Pescara Centrale 1980

Discussioni relative alla scala H0 1:87

Moderatori: cararci, adobel55, MrMassy86

Rispondi
Avatar utente
robiravasi62
Messaggi: 828
Iscritto il: mar dic 30, 2014 11:49 am
Nome: roberto
Regione: Lombardia
Città: belgioioso
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Pescara Centrale 1980

Messaggio da robiravasi62 » ven mar 30, 2018 5:54 pm

Grandioso!!!
Roberto

Avatar utente
Espresso210
Messaggi: 125
Iscritto il: lun set 26, 2016 9:16 pm
Nome: Gian Paolo
Regione: Liguria
Città: Cengio
Età: 42
Stato: Non connesso

Re: Pescara Centrale 1980

Messaggio da Espresso210 » lun apr 02, 2018 9:12 am

Che lavoro!
Gian Paolo - A man's accomplishments in life are the cumulative effect of his attention to detail (J.F. Dulles)

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 10942
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 54
Stato: Non connesso

Re: Pescara Centrale 1980

Messaggio da Egidio » mar apr 03, 2018 11:28 am

Ottimo ragguaglio Emilio. Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano

Avatar utente
emilio444
Messaggi: 362
Iscritto il: dom nov 25, 2012 9:12 pm
Nome: Emilio
Regione: Abruzzo
Città: Castellammare Adriatico
Età: 53
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Pescara Centrale 1980

Messaggio da emilio444 » dom apr 08, 2018 4:01 pm

Il lavoro che presento oggi fu pubblicato molto tempo fa su altro thread, per facilità di lettura e continuità di memoria accorpo tutto qui.
Si tratta della riproduzione del vecchio serbatoio dell'acqua (restaurato ed ancora oggi presente) della vecchia stazione di Pescara Centrale.
Il manufatto originale risale ai tempi della vecchia stazione di Castellamare Adriatico (poi Pescara), quindi è ipotizzabile una datazione approssimativa risalente al 1865.
Veniva direttamente alimentato da una lunga condotta proveniente da una stazione di pompaggio sul fiume Pescara.
Dopo aver rifornito per lunghi anni miriadi di locomotive, comprese quelle in testa alla mitica "Valigia delle Indie" Londra - Brindisi, e successivamente delle grandi 745/746 di Ancona, con l'accantonamento delle ultime macchine a vapore a cavallo degli anni 70, questo simpatico serbatoio restò inutilizzato dal servizio ufficiale cadendo ben presto nell'abbandono totale. Tra il 70 e fino alla chiusura definitiva della vecchia stazione, i locali ubicati a piano terra vennero utilizzati dai manovratori per il deposito e la ricarica dei fanali di coda dei treni che stazionavano nel parco carrozze adiacente. Un altro locale fungeva da cabina di trasformazione Enel che alimentava la torre faro Nord ed i vari fabbricati ferroviari.
Per molti anni, con la loro grande ombra, sono stati un riparo per i viaggiatori in attesa sotto il sole nel terminal bus, accanto alla vecchia stazione, ma dopo un lungo periodo d’abbandono nel 2003 sono tornati in funzione con una destinazione d’uso diversa quindi come centro informativo per i giovani. La struttura fu gestita in comodato gratuito dal Comune e la sistemazione fu commissionata dall’amministrazione comunale di Pescara grazie al sostegno economico di una fondazione locale.
I due serbatoi, ripuliti, mantenuti integri ed immutati, simbolo del legame con il passato, mentre e' cambiata la destinazione dell’edificio che costituisce il raccordo centrale tre i due cilindri di accumulo. Lo stabile e' stato trasformato in un ufficio a due piani, della superficie complessiva di novanta metri quadrati.
Oggi, il serbatoio assieme al corpo centrale del F.V. anch'esso completamente restaurato e sede di un importante associazione scientifica mondiale, ed alla locomotiva 740 351 conservata e monumentata nei pressi, costituiscono le vestigia della vecchia 'centrale'.

Il modello invece risale agli inizi degli anni 90', realizzato in legno di balsa di vari spessori per la parte in muratura, mentre per i due serbatoi cilindrici sono state di aiuto un paio di vecchie confezioni Jouef che presentano una discreta compatibilità con le misure reali. Le tubazioni verticali di carico sono costituite da semplici cannucce verniciate color alluminio, mentre valvole e flange sono delle comunissime rondelle in acciaio.
Porte e finestre sono in cartoncino, le maniglie provengono da ricambi di 100 porte Roco, mentre le scalette con le gabbie anticaduta (MFAL) ed i ballatoi sono interamente autocostruiti. Le ringhiere provengono dal modellismo navale
Il tetto è in balsa e le tegole in cartoncino posate con il solito metodo del "certosino".
All'epoca della costruzione era dipinto di giallo per integrarsi nel contesto di un altro progetto, quindi successivamente ho deciso di adattarlo al progetto attuale, che prevede uno "stato d'uso" piuttosto vissuto, quindi vetusto ma non totalmente degradato come si evince dalle foto dello stato reale prima del restauro.




Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
Emilio Totaro - Il mio sito internet

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13005
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia
Ruolo: Moderatore
Età: 32
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Pescara Centrale 1980

Messaggio da MrMassy86 » dom apr 08, 2018 5:03 pm

Ottima realizzazione, complimenti!!!
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
IlGrandePuffone
Messaggi: 243
Iscritto il: dom mar 17, 2013 7:19 pm
Nome: Andrea
Regione: Marche
Città: Cartoceto
Età: 43
Stato: Non connesso

Re: Pescara Centrale 1980

Messaggio da IlGrandePuffone » dom apr 08, 2018 6:55 pm

Accidenti che bello, complimenti. E' uguale al vero.
Bravissimo
andrea
Andrea Spigarelli

Avatar utente
emilio444
Messaggi: 362
Iscritto il: dom nov 25, 2012 9:12 pm
Nome: Emilio
Regione: Abruzzo
Città: Castellammare Adriatico
Età: 53
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Pescara Centrale 1980

Messaggio da emilio444 » mer mag 23, 2018 11:49 pm

Immagine
Emilio Totaro - Il mio sito internet

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 10942
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 54
Stato: Non connesso

Re: Pescara Centrale 1980

Messaggio da Egidio » gio mag 24, 2018 9:45 am

Grazie per la segnalazione Emilio. :wink: Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano

Avatar utente
emilio444
Messaggi: 362
Iscritto il: dom nov 25, 2012 9:12 pm
Nome: Emilio
Regione: Abruzzo
Città: Castellammare Adriatico
Età: 53
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Pescara Centrale 1980

Messaggio da emilio444 » gio mag 24, 2018 10:08 pm

Speriamo di vederci allora!
Emilio Totaro - Il mio sito internet

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 10942
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 54
Stato: Non connesso

Re: Pescara Centrale 1980

Messaggio da Egidio » ven mag 25, 2018 8:30 am

Me lo auguro........Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano

Avatar utente
lorelay49
Socio GAS TT
Messaggi: 2196
Iscritto il: ven gen 25, 2013 6:32 pm
Nome: giuliano
Regione: Lombardia
Città: Locate di Triulzi
Età: 69
Stato: Non connesso

Re: Pescara Centrale 1980

Messaggio da lorelay49 » ven mag 25, 2018 10:28 am

Una domanda come mai non vedo più le foto???
Giuliano

Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7147
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Età: 73
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Pescara Centrale 1980

Messaggio da giuseppe_risso » ven mag 25, 2018 11:46 am

Non vedo le foto. E' un problema mio?

Avatar utente
liftman
Socio GAS TT
Messaggi: 7074
Iscritto il: dom gen 29, 2012 2:40 pm
Nome: Rolando
Regione: Liguria
Città: La Spezia
Ruolo: Moderatore
Età: 63
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Pescara Centrale 1980

Messaggio da liftman » ven mag 25, 2018 4:00 pm

Si Giuseppe 🤣🤣🤣
Ciao! Rolando

Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7147
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Età: 73
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Pescara Centrale 1980

Messaggio da giuseppe_risso » sab mag 26, 2018 10:39 am

Apprezzo la sintesi, ma qualche possibile causa? No eh.....

Avatar utente
robiravasi62
Messaggi: 828
Iscritto il: mar dic 30, 2014 11:49 am
Nome: roberto
Regione: Lombardia
Città: belgioioso
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Pescara Centrale 1980

Messaggio da robiravasi62 » sab mag 26, 2018 3:57 pm

non le vedo piu' anche io...
Roberto

Avatar utente
sal727
Messaggi: 2712
Iscritto il: dom apr 26, 2015 5:22 pm
Nome: Salvatore
Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna
Ruolo: Moderatore
Età: 61
Stato: Non connesso

Re: Pescara Centrale 1980

Messaggio da sal727 » sab mag 26, 2018 4:13 pm

Penso proprio che sia un problema del server, le foto non si vedono
Ciao, Salvatore

Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 7822
Iscritto il: ven nov 18, 2011 3:51 pm
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Età: 63
Stato: Non connesso

Re: Pescara Centrale 1980

Messaggio da adobel55 » sab mag 26, 2018 8:19 pm

Io le vedo, nessun problema

Avatar utente
sal727
Messaggi: 2712
Iscritto il: dom apr 26, 2015 5:22 pm
Nome: Salvatore
Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna
Ruolo: Moderatore
Età: 61
Stato: Non connesso

Re: Pescara Centrale 1980

Messaggio da sal727 » sab mag 26, 2018 8:47 pm

Adesso è tornato tutto a posto, qualcuno deve aver giocato con il server [100]
Ciao, Salvatore

Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7147
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Età: 73
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Pescara Centrale 1980

Messaggio da giuseppe_risso » sab mag 26, 2018 10:43 pm

ora le vedo pure io

Avatar utente
robiravasi62
Messaggi: 828
Iscritto il: mar dic 30, 2014 11:49 am
Nome: roberto
Regione: Lombardia
Città: belgioioso
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Pescara Centrale 1980

Messaggio da robiravasi62 » sab mag 26, 2018 10:56 pm

Miracolo!!! mi è tornata la vista!!
Roberto

Avatar utente
emilio444
Messaggi: 362
Iscritto il: dom nov 25, 2012 9:12 pm
Nome: Emilio
Regione: Abruzzo
Città: Castellammare Adriatico
Età: 53
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Pescara Centrale 1980

Messaggio da emilio444 » dom giu 03, 2018 10:55 pm

Si è svolta nella giornata della Festa della Repubblica, nella splendida e rinnovata location del "Museo del Treno" di Montesilvano, accuratamente gestita dagli amici dell'A.C.A.F, la presentazione del magnifico ETR 225 A.V. "Freccia del Vesuvio" di LE MODELS.
Ad illustrare ai numerosi ospiti intervenuti, provenienti anche da fuori Regione, preparatissimi ed efficientissimi rappresentanti della LE MODELS, in particolare l’Ing. Moschetto che ha pazientemente e minuziosamente illustrato nei dettagli il nuovo prodotto, sottolineando le modifiche di stampo effettuate per rendere il modello conforme all’originale, le modifiche tecniche apportate sulla meccanica, sull’elettronica (nuova condotta ad 8 poli) e sul sistema di apertura delle casse che dovrebbe risultare meno “blindato” del precedente.
Sono stati illustrati anche i programmi futuri, con le prossime uscite di E 626 di seconda serie, le nuove Gr. 851, ed un simpatico ETR 1000, giocattolo ma non troppo, in start set ad un prezzo molto competitivo, oltre alla cassa “provvisoria” del nuovo ETR 214.
In chiusura dell’evento, giro di presentazione con arrivo nella Stazione di Fossacesia e foto rito.
Un grazie particolare all’amico Dott. Renzo Gallerati, splendido ospite, David Campione, Gabriele Moschetto, tutti i Soci A.C.A.F che hanno permesso l’allestimento della scenografia, l’Ing. Antonello Lato –Direttore del Museo del Treno e Presidente F.I.M.F., ed a tutto il qualificato pubblico partecipante!
Questo è solo l’inizio, grazie a tutti!


Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
Emilio Totaro - Il mio sito internet

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13005
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia
Ruolo: Moderatore
Età: 32
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Pescara Centrale 1980

Messaggio da MrMassy86 » lun giu 04, 2018 10:59 am

Tutto molto interessante, grazie Emilio!!!
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 7822
Iscritto il: ven nov 18, 2011 3:51 pm
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Età: 63
Stato: Non connesso

Re: Pescara Centrale 1980

Messaggio da adobel55 » lun giu 04, 2018 12:39 pm

Veramente bello e realistico.
Ottimo lavoro
Ciao
Adolfo

Avatar utente
emilio444
Messaggi: 362
Iscritto il: dom nov 25, 2012 9:12 pm
Nome: Emilio
Regione: Abruzzo
Città: Castellammare Adriatico
Età: 53
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Pescara Centrale 1980

Messaggio da emilio444 » dom ago 05, 2018 10:08 pm

Finalmente grazie ai fondi stanziati dal Ministero dei Trasporti hanno avuto inizio i lavori di sistemazione della radice Nord del vecchio scalo ferroviario di Pescara Centrale. Il cantiere meccanizzato del Compartimento di Ancona, opera giorno e notte per ultimare i lavori entro i termini previsti. Qui alcune macchine operatrici all'opera.

Immagine

Immagine



Prima del temporale
Immagine




PROFILATRICE PLASSER & THEURER SSP203
Modello Franco Lepri
Direzione Compartimentale di Ancona
Residenza Castellammare Adriatico
Assegnazione Tronco Lavori PE C.
Immagine



RINCALZATRICE PLASSER & THEURER UNIMAT 08-275
Modello Franco Lepri
Direzione Compartimentale di Ancona
Residenza Castellammare Adriatico
Assegnazione Tronco Lavori PE C
Immagine


Immagine


Immagine


Immagine


Immagine
Emilio Totaro - Il mio sito internet

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13005
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia
Ruolo: Moderatore
Età: 32
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Pescara Centrale 1980

Messaggio da MrMassy86 » lun ago 06, 2018 10:57 am

Sta venendo molto bene!!!
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Rispondi

Torna a “SCALA H0”