La mia collezione

Discussioni relative alla scala H0 1:87

Moderatori: cararci, adobel55, MrMassy86, lorelay49

Avatar utente
lorelay49
Socio GAS TT
Messaggi: 2852
Iscritto il: ven gen 25, 2013 6:32 pm
Nome: giuliano
Regione: Lombardia
Città: Locate di Triulzi
Ruolo: Moderatore
Età: 70
Stato: Non connesso

Re: La mia collezione

Messaggio da lorelay49 » ven giu 12, 2020 1:43 pm

Quanto condivido la tua teoria caro Andrea, sono pienamente d'accordo [264]
Giuliano

Avatar utente
Andrew245
Messaggi: 3468
Iscritto il: lun gen 23, 2012 9:12 pm
Nome: Andrea
Regione: Veneto
Città: Venezia
Età: 60
Stato: Non connesso

Re: La mia collezione

Messaggio da Andrew245 » ven giu 12, 2020 2:54 pm

Grazie Giuliano, ho fatto un po di polemica, ma è una cosa che mi sta seriamente sullo stomaco, da sempre , ed ogni tanto mi assale questa rabbia, non ho mai sopportato il collezionismo d'assalto alla rarità, se parliamo di Fulgurex , Micrometakit ecc. allora lo capisco , ci sono validi motivi, ma le stampate di plastica , che se ne possono sfornare a milioni, NO e questo gioco perverso e poco intelligente deve finire, più di tanto non ho amato quella ditta , che penso immaginate già chi sia, per altri motivi, ma questo era stato il motivo principale per cui ben presto me ne allontanai, proponevano modelli a raffica impossibile da seguire con calma e poi varianti a prezzi assurdi, solo perchè avevano un dettaglio in più rispetto agli altri , pezzi che avrebbero potuto essere prodotti tranquillamente senza cofanetti pregiati , certificati e sdolcinati..ma chissenefrega del cofanetto raro.. [103] che palle !! Devono piantarsi nella testa che Fermodellismo significa principalmente DIVERTIMENTO non occasione di Rarità da vetrina !!
[253] [253]

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12237
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: La mia collezione

Messaggio da Egidio » ven giu 12, 2020 3:48 pm

Analisi condivisibile in pieno amico mio.......Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano

Avatar utente
Andrew245
Messaggi: 3468
Iscritto il: lun gen 23, 2012 9:12 pm
Nome: Andrea
Regione: Veneto
Città: Venezia
Età: 60
Stato: Non connesso

Re: La mia collezione

Messaggio da Andrew245 » sab giu 13, 2020 12:19 pm

Bene ,stamattina sono andato a riguardarmi una delle mie locomotive preferite ( BBO 214 -10 con deflettori piccoli ) o forse la preferita [147] [147] la scoprii per caso in ebay anni fa e fu amore schock a prima vista ! Con la sua forma severa della cabina e ristretta , sembra più una locomotiva da guerra ed infatti è stata utilizzata anche sotto la Deutsche Reichsbahn, mi attirava particolarmente, oltre che per la sua imponenza generale, Liliput meriterebbe un applauso poichè è stata l'unica ditta che abbia pensato di riprodurre questa potente macchina di discreto successo, proposta poi in 8 versioni una anche CCCP ex BBÖ livrea nera, bielle rosse, epoca II , ma che non ho mai visto ; è la più grossa vaporiera austriaca e sicuramente la più interessante , altre macchine importanti di questa nazione mi interessano meno ; non è un modello facile a trovarsi in questa versione , generalmente è più facile reperirla con lo stemma aquila DRG epoca II che non mi attira molto ; è un modello piuttosto pesante, determinato dal tender in metallo che contiene il motore ; alcune parti sono un po delicate , quindi fate attenzione nel caso vi decideste di prenderla, controllate bene, scalette e mancorrenti vari talvolta ne ho viste storte o assenti , forse l'unico appunto è che sarebbero stati preferibili i cerchioni delle ruote un po bruniti, ma va bene lo stesso , del resto stiamo parlando di un modello con i suoi annetti e prodotto in un epoca in cui la maggioranza dei modelli era così, poi divennero piu raffinati, tuttavia nel complesso il livello dei dettagli è molto elevato, la sensazione complessiva è di grande robustezza, nel plastico restituisce bene la sua sensazione di potenza al traino di un convoglio, come ho visto in un video . [104]
Allegati
P1020108web.jpg
P1020106web.jpg
P1020109web.jpg
P1020107web.jpg
P1020105web.jpg

Avatar utente
lorelay49
Socio GAS TT
Messaggi: 2852
Iscritto il: ven gen 25, 2013 6:32 pm
Nome: giuliano
Regione: Lombardia
Città: Locate di Triulzi
Ruolo: Moderatore
Età: 70
Stato: Non connesso

Re: La mia collezione

Messaggio da lorelay49 » sab giu 13, 2020 1:33 pm

Bellissima Andrea, riesce a circolare su armamento cod.83 o picchia sulle traversine??
Giuliano

Avatar utente
FrancoV
Messaggi: 332
Iscritto il: sab feb 15, 2020 5:45 pm
Nome: Franco
Regione: Piemonte
Città: Bosconero
Età: 63
Stato: Non connesso

Re: La mia collezione

Messaggio da FrancoV » sab giu 13, 2020 3:30 pm

Andrew245 ha scritto:
ven giu 12, 2020 2:54 pm
Grazie Giuliano, ho fatto un po di polemica, ma è una cosa che mi sta seriamente sullo stomaco, da sempre , ed ogni tanto mi assale questa rabbia, non ho mai sopportato il collezionismo d'assalto alla rarità, se parliamo di Fulgurex , Micrometakit ecc. allora lo capisco , ci sono validi motivi, ma le stampate di plastica , che se ne possono sfornare a milioni, NO e questo gioco perverso e poco intelligente deve finire, più di tanto non ho amato quella ditta , che penso immaginate già chi sia, per altri motivi, ma questo era stato il motivo principale per cui ben presto me ne allontanai, proponevano modelli a raffica impossibile da seguire con calma e poi varianti a prezzi assurdi, solo perchè avevano un dettaglio in più rispetto agli altri , pezzi che avrebbero potuto essere prodotti tranquillamente senza cofanetti pregiati , certificati e sdolcinati..ma chissenefrega del cofanetto raro.. [103] che palle !! Devono piantarsi nella testa che Fermodellismo significa principalmente DIVERTIMENTO non occasione di Rarità da vetrina !!
[253] [253]
Premesso che dati i miei interessi mirati allo scartamento ridotto e le mie risorse molto limitate sono un po' fuori dal giro H0 con tutti i suoi annessi e connessi, l'analisi è condivisibile però non va dimenticato che è stata proprio la nostra "generazione" (prego, che nessuno se la prenda a livello personale) a farsi tirare in questa spirale iniziata quando, il per molti versi compianto, Enrico Milan ruppe talmente le p.... alla Roco che li convinse a mettere sul mercato il 626, evidentemente il successo di quel modello fece pensare a qualche manager "so tutto io" (altrimenti detti ....monager :wink: ) che il mercato fosse molto più vasto e ricettivo di quanto la realtà abbia poi dimostrato.
E poi c'è un aspetto "psicologico", le "serie speciali" prodotte dalle ditte di fascia media servivano proprio a soddisfare la voglia di "esclusività" di chi non poteva permettersi, unicamente perchè le loro entrate non erano all'altezza, quelli che tu citi; il che mi fa venire in mente la battuta del grande Renzo Arbore che un giorno disse:" quelli che portano l'orologio sul polsino pensando di assomigliare ad Agnelli, non hanno capito la differenza fra possedere una Fiat e possedere "la" Fiat".

:D
Franco -Etroit, quoi qu'il soit!

Avatar utente
Andrew245
Messaggi: 3468
Iscritto il: lun gen 23, 2012 9:12 pm
Nome: Andrea
Regione: Veneto
Città: Venezia
Età: 60
Stato: Non connesso

Re: La mia collezione

Messaggio da Andrew245 » sab giu 13, 2020 7:43 pm

lorelay49 ha scritto:
sab giu 13, 2020 1:33 pm
Bellissima Andrea, riesce a circolare su armamento cod.83 o picchia sulle traversine??
Onestamente non saprei dirti Giuliano..mai provata [105] i bordini mi sembrano contenuti, a mio avviso non dovrebbero esserci problemi..

@Franco ; concordo con la tua risposta, ottima, staremo a vedere in futuro se le cose cambieranno finalmente o continueranno con la stessa litania, ma credo che quel perido si sia smorzato parecchio . [104]

Avatar utente
FrancoV
Messaggi: 332
Iscritto il: sab feb 15, 2020 5:45 pm
Nome: Franco
Regione: Piemonte
Città: Bosconero
Età: 63
Stato: Non connesso

Re: La mia collezione

Messaggio da FrancoV » sab giu 13, 2020 8:17 pm

@ Giuliano:
cito una risposta ottenuta altrove che non ho verificato: sul Codice 83 circola (quasi) tutto il materiale più vecchio perchè i fissaggi del binario (sono quelli a interferire e non le traversine) sono abbastanza bassi da non interferire con i bordini alti dei vecchi modelli.

@ Andrea
per quello che vedo e sento in giro non sarei così ottimista, mi pare che alla politica delle "serie speciali" si siano sostituite:
A) "potrei fare diecimila pezzi e metterci cinque anni a venderli, ne faccio mille, li vendo in un anno e, dal punto di vista finanziario, guadagno cinque volte "
B) "faccio diecimila pezzi, il mercato al dettaglio ne assorbe una parte con cui mi pago le spese e faccio il mio guadagno, il resto finisce "all'ingrosso" (internet - mercatini e chi ne ha ne metta) e sono c.... di qualcun altro.
:-)
Franco -Etroit, quoi qu'il soit!

Avatar utente
Andrew245
Messaggi: 3468
Iscritto il: lun gen 23, 2012 9:12 pm
Nome: Andrea
Regione: Veneto
Città: Venezia
Età: 60
Stato: Non connesso

Re: La mia collezione

Messaggio da Andrew245 » dom giu 14, 2020 2:36 pm

Eh lo so Franco..leggi di mercato...i meccanismi li so , comunque , per quello che può valere, io sono un granello in una montagna di sabbia e buon per loro , continuino pure, nessun problema, a me non mi vedono e non mi vendono più nulla...chi vuole farsi prendere ancora per il naso continui pure, ma se facessimo tutti così - credo - i produttori incomincierebbero a darsi una calmata.. [104]

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12237
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: La mia collezione

Messaggio da Egidio » lun giu 15, 2020 4:24 pm

Sicuramente amici mio.......Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano

Avatar utente
FrancoV
Messaggi: 332
Iscritto il: sab feb 15, 2020 5:45 pm
Nome: Franco
Regione: Piemonte
Città: Bosconero
Età: 63
Stato: Non connesso

Re: La mia collezione

Messaggio da FrancoV » gio giu 18, 2020 4:44 pm

@ Andrea .... ma anche per chi vuole rispondere:
una domanda fuori tema.
Nella tua collezione c'è la T3 Fleischmann ? avrei bisogno di sapere le dimensioni degli eccentrici della distribuzione e della contromanovella che li aziona ..... ho un progetto che mi gira per la testa
Franco -Etroit, quoi qu'il soit!

Avatar utente
Andrew245
Messaggi: 3468
Iscritto il: lun gen 23, 2012 9:12 pm
Nome: Andrea
Regione: Veneto
Città: Venezia
Età: 60
Stato: Non connesso

Re: La mia collezione

Messaggio da Andrew245 » lun giu 22, 2020 12:06 pm

FrancoV ha scritto:
gio giu 18, 2020 4:44 pm
@ Andrea .... ma anche per chi vuole rispondere:
una domanda fuori tema.
Nella tua collezione c'è la T3 Fleischmann ? avrei bisogno di sapere le dimensioni degli eccentrici della distribuzione e della contromanovella che li aziona ..... ho un progetto che mi gira per la testa
Ciao Franco, la t3 l'ho avuta fino a poco tempo fa , ceduta per un difettino ad un amico che l'ha accettata lo stesso, ma prevedo di riacquistarla.

Avatar utente
FrancoV
Messaggi: 332
Iscritto il: sab feb 15, 2020 5:45 pm
Nome: Franco
Regione: Piemonte
Città: Bosconero
Età: 63
Stato: Non connesso

Re: La mia collezione

Messaggio da FrancoV » lun giu 22, 2020 8:44 pm

Grazie, non ho fretta :-)
Franco -Etroit, quoi qu'il soit!

Rispondi

Torna a “SCALA H0”