Aiuto per Ferrovie del Gottardo DeA

Discussioni relative alla scala N 1:160

Moderatori: cararci, MrMassy86, v200, sal727

Avatar utente
tender60
Messaggi: 67
Iscritto il: mer dic 06, 2017 3:06 pm
Nome: Alfio
Regione: Lombardia
Città: Lecco
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Aiuto per Ferrovie del Gottardo DeA

Messaggio da tender60 » sab mar 24, 2018 3:27 pm

Io intendevo mettrei piloni con l'inclinazione del ponte, in poche parole fuori squadra.
IMG_20180324_104337.jpg
per la tua seconda ipotesi intendi questo:
IMG_20180323_234028.jpg
Se è così ,meglio la tua ipotesi
Alfio

Avatar utente
sal727
Messaggi: 2888
Iscritto il: dom apr 26, 2015 5:22 pm
Nome: Salvatore
Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna
Ruolo: Moderatore
Età: 61
Stato: Connesso

Re: Aiuto per Ferrovie del Gottardo DeA

Messaggio da sal727 » sab mar 24, 2018 4:11 pm

Si Alfio, come nella seconda foto.
Sul lato dx non hai bisogno di fare nulla, perchè la battuta in quel caso è in alto.
Ciao, Salvatore

Avatar utente
tender60
Messaggi: 67
Iscritto il: mer dic 06, 2017 3:06 pm
Nome: Alfio
Regione: Lombardia
Città: Lecco
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Aiuto per Ferrovie del Gottardo DeA

Messaggio da tender60 » sab mar 31, 2018 11:32 pm

Ciao,
pian piano procediamo.
Sto aggiungendo le plance dell l'anello esterno proposto da Salvatore.
Messaggio da sal727 » lun set 11, 2017 9:24 pm

Oggi mi è arrivato il pacco con i fascicoli 18-19-20-21, già montato il carro e visionato lo scambio, che è come dimensione in lunghezza di un S1 e l'angolazione della deviata uguale al C122. Con questo ho elaborato su Scarm, una variazione del tracciato originale che può permettere l'uso contemporaneo di due convogli, aumentando di poco le dimensioni 1546x806 al limite, arrotondando a 1600x850
2017911211245_Gottardo_mio_2.jpg
la variazione è in colore verde, la parte evidenziata in rosso con le frecce, sono due piccoli spezzoni di binario diritto da 20mm, ricavabili da un S1 che rimane avendo variato il binario morto con un C145.
Ciao, Salvatore
Nel mio caso devo aggiungere 40 mm per parte altrimenti no riesco a chiudere l'anello esterno in questione.
Ci sono problemi tenendo presente che utilizzerò dei binari flessibili Peco.
IMG_20180331_224817.jpg
IMG_20180331_224832.jpg
IMG_20180331_224845.jpg
Inoltre volevo chiedere ai luminari del modellismo ferroviario se il "Il Manuale del Modellismo FERROVIARIO" è utile per dei principianti come me, se sono descritte le varie tecniche per colorare i plastici.Grazie
http://www.duegieditricestore.it/cerca? ... arch=Cerca
Grazie e
Buona Pasqua
Alfio

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 8703
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Aiuto per Ferrovie del Gottardo DeA

Messaggio da v200 » dom apr 01, 2018 1:01 pm

Un manuale molto valido , descrive molti aspetti del fermodellismo da quello puramente estetico a quello tecnico. Da avere nella propria libreria.
Per le colorazioni poi basta chiedere o girare sul forum . In molte discussioni tra le varie scale durante la costruzione di un plastico si parla di come colorare un particolare che si tratti di terreno,rotaie,case,manufatti etc etc
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
tender60
Messaggi: 67
Iscritto il: mer dic 06, 2017 3:06 pm
Nome: Alfio
Regione: Lombardia
Città: Lecco
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Aiuto per Ferrovie del Gottardo DeA

Messaggio da tender60 » ven apr 06, 2018 9:15 pm

Ciao,
Mi servono i chiodini per fissare I binari.Siccome ho trovato in rete più misure e più marche, quale consigliate?
Grazie
Alfio

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1596
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 54
Stato: Non connesso

Re: Aiuto per Ferrovie del Gottardo DeA

Messaggio da FraPis » ven apr 06, 2018 9:32 pm

Io utilizzo chiodini Amati, 7x0,9mm
Allegati
IMG_20171123_121436-992x744.jpg
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 3968
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 70
Stato: Non connesso

Re: Aiuto per Ferrovie del Gottardo DeA

Messaggio da Excalibur » ven apr 06, 2018 10:12 pm

Mi sapresti indicare dove reperirli ?
Forse in rete ?
Devo sempre appellarmi ai tuoi consigli. [146]
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1596
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 54
Stato: Non connesso

Re: Aiuto per Ferrovie del Gottardo DeA

Messaggio da FraPis » ven apr 06, 2018 10:33 pm

li ho acquistati in un negozio locale, sono gli stessi che si usano per il fasciame delle navi modello non penso sia difficile reperirli
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
NinoLamezia
Messaggi: 1094
Iscritto il: mer mar 14, 2018 10:04 pm
Nome: Antonio
Regione: Calabria
Città: Lamezia Terme
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Aiuto per Ferrovie del Gottardo DeA

Messaggio da NinoLamezia » ven apr 06, 2018 11:27 pm

FraPis ha scritto:
ven apr 06, 2018 10:33 pm
li ho acquistati in un negozio locale, sono gli stessi che si usano per il fasciame delle navi modello non penso sia difficile reperirli
Uso questi chiodini....ne ho una marea....ma hanno la testa piccolissima, per essere inseriti,con la piantachiodi....hanno più o meno la stesso diametro presente sulle traversine dei binari col rischio che poi non fanno presa.....credo sia meglio usare questi in foto e sono da 7mm..
chiodini.jpg
chiodini.jpg (12.22 KiB) Visto 853 volte
Antonio

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1596
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 54
Stato: Non connesso

Re: Aiuto per Ferrovie del Gottardo DeA

Messaggio da FraPis » sab apr 07, 2018 6:39 am

Quelli della foto sono uguali ai miei hanno la stessa forma della testa [98]
Allegati
IMG_20180407_062319.jpg
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 3968
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 70
Stato: Non connesso

Re: Aiuto per Ferrovie del Gottardo DeA

Messaggio da Excalibur » sab apr 07, 2018 10:29 am

FraPis ha scritto:
ven apr 06, 2018 10:33 pm
li ho acquistati in un negozio locale, sono gli stessi che si usano per il fasciame delle navi modello non penso sia difficile reperirli
Anch'io ne ho una vagonata come Antonio, avanzati dalla costruzione, tuttora in corso, del modello navale del Cutty Sark e che ho utilizzato con successo per fermare le plance al piano ed ai piloncini.
Ma Antonio dice che non sono adatti, li proverò comunque ed in caso negativo, cercherò quelli da voi indicati.
Allegati
002.JPG
Chiodini
001.JPG
Cutty Sark
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
NinoLamezia
Messaggi: 1094
Iscritto il: mer mar 14, 2018 10:04 pm
Nome: Antonio
Regione: Calabria
Città: Lamezia Terme
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Aiuto per Ferrovie del Gottardo DeA

Messaggio da NinoLamezia » sab apr 07, 2018 1:14 pm

Alceo hai frainteso...Io mi riferivo alla piantachiodi. ..poiché i chiodini che uso hanno una testa che non entra nell'innesto della piantachiodi. ..
Antonio

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1596
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 54
Stato: Non connesso

Re: Aiuto per Ferrovie del Gottardo DeA

Messaggio da FraPis » sab apr 07, 2018 1:21 pm

NinoLamezia ha scritto:
sab apr 07, 2018 1:14 pm
Alceo hai frainteso...Io mi riferivo alla piantachiodi. ..poiché i chiodini che uso hanno una testa che non entra nell'innesto della piantachiodi. ..
I miei sono perfetti, lunghi 7mm ben rifiniti, hanno la testa piatta e sopratutto entrano nel piantachiodi, anche perché l'ho acquistato in contemporanea ed ho fatto le prove :mrgreen:
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 3968
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 70
Stato: Non connesso

Re: Aiuto per Ferrovie del Gottardo DeA

Messaggio da Excalibur » sab apr 07, 2018 1:24 pm

NinoLamezia ha scritto:
sab apr 07, 2018 1:14 pm
Alceo hai frainteso...Io mi riferivo alla piantachiodi. ..poiché i chiodini che uso hanno una testa che non entra nell'innesto della piantachiodi. ..
Beh, Antonio se questo è il problema è sormontabile.
I chiodini si infilerebbero a mano per un buon tratto senza difficoltà nel sughero, una volta infilato, spingerlo in fondo picchiando delicatamente con un martelletto, frapponendo tra questo e la testa del chiodino un pezzo di tondino d'ottone.
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
NinoLamezia
Messaggi: 1094
Iscritto il: mer mar 14, 2018 10:04 pm
Nome: Antonio
Regione: Calabria
Città: Lamezia Terme
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Aiuto per Ferrovie del Gottardo DeA

Messaggio da NinoLamezia » sab apr 07, 2018 3:23 pm

FraPis ha scritto:
sab apr 07, 2018 6:39 am
Quelli della foto sono uguali ai miei hanno la stessa forma della testa [98]
Correggimi se mi sbaglio....ma ingrandendo a foto sembrerebbe che hai inserito 2 chiodini ogni foro sulle traversine :?: :?:
Antonio

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1596
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 54
Stato: Non connesso

Re: Aiuto per Ferrovie del Gottardo DeA

Messaggio da FraPis » sab apr 07, 2018 5:04 pm

Sbagli Antonio, ho messo un chiodino in ogni foro, credo sia un effetto della luce, i chiodini sono bruniti e quasi lucidi
Allegati
IMG_20180407_170516.jpg
IMG_20180407_170241.jpg
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
tender60
Messaggi: 67
Iscritto il: mer dic 06, 2017 3:06 pm
Nome: Alfio
Regione: Lombardia
Città: Lecco
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Aiuto per Ferrovie del Gottardo DeA

Messaggio da tender60 » sab apr 07, 2018 5:39 pm

Ciao e grazie per le risposte.
Cavolo nei negozi di modellismo qui da me hanno solo quelli ottonati.
Acquistarli online è più il costo di spedizione che il materiale.
Anche al brico ........nulla di così fine.
Ma quelli della Amati sono di ferro od ottone?
Alfio

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 3968
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 70
Stato: Non connesso

Re: Aiuto per Ferrovie del Gottardo DeA

Messaggio da Excalibur » sab apr 07, 2018 5:44 pm

Ci vuole altro che la pazienza di Giobbe a verniciare col pennarello, come ha fatto Francesco, ogni singolo bulloncino che fissa la rotaia alla traversina. [106] Quanti sono in tutto, un migliaio?
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
NinoLamezia
Messaggi: 1094
Iscritto il: mer mar 14, 2018 10:04 pm
Nome: Antonio
Regione: Calabria
Città: Lamezia Terme
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Aiuto per Ferrovie del Gottardo DeA

Messaggio da NinoLamezia » sab apr 07, 2018 7:26 pm

FraPis ha scritto:
sab apr 07, 2018 5:04 pm
Sbagli Antonio, ho messo un chiodino in ogni foro, credo sia un effetto della luce, i chiodini sono bruniti e quasi lucidi
Vero Francesco...adesso si vede meglio...
Antonio

Avatar utente
NinoLamezia
Messaggi: 1094
Iscritto il: mer mar 14, 2018 10:04 pm
Nome: Antonio
Regione: Calabria
Città: Lamezia Terme
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Aiuto per Ferrovie del Gottardo DeA

Messaggio da NinoLamezia » sab apr 07, 2018 7:29 pm

Excalibur ha scritto:
sab apr 07, 2018 5:44 pm
Ci vuole altro che la pazienza di Giobbe a verniciare col pennarello, come ha fatto Francesco, ogni singolo bulloncino che fissa la rotaia alla traversina. [106] Quanti sono in tutto, un migliaio?
:?: :?: :?: :?: .....ma guarda che Francesco non ha verniciato nessun bulloncino....non c'ène sono :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Antonio

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1596
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 54
Stato: Non connesso

Re: Aiuto per Ferrovie del Gottardo DeA

Messaggio da FraPis » sab apr 07, 2018 8:01 pm

tender60 ha scritto:
sab apr 07, 2018 5:39 pm
Ma quelli della Amati sono di ferro od ottone?
Sono in ferro brunito lucido
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1596
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 54
Stato: Non connesso

Re: Aiuto per Ferrovie del Gottardo DeA

Messaggio da FraPis » sab apr 07, 2018 8:05 pm

NinoLamezia ha scritto:
sab apr 07, 2018 7:29 pm
Excalibur ha scritto:
sab apr 07, 2018 5:44 pm
Ci vuole altro che la pazienza di Giobbe a verniciare col pennarello, come ha fatto Francesco, ogni singolo bulloncino che fissa la rotaia alla traversina. [106] Quanti sono in tutto, un migliaio?
:?: :?: :?: :?: .....ma guarda che Francesco non ha verniciato nessun bulloncino....non c'ène sono :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Alceo, i "bulloncini" essendo sporgenti si sono colorati inevitabilmente quando ho passato l'Uni Posca per arrugginire le rotaie :mrgreen: :mrgreen:
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
tender60
Messaggi: 67
Iscritto il: mer dic 06, 2017 3:06 pm
Nome: Alfio
Regione: Lombardia
Città: Lecco
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Aiuto per Ferrovie del Gottardo DeA

Messaggio da tender60 » sab apr 07, 2018 9:16 pm

Ciao Francesco ,
ma sui binari hai dato direttamente l' Uni Posca Marrone (con che punta visto che anche qui c'è l'imbarazzo della scelta), ma rimane senza nessun fissativo?
Il sopra dei binari l'hai pulito con qualcosa di particolare?
E le traversine le hai colorate ?
Alceo se ho capito bene tu hai l'aerografo, lo usi per invecchiare i binari , e gli edifici??
Io l'ho solo usato per kit modelli statici , quindi colori lucidi e niente sfumature.
Alfio

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1596
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 54
Stato: Non connesso

Re: Aiuto per Ferrovie del Gottardo DeA

Messaggio da FraPis » sab apr 07, 2018 10:30 pm

Sto applicando i suggerimenti di Roby che trovi in questo link viewtopic.php?f=106&t=15515&start=25#p242600 per il momento sono solo alla prima fase
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 3968
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 70
Stato: Non connesso

Re: Aiuto per Ferrovie del Gottardo DeA

Messaggio da Excalibur » sab apr 07, 2018 10:46 pm

tender60 ha scritto:
sab apr 07, 2018 9:16 pm
Alceo se ho capito bene tu hai l'aerografo, lo usi per invecchiare i binari , e gli edifici??
Io l'ho solo usato per kit modelli statici , quindi colori lucidi e niente sfumature.
Sì Alfio, hai capito bene, ho l'aerografo, ma lo uso soltanto come te per i modelli statici, quali moto, auto, aerei, navi......no le navi no, perchè quelle sono in legno e preferisco usare i pennelli, ma non mi azzardo minimamente ad usarlo per le sfumature, quelle preferisco farle ai capelli.
Se ricordi bene avevo chiesto aiuto a Roberto per rendere mimitizzata una moto militare, ma mi ha risposto che lui lavora soltanto con le pulci. :mrgreen:
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Rispondi

Torna a “SCALA N”