Rimessa veicoli FAP

Discussioni relative alla scala H0 1:87

Moderatori: adobel55, cararci, MrMassy86, lorelay49

Rispondi
Avatar utente
venturi giampiero
Messaggi: 106
Iscritto il: lun mag 02, 2016 7:53 pm
Nome: giampiero
Regione: Toscana
Città: prato
Età: 59
Stato: Non connesso

Rimessa veicoli FAP

Messaggio da venturi giampiero » ven gen 06, 2017 1:05 am

Salve a tutti
ho visitato ieri sera lo stupendo lavoro di Luciano Lepri per la costruzione della rimessa in stile tedesco, grandioso davvero!
Ho appreso anche del sistema per l'apertura porte che probabilmente mi occorrerà per completare un mio piccolo e similare modello.
Si tratta della rimessa veicoli che la Ferrovia Alto Pistoiese aveva presso la stazione di Pracchia, ormai lo sapete che sono fissato per questa linea...
Fra l'altro ormai diventato un rudere, in quanto è crollato tutto o quasi..
Ho completato la struttura della copertura, ancora senza rivestimento di tegole tipo "marsigliese", e rispetto alle foto che vi propongo, attualmente ho riaperto le pareti, per modellare gli incavi interni delle 7 finestre e altri pochi particolari che poi rimarranno all'interno. Le pareti sono in forex da 4mm, e sono da completare come ha fatto Luciano , con porzioni in pietra a vista, file di mattoni e parti intonacate.
Con la fase successiva si passa agli infissi, finestre e grate di ferro.
All'interno esisteva una fossa visita che intendo riprodurre, ma che sarà posizionata direttamente sul diorama.
Spero di avvicinarmi all'altezza di Luciano, ma sarà molto dura...
Alle prossime fasi..
saluti
giampiero

Immagine:
Immagine
387,56 KB

Immagine:
Immagine
389,15 KB

Immagine:
Immagine
428,48 KB

Immagine:
Immagine
32,05 KB

Immagine:
Immagine
22,38 KB
Giampiero Venturi

Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 8994
Iscritto il: ven nov 18, 2011 3:51 pm
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Età: 65
Stato: Non connesso

Messaggio da adobel55 » ven gen 06, 2017 9:50 am

Un bel lavoro di pazienza.
Ciao
Adolfo

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9543
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Messaggio da v200 » ven gen 06, 2017 10:27 am

Ciao Giampiero,
hai iniziato una bella costruzione, molto interessante il tetto un bel lavoro di pazienza.
Ti faccio i complimenti per l' idea del progetto basato su una ferrovia oramai in disuso, questi progetti di replicare ferrovie secondarie in disuso o completamente smantellate modellisticamente parlando sono una bella sfida, ma ricche di soddisfazione sia per replicare i vari edifici con architetture molto differenti dai soliti edifici ferroviari che le varie opere accessorie sia di stazione che di linea.
Non che storico, cercando di ricreare nel piccolo quell' atmosfera ora mai perduta.
Seguirò con piacere i prossimi lavori.
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
venturi giampiero
Messaggi: 106
Iscritto il: lun mag 02, 2016 7:53 pm
Nome: giampiero
Regione: Toscana
Città: prato
Età: 59
Stato: Non connesso

Messaggio da venturi giampiero » ven gen 06, 2017 11:11 am

ciao ragazzi
in effetti l'idea di riprodurre le linee dismesse, concesse e/o a scartamento ridotto, apre orizzonti molto ampi, e costringe anche a lavorare molto nella ricerca documentale e soprattutto sugli edifici e i rotabili, che impongono, per carenza commerciale, di usare molto di più le manine.
Con il GFP, per vicinanza territoriale e in concomitanza ad altre manifestazioni per le celebrazioni del 90° dall'apertura della FAP, stiamo preparando un diorama operativo, proprio con la rimessa come fulcro.
Prossimamente posterò le foto del pannello in costruzione.
Grazie per l'incoraggiamento

Inserisci Immagine:
Immagine
Giampiero Venturi

Avatar utente
dilan
Messaggi: 3959
Iscritto il: mar mag 07, 2013 7:32 am
Nome: Antonino
Regione: Lombardia
Città: Scanzorosciate
Età: 73
Stato: Non connesso

Messaggio da dilan » ven gen 06, 2017 4:49 pm

Complimenti, un bel lavoro.
Antonio

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14402
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » ven gen 06, 2017 5:50 pm

Complimenti Giampietro, sta venendo molto bene, ti seguirò con molto piacere :cool: Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
luciano lepri
Messaggi: 710
Iscritto il: lun gen 30, 2012 12:30 pm
Nome: Luciano
Regione: Toscana
Città: Firenze
Età: 65
Stato: Non connesso

Messaggio da luciano lepri » ven gen 06, 2017 7:32 pm

Secondo me sta venendo un bel lavorino. Peccato non esista più quella ferrovia! Oggi avrebbe potuto essere un trenino turistico invidiabile.

Luciano

PS.: Visto il tuo pallino per la FAP, ti chiedo se per caso hai documentazione della stazione di Maresca.

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12045
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio » lun gen 09, 2017 9:34 am

Ottimo lavoro...... Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano

Avatar utente
venturi giampiero
Messaggi: 106
Iscritto il: lun mag 02, 2016 7:53 pm
Nome: giampiero
Regione: Toscana
Città: prato
Età: 59
Stato: Non connesso

Messaggio da venturi giampiero » mer apr 05, 2017 8:45 am

Grazie ragazzi
più tardi posterò qualche foto con l'avanzamento dei lavori...
comunque per rispondere a Luciano, se vuoi venire sabato 8 p.v. a Limestre, alla presentazione del libro di Prioreschi sulla FAP, credo che soddisferai molte tue curiosità...
l'evento lo trovi anche nella barra scorrevole FIMF
vieni così ci conosciamo direttamente e credo che sarà anche una bella manifestazione variegata, conoscendo l'autore c'è sempre qualche sorpresa.
E la rimessa sarà inserita in un appropriato diorama

a presto

Immagine:
Immagine
135,65 KB
Giampiero Venturi

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12045
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio » mer apr 05, 2017 10:01 am

Bene aspetto con impazienza di poter vedere gli sviluppi del tuo lavoro...... Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano

Avatar utente
luciano lepri
Messaggi: 710
Iscritto il: lun gen 30, 2012 12:30 pm
Nome: Luciano
Regione: Toscana
Città: Firenze
Età: 65
Stato: Non connesso

Messaggio da luciano lepri » ven apr 07, 2017 10:59 am

venturi giampiero ha scritto:

Grazie ragazzi
più tardi posterò qualche foto con l'avanzamento dei lavori...
comunque per rispondere a Luciano, se vuoi venire sabato 8 p.v. a Limestre, alla presentazione del libro di Prioreschi sulla FAP, credo che soddisferai molte tue curiosità...
l'evento lo trovi anche nella barra scorrevole FIMF
vieni così ci conosciamo direttamente e credo che sarà anche una bella manifestazione variegata, conoscendo l'autore c'è sempre qualche sorpresa.
E la rimessa sarà inserita in un appropriato diorama

a presto

Immagine:
Immagine
135,65 KB

Ti ringrazio Gianpiero ma devo declinare l'invito , ho dei problemini che si chiamano Medea e Nora. Comunque a codesta manifestazione è stato invitato un amico, Boni Massimiliano , con il quale stiamo facendo qualcosina della FAP. Se avrai occasione di conoscerlo te ne parlerà.

Luciano

Avatar utente
venturi giampiero
Messaggi: 106
Iscritto il: lun mag 02, 2016 7:53 pm
Nome: giampiero
Regione: Toscana
Città: prato
Età: 59
Stato: Non connesso

Messaggio da venturi giampiero » ven apr 07, 2017 8:59 pm

Ragazzi buonasera
posso finalmente sciogliere i nodi...
con un'azione corale di forza, alcuni soci del GFP, stasera hanno completato il diorama della rimessa.
Domani sarà portato all'evento di Limestre, dove, in concomitanza con la presentazione ufficiale del volume monotematico sulla Ferrovia Alto Pistoiese di Roberto Prioreschi, una elettromotrice bianca e rossa solcherà di nuovo il suo binario, in un andirivieni tutt'altro che banale...
Per farvi gola e rinnovarvi l'invito a esserci ci metto qualche immagine..
Buon treno

P.S. ciao Luciano, conosco benissimo Massimiliano, nel Giugno scorso era con noi a Maresca, per l'inaugurazione del monumento al trenino, ed espose il suo costruendo diorama della stazione appunto di Maresca, con il tuo bel ponte a 4 luci...
Non ti preoccupare, ci sarà un'altra occasione senz'altro, saluti


Immagine:
Immagine
442,55 KB

Immagine:
Immagine
202,03 KB

Immagine:
Immagine
261,4 KB

Immagine:
Immagine
166,27 KB

Immagine:
Immagine
147,92 KB

Immagine:
Immagine
215,57 KB

Immagine:
Immagine
228,48 KB

Immagine:
Immagine
159,79 KB

Immagine:
Immagine
118,82 KB

Immagine:
Immagine
291,59 KB

Immagine:
Immagine
194,37 KB

Immagine:
Immagine
534,22 KB

Immagine:
Immagine
144,04 KB

Immagine:
Immagine
168,66 KB

Immagine:
Immagine
788,28 KB
Giampiero Venturi

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14402
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » sab apr 08, 2017 3:23 pm

Davvero un bel modulo estremamente realistico, ottimo risultato Giampiero :grin:
Peccato non poterlo vedere di persona oggi a Limestre ma spero, vista la sua bellezza, di ammirarlo quando organizziamo qualcosa noi del C.L.A.F. saremmo onorati se lo portassi in mostra :cool:
Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
venturi giampiero
Messaggi: 106
Iscritto il: lun mag 02, 2016 7:53 pm
Nome: giampiero
Regione: Toscana
Città: prato
Età: 59
Stato: Non connesso

Messaggio da venturi giampiero » sab apr 08, 2017 11:22 pm

ciao Massimiliano
è stata una manifestazione perfetta...
Musica, video, foto, testimonianze dirette, uno show ben organizzato dall'autore, Roberto Prioreschi, intorno al trenino della FAP
Abbiamo avuto il piacere della compagnia di Enrico Turelli, Alessandro Dal Pino e Massimiliano Boni, come esterni al GFP...ma che trenai!!
L'escursione degli argomenti si è svolta partendo dal '700 fino ad arrivare alle vicende attuali, con le prospettive e le proposte di un rilancio sostenibile della mobilità nella montagna Pistoiese.
Parlando di modellismo, una particolarità è stata la conoscenza di Walter Rugi da Rimini, che disegna kit di modelli ferroviari e non solo.
Sfruttando la sua conoscenza lavorativa nel disegno tecnico computerizzato, realizza modelli di edifici, treni, auto, camion in scala, in pratica una inesauribile fonte di kit, pronti all'uso per i primi passi modellistici: forbici e colla, a misura di bambino, a misura di neofita!
Mi vengono in mente le ultime pagine del Corriere dei Ragazzi, dove bisognava incollare tutta la pagina per poi ritagliare i soldatini o
altre figure, che poi stavano ritti sulla loro base.
Esposti qui, invece, i suoi modelli tridimensionali quasi perfetti, completi di carrelli girevoli, arredamenti interni, scalette, respingenti e pantografi. ARTE DI CARTA
Il Gruppo Fermodellistico Pistoiese, come da promessa fatta all'autore, era presente con i diorami in scala H0 della rimessa veicoli di Pracchia, e quello in grande scala con tutto il percorso FAP e
la orografia del territorio attraversato.
Siamo molto soddisfatti dei complimenti ricevuti dai molti presenti, e dal riconoscimento fatto a più riprese dall'autore, durante la sua esposizione.
Compreso il premio composto dal distintivo dell'aquila ed il logotipo FAP, che sono le fedeli riproduzioni del fregio sul cappello e la mostrina del taschino sulla divisa dei ferrovieri FAP, in argento
Personalmente il mio ringraziamento va ai miei consoci Paolo, Roberto, Ranieri, Marcello, Andrea, Massimo e Riccardo.
Senza il loro assiduo lavoro, svolto nelle ultime due settimane, non sarebbe stato possibile portare oggi il diorama finito, come da promessa fatta a suo tempo.
Quindi piena soddisfazione per aver potuto portare il fermodellismo di nuovo al centro dell'attenzione, in un contesto di riproduzione storica e tecnica, senza il quale il recupero della memoria rimarrebbe solo quello bidimensionale di foto o video.
Se potrò corredare con immagini i lavori di oggi vi farò avere cronaca differita.
Ciao e grazie per l'attenzione
Giampiero Venturi

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14402
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » dom apr 09, 2017 10:25 am

Grazie per il resoconto Giampiero, è bello leggere che la manifestazione sia stato un successo :wink:
Aspetto con piacere di vedere qualche immagini dell'evento :grin:
Sapevo, perché me lo aveva comunicato, che Enrico sarebbe stato presente, mi ha fatto piacere leggere c'era anche Alessandro Dal Pino, cosi almeno anche una piccola rappresentanza del C.L.A.F. si può annoverare tra le presente di questa bella e riuscita manifestazione :cool:
Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12045
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio » lun apr 10, 2017 9:39 am

Bravissimo !! :cool: Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano

Avatar utente
venturi giampiero
Messaggi: 106
Iscritto il: lun mag 02, 2016 7:53 pm
Nome: giampiero
Regione: Toscana
Città: prato
Età: 59
Stato: Non connesso

Messaggio da venturi giampiero » lun apr 10, 2017 3:09 pm

Grazie Egidio
gentile come solito, ma scusa se ti correggo...
E' importante e lo voglio ribadire perché penso sia utile:
E' STATO UN LAVORO CORALE, OGNUNO HA MESSO IN CAMPO LE SUE CAPACITA'

se si fanno le cose insieme, anche se alla fine si mangia un panino e si beve una birra, è un successo!
al prossimo appuntamento...

buon treno, ciao
Giampiero Venturi

Avatar utente
brontolosauro
Messaggi: 76
Iscritto il: lun apr 17, 2017 7:30 pm
Nome: marco
Regione: Emilia Romagna
Città: bologna
Età: 39
Stato: Non connesso

Messaggio da brontolosauro » ven apr 21, 2017 8:50 pm

prima di tutto magnifico lavoro secondo una piccola domanda sulla rimessa o meglio sul tratto riprodotto
la rimessa faceva parte di una stazione o si trovava su una tratto di linea esterna alla stazione quale era la sua funzione? dalle foto sia di quella reale che dal modello mi sembra qualcosa di separato dalla stazione una sorta di "casa cantoniera" per treni
forse è una domanda sciocca ammetto d'eseremolto ignorante sull'argomento però mi incuriosisce molto
Marco

Avatar utente
venturi giampiero
Messaggi: 106
Iscritto il: lun mag 02, 2016 7:53 pm
Nome: giampiero
Regione: Toscana
Città: prato
Età: 59
Stato: Non connesso

Messaggio da venturi giampiero » ven apr 21, 2017 9:08 pm

ciao
volentieri ti rispondo
La rimessa era un vero e proprio garage per treni
si trova circa 500 metri dopo la stazione capolinea di Pracchia e la sua funzione era proprio quella di ricoverare semplicemente dei veicoli
Ho avuto modo di chiedere a Filoni Giancarlo, ultimo conduttore della FAP, come veniva usta e mi ha spiegato che con il cambio d'orario
da estivo ad invernale diminuendo le corse passeggeri, il materiale in esubero veniva li ricoverato.
Una costruzione architettonicamente simile, ma con tre stalli, si trova a S.Marcello, l'altro capolinea, ma li esiste anche l'officina della società e finora era
utilizzata come rimessa per gli autobus.
Da dire che il traffico era principalmente merci nella prima fase di vita di questa ferrovia, e veniva svolto anche con convogli misti, ma in estate la grande affluenza turistica
di ante guerra, faceva si che i convogli passeggeri fossero frequenti diversamente che in inverno, quando rimaneva il locale pendolarismo degli abitanti che lavoravano
presso il munizionificio di Campotizzoro.
Se sei interessato ti consiglio di consultare il libro uscito a Dicembre, dedicato a questa meravigliosa ferrovia svizzera del centro Italia che non c'eè più,
ne scoprirai tutti gli aspetti

saluti
giampiero
Giampiero Venturi

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12045
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio » ven apr 21, 2017 9:42 pm

venturi giampiero ha scritto:

Grazie Egidio
gentile come solito, ma scusa se ti correggo...
E' importante e lo voglio ribadire perché penso sia utile:
E' STATO UN LAVORO CORALE, OGNUNO HA MESSO IN CAMPO LE SUE CAPACITA'

se si fanno le cose insieme, anche se alla fine si mangia un panino e si beve una birra, è un successo!
al prossimo appuntamento...

buon treno, ciao

Sono totalmente d' accordo con quello che vuoi dire........ Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano

Avatar utente
brontolosauro
Messaggi: 76
Iscritto il: lun apr 17, 2017 7:30 pm
Nome: marco
Regione: Emilia Romagna
Città: bologna
Età: 39
Stato: Non connesso

Messaggio da brontolosauro » ven apr 21, 2017 10:07 pm

gazie della delucidazione
Marco

Rispondi

Torna a “SCALA H0”