Il mio primo plastico in scala n

Discussioni relative alla scala N 1:160

Moderatori: cararci, v200, lorelay49, sal727

Rispondi
Avatar utente
domsco82
Messaggi: 3
Iscritto il: mer feb 26, 2020 11:04 pm
Nome: Domenico
Regione: LO
Città: Lodi
Età: 38
Stato: Non connesso

Il mio primo plastico in scala n

Messaggio da domsco82 » sab feb 29, 2020 12:27 am

Salve

Volevo presentare la mia opera prima in scala n.

E' un semplice plastico analogico costruito utilizzando il materiale di una vecchia raccolta della De Agostini (Ferrovia in miniatura).

Dopo un mese di lavori questo è lo stato dell'arte:

https://ibb.co/cD6YRM0
https://ibb.co/Rh9KgKq
https://ibb.co/m4vYzfF
https://ibb.co/fMJx11f

Nella costruzione ho commesso diversi errori che mi saranno molto utili se un giorno dovessi realizzare un nuovo plastico.

A breve inserirò l'illuminazione negli edifici e dei lampioni stradali.
Inoltre ho ricevuto dei suggerimenti per uno sfondo che spero di realizzare al più presto.

Se avete altri consigli sono ben accetti!
Domenico

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9463
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Il mio primo plastico in scala n

Messaggio da v200 » sab feb 29, 2020 12:39 am

Ben arrivato tra noi, purtroppo i deviatoi di questa raccolta molto simili ai Micro Trains US sono molto delicati. Con l' uso intenso tendono a prendere molto gioco non funzionando piu a dovere. Quindi non investire molto lavoro su questo plastico, se non per farti la mano.
Siamo qui per qualsiasi richiesta di informazioni, buona avventura.
Un consiglio carica le foto direttamente sul forum, si eviterà di perdere qualora il sito che utilizzi esternamente chiuda o non permetta la visione, è già capitato.
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
domsco82
Messaggi: 3
Iscritto il: mer feb 26, 2020 11:04 pm
Nome: Domenico
Regione: LO
Città: Lodi
Età: 38
Stato: Non connesso

Re: Il mio primo plastico in scala n

Messaggio da domsco82 » sab feb 29, 2020 3:47 pm

v200 ha scritto:
sab feb 29, 2020 12:39 am
Ben arrivato tra noi, purtroppo i deviatoi di questa raccolta molto simili ai Micro Trains US sono molto delicati. Con l' uso intenso tendono a prendere molto gioco non funzionando piu a dovere. Quindi non investire molto lavoro su questo plastico, se non per farti la mano.
Siamo qui per qualsiasi richiesta di informazioni, buona avventura.
Un consiglio carica le foto direttamente sul forum, si eviterà di perdere qualora il sito che utilizzi esternamente chiuda o non permetta la visione, è già capitato.
Effettivamente il materiale della raccolta non è di prima qualità, anzi.
Tuttavia per il prezzo pagato per l'intera opera (80€) per iniziare mi sono detto tra me e me che andava più che bene.
Per i deviatoi si, sono un punto particolarmente critico, i treni devono percorrere il tratto molto lentamente in salita per il rischio deragliamenti, ma per il resto quasi tutto ok.
Domenico

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14221
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Il mio primo plastico in scala n

Messaggio da MrMassy86 » sab feb 29, 2020 4:53 pm

Hai ottenuto un buon risultato :D
Anch'io avevo fatto quella raccolta ma poi ho deciso di fare la scala HO è ho rivenduto il materiale.
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Rispondi

Torna a “SCALA N”