"Miniere Gaffione - Val Di Scalve"  -  Lombardia (A. Altrocchi)

Ho deciso di parlare di questa esperienza, subito dopo aver visitato, in Val di Scalve (Bergamo), un affascinante parco minerario.

La val di scalve fu fino agli anni ’70 una terra a vocazione mineraria per via dei suoi ricchi giacimenti e con lo scopo di rivalutare e trasmettere alle future generazioni la storia e la cultura mineraria della valle, la cooperativa SKI MINE ha realizzato vari percorsi museali all’interno del sotterraneo delle miniere di Schilpario.

Non è scopo di questa pagina addentrarsi in "disquisizioni tecniche" relative alla miniera, è comunque sufficiente visitare il sito www.minieraschilpario.it per avere tutte le notizie al riguardo.

 

Ecco solo alcune foto che ho scattato durante la visita alle miniere Gaffione nell’agosto del 2010:

L'ingresso della miniera.

 

Il trenino.

 

All'interno sul convoglio.

 

 Un vecchio carro a tramoggia.

 

Il percorso museale.

 

Nei cunicoli (in primo piano mia figlia Chiara).

 

L'uscita.

 

Il fascino di una miniera è indiscusso e mi piacerebbe portare alla ribalta immagini, foto, e materiale riguardante le miniere e il modellismo minerario. Questa sezione è a disposizione di tutti gli appassionati che hanno materiale relativo al tema in oggetto.

Chiunque voglia pubblicare qualcosa inerente al tema, scriva all’indirizzo info@scalatt.it e avrà il necessario spazio per condividere con altri appassionati.

Incominciamo con il  RACCONTO di ALEX.

Da qualche anno visito una manifestazione che si tiene a Schilpario, in provincia di Bergamo, dedicata al mondo delle miniere ed ho avuto modo di ammirare i modellini di locomotori e vagoni da miniera costruiti da un appassionato in scala 1:10 perfettamente funzionanti.

La settima edizione ("Antiche Luci") della mostra-scambio di lampade da minatore, minerali, cristalli, vagoni, locomotori da miniera, libri antichi e nuovi a tema minerario e tutto ciò che si può associare alla vita in miniera, si è svolta a fine luglio 2010.

Oltre a collezionisti provenienti da tutto il nord Italia era presente anche lo stand del Museo Storico dell’Oro Italiano di Predosa (AL).

Ecco alcuni scatti fotografici della mostra.

Potrete vedere nelle prime due immagini una vista generale dei convogli, nella terza un Locomotore Montania Diesel utilizzato nelle miniere di Schilpario negli anni '60 e nella quarta un Locomotore Jung elettricoo a batteria in uso ancora adesso per la visita turistica nelle miniere a Schilpario. (cliccare sulle foto per ingrandirle)