Home Fotostorie plastici Guide on-line Plastici in diretta Idee per tracciati

Il plastico ferroviario di Radeburg - scala N

Plastico in scala N

Si tratta di un plastico in scala 1:120 di 72cm x 120cm, strutturato su due livelli comunicanti tra loro. Concepito per il funzionamento in digitale (non sono infatti previsti "sezionamenti"), c'è la possibilità di far circolare tre treni in contemporanea. L'epoca è la III ed il periodo climatico la primavera. Il tracciato tipico di una linea secondaria con la parte bassa è caratterizzata da una "linea di parata" a doppio binario che consente la circolazione in contemporanea di due convogli. Da tale linea, si "stacca" un terzo binario che è di fatto un "anello di ritorno" che riconduce la linea sul "fronte" del plastico. La zona caratteristica, oltre alla stazione di transito, è la chiesa posta su un dirupo e che domina tutta la vallata...

Si tratta di un plastico "salva spazio" in quanto concepito per poter ospitare nella sua "pancia" diversi accessori e rotabili.

E' anche un plastico "double-face" poiché lo si può guardare da entrambi i fronti.

Rispetto al disegno originario, sono state inserite alcune varianti.

Di seguito potete osservare le fasi realizzative.

 il progetto originario: vista 2D e 3D

la realizzazione del plastico
la realizzazione del telaio e la posa dei piani di salita e discesa con pendenze 3xmille.
il telaio ultimato e la realizzazione della zona montuosa.
inquadratura ravvicinata della zona sinistra. La posa della prima massicciata e le prime rocce ultimate.
la zona dove sorgerà il ruscello.
veduta aerea del plastico ultimato.
veduta frontale del plastico.
veduta del plastico dal retro. visibile la nicchia "salva spazio".
alcune foto.
merci in transito nella stazione di Radeburg la zona del torrente

accedi alla "fotostoria" del plastico ferroviario di RADEBURG