è un problema?

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13824
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » lun giu 02, 2014 11:58 am

Progetto davvero imponente e bello Lauro :wink:
Io per dare risalto alla fessure delle pietre faccio dei lavaggi di colore, ovvero rendo il colore acrilico molto diluito, aspetto che asciughi e ripeto più volte tale procedimento, poi come hai detto passo con la lumeggiatura e sporcatura :cool:
Spero di esserti stato di aiuto Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
lauro fontana
Messaggi: 113
Iscritto il: lun lug 22, 2013 7:49 pm
Nome: Lauro
Regione: Toscana
Città: San Vincenzo
Età: 47
Stato: Non connesso

Messaggio da lauro fontana » lun giu 02, 2014 12:02 pm

Grazie Massimiliano! Con cosa diluisci i colori acrilici?
Lauro - Voler tornare un po' bambini è un problema?

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13824
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » lun giu 02, 2014 3:09 pm

lauro fontana ha scritto:

Grazie Massimiliano! Con cosa diluisci i colori acrilici?


Dipende, normalmente la maggior parte si diluisce con la comune acqua, per esempio i tubetti generici che si trovano anche nelle cartolerie o supermercati, i colori specifici per modellismo, io uso i Puravast hanno il diluente apposito ma per questo va bene anche l'acqua, ho provato anche un altra marca comprata in un colorificio qui di zona(Rainbow) questo si diluiva invece con l'acqua ragia :wink: Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
lauro fontana
Messaggi: 113
Iscritto il: lun lug 22, 2013 7:49 pm
Nome: Lauro
Regione: Toscana
Città: San Vincenzo
Età: 47
Stato: Non connesso

Messaggio da lauro fontana » lun giu 16, 2014 7:22 pm

Soffita che è diventata una sauna! :geek:
Ho approfittato di questi 2 giorni di tempo brutto e temperature decenti per fare qualcosina.
Ho posato altri binari e portato l'alimentazione ogni metro o metro e mezzo.
Ho inoltre provato a costruire il viadotto a doppio binario che va sullo sfondo: sono due kit Kibri affiancati.
Per quanto mi riguarda era la prima volta che mi cimentavo nell'assemblaggio di un kit e ovviamente la precisione non è stata molta....ho dovuto rimediare alcune volte. :sad:
L'ho dovuto poi pitturare cercando di invecchiarlo e renderlo più realistico.
E' la prima volta....ma vi prego siate sinceri coi giudizi, e soprattutto se devo farci altro.
Grazie :smile:

Immagine
Lauro - Voler tornare un po' bambini è un problema?

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13824
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » lun giu 16, 2014 7:52 pm

Secondo me hai fatto davvero un ottimo lavoro, mi piace un sacco il risultato finale Lauro :cool: Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
lauro fontana
Messaggi: 113
Iscritto il: lun lug 22, 2013 7:49 pm
Nome: Lauro
Regione: Toscana
Città: San Vincenzo
Età: 47
Stato: Non connesso

Messaggio da lauro fontana » lun giu 16, 2014 8:01 pm

Grazie (come sempre) Massy!
Ai ciuffi di erbacce devo dare una revisionata di colore...un po' di sfumature...per il resto, boh !?
Lauro - Voler tornare un po' bambini è un problema?

Avatar utente
58dedo
Socio GAS TT
Messaggi: 1828
Iscritto il: mer dic 19, 2012 5:17 pm
Nome: diego
Regione: Lombardia
Città: Rovellasca
Età: 61
Stato: Non connesso

Messaggio da 58dedo » lun giu 16, 2014 8:14 pm

ciao Lauro, ottimo inizio per la sporcatura, ma avrei usato del materiale più consono alla scala N per le erbacce. Prova a misurare lunghezza, spessore e moltiplica per 160 e ti rendo conto del volume reale. Devi farti l'occhio riducendo il tutto di 1/160. :wink:
Diego

Avatar utente
lauro fontana
Messaggi: 113
Iscritto il: lun lug 22, 2013 7:49 pm
Nome: Lauro
Regione: Toscana
Città: San Vincenzo
Età: 47
Stato: Non connesso

Messaggio da lauro fontana » lun giu 16, 2014 8:25 pm

E' vero Diego....me ne stavo rendendo conto guardandole......ma sai, è erba ben fertilizzata! :grin:


Procederò alla revisione!

Dove trovo dei bei prodotti in scala N? Oppure guide per l'autocostruzione...

THX
Lauro - Voler tornare un po' bambini è un problema?

Rispondi

Torna a “SCALA N”