Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Discussioni relative alla scala N 1:160

Moderatori: cararci, v200, sal727

Rispondi
Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4464
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da Excalibur » mar gen 29, 2019 10:17 pm

NinoLamezia ha scritto:
gio giu 07, 2018 3:41 pm
Finalmente è arrivata.....ho ritirato poco fà in edicola il fascicolo 58 e il pacco contenente la cassa della locomotiva rossa. La richiesta della sostituzione della locomotiva era stata fatta dal mio edicolante il 24 marzo scorso e fino alla settimana scorsa di solleciti ne aveva fatti diversi....Ebbene qui la sorpresa....nel pacco oltre alla locomotiva rossa....il mio edicolante ha trovato 2 buoni che gli danno diritto a ritirare, gratuitamente, una copia del fascicolo 50 e una copia del fascicolo 61. Naturalmente queste copie,l'edicolante,li donerà a me a ringraziamento di tanta pazienza avuta....Credo proprio, che oggi, come regalo di compleanno di meglio non potevo avere....Quindi devo ancora pazientare per una settimana per avere il n. 50 e quando in edicola uscirà il n. 61 ritirerò due copie al prezzo di una [102]
Per Salvatore.
Per la precisione, secondo quanto ho affermato, il fascicolo N°50 conteneva i finestrini, il pantografo e due viti della loco rossa ed il N°61 lo chassis con motore e luci sempre dalla loco rossa, pertanto locomotiva rossa completa.
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1633
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da FraPis » mar gen 29, 2019 10:31 pm

Si Alceo, ma Antonio è stato omaggiato dal suo edicolante che gli ha rigirato l'omaggio DeA destinato appunto all'edicolante, non è stata un'azione volontaria di DeA
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4464
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da Excalibur » mar gen 29, 2019 10:36 pm

FraPis ha scritto:
mar gen 29, 2019 10:31 pm
Si Alceo, ma Antonio è stato omaggiato dal suo edicolante che gli ha rigirato l'omaggio DeA destinato appunto all'edicolante, non è stata un'azione volontaria di DeA
Era chiaro che nell'intenzione della DeA l'omaggio fosse destinato ad Antonio, cosa se ne faceva l'edicolante di due fascicoli sciolti ?
Non li avrebbe sicuramente venduti a nessuno e sarebbe stato costretto a darli come resa.
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
sal727
Messaggi: 3079
Iscritto il: dom apr 26, 2015 5:22 pm
Nome: Salvatore
Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna
Ruolo: Moderatore
Età: 62
Stato: Connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da sal727 » mar gen 29, 2019 10:48 pm

Caro Alceo, mi sembra che non è stato un invio voluto dalla DeA, nel tuo post dici "...molti, leggendo su questo Forum, hanno ricevuto gratis la loco completa di motore, pantografo e quant'altro." dove sono i molti di cui parli, mi hai documentato di un solo caso quello di Antonio che dichiara di averli ricevuti come regalo dal suo edicolante e non dalla DeA, l'edicolante poteva darli a chiunque ed anche poterli vendere se lo desiderava dal momento che erano stati destinati alla sua edicola come buoni omaggio.
Ciao, Salvatore

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1633
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da FraPis » mar gen 29, 2019 10:50 pm

Excalibur ha scritto:
mar gen 29, 2019 10:36 pm
FraPis ha scritto:
mar gen 29, 2019 10:31 pm
Si Alceo, ma Antonio è stato omaggiato dal suo edicolante che gli ha rigirato l'omaggio DeA destinato appunto all'edicolante, non è stata un'azione volontaria di DeA
Era chiaro che nell'intenzione della DeA l'omaggio fosse destinato ad Antonio, cosa se ne faceva l'edicolante di due fascicoli sciolti ?
Non li avrebbe sicuramente venduti a nessuno e sarebbe stato costretto a darli come resa.
Non lo darei per scontato, io non so se Antonio è l'unico che fa la raccolta nella stessa edicola... e poi se sono in omaggio non vanno resi :mrgreen:
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4464
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da Excalibur » mer gen 30, 2019 8:59 am

Beh, Salvatore ho sbagliato a dire molti, ma ricordavo il caso di Antonio e forse ce ne saranno stati altri al di fuori del Forum, fatto sta che lui ha avuto, grazie all'edicolante od alla DeA, una loco completa gratis.
Comunque il mio punto di vista è che è stato un errore e non voluto dalla DeA, per vendere qualche decina, fosse anche centinaia di copie in più, avrebbe sopportato spese ben maggiori rispetto al ricavo, nell'inviare gratis non più centinaia, ma migliaia di copie, senza contare la caduta d'immagine di una Azienda riconosciuta come seria ed affidabile.
Considera anche l'errore dello Chalet, in questo caso quali altre copie in più avrebbe venduto ?
L'utente, come già abbiamo sperimentato, si è tenuto lo Chalet doppione, ricevendone un altro gratis.
Inoltre il materiale viene imbustato in Cina e secondo te la DeA avrebbe dato l'ordine ai Cinesi di commettere volutamente errori di imbustamento ? [105]
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4464
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da Excalibur » mer gen 30, 2019 10:38 am

Questa mattina è arrivato anche qui il fascicolo errato, non l'ho ritirato chiedendo il N°33 come arretrato. [103]
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
Peppe Petronio
Messaggi: 831
Iscritto il: mer lug 17, 2013 9:37 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Sicilia
Città: ENNA
Età: 70
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da Peppe Petronio » mer gen 30, 2019 10:52 am

Excalibur ha scritto:
mer gen 30, 2019 10:38 am
Questa mattina è arrivato anche qui il fascicolo errato, non l'ho ritirato chiedendo il N°33 come arretrato. [103]
stamani anche a me è arrivato il fascicolo 92 con la carrozza invece che il pianale. naturalmente non l'ho ritirato, ma telefonando alla De Agostini mi hanno assicurato che il materiale verrà consegnato insieme all'ultimo numero. perché l'errore e stato l'imbustamento , pertanto il materiale destinato gli è rimasto tutto sullo "stomaco" cioè a deposito. Sperem.
Peppe
Peppe Petronio

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9011
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da v200 » mer gen 30, 2019 5:59 pm

Sabino , Francesco ti ha dato i corretti consigli :)
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
sabino53
Messaggi: 44
Iscritto il: mer mar 21, 2018 11:38 am
Nome: Sabino Leonardo
Regione: Puglia
Città: Foggia
Età: 65
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da sabino53 » mer gen 30, 2019 6:22 pm

v200 ha scritto:
mer gen 30, 2019 5:59 pm
Sabino , Francesco ti ha dato i corretti consigli :)
Grazie per le dritte.
Sabino

Avatar utente
sabino53
Messaggi: 44
Iscritto il: mer mar 21, 2018 11:38 am
Nome: Sabino Leonardo
Regione: Puglia
Città: Foggia
Età: 65
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da sabino53 » mer gen 30, 2019 6:39 pm

FraPis ha scritto:
mar gen 29, 2019 10:16 pm
sabino53 ha scritto:
mar gen 29, 2019 8:31 pm
Roberto ho trovato su Amazon un set di 20 lampioncini di h. 6 cm. completi di tutto e già pronti a 11 euro circa. Possono andare bene? Poi, siccome sono poco esperto in fatto di cablaggi, volevo chiederti un paio di cose.
1) ma sul circuito può viaggiare un solo convoglio o tutti e due contemporaneamente?
2) i sezionamenti a cosa dovrebbero servire? Lo chiedo perchè ho fatto solo due alimentazioni A-B e non ho sezionato le zone 1-2-3 come da fascicolo 92. Come rimedio? Se rimedio c'è. Scusami ma ammetto la mia inesperienza da neofita.
6 cm significa avere pali luce da circa 10 metri di altezza, vanno bene? dipende da che tipo di lampioni, se si tratta dei classici lampioni in ghisa d'epoca ti dico che sono troppo alti se invece sono pali con pastorale potrebbero andare bene, io ho acquistato questi https://it.aliexpress.com/item/20-pz-1- ... 4c4djruFfl sono alti 4,2 cm pari a 6,7 metri fuori terra

Sul plastico analogico difficilmente possono viaggiare 2 convogli contemporaneamente in quanto tutti i locomotori vengono alimentati dalla tensione erogata dal regolatore, ovvero se rallenta uno rallenta anche l'altro o viceversa
I sezionamenti servono a togliere/dare tensione alla tratta di binario interessato, nel nostro caso binario morto e le tratte delimitate dai deviatoi, sezionare una tratte è necessario per poter far circolare più convogli alternativamente nello stesso circuito, ad esempio un convoglio, tramite i deviatoi si posiziona in stazione nel binario più in basso a questo punto tolgo alimentazione al binario ed il treno resta fermo, contemporaneamente dopo aver deviato gli scambi posso circolare con il secondo convoglio, stesso discorso è valido se posiziono il convoglio nel binario morto.
Per poter utilizzare i "sezionamenti" è necessario utilizzare le scarpette isolate o al limite eliminare del tutto la scarpetta assicurandosi che tra i due segmenti non ci sia continuità.
Anche si i binari sono già montati è possibile alimentare i tratti sezionabili saldando i conduttori sugli esterni della rotaia e con un disco da taglio montato sul dremmel sezionare la rotaia interessata.

Spero di essere stato sufficientemente chiaro [102]
Sia stato chiaro. Non ho ben capito l'ultimo passaggio "con un disco da taglio montato sul dremmel sezionare la rotaia interessata". Per i lampioncini quanto hai speso? E quanti ne sono? Grazie per le informazioni.
Sabino

Avatar utente
sabino53
Messaggi: 44
Iscritto il: mer mar 21, 2018 11:38 am
Nome: Sabino Leonardo
Regione: Puglia
Città: Foggia
Età: 65
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da sabino53 » mer gen 30, 2019 6:43 pm

sabino53 ha scritto:
mer gen 30, 2019 6:39 pm
FraPis ha scritto:
mar gen 29, 2019 10:16 pm
sabino53 ha scritto:
mar gen 29, 2019 8:31 pm
Roberto ho trovato su Amazon un set di 20 lampioncini di h. 6 cm. completi di tutto e già pronti a 11 euro circa. Possono andare bene? Poi, siccome sono poco esperto in fatto di cablaggi, volevo chiederti un paio di cose.
1) ma sul circuito può viaggiare un solo convoglio o tutti e due contemporaneamente?
2) i sezionamenti a cosa dovrebbero servire? Lo chiedo perchè ho fatto solo due alimentazioni A-B e non ho sezionato le zone 1-2-3 come da fascicolo 92. Come rimedio? Se rimedio c'è. Scusami ma ammetto la mia inesperienza da neofita.
6 cm significa avere pali luce da circa 10 metri di altezza, vanno bene? dipende da che tipo di lampioni, se si tratta dei classici lampioni in ghisa d'epoca ti dico che sono troppo alti se invece sono pali con pastorale potrebbero andare bene, io ho acquistato questi https://it.aliexpress.com/item/20-pz-1- ... 4c4djruFfl sono alti 4,2 cm pari a 6,7 metri fuori terra

Sul plastico analogico difficilmente possono viaggiare 2 convogli contemporaneamente in quanto tutti i locomotori vengono alimentati dalla tensione erogata dal regolatore, ovvero se rallenta uno rallenta anche l'altro o viceversa
I sezionamenti servono a togliere/dare tensione alla tratta di binario interessato, nel nostro caso binario morto e le tratte delimitate dai deviatoi, sezionare una tratte è necessario per poter far circolare più convogli alternativamente nello stesso circuito, ad esempio un convoglio, tramite i deviatoi si posiziona in stazione nel binario più in basso a questo punto tolgo alimentazione al binario ed il treno resta fermo, contemporaneamente dopo aver deviato gli scambi posso circolare con il secondo convoglio, stesso discorso è valido se posiziono il convoglio nel binario morto.
Per poter utilizzare i "sezionamenti" è necessario utilizzare le scarpette isolate o al limite eliminare del tutto la scarpetta assicurandosi che tra i due segmenti non ci sia continuità.
Anche si i binari sono già montati è possibile alimentare i tratti sezionabili saldando i conduttori sugli esterni della rotaia e con un disco da taglio montato sul dremmel sezionare la rotaia interessata.

Spero di essere stato sufficientemente chiaro [102]
Sia stato chiaro. Non ho ben capito l'ultimo passaggio "con un disco da taglio montato sul dremmel sezionare la rotaia interessata". Per i lampioncini quanto hai speso? E quanti ne sono? Grazie per le informazioni.
Sono già completi di tutto?
Sabino

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1633
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da FraPis » mer gen 30, 2019 7:15 pm

Sia stato chiaro. Non ho ben capito l'ultimo passaggio "con un disco da taglio montato sul dremel sezionare la rotaia interessata". Per i lampioncini quanto hai speso? E quanti ne sono? Grazie per le informazioni.
Per disco da taglio intendo questo
Disco da taglio.jpg
Disco da taglio.jpg (9.03 KiB) Visto 699 volte
Se hai già posizionato i binari e hai difficoltà a rimuovere le scarpette metalliche per inserire quelle isolate, puoi sezionare la rotaia interessata con l'utensile in foto, successivamente occorre verificare con un tester che non ci sia contato elettrico tra i due elementi a monte e a valle del taglio.

I lampioncini sono completi di tutto, LED e di resistenze di caduta per essere alimentati a 12V (senza resistestenza vanno alimentati a 3V)
Ho speso circa 11 euro per 20 pezzi, l'unico inconveniente è che occorrono circa 20 giorni per arrivare

viewtopic.php?f=106&t=14725&start=1625#p263662

Immagine
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4464
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da Excalibur » mer gen 30, 2019 8:02 pm

A saperlo prima, io ho acquistato i tuoi stessi lampioncini da un sito tedesco, pagandoli 13 Euro la cinquina e non hanno la resistenza, sicchè dovrò alimentarli a 3V, a meno che non mi procuri le resistenze adatte, l'unico vantaggio è stato che sono arrivati il giorno dopo averli pagati e li ho già piazzati sul piazzale della stazione e sul sagrato della Chiesa, per ora.
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
aleps
Messaggi: 165
Iscritto il: mar feb 28, 2017 8:33 pm
Nome: alessandro
Regione: Marche
Città: pesaro
Età: 33
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da aleps » ven feb 01, 2019 9:56 am

Ciao a tutti chiaramente anch 'io ho avuto problemi con il numero 92, mi potete indicare la pagina dove poter ordinare gli 'arretrati? Grazie
Alessandro

Avatar utente
sal727
Messaggi: 3079
Iscritto il: dom apr 26, 2015 5:22 pm
Nome: Salvatore
Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna
Ruolo: Moderatore
Età: 62
Stato: Connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da sal727 » ven feb 01, 2019 11:07 am

Excalibur ha scritto:
mer gen 30, 2019 8:02 pm
A saperlo prima, io ho acquistato i tuoi stessi lampioncini da un sito tedesco, pagandoli 13 Euro la cinquina e non hanno la resistenza, sicchè dovrò alimentarli a 3V, a meno che non mi procuri le resistenze adatte, l'unico vantaggio è stato che sono arrivati il giorno dopo averli pagati e li ho già piazzati sul piazzale della stazione e sul sagrato della Chiesa, per ora.
Se giravi un po' in rete li trovavi anche a meno, qui 10 lampioncini con resistenza 15,99 € dalla germania
https://kokologgo.de/shop/de/Strassenla ... abel_4_6cm
lo stesso lo trovi anche su Ebay
Ciao, Salvatore

Avatar utente
sal727
Messaggi: 3079
Iscritto il: dom apr 26, 2015 5:22 pm
Nome: Salvatore
Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna
Ruolo: Moderatore
Età: 62
Stato: Connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da sal727 » ven feb 01, 2019 11:23 am

aleps ha scritto:
ven feb 01, 2019 9:56 am
Ciao a tutti chiaramente anch 'io ho avuto problemi con il numero 92, mi potete indicare la pagina dove poter ordinare gli 'arretrati? Grazie
Sul sito della DeA, per un reclamo
https://www.deagostini.com/it/supporto/
in fondo alla pagina dove leggi "invia un email", se sei abbonato devi scrivere anche il codice cliente
Se invece vuoi gli arretrati
http://arretrati.deagostinipassion.it/p ... p?cod=5696
lo chassis col motore della locomotiva è andato a ruba (fascicolo 61), non ne hanno in magazzino, questo avvalla quello che ho detto in precedenza che con il problema dell'errore del colore della loco in molti hanno preso l'arretrato e hanno finito le scorte.
Ciao, Salvatore

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4464
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da Excalibur » ven feb 01, 2019 11:25 am

Li ho trovati infatti su eBay, evidentemente non ho saputo cercare, ma ormai è andata, lo terrò presente se deciderò di aggiungerne altri.
Vorrei un suggerimento, collegando tutti i lampioncini in parallelo, non basterebbe una sola resistenza a monte dell'impianto, od occorre inserire una resistenza per ogni lampioncino ?
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4464
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da Excalibur » ven feb 01, 2019 11:40 am

sal727 ha scritto:
ven feb 01, 2019 11:23 am
lo chassis col motore della locomotiva è andato a ruba (fascicolo 61), non ne hanno in magazzino, questo avvalla quello che ho detto in precedenza che con il problema dell'errore del colore della loco in molti hanno preso l'arretrato e hanno finito le scorte.
Questo potrebbe valere per il locomotore, ma per lo chalet, come la vedi ?
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
sal727
Messaggi: 3079
Iscritto il: dom apr 26, 2015 5:22 pm
Nome: Salvatore
Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna
Ruolo: Moderatore
Età: 62
Stato: Connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da sal727 » ven feb 01, 2019 11:46 am

Io ho parlato solamente della loco e della carrozza, per quello dello chalet potrebbe essere stato un errore dovuto al confezionamento (qualche dipendente daltonico) oppure ad una mancanza in magazzino
Ciao, Salvatore

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4464
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da Excalibur » ven feb 01, 2019 12:00 pm

Excalibur ha scritto:
ven feb 01, 2019 11:25 am
Vorrei un suggerimento, collegando tutti i lampioncini in parallelo, non basterebbe una sola resistenza a monte dell'impianto, od occorre inserire una resistenza per ogni lampioncino ?
D'accordo Salvatore, ognuno la vede a modo suo, però preso dalla foga non hai risposto alla mia domanda. [27]
Mi potresti dire, per cortesia, se è giusto quello che credo e se sì, di quanti Ohm deve essere la resistenza ?
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
sal727
Messaggi: 3079
Iscritto il: dom apr 26, 2015 5:22 pm
Nome: Salvatore
Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna
Ruolo: Moderatore
Età: 62
Stato: Connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da sal727 » ven feb 01, 2019 12:53 pm

Si, ci vuole una resistenza per ogni lampione, la resistenza va calcolata in base alla tensione dell'alimentatore ed alle caratteristiche del led, tensione di funzionamento ed assorbimento (questi te li deve dare il venditore, non tutti i led sono uguali)
R = (Vcc - Vd) / I
dove R e' la resistenza da calcolare in Ohm, Vcc e' la tensione in continua dell'alimentatore in Volt, Vd e' la tensione del led in Volt e I è la corrente di assorbimento in Ampere. I led comuni normalmente hanno dei valori he variano da 1,6 a 3 Volt con assorbimento sui 20mA = 0,02 A.
Se ti è difficile calcolare la resistenza, in rete puoi trovare dei siti che basta immettere i valori e ti dicono che resistenza usare
http://electronic.altervista.org/calcol ... lo-led.php
i valori del led smd del palo nel sito che ti ho indicato prima sono di 3v e 20mA (non so se i tuoi sono uguali), per 12 volt ci vorrebbe una resistenza da 470ohm
Ciao, Salvatore

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4464
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da Excalibur » ven feb 01, 2019 2:31 pm

Grazie Salvatore, sei stato molto esaustivo nella tua spiegazione, ma penso di non complicarmi la vita alimentando i lampioncini utilizzando una batteria da 3V (due batterie da 1,5V collegate in serie) come da specifiche tecniche allegate, del resto i lampioncini non saranno perennemente accesi, quindi la batteria avrà la sua bella durata ed alla bisogna non sarà complicato sostituirla, infatti ho previsto di collegarla tramite morsetti.
Dico giusto, o dico sciocco ? [101]
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1633
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da FraPis » ven feb 01, 2019 3:23 pm

Un'alternativa c'è, puoi collegarli in serie e gruppi di 4 e alimenti con 12V
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4464
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da Excalibur » ven feb 01, 2019 3:33 pm

FraPis ha scritto:
ven feb 01, 2019 3:23 pm
Un'alternativa c'è, puoi collegarli in serie e gruppi di 4 e alimenti con 12V
Non credo Francesco, che sia la soluzione migliore, se si fulmina un lampioncino la serie si interrompe e si spengono tutti i quattro appartenenti a quel gruppo, poi bisogna testarli uno ad uno per scoprire quello guasto.
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Rispondi

Torna a “SCALA N”