Consigli e aiuto per nuovo tracciato

Discussioni relative alla scala N 1:160

Moderatori: cararci, v200, sal727

Rispondi
Avatar utente
AlessandroG73
Messaggi: 76
Iscritto il: ven mar 06, 2015 4:24 pm
Nome: Alessandro
Regione: Piemonte
Città: Alessandria
Età: 46
Stato: Non connesso

Consigli e aiuto per nuovo tracciato

Messaggio da AlessandroG73 » gio set 17, 2015 11:34 pm

Salve a tutti
Purtroppo x cause di forza maggiore ho dovuto rinunciare all'allestimento del mio primo plastico ( scala N ) ma ora posso nuovamente ripartire ed ecco che mi serve il vostro aiuto.
Ho a disposizione una base di cm 160 x 80 e come materiale binari e deviatoi vari marca minitrix.
La mia idea era di creare un tracciato in stile italiano ambientato in epoca III / IV e possibilmente solo a quota 0
Possiedo una stazione tipica di paese, una rimessa loco ad un binario, un magazzino merci ed un deposito cereali con silos dove poterci far arrivare un merci con carri cereali.
Verrà utilizzato il DCC per la trazione e Analogico per deviatoi.
Se fosse possibile mi piacerebbe anche una stazione nascosta.
Non avendo la possibilità di utilizzare WINTRACK chiedo cortesemente a voi di aiutarmi con idee e consigli e per la progettazione di un eventuale tracciato.
Rimango a disposizione per qualunque domanda.
Cordiali Saluti
Alessandro
Saluti. Alessandro Gualinetti

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9132
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Messaggio da v200 » ven set 18, 2015 7:42 am

Ciao Alessandro, benvenuto nel forum.
Se giri nel forum trovi vari progetti interessanti come in altra discussione ti ho postato, ma vediamo qualche suggerimento nuovo non si sa mai che esca fuori il desiderato progetto :wink: .
Nel frattempo se ti interessa butta un occhio al mio costruendo plastico paserella in dcc.
Roby
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
cf69
Messaggi: 2002
Iscritto il: ven gen 20, 2012 1:37 pm
Nome: Fabio
Regione: Sicilia
Città: Palermo
Età: 50
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da cf69 » ven set 18, 2015 8:33 am

Hai fatto un giro in area download del forum? Potresti trovare ispirazione :wink:
Fabio Cuccia - La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché. Noi abbiamo messo insieme la teoria e la pratica: non c'è niente che funzioni... e nessuno sa il perché! (Albert Einstein)
La Mia “Sottostazione Elettrica F.S.” - La Mia "PACIFIC 6001 P.L.M." - Il Mio Canale Youtube

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9132
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Messaggio da v200 » ven set 18, 2015 10:49 am

Un problema non da poco sarà reperire le loco Italiane e le carrozze,
per le carrozze qualcosa trovi ma le loco ...........?
Qualcosa di commerciale c'è vedi la produzione di Colli qualche Lima o la 626 safer ,mi sembra di ricordare le Mheano in enne.
Purtroppo di nazionale non abbiamo molta scelta se non l'autocostruzione, girando nelle borse scambio capita di trovare qualche loco analogica che dovrai digitalizzare.
Ti auguro di reperire i rotabili per il futuro plastico :grin: :wink:
Roby
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
AlessandroG73
Messaggi: 76
Iscritto il: ven mar 06, 2015 4:24 pm
Nome: Alessandro
Regione: Piemonte
Città: Alessandria
Età: 46
Stato: Non connesso

Messaggio da AlessandroG73 » dom set 20, 2015 10:33 pm

Grazie Roberto purtroppo so che per quanto riguarda i rotabili italiani in N è un pò dura ma vedrò col tempo di procurarmi qualcosa.
Grazie Fabio ci ho dato un' occhiata e ho trovato spunti interessanti per provare a progettare qualcosa di " serio "
Un saluto a tutti
Alessandro
Saluti. Alessandro Gualinetti

Avatar utente
terfra
Messaggi: 159
Iscritto il: lun ago 24, 2015 7:54 pm
Nome: francesco
Regione: Lazio
Città: roma
Età: 53
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da terfra » dom set 27, 2015 1:16 pm

AlessandroG73 ha scritto:

Grazie Roberto purtroppo so che per quanto riguarda i rotabili italiani in N è un pò dura ma vedrò col tempo di procurarmi qualcosa.
Grazie Fabio ci ho dato un' occhiata e ho trovato spunti interessanti per provare a progettare qualcosa di " serio "
Un saluto a tutti
Alessandro

Ciao Alessandro guarda qui http://aste.catawiki.it/kavels/2831263- ... -van-de-fs :geek:
Francesco Terlizzi....se solo potessi vivrei di modellismo...
http://www.alfamodel.it/

Rispondi

Torna a “SCALA N”