Rifacimento plastico!

Discussioni relative alla scala H0 1:87

Moderatori: cararci, adobel55, MrMassy86

Rispondi
Avatar utente
Marco16.10
Messaggi: 880
Iscritto il: mar apr 16, 2013 6:57 pm
Nome: Marco
Regione: Liguria
Città: Leivi
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Marco16.10 » gio set 19, 2013 7:22 pm

Grazie a tutti!!Penso di proseguire col resto del tracciato, in modo da avere la certezza che funziona tutto, quindi non a breve ma vedrete il circuito completo!Allora Edo me lo promuovi come lavoro!? :smile: Grazie anche a Gabriele, la cosa bella e' quella che c'è intorno ai binari secondo me!
The Watchmaker

Avatar utente
girolamo
Messaggi: 135
Iscritto il: mer feb 13, 2013 1:41 pm
Nome: girolamo
Regione: Sicilia
Città: palermo
Età: 41
Stato: Non connesso

Messaggio da girolamo » gio set 19, 2013 9:03 pm

ciao marco ,il tuo plastico che misura ha, come penzi organizzarlo zona città e montagna? farai una seconda stazione?
Girolamo

Avatar utente
Marco16.10
Messaggi: 880
Iscritto il: mar apr 16, 2013 6:57 pm
Nome: Marco
Regione: Liguria
Città: Leivi
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Marco16.10 » gio set 19, 2013 9:25 pm

Ciao Girolamo, il plastico fa un giro intorno alla stanza e misura 6,30 X 2,30!Il resto del tracciato e' ancora un'incognita, nel senso che a me piace molto la soluzione proposta da Egidio sulla base del disegno di Paolo, la mia compagna dalla parte di la' vorrebbe una stazioncina secondaria di passaggio, diciamo che sono tra due fuochi, entrambe le soluzioni mi piacciono sono sincero!Devo risolvere questo dubbio altrimenti non vado più avanti!Il paesaggio pensavo di riprodurre quello delle 5 terre, montagna a picco sul mare e tratti in galleria che nascondono le curve!In ogni caso rimane un grande ovale dove io sono in mezzo al plastico!Essendo il primo plastico ho cercato di stare nelle mie capacità e questo e' il mio limite purtroppo.Al contrario penso di cavarmela bene col paesaggio, infatti mi gioco tutto li!Cerco di portare un alto dettaglio di realismo dove possibile, con linea aerea semafori ecc...vediamo, si preannuncia una bella sfida!Il forum e' molto valido per trarre spunti, ho una buona base e la cordialità di gente esperta!
The Watchmaker

Avatar utente
girolamo
Messaggi: 135
Iscritto il: mer feb 13, 2013 1:41 pm
Nome: girolamo
Regione: Sicilia
Città: palermo
Età: 41
Stato: Non connesso

Messaggio da girolamo » gio set 19, 2013 10:03 pm

il fatto di fare una seconda stazione nn è male magari una piccola di paese con una grande aria industriale, quindi con una grande aria merci ,con depositi merci autocostruiti e nn i soliti horniby ecc.per il resto penzo che puoi continuare con le tue idee,per il tracciato di stazione ,intendo all'ingresso nn lo vedo vero troppo scambi xk nn mettevi quelli inglesi incroci prendi meno spazzi e si presenta piu' complesso
Girolamo

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11640
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio » ven set 20, 2013 12:03 pm

Marco, non hai che l' imbarazzo della scelta...... :wink:
Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano

Avatar utente
Marco16.10
Messaggi: 880
Iscritto il: mar apr 16, 2013 6:57 pm
Nome: Marco
Regione: Liguria
Città: Leivi
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Marco16.10 » ven set 20, 2013 1:02 pm

Sapessi la confusione che ho in testa Egidio!!!Il mio sogno e' fare qualcosa di carino!La stazione secondaria da un po di movimento, creo un gioco di precedenze, non avendo stazione nascosta.Bhoooooooo!!!La linea da te proposta mi piace da matti anche!
The Watchmaker

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11640
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio » ven set 20, 2013 1:38 pm

Vedrai che mano a mano che andrai avanti con il tuo lavoro le rispote e le certezze verranno da sole. In tale situazione
ci sono capitato anche io dovendo decidere alcune cose relative al mio plastico e quindi dovendo escludere una ipotesi
di realizzazione a vantaggio di un' altra. Comunque stai tranquillo......... :wink: Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano

Avatar utente
Marco16.10
Messaggi: 880
Iscritto il: mar apr 16, 2013 6:57 pm
Nome: Marco
Regione: Liguria
Città: Leivi
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Marco16.10 » dom set 22, 2013 8:37 pm

Immagine:
Immagine
414,17 KB

Immagine:
Immagine
389,5 KB

Immagine:
Immagine
307,25 KB

Queste sono le immagini del piano binari ultimato con l'impianto elettrico funzionante, devo solo ordinare i fili sotto il plastico!Ne approfitto per fare una piccola anticipazione su quello che sarà il resto del tracciato: attualmente siamo orientati verso una linea semplice a doppio binario da arricchire con elementi di paesaggio, ponte, passaggio a livello ecc..Di sicuro abbiamo escluso di realizzare uno scalo merci, c'è qualche perplessità su una stazioncina con binario di precedenza per alternare un pò il movimento!Finchè non ho le idee chiare non proseguo, non vorrei ripensamenti!Nel frattempo mi diletto con la stazione principale!
The Watchmaker

Avatar utente
girolamo
Messaggi: 135
Iscritto il: mer feb 13, 2013 1:41 pm
Nome: girolamo
Regione: Sicilia
Città: palermo
Età: 41
Stato: Non connesso

Messaggio da girolamo » dom set 22, 2013 9:00 pm

ciao Marco, vai piano e stai sicuro che qualcosa che t convince troverai.Che marca sono i tuoi modelli?
Girolamo

Avatar utente
Marco16.10
Messaggi: 880
Iscritto il: mar apr 16, 2013 6:57 pm
Nome: Marco
Regione: Liguria
Città: Leivi
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Marco16.10 » dom set 22, 2013 9:09 pm

Ciao Girolamo, siamo in due a ragionarci ma è sempre difficile!La stazione non avevo dubbi, come dimensioni e tipologia!I modelli sono Rivarossi e Vitrains!
The Watchmaker

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11640
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio » lun set 23, 2013 9:52 am

Bravo, Marco hai fino ad ora fatto un bel lavoro !! :wink:
Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano

Avatar utente
Marco16.10
Messaggi: 880
Iscritto il: mar apr 16, 2013 6:57 pm
Nome: Marco
Regione: Liguria
Città: Leivi
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Marco16.10 » lun set 23, 2013 11:31 am

Grazie Egidio, pubblico 2 possibili soluzioni di tracciato!Mi sa che opterò per tirare la monetina!!
The Watchmaker

Avatar utente
Marco16.10
Messaggi: 880
Iscritto il: mar apr 16, 2013 6:57 pm
Nome: Marco
Regione: Liguria
Città: Leivi
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Marco16.10 » lun set 23, 2013 11:31 am

Immagine:
Immagine
79,02 KB

Immagine:
Immagine
90,4 KB
The Watchmaker

Avatar utente
dilan
Messaggi: 3960
Iscritto il: mar mag 07, 2013 7:32 am
Nome: Antonino
Regione: Lombardia
Città: Scanzorosciate
Età: 73
Stato: Non connesso

Messaggio da dilan » lun set 23, 2013 6:54 pm

Ciao Marco,
nel secondo progetto la distanza fra le due stazioni non è molta e penso che non sia facile riprodurre un paesaggio che possa dare l'impressione di una certa distanza e legare in maniera realistica i due complessi.
Questo perché le due stazioni son poste sullo stesso piano.
Per avere un minimo di credibilità dovresti creare la seconda stazione su un piano più rialzato rispetto a quello della stazione principale, ma questa soluzione ti costringe a fare i conti con le pendenze, perché dovresti salire di almeno 15 centimetri.
Se fossi in te, io opterei per il primo progetto con la linea da "parata".
Anche qui sarebbe ideale sfalsare i due piani, ponendo la linea da parata leggermente più in alto, però in questo caso potresti sfalsare i piani solo di pochi centimetri e non avresti i problemi causati dalle pendenze.
Poi decidi tu, ovviamente deve piacere a te, e, come sai, nel fermodellismo possono anche essere ammesse delle licenze.
Antonio

Avatar utente
Marco16.10
Messaggi: 880
Iscritto il: mar apr 16, 2013 6:57 pm
Nome: Marco
Regione: Liguria
Città: Leivi
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Marco16.10 » lun set 23, 2013 7:17 pm

Grazie mille Antonio, opto per la soluzione con linea da parata!Per sfalsare la linea potrei giocarmela con i moduli e non con le pendenze....mi spiego meglio.Faccio il modulo leggermente più basso in modo da realizzare la classica linea costiera tipica della liguria, a picco sul mare.Grazie ancora!In effetti ci sta molto meglio!
The Watchmaker

Avatar utente
dilan
Messaggi: 3960
Iscritto il: mar mag 07, 2013 7:32 am
Nome: Antonino
Regione: Lombardia
Città: Scanzorosciate
Età: 73
Stato: Non connesso

Messaggio da dilan » lun set 23, 2013 7:28 pm

Penso che sia un'ottima soluzione.
Antonio

Avatar utente
Nano0389
Messaggi: 28
Iscritto il: lun giu 24, 2013 5:47 pm
Nome: Nano
Regione: Estero
Città: Lione
Età: 30
Stato: Non connesso

Messaggio da Nano0389 » lun set 23, 2013 9:33 pm

Ciao Marco,

Sempre un ottimo lavoro. Hai belli rotabili anche proverai ad invecchiarli quando avrai finito ?

Ho visto le tue proposte, mi sembrano ottime idee anche se trovo la stazioncina un po troppo grossa. Visto che ambienti il tuo plastico in liguria e se mi ricordo bene mi hai anche detto che volevi rappresentare certe parti delle cinque terre.

La mia domanda e quella: Perché non fai una stazione del tipo di Vernazza o Corniglia con un pezzo nascosto nella galleria ? Mi sembra che ci sono solo due o Tre binari per queste due stazioni. Cosi ridurresti l'ingombro della seconda stazione, più alcune manipolazione sull'altezza dei moduli mi sembra che sarebbe una buona idea.

Questo e solo una suggestione, penso che sia importante che tu faccia quello che ti piace di più !

Spero vedere alcuni aggiornamenti tra pocco.

Ciao Giuliano
Giuliano

Avatar utente
Marco16.10
Messaggi: 880
Iscritto il: mar apr 16, 2013 6:57 pm
Nome: Marco
Regione: Liguria
Città: Leivi
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Marco16.10 » lun set 23, 2013 10:18 pm

Ciao Giuliano, Vernazza è a due binari e Corniglia ha un terzo binario dove se non sbaglio sono alloggiati treni cantiere!Prendo al volo il tuo suggerimento e semai posiziono dei caselli ferroviari che rendono l'idea, indubbiamente sta molto meglio senza la stazione, ne ho già una e anche bella grossa.Chiudo il tracciato almeno posso finalmente dedicarmi alla costruzione del paesaggio!I rotabili sono quasi certo che non li tocco, non vorrei far danni, a maggior ragione che mi sono stati regalati!Sono sincero, non è detto che un giorni non provi a operare su qualcosa che acquisto io!La cosa che mi preme è metter mano al paesaggio del plastico, anche se ci vorrà un bel po di tempo!
The Watchmaker

Avatar utente
JackTrain
Messaggi: 708
Iscritto il: mer gen 16, 2013 9:22 pm
Nome: jacopo
Regione: Lombardia
Città: milano
Età: 30
Stato: Non connesso

Messaggio da JackTrain » mar set 24, 2013 1:04 am

Ciao Marco! Seguo sempre con piacere il tuo lavoro! Davvero ottimo.

Come sai, se ricordi, abbiano oltre lo stesso spazio, più o meno, abbiamo lo stesso problema..: che fare oltre la stazione principale!!

Io ad esempio vorrei creare qualcosa come il plastico di Dilan , ma vorrebbe dire costruire in mezzo alla stanza un grande modulo (o meglio 2/3 mini moduli) concepiti per poter essere spostati e riposti quando non uso il plastico per non ingombrare la stanza già di per se piccola..

Dall'altra parte mi piacerebbe invece realizzare una banchina ferroviaria marittima..
Bhe ! Continuo a seguirti magari lo spunto lo trovo davvero qui! :)

Buon lavoro!
Ciao Jacopo

Avatar utente
Marco16.10
Messaggi: 880
Iscritto il: mar apr 16, 2013 6:57 pm
Nome: Marco
Regione: Liguria
Città: Leivi
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Marco16.10 » mar set 24, 2013 2:14 pm

Il plastico di Antonio è qualcosa di speciale, non smette mai di stupire!Il suo tracciato è meraviglioso, ma bisogna avere i metri!A me manca lo spazio in larghezza, però anche così non è male.Il mio tracciato è molto semplice, da un lato una grossa stazione come piace a me e dall'altro riproduco la tratta tra Monterosso e Riomaggiore, niente di eccezionale!Un ovale alla fine!Vedrai Jacopo che prima o poi trovi anche tu quello che ti ispira, l'importante è osservare e trarre spunti nuovi!Ho visto che hai citato la banchina ferroviaria marittima...prova a cercare qualche spunto sullo scalo ferroviario portuale di genova, dovrebbe fare al caso tuo!Da google earth rimane a Genova Sampierdarena zona Centro Commerciale La Fiumara.Dovrebbe essere un terminal container.Buon proseguimento Jacopo!
The Watchmaker

Avatar utente
Marco16.10
Messaggi: 880
Iscritto il: mar apr 16, 2013 6:57 pm
Nome: Marco
Regione: Liguria
Città: Leivi
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Marco16.10 » mar set 24, 2013 2:19 pm



In questo video il paesaggio delle 5 terre lungo la ferrovia!Vorrei tentare di realizzare questo!!
The Watchmaker

Avatar utente
JackTrain
Messaggi: 708
Iscritto il: mer gen 16, 2013 9:22 pm
Nome: jacopo
Regione: Lombardia
Città: milano
Età: 30
Stato: Non connesso

Messaggio da JackTrain » mar set 24, 2013 4:01 pm

Eh si Marco!
L'idea ce l'ho ben chiara, sul tratto di linea da riprodurre (tirrenica meridionale tra Agropoli e Sapri), dove quest'ultima sarà la stazione principale del plastico (ma rispetto al.tuo anche se abbiamo spazi molto simili sarà con meno binari). L'idea del semplice ovale come dici che vuoi realizare l'ho avuta pure io ed è per questo che al momento sono fermo, quello che mi domando/ti domando non è che ci stuferemo presto del semplice ovalone?

Mi permetto di poterti questa domanda perché concettualmente stiamo andando nella stessa direzione progettuale...
Ciao Jacopo

Avatar utente
Marco16.10
Messaggi: 880
Iscritto il: mar apr 16, 2013 6:57 pm
Nome: Marco
Regione: Liguria
Città: Leivi
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Marco16.10 » mar set 24, 2013 6:04 pm

Io Jacopo ti dico quello che penso, spera possa esserti di incoraggiamento!Che tu faccia un ovale, un tracciato da A a B o salite e discese, il percorso è sempre quello, quindi o rifai il plastico ogni 6 mesi o vedi sempre lo stesso tracciato a prescindere dalla forma!Quello che secondo me non smette di annoiare è il punto vincente di ogni plastico, che a mio giudizio è il paesaggio.La cosa bella è è anche quando acquisti un modello nuovo e non vedi l'ora di testarlo sul tuo plastico, a prescindere dalla forma ti entusiasma vederlo girare!E poi un vero plastico è sempre da ultimare, manca sempre qualche piccolo ritocco!Io in proposito ti posto questo link, rappresenta un plastico sociale molto semplice ma curato nel dettaglio, addirittura è a linea singola.Guardandolo dovrebbe essere delle mie dimensioni. Ti posto la lavorazione e il lavoro ultimato.

http://www.ildeposito.net/TCS/soci/plas ... llare1.htm



Ora domandati se questo ovalone ti stuferebbe!Linea singola intorno la stanza con stazione a 3 o 4 binari...a me personalmente piace molto sono sincero.
The Watchmaker

Avatar utente
JackTrain
Messaggi: 708
Iscritto il: mer gen 16, 2013 9:22 pm
Nome: jacopo
Regione: Lombardia
Città: milano
Età: 30
Stato: Non connesso

Messaggio da JackTrain » mar set 24, 2013 8:59 pm

Considerazioni giustissime. fu proprio quel plastico a suo tempo a farmi decidere di fare un perimetrale! Spero di avere l'occasione di conoscere anche te in fiera a Novegro e scambiarci qualche parere !
Grazie mille e scusa per lo spazio rubacchiato a parlare del mio plastico :) continua così che stai facendo un ottimo lavoro !! :grin:
Ciao Jacopo

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11640
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio » mar set 24, 2013 9:37 pm

Sono pienamente d' accordo con quello che dici tu Marco all' amico Jacopo che il punto forte di ogni plastico e' il paesaggio. A prescindere
dal tipo di tracciato adottato. Personalmente sto curando parecchio questo aspetto nel mio plastico. Appena avro' modo di postare nuove
foto mettero' in risalto questo aspetto. A proposito del tuo paesaggio, penso che la tua scelta di riprodurre un piccolo spaccato delle cinque terre
sia un' ottima scelta. Guardando bene il filmato la ferrovia in quei posti e' davvero molto intrigante.... Su forza dunque che ti aspetta davvero un lavoro
si impegnativo, ma anche di fino e che alla fine ti dara' parecchie soddisfazioni. Io insieme agli altri amici del Forum siamo pronti per poterti dare
qualsiasi suggerimento tu abbia bisogno......Buona continuazione dei lavori. :wink: Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano

Rispondi

Torna a “SCALA H0”