Home Fotostorie plastici Guide on-line Plastici in diretta Idee per tracciati

Il plastico ferroviario di

armamento Fleischmann PROFI con massicciata - scala N - 185cm x 140cm.

SVILUPPO TRACCIATO COMPLESSIVO 2D - lunghezza complessiva binari 27,62 metri

linea 1 = verde   linea 2 = azzurra   linea 3 = gialla

sezionamenti = rosso

Schema deviatoi (numeri da 1 a 12) e sezionamenti (12 di colore rosso).
Il telaio.
Il pannello in multistrato di pioppo da 8mm e la posa del primo tratto di sughero sul piano base.
Il fascio di binari della stazione principale e gli interruttori per i primi sette sezionamenti.
Vista laterale.
Tutto il piano base Ŕ fissato e prende vita il tratto in salita con pendenza 3xmille.
Inquadratura ravvicinata del ponte che verrÓ poi accorciato, per permettere la circolazioni di convogli particolarmente lunghi.
Finite le due rampe di salita e "chiusa" anche la linea 2 (quella azzurra nel disegno 2D).

Iniziano i lavori per la realizzazione del laghetto.

Il materiale utilizzato Ŕ plexiglass 3mm (nella foto con la pellicola protettiva) tagliato con un seghetto alternativo.

Viene provato l'ingombro.

Colorazione del letto del lago con colori acrilici e successiva posa del plaxiglass. Vengono miscelate tre tonalitÓ differenti: bianco - blu - verde (quest'ultimo in quantitÓ minima). Si tratta forse dell'operazione pi¨ importante in quanto il realismo dell'acqua dipenderÓ in buona parte da ci˛. La parte centrale risulta pi¨ scura per dare un senso di profonditÓ.
 Vengono preparate le rocce (polistilene) che faranno da contorno al ponte ed al laghetto. Vengono anche invecchiati i primi edifici.
Posate le pareti rocciose e realizzato il terreno con cartapesta.

Viene colorato il fondo del terreno ed inserite delle pietre, anch'esse di polistirolo.

Messa anche su entrambe le rive della sabbia di mare (opportunamente filtrata e pulita).

Posati i primi abeti (Noch) e chiusa la parete sullo sfondo. Inseriti anche i primi tre edifici.

Lo schema del pannello di controllo della stazione. A ciascun interruttore corrisponde un interruttore a levetta.

Posati i marciapiedi della stazione.

Procedono i lavoro all'impianto elettrico. Montati i deviatori per gli scambi (a sinistra) e gli interruttori per i sezionamenti.

Ultimata anche la posa dei binari nella zona alta.

Spuntano le rocce e viene dato il sottofondo.

Veduta d'insieme del plastico ultimato.

QUI la fotostoria del plastico.